• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1

    Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    Ciao a tutti ho bisogno di un vostro consiglio, non ho ancora deciso se iniziare la scuola i dubbi sono ancora tanti...volevo fare una scuola di tipo psicodinamico, mi ha sempre affascinato ma certo i training personali di alcune (psicoanalisi) fanno paura...ci vogliono un sacco di soldi. Così il mio dubbio ora è tra qst 3...e le mie domande sono rivolte a coloro che frequentano o hanno intenzione di frequentare qst 3 scuole, tra le prime due mi sembra che la differenza di orientamento sia minima ma anche qui chiedo a voi!Della SSPIG invece nn capisco bene l'orientamento, transzionale ok (fra l'altro ho alle spalle un percorso di analisi transazionale personale ale spalle) ma parlano nel programma anche di gestalt, di Cognitivo-Comportamentale...insomma mi sono confusa chi mi aiuta???

  2. #2

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    ma nessuno può consigliarmi???

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    ciao, io farò la selezione per la coirag a palermo...

    la tolman, cognitivo comportamentale, non l'ho presa in considerazione perchè rispetto al mio modo di essere era qualcosa di troppo estraneo, un modello in cui mi sarei sentita a disagio.
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  4. #4

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    Ciao Morgana grazie per avermi risposto, anch'io nn ho tenuto in considerazione la Tolman sono assolutamente di stampo psicodinamico....
    quando farai i colloqui per la coirag?credo stia scadendo il termine per le domande!!!ma si paga una tassa per il colloquio giusto?senti che referenze ti hanno portato a qst scelta?

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    i colloqui sono verso dicembre, mi pare. La scadenza di presentazione domanda è il 28 novembre.
    Sono arrivata a questa scelta per una questione di carattere, formazione, esperienze personali e passione per le dinamiche gruppali. Poi la mia tutor di tirocinio fa questa scuola e mi è piaciuta moltooo....è pesantissima, però, questo lo dicono tutti...ma del resto non penso esistano cose facili. Per quanto riguarda l'analisi personale, ho pensato che la comincerò appena possibile, appena troverò un analista che faccia al caso mio...
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  6. #6
    Matricola
    Data registrazione
    11-11-2008
    Messaggi
    17

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    ciao a tutti anche io ritengo di essere di stampo psicodinamico e sto cercando una scuola di formazione, magari in sicilia, che trovi un giusto compromesso tra imponta psicoanalitica , contributi moderni e giusta importanza data al paziente, anche se non esclusivamente, in setting duale!potete consigliarmi?

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    la coirag da questo punto di vista propone una prospettiva interessante....ma ti consiglio di sentire altri pareri....
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    11-11-2008
    Messaggi
    17

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    :
    morgana ti ringrazio per la risposta ma ho conosciuto la coirag attraverso degli incontri formativi e mi sembra esclusivamente incentrata sul gruppo.
    E' ovvio che la mia considerazione riflette una conoscenza parziale della scuola ... per cui potrebe non essere corretta!
    SOS ! qualcuno di voi sa dirmi se la iipg in questo senso propone una terapia non esclusivamente legata al gruppo? in poche parole abbiamo la possibilità, dopo la specializzazione, di poter scegliere e consigliare , a seconda delle problematiche del pz , una terapia o di gruppo o individuale o entrambe? op questo non è previsto dalle regole del'iipg ?
    vi prego di rispondere!

  9. #9
    nadia.messina
    Ospite non registrato

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    ciao! sono Nadia. Posso darti un consiglio in merito al tuo dubbio, in base alla mia esperienza. Mi sono, infatti, specializzata a Roma presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica (la SSPIG di Palermo, praticamente) e mi sono trovata benissimo. Il modello è interpersonale di stampo umanistico, si lavora in gruppo e si utilizzano anche tecniche gestaltiche. Il modello analitico transazionale è quello principale e utilizza la teoria di Berne degli stati dell'Io. Posso dirti che gli strumenti che questa scuola mi ha fornito sono davvero efficaci nel lavoro con i pazienti ed il corpo docente è validissimo!
    Visita il sito per avere idee più chiare: www.sspig.it
    buona scelta!!!!

  10. #10
    nadia.messina
    Ospite non registrato

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    Citazione Originalmente inviato da formazcp Visualizza messaggio
    ciao a tutti anche io ritengo di essere di stampo psicodinamico e sto cercando una scuola di formazione, magari in sicilia, che trovi un giusto compromesso tra imponta psicoanalitica , contributi moderni e giusta importanza data al paziente, anche se non esclusivamente, in setting duale!potete consigliarmi?

    ciao! anche a te posso dire che a palermo c'è la SSPIG che utilizza molto il modello analitico transazionale, che ha come matrice il modello freudiano ma da questo poi si distacca (sia nella teoria che nelle tecniche terapeutiche)...lo stampo umanistico-esistenziale pone il cliente al centro del processo terapeutico...insomma: molto interessante e formativa come scuola!!!
    ciao!!

  11. #11

    Riferimento: Palermo:iipg, cpoirag o sspig?

    Citazione Originalmente inviato da nadia.messina Visualizza messaggio
    ciao! anche a te posso dire che a palermo c'è la SSPIG che utilizza molto il modello analitico transazionale, che ha come matrice il modello freudiano ma da questo poi si distacca (sia nella teoria che nelle tecniche terapeutiche)...lo stampo umanistico-esistenziale pone il cliente al centro del processo terapeutico...insomma: molto interessante e formativa come scuola!!!
    ciao!!
    Salve ragazzi,

    sono uno psicologo, responsabile del sito della SSPIG http://www.sspig.it

    Tra le diverse sezioni attive presso il sito della scuola ho da poco attivato anche un forum e vi pregherei di informare tutte le persone interessate ai temi trattati dalla scuola ... ovviamente siete inviatati tutti al forum, vi occorre solo registrarvi ma è una cosa banale e veloce che poi vi da accesso anche ad altri spazi riservati nel sito della SSPIG (c'è anche una chat).

    Il forum consente di partecipare anche a un piccolo esperimento che sto portando avanti ... infatti è attivo un modulo che è in grado di effettuare una analisi della struttura delle comunicazioni che avvengono tra gli iscritti al forum e nelle diverse stanze di conversazione ... iscrivendosi si può sia partecipare alle conversazioni sia visionare la propria posizione nella rete comunicativa e relazionale ricostruita dal modulo SNA sulla base degli interventi in forum.

    Al momento ci sono solo poche "stanze" di conversazione perchè il forum è stato attivato proprio in questi giorni ... potranno essere attivate altre stanze in funzione anche delle vostre richieste.
    Per ogni stanza di discussione (argomento) potete decidere se comunicare attraverso il forum oppure in tempo reale attraverso lo spazio della chat relativo al tema della stanza.

    Vi auguro buone feste.

    Gino
    Ultima modifica di gino.shen : 30-12-2008 alle ore 23.23.42

Privacy Policy