• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Neofita
    Data registrazione
    22-12-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    2

    Lavorare nelle scuole... AIUTO!

    Ho presentato un progetto in una scuola primaria per seguire una bimba con disturbo pervasivo dello sviluppo. Il progetto prevede 10 ore alla settimana per 30 € l'ora. A questo punto mi chiedo (se il progetto va in porto!!):
    - devo avere la partita IVA? O si può utilizzare il metodo delle ritenute d'acconto?
    - devo iscrivermi all'ENPAP o dovrei risultare dipendente della scuola e quindi versare all'INPS?

    Sono molto ignorante in materia.... Aiutatemi!

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di varanasy
    Data registrazione
    24-07-2008
    Residenza
    Trento, in punta di piedi...
    Messaggi
    2,088

    Riferimento: Lavorare nelle scuole... AIUTO!

    ciao
    se ti può essere utile ti riporto la mia esperienza..
    lavoro dal 2006 con progetti nelle scuole relativi ad interventi di musicoterapia e mi hanno sempre proposto contratti di prestazione d'opera e/o prestazione occasionale. dalla cifra totale del progetto ti vengono scalati iva (20%) e irpef (8.5%).poi ti rilasceranno il certificato sostitutivo di imposta con cui poi andrai a fare la dichiarazione dei redditi l'anno successivo.
    la partita iva di solito non conviene aprirla se non si svolge un'attività lavorativa continua..poi di solito è l'ente che ti accoglie a trovare la soluzione più confacente per entrambe le parti..
    spero di esserti stata utile almeno un pochino
    ciao

  3. #3
    Neofita
    Data registrazione
    22-12-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    2

    Riferimento: Lavorare nelle scuole... AIUTO!

    Grazie! Sei stata molto utile... Quindi nel momento in cui la scuola mi dovesse dare l'ok chiederò direttamente a loro!

Privacy Policy