• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    piccola87
    Ospite non registrato

    L'amore finisce da un giorno all'altro?

    Vorrei scrivervi la mia storia per avere un parere esterno e spassionato su una situazione sentimentale che mi angoscia da ormai un mese. Si tratta di una storia d'amore che riguarda me e un'altra ragazza di 20 anni. Ci siamo conosciute nel gennaio 2007 e fidanzate 3 mesi dopo, ci siamo innamorate, ma i problemi sono arrivati a settembre quando a causa dei suoi impegni sportivi abbiamo iniziato a poterci vedere molto poco, io mi sentivo trascurata ma nel contempo non volevo che rinunciasse per me alla sua passione, avrei piuttosto rinunciato io a lei. Dopo un periodo di crisi, a dicembre lei decide di abbandonare lo sport. La situazione si tranquillizza, ma nei mesi di febbraio e marzo lei inizia di nuovo a trascurarmi e ad essere distante, senza un motivo specifico. Tempo dopo scopro che proprio in quel periodo mi trattava così perchè stava sentendo telefonicamente un'altra persona, ovviamente ci rimango molto male e tento di chiudere con lei che però fa di tutto per non perdermi, riconosce l'errore e cerca di farsi perdonare. Rimaniamo insieme ma il mio atteggiamento nei suoi confronti cambia, sono più fredda, più distaccata, spesso la tratto poco bene, nutro dubbi sui miei sentimenti, ma nonostante questo rimango con lei, anche grazie al fatto che ogni giorno mi dimostra il suo amore tenendomi sul
    palmo della mano. Passiamo l'estate 2008 insieme, stiamo bene, c'è l'amore, c'è la passione, ma ci sono anche i miei soliti malumori e maltrattamenti che la fanno soffrire, il tutto probabilmente alimentato dal rancore che provavo nei suoi confronti. A settembre lei decide di ricominciare con lo sport, la cosa fa tornare la mia paura che si ricrei la situazione dell'anno prima, lei mi promette di impegnarsi perchè non accada ed io le prometto di non ostacolare la sua passione. Nonostante i buoni propositi i litigi continuano, le propongo una pausa di rifessione che possa servire a capire quello che vogliamo ma lei si rifiuta spiegando che non ce la farebbe a stare senza di me. Tutto questo fino al giorno in cui, un mese fa, dopo un litigio, mi dice di voler stare da sola per un po e di essersi sentita oppressa. Da un giorno all'altro sparisce, dice di star male, di sentirsi depressa, di non riuscire più a mangiare e di avere crisi nervose. Mi presento da lei a lavoro, parliamo, la trovo dimagrita e sciupata, mi spiega che sta male per un forte stress sul lavoro e per problemi suoi, che non vuole tirarmi dentro al suo male, che mi maltratterebbe se ci sentissimo, piange, ma io insisto nel volerle stare vicina, passano due settimane in cui in realtà il suo atteggiamento sembra quello di una persona che cerca di farsi lasciare. Come se avesse alzato un muro. Non sa se vuole stare con me, sembra quasi che le dia fastidio che io sia preoccupata per la nostra storia invece che per lei, come se fossi egoista. sabato sono andata da lei e l'ho lasciata, forse solo per farla sentire più libera. Ora non so se ho fatto la cosa giusta. Avrei dovuto essere un po meno fidanzata e un po più amica? Avrei dovuto cercare di corteggiarla in maniera discreta? Non capisco cosa le sia successo, non capisco come il giorno prima non potesse stare senza di me e il giorno dopo cercasse di allontanarmi in tutti i modi, l'amore può finire da un giorno all'altro? Io non credo. Non capisco come prenderla, come aiutare lei e come aiutare me. Io so che la amo e so che voglio stare con lei, ma non so cosa fare, non so come comportarmi. Ora chiedo il vostro aiuto per capire questa situazione. Vi ringrazio in anticipo.

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di LonelyGirl
    Data registrazione
    23-11-2007
    Residenza
    Un Po' Qua, Un Po' Là
    Messaggi
    734

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    Ami lei o la storia?
    - Se Sono Bionda, Cosa Ci Posso Fare? -

  3. #3
    Partecipante L'avatar di deliriodif
    Data registrazione
    23-10-2007
    Messaggi
    49

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    a volte abbiamo solo paura di rimanere soli...e dover ricomiciare tutto da capo...

    il mio personale parere (magari sbagliatissimo) è che quando si inizia a fare tira e molla in una storia, è segno che si è rotta la magia, allora bisogna chiedersi se per caso le nostre paure e angosce non siano dovute al timore di non vivere più una quotidianità comoda...molto più comoda che mettersi di nuovo in gioco e ricomciare serenamente a vivere la propria vita...
    Sei un emozione sempre presente ......






    Chicca...

  4. #4
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    forse lei dice di non amarti più perchè ha paura di dover abbandonare x te la sua passione per lo spost, coem ha fatto lo scorso anno.

    non credo che l'amore finisca da un giorno all'altro credo che più spesso non si vedano i segnali che l'altro ci invia.

    adesso tu, e solo tu sai cosa prova la tua fidanzata, sei stata con lei tanto tempo, dici che l'ami..lasciale un po' di tempo, fosse anche solo per sentire se avverte la tua mancanza o meno...tu sai se è una persona che ama essere ricercata in questi casi o vuole essere lasciata in pace...

    buona fortuna...

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di !!!Psiche!!!
    Data registrazione
    06-06-2008
    Residenza
    Massa
    Messaggi
    4,289

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    Credo che i litigi continui siano stati la conseguenza della tua mancanza di fiducia (dovuta, direi), dal momento che hai saputo dell'altra persona con cui si sentiva. Anch'io al tuo posto non sarei riuscita a farmene una ragione subito, ma ho l'impressione (da quello che hai scritto) che tu questa cosa non l'hai mai superata, "rinfacciandoliela" ogni volta che magari avete litigato per delle cose meno importanti (eh sì, le litigate sono normalissime!).
    Non conosco tanto la ragazza di cui parli da capire cosa possa esserle successo, posso solo ipotizzare che il fatto di aver ricominciato lo sport che aveva abbandonato per te, sia stato un modo per distaccarsi da te. Poi c'è stato il rifiuto totale...

    L'unica cosa che mi sentirei fare, al tuo posto, sarebbe parlarle. Magari ha bisogno di del tempo per pensare, ma cercate di parlare, onde evitare di starci male in 2.
    Un rapporto si basa sulla fiducia reciproca: se lei non ti dice cos'ha non vale la pena continuare, secondo me.

  6. #6
    piccola87
    Ospite non registrato

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    Cercherò di rispondere a tutti,

    LonelyGirl io non credo di amare una storia, io credo di amare lei, i suoi occhi, il suo profumo, il modo in cui stavamo bene insieme.
    Deliriodif ovviamente c'è anche una parte di paura ma in un anno e mezzo non abbiamo mai fatto tira e molla, le cose sono sempre state abbastanza lineari nel senso che nonostante i vari problemi c'è sempre stata la consapevolezza che ci amavamo e che volevamo stare insieme comunque, che i problemi avremmo potuto risolverli insieme.
    Lialy la questione è che lei non dice di non amarmi più, io so che abbiamo passato l'estate insieme e che il suo amore nei miei confronti me l'ha dimostrato con i fatti minuto per minuto fino al 24 di settembre, quel giorno abbiamo di nuovo discusso, e da quel giorno è iniziato tutto, lei è cambiata. E' per questo che impazzisco per cercare di spiegarmi cosa le sia successo, perchè si sia allontanata da un giorno all'altro. Non capisco se avverte la mia mancanza, non capisco se ha voglia di sentirmi, ma da quello che mi dimostra la risposta sembra negativa a entrambi i quesiti.
    !!!Psiche!!! tu hai ragione, a me mancava la fiducia, ero riuscita a recuperarne un po solo negli ultimi tempi grazie al fatto che lei si è data tanto da fare per recuperare il rapporto. Per quanto riguarda lo sport di sicuro l'aiuta a distaccarsi, di sicuro ci ha sempre allontanate. Ma rimane il fatto che ha continuato, da quando è cambiata, a ripetermi che sta male, per lo stress, per il lavoro, che è arrivata al punto che non ce la fa più, dice di sentirsi depressa, è questo quello che ottengo quando le parlo, il resto sono solo silenzi e lei che mi fissa negli occhi. Se la amo devo starle vicino no? Ma se le sto vicino lei è fredda, distaccata completamente. Se non le sto vicino mi sento in colpa come se non stessi facendo il mio dovere. Non so come comportarmi. Ho provato a starle vicina, ma è stato farmi del male. E ora sto provando a lasciarla in pace.

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di yellow**
    Data registrazione
    24-07-2006
    Messaggi
    5,397

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    si,l'amore può finire da un giorno all'atro..e quando accade..signifia che forse non era amore
    Hakuna Matata

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di -Eleonora-
    Data registrazione
    08-10-2008
    Messaggi
    168

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    Citazione Originalmente inviato da piccola87 Visualizza messaggio
    Cercherò di rispondere a tutti,

    LonelyGirl io non credo di amare una storia, io credo di amare lei, i suoi occhi, il suo profumo, il modo in cui stavamo bene insieme.
    Deliriodif ovviamente c'è anche una parte di paura ma in un anno e mezzo non abbiamo mai fatto tira e molla, le cose sono sempre state abbastanza lineari nel senso che nonostante i vari problemi c'è sempre stata la consapevolezza che ci amavamo e che volevamo stare insieme comunque, che i problemi avremmo potuto risolverli insieme.
    Lialy la questione è che lei non dice di non amarmi più, io so che abbiamo passato l'estate insieme e che il suo amore nei miei confronti me l'ha dimostrato con i fatti minuto per minuto fino al 24 di settembre, quel giorno abbiamo di nuovo discusso, e da quel giorno è iniziato tutto, lei è cambiata. E' per questo che impazzisco per cercare di spiegarmi cosa le sia successo, perchè si sia allontanata da un giorno all'altro. Non capisco se avverte la mia mancanza, non capisco se ha voglia di sentirmi, ma da quello che mi dimostra la risposta sembra negativa a entrambi i quesiti.
    !!!Psiche!!! tu hai ragione, a me mancava la fiducia, ero riuscita a recuperarne un po solo negli ultimi tempi grazie al fatto che lei si è data tanto da fare per recuperare il rapporto. Per quanto riguarda lo sport di sicuro l'aiuta a distaccarsi, di sicuro ci ha sempre allontanate. Ma rimane il fatto che ha continuato, da quando è cambiata, a ripetermi che sta male, per lo stress, per il lavoro, che è arrivata al punto che non ce la fa più, dice di sentirsi depressa, è questo quello che ottengo quando le parlo, il resto sono solo silenzi e lei che mi fissa negli occhi. Se la amo devo starle vicino no? Ma se le sto vicino lei è fredda, distaccata completamente. Se non le sto vicino mi sento in colpa come se non stessi facendo il mio dovere. Non so come comportarmi. Ho provato a starle vicina, ma è stato farmi del male. E ora sto provando a lasciarla in pace.

    sai probabilmente troverai il mio consiglio inutile ma voglio provare lo stesso a dartelo.....magari in questo periodo in cui siete stati insieme lei ha accumulato un forte stress forse tu senza accorgertene,o non facendolo sicuramente con cattiveria(ci mancherebbe)l'hai oppressa...e non solo... oltre a questo tu non le hai mai dato fiducia...capita di fare errori(come il suo di sentirsi con un'altra persona),ma lei lo ha capito e ha cercato di rimediare al suo errore..io non so cosa vi dite e non ne entro neanche in merito ma forse lei si sentiva sotto esame con te...cioè aveva paura di non fare la cosa giusta,per sentirsi ricordare l'errore che ha commesso o la solita frase di noi tutti" non fai mai niente per me"(non so voi altri ma a me la dice spesso il mio ragazzo)..magari dopo un anno e mezzo si è resa conto che con te sta male,e senza di te lo stesso...allora ora si sta prendendo i suoi spazi e il suo tempo..non essere esagerata nei suoi confronti...magari falle ogni tanto una sorpresa carina,che non implichi la tua presenza come ad esempio un mazzo di fiori...se lei ancora ti ama..quando si renderà conto che non è più sotto esame e che tu la accetterai così com'è,con le sue passioni(cioè lo sport)allora tornerà da te..altrimenti beh se la ami davvero la lascerai andare

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di uao838383
    Data registrazione
    02-06-2007
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    765
    Blog Entries
    1

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    io ho paura di potermi ritrovar in una situazione simile col mio ragazo con cui sto insieme da un anno...........è che le reazioni di lei sembrano simile alle mie,anch'io sto molto stressata per lo studio e le cose non vanno proprio,perciò mi sento depressa,inutile e a volte è quasi come se mi infastidisse la presenza del mio ragazzo............e come se non volessi farmi veder in questo stato da lui,anch'io sento di non volerlo coinvolgere nel mio dolore perchè credo che non sìa giusto e forse per questi motivi a volte lo tratto male,lo allontano...........e mi capita seriamente di pensar che sìa giusto lasciarlo se non riesco a riprendermi..............forse è quello che sta vivendo anche lei,ma io lo amo tantissimo ed è proprio per questo che non voglio farlo soffrire,magari puoi cercar di capir cosa ala affligge,falle uscir fuori il suo dolore,falle capir che tu ci sarai sempre,io ho paura che questa mia sofferenza possa scocciarlo e inconsciamente per evitar questo,lo allontano io in primis.........paura di star da sola,di esser respinti a causa del nostro dolore e questi stati emotivi a volte ci fan reagir in maniera imprevedibile.........e allontanando l'altro.........ti sto raccontando un pò la mia storia perchè dalle tue parole è come se percepissi che lei sta molto male e le sue reazioni solo richieste d'aiuto,però è anche vero che se lei persiste con questo atteggiamento,sarai sempre tu la ferita e neanche questo è giusto,tu prova a starle vicino anche silenziosamente come ti ha consigliato qualcuno,se ti ama reagirà e cercherà di affrontar il suo dolore insieme a te,anch'io ci sto provando col mio ragazzo,ma all'inizio non è facile........all'inizio vorresti solo buttar all'aria tutto perchè non sopporti proprio le persone che più ti amano,più ti stan vicino e più a causa dell'esser depressi tu le respingi,pensi di non meritartele,ma io credo che l'amore trionfi sempre e che se lei ti ama si renderà conto che ti perderà per sempre continuando così e reagirà per sè stessa e per voi2...........non credo che l'amore finisca improvvisamente,nè che lei ti abbia mandato dei segnali che tu hai ignorato,ma io vedo solo tanta sofferenza...........spero che la mia analisi sìa giusta..........facci saper!!!

  10. #10
    piccola87
    Ospite non registrato

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    yellow** le tue parole mi confermano che l'amore, ovviamente parliamo di quello vero ammesso che esista, non finisce da un giorno all'altro, io non penso sia possibile.
    -Eleonora- credo che il tuo consiglio sia tutt'altro che inutile, anzi, in definitiva tu hai ragione su tutto. Io potrei averla fatta sentira oppressa, ammetto tutti i miei errori, ammetto di non averle dato fiducia, ammetto di aver detto "tu non fai niente per me" anche se non nell'ultimo periodo perchè di cose ne aveva fatte e parecchie, fino a pochi giorni prima che iniziasse tutto aveva saltato l'allenamento per vedermi, credo sia evidente il fatto che si sentisse sotto esame con me, ammetto di non essere stata una buona fidanzata. L'ho pensato anche io parecchie volte che abbia accumulato tanto stress derivante dal lavoro, che le andava male, e da me purtroppo. Quello che ho fatto adesso è stato lasciarla chiarendo che non l'ho fatto perchè non voglio stare con lei, al contrario, solo per farla sentire libera. Non mi sto facendo più sentire, nemmeno lei si fa sentire con me. Non so se sto facendo la cosa giusta. Non mi dice quello che pensa di tutto ciò.
    Ieri avremmo dovuto festeggiare un anno e mezzo, io ho mantenuto comunque il silenzio che ha caratterizzato tutti questi giorni, in serata è arrivato un suo sms che diceva solo: "...23 ottobre..tutto tace tutto è cupo...tutto è buio...tutto è distrutto...tutto è in sospeso tutto è fumo" le ho risposto spiegandole che sapevo bene che giorno era e che se lo stiamo passando in queste condizioni è per una scelta nostra ma che se solo lei volesse sarei disposta a soffiare via tutto il fumo e a ricostruire tutto pezzettino per pezzettino. Ovviamente dopo c'è stato ancora il silenzio da parte sua.
    uao838383 non so se la situazione sia la stessa ma apparentemente è simile, potrebbe essere che anche lei sia infastidita dalla mia presenza, io che non sono ancora riuscita a trovare il modo giusto per aiutarla. Anche lei mi ha spiegato che non vuole coinvolgermi nel suo dolore, ma come posso non esserne coinvolta? E' impossibile, lei fa parte di me come un pezzo del mio corpo, se una gamba mi fa male non posso far finta che non ci sia, e non posso nemmeno staccarmela per non sentire più dolore, posso solo sopportare. Anche lei mi ha trattata male, non so per quale motivo. E il fatto che la sua sofferenza possa stufarmi e che mi ha allontanata per prima lei per questo motivo me lo ha spiegato un giorno, un giorno in cui mi sono presentata a lavoro da lei senza dirle nulla, dicendomi che stava male è scoppiata in lacrime e mi ha abbracciata, sarà la terza volta che la vedo piangere in un anno e mezzo. Poi sembra che se la prenda con me perchè sembro preoccuparmi più della nostra storia che di lei. E' arrivata a parlarmi di amicizia, una cosa per me inconcepibile. Mi ha detto che non la capisco, che ho scambiato il suo star male per la fine della nostra storia, ma come facevo a non prenderla così se mi diceva anche che non sapeva se voleva stare con me o no? Spesso mi sembra contraddittoria. Vorrei tanto che mi parlasse, che mi dicesse cosa sente, vorrei saperla aiutare, vorrei farla stare meglio, ma c'è un muro davanti e sto continuando a prenderlo a testate.
    Grazie per i consigli, mi saranno utili.

  11. #11
    asile 1987
    Ospite non registrato

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    In una relazione di coppia è necessario star bene con se stessi prima di riuscire a condividere con qualcun'altro.
    Non credo che l'amore in quanto sentimento possa svanire all'improvviso...però credo che quando il sentimento inizia a scemare all'inizio neanche lo dimostriamo perchè non vogliamo ammetterlo neppure a noi stessi...poi magari arriviamo al punto che esplodiamo e quindi lasciamo, apparentemente all'improvviso, chi ci sta accanto.
    Tirando le somme credo che le opzioni siano due:
    -la tua compagna sta attraversando una crisi e si comporta in modo ambivalente perchè non sa neppure lei cosa vuole (e quindi un pò ti cerca e un pò ti allontana)
    -è già da un pò che il suo sentimento si è affievolito e nonostante i tentativi di dimostrare a se e a te che potevate continuare, non c'è stata storia.
    Tu, secondo me, dovresti capire se sei disposta ad accettare questo suo tira e molla oppure se vuoi prendere una posizione del tipo "prendere o lasciare" che magari, in un mare di sfumature non nitide, può aiutarla a delineare i confini della realtà : O CON TE O SENZA DI TE

  12. #12
    piccola87
    Ospite non registrato

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    asile1987 io ho già preso una posizione, e l'ho lasciata. Ora, come ho già detto, non so se ho fatto la cosa giusta o quella sbagliata, non so se questo servirà ad allontanarla o definitivamente o a farla riflettere. Di sicuro una crisi la sta attraversando a livello personale perchè l'ho visto con i miei occhi. Quale sia il mio ruolo in tutto questo non mi è dato di saperlo, io posso solo supporre quello che le passa per la testa. L'unica cosa che so è che lei è la persona che vorrei al mio fianco. Non voglio perderla. Forse mi sto intestardendo troppo su questa cosa, forse un giorno capirò che devo lasciare perdere e basta. Ma per il momento non riesco a rassegnarmi. Non ho ancora un motivo abbastanza valido e chiaro per farlo.

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di -Eleonora-
    Data registrazione
    08-10-2008
    Messaggi
    168

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    ma scherzi??????????se la ami e tu percepisci solo un pò che lei per te prova qualcosa non lo fare!!!stai agendo nel modo giusto...lei stessa,te l'ha dimostrato con un messaggio,sente la tua mancanza....tornerà da te abbi pazienza...se la ami la aspetterai tutta la vita!!!

  14. #14
    Postatore OGM L'avatar di !!!Psiche!!!
    Data registrazione
    06-06-2008
    Residenza
    Massa
    Messaggi
    4,289

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    Citazione Originalmente inviato da -Eleonora- Visualizza messaggio
    lei stessa,te l'ha dimostrato con un messaggio,sente la tua mancanza....
    Quoto!!! Secondo me questo è il segno che non vuol esser lasciata da sola. Falle una sorpresa, una cosa che sai che le piace ma che non implica la tua presenza (come ha scritto qualcuno) e guarda come reagisce...

  15. #15
    Partecipante Figo L'avatar di uao838383
    Data registrazione
    02-06-2007
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    765
    Blog Entries
    1

    Riferimento: L'amore finisce da un giorno all'altro?

    anch'io penso che ti ami ancora...........è vero che quando non si sta bene con sè stessi,non stai bene neanche con l'altro.......tante volte penso che forse dovrei lasciar il mio ragazzo o allontanarlo,ma lo amo tanto e si vede che anche lei ti ama,deve superar questo periodo e tu le puoi far capir che comunque non ti ha persa,che ci sei sempre per lei e che l'ami.....l'amore vero supera queste barriere!!!Però ora lei non ti ha alsciato altre alternative che lasciarla perchè ha messo un muro che picchettavi solo tu e non era sufficiente,ora tocca a lei farlo,ma tu non farle mai smetter di farle capir che ciò più desideri è ritornare insieme e l'aspetterai.......certo se col tempo dovessi percepir un allontanamento o disamoramento da parte sua,allora dovrai voltar pagina,ma almeno per adesso non credo proprio sìa il tuo caso.Un bacione per la vostra storia

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy