• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    Sogno strano ma abbastanza inquietante

    Premetto che non sono un religioso, ma neanche ateo.Ho sognato di ricevere dei poteri da Satana in persona, il quale si manifestava incredibilmente gentile. L'intenzione era quella di accettarli per poi usarglieli contro, ma evidentemente lui ha compreso il mio piano e mi ha convinto con degli argomenti inoppugnabili. Dopo però uni "illuminazione" della fede me ne ha fatto pentire, e Satana si è arrabbiato di brutto scagliandomi la sua furia. Stavp perdendo amicizie importanti e affetti, ma pian piano sono riuscito, con la pazienza e la sincerità i mali che mi affligevano. Visto che non riusciva a scalfire la mia sfera sentimentale, Satana ha deciso di mandarmi contro bestie malefiche; ero inseguito anche da leoni e altri animali feroci(avevo paura e scappavo immediatamente da questi, poi però sentivo il bisogno di affrontarli di petto-questo è un tema che ricorre spesso nei miei sogni più recenti-); quando credevo di essere ormai al sicuro, mi è comparso davanti un mago oscuro, forse un' incarnazione dello stesso Satana, che sono riuscito a sconfiggere tramite la "forza interiore" e i consigli di uno sconosciuto, che poi si è portato via il cadavere del mago dopo avermi suggerito di ucciderlo.
    Che diavolo significa?

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Sogno strano ma abbastanza inquietante

    Citazione Originalmente inviato da filipporock Visualizza messaggio
    Premetto che non sono un religioso, ma neanche ateo.Ho sognato di ricevere dei poteri da Satana in persona, il quale si manifestava incredibilmente gentile. L'intenzione era quella di accettarli per poi usarglieli contro, ma evidentemente lui ha compreso il mio piano e mi ha convinto con degli argomenti inoppugnabili. Dopo però uni "illuminazione" della fede me ne ha fatto pentire, e Satana si è arrabbiato di brutto scagliandomi la sua furia. Stavp perdendo amicizie importanti e affetti, ma pian piano sono riuscito, con la pazienza e la sincerità i mali che mi affligevano. Visto che non riusciva a scalfire la mia sfera sentimentale, Satana ha deciso di mandarmi contro bestie malefiche; ero inseguito anche da leoni e altri animali feroci(avevo paura e scappavo immediatamente da questi, poi però sentivo il bisogno di affrontarli di petto-questo è un tema che ricorre spesso nei miei sogni più recenti-); quando credevo di essere ormai al sicuro, mi è comparso davanti un mago oscuro, forse un' incarnazione dello stesso Satana, che sono riuscito a sconfiggere tramite la "forza interiore" e i consigli di uno sconosciuto, che poi si è portato via il cadavere del mago dopo avermi suggerito di ucciderlo.
    Che diavolo significa?
    Non c'è un'unica interpretazione possibile, a livello simbolico, delle immagini e dei contenuti del tuo sogno.

    L'interpretazione dipende, in gran parte, dalle tue conoscenze e dalle tue esperienze circa l'utilizzo delle "energie" (puoi non avere conoscenza alcuna, e, in questo caso, l'interpretazione dovrebbe essere essenzialmente simbolica; puoi avere una conoscenza di tecniche specifiche, puoi avere un interesse mediato da letteratura o film oggi di moda, etc.). Qualunque siano queste esperienze e conoscenze, in ogni caso, non credo sia il luogo adatto parlarne nel forum.

    In termini simbolici generali, quindi a prescindere da qualsiasi riferimento personale, il tema del sogno potrebbe avere a che fare sia con il karma prodotto dall'utilizzo dell'energia a fini negativi, sia con le possibilità di difendersi da usi distorti della stessa.

    La prima parte (patto con il diavolo?) sembra dirti che l'utilizzo di tecniche di gestione dell'energia a fini di dominazione (non esistono energie negative: esistono tecniche di utilizzo distorto delle energie, a fini di dominazione) genera un karma negativo, anche se la persona pensa di utilizzarle contro il "male" (contro il diavolo, nel sogno).
    Le bestie rappresentano un attacco energetico di tipo istintivo, non mediato da particolari conoscenze o tecniche.
    L'attacco del mago oscuro, invece, ha sempre a che fare con un uso intenzionale di conoscenze e tecniche esoteriche a scopi "negativi".
    L'utilizzo di una energia della stessa frequenza di quella che ci attacca (le bestie, prima, poi il mago oscuro), per difenderci o per controattaccare, non fa altro che asservirci all'uso distorto dell'energia (in parole povere: se rispondi alla violenza con la violenza, alla maledizione con la maledizione ti troverai implicato in una spirale da cui farai fatica ad uscire; questo è il concetto di karma).
    L'utilizzo dell'energia a fini "negativi" si combatte solo con quella che, in relazione al sogno, chiami "forza interiore".
    La produzione di pensieri e di azioni positive, di pace, di serenità sono la migliore arma di difesa, nel campo delle energie.
    L'uso positivo delle energie è in grado di richiamare, in aiuto, altre energie positive (lo sconosciuto del sogno) che ti permetteranno anche di trasmutare le energie negative in energie positive (l'uccisione del mago nero, il cui cadavere viene portato via - e assimilato energeticamente ? - dallo sconosciuto; morte, simbolicamente, significa rigenerazione, rinascita... non è un concetto negativo).

    Da un punto di vista strettamente psicologico, il sogno potrebbe essere anche interpretato come una raffigurazione allegorica del tuo rapporto con gli impulsi e le passioni interne (le fiere) e con la volontà di potere (che si esprime nel manipolare e strumentalizzare gli altri - il mago oscuro -), interpretate come negative (diavolo) e da combattere e da vincere (e, forse, da reintegrare ?).

    Ultima modifica di Hermes Ankh : 19-10-2008 alle ore 17.03.06


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: Sogno strano ma abbastanza inquietante

    Citazione Originalmente inviato da filipporock Visualizza messaggio
    Premetto che non sono un religioso, ma neanche ateo.Ho sognato di ricevere dei poteri da Satana in persona, il quale si manifestava incredibilmente gentile. L'intenzione era quella di accettarli per poi usarglieli contro, ma evidentemente lui ha compreso il mio piano e mi ha convinto con degli argomenti inoppugnabili. Dopo però uni "illuminazione" della fede me ne ha fatto pentire, e Satana si è arrabbiato di brutto scagliandomi la sua furia. Stavp perdendo amicizie importanti e affetti, ma pian piano sono riuscito, con la pazienza e la sincerità i mali che mi affligevano. Visto che non riusciva a scalfire la mia sfera sentimentale, Satana ha deciso di mandarmi contro bestie malefiche; ero inseguito anche da leoni e altri animali feroci(avevo paura e scappavo immediatamente da questi, poi però sentivo il bisogno di affrontarli di petto-questo è un tema che ricorre spesso nei miei sogni più recenti-); quando credevo di essere ormai al sicuro, mi è comparso davanti un mago oscuro, forse un' incarnazione dello stesso Satana, che sono riuscito a sconfiggere tramite la "forza interiore" e i consigli di uno sconosciuto, che poi si è portato via il cadavere del mago dopo avermi suggerito di ucciderlo.
    Che diavolo significa?
    l'affrontare di petto, se è una cosa che fai anche nella giornata quotidiana, si può spiegare che ti hanno messo innanzi satana, che è la figura religiosa più negativa.
    di fatti il tuo modo di accettare e poi pentirtene, rispecchia l'affrontare le cose di petto.
    per sconfiggere il male o satana o chi che sia, bisogna arrendersi non uccidere , morire a se stessi
    ci vediamo in giro

Privacy Policy