• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Perizia come ctp

  1. #1
    Partecipante L'avatar di ellis1979
    Data registrazione
    27-05-2005
    Residenza
    castello di brianza
    Messaggi
    32

    Perizia come ctp

    Ciao, vi scrivo per avere qualche suggerimento. Una signora che conosco mi ha chiesto, sotto suggerimento del suo avvocato, se posso redigere una relazione valutando l'ansia dei suoi figli.
    Lei vive in un condominio ed è entrata in conflitto con dei vicini (non mi ha spiegato che tipo di conflitto se verbale o altro), fatto sta che la bambina più piccola ha paura a stare in casa ed ha paura persino a guardare dalla finestra se vede questi vicini di casa.
    Posso fare delle osservazioni solo nel mio studio o per edigere la relazione devo fare anche delle relazioni a casa loro?
    Voi come vi muovereste?
    Grazie mille.

  2. #2
    Partecipante L'avatar di Clairdelune
    Data registrazione
    14-02-2007
    Messaggi
    32

    Riferimento: Perizia come ctp

    Ciao Elis 1979

    Purrtroppo mi dai molte poche informazioni, e non comprendo bene in che situazione si situerebbe questa tua relazione che ti è stata chiesta dall'avvocato.
    Credo dovresti farti dare delucidazioni in merito (la tua relazione è una relazione di parte che serve all'avvocato per cosa? Oppure è già in corso una CTU e tu sei la CTP della mare?) e dovresti anche farti dare informazioni maggiori sul caso.

    se comunque si tratta di svolgere una CTP in corso di CTU, se non hai una preparazione in quest'ambito il mio consiglio è di non accettare.
    L'ambito giuridico richiede competenze importanti e conoscenze anche del diritto e delle leggi entro le quali tu operi e che in quel momento stai servendo, e se non hai queste competenze rischi di fare, anche involontariamente, molti danni.

    Se comunque vuoi continuare,(e ripeto, si tratta di una perizia di parte in corso di ctu del tribunale!), sappi che non puoi in nessun caso vedere la minore in questione, tantomeno osservare nulla, possono avere solo rapporti con la parte, in questo caso la madre.
    I CTP possono partecipare alle operazioni peritali, avere accesso, a conclusioni di tali operazioni, alla relazione stilata dal CTU e sulla base di questa, stilare una controrelazione. (anche se, come ti dicevo, non rendi affatto chiara la situazione nella quale ti trovi.).

    Ti dico tutto ciò perchè sto concludendo proprio un corso di Psicologia Giuridica ed è un ambito bellissimo ma da prendere con le pinze e grandissima preparazione...

    In bocca al lupo comunque.

    Michela

  3. #3

    Riferimento: Perizia come ctp

    ciao, è la prima volta che scrivo. ho iniziato a fare una perizia di parte per l'affido di minori in situzione di divorzio. vorrei saper se la la mia relazione va consegnata alla ctu, se si prima o dopo che lei abbia presentato la sua?
    lei mi ha detto prima così che lei ne possa tener conto, ma io sapevo che io devo avere la possibilità di commentare le sue conclusioni. grazie

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di joconda77
    Data registrazione
    17-05-2008
    Messaggi
    163

    Riferimento: Perizia come ctp

    Ciao! Prima che il ctu presenti la sua relazione tu puoi consegnare delle osservazioni scritte sul suo operato se pensi che stia svolgendo non correttamente il suo lavoro, o se pensi che stia trascurando degli elementi. Per la relazione finale invece devi necessariamante aspettare la relazione del ctu e stilarla in base a quella.
    In bocca al lupo!

  5. #5

    Riferimento: Perizia come ctp

    grazie, joconda, utilissima la tua risposta!

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di alias1983
    Data registrazione
    01-02-2008
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    248

    Riferimento: Perizia come ctp

    ciao, io sto facendo un master biennale in psicodiagnosi e sono adesso al 2°anno.
    vorrei avere delle info....come posso iniziare nel settore?cosa bisogna fare x iscriversi all'albo consulenti del tribunale?
    e che la forza sia con voi!........:

Privacy Policy