• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19

Discussione: caso Carretta

  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di Naracauli
    Data registrazione
    13-01-2005
    Messaggi
    3,012
    Blog Entries
    2

    caso Carretta

    Nel 1989 sterminò l'intera famiglia - padre, madre e fratello - confessò solo dieci anni dopo e fu comunque assolto perche' incapace di intendere e volere e torno' libero dopo un periodo trascorso in ospedale psichiatrico e in comunità. Ora Ferdinando Carretta ha ereditato proprio la casa dove fece strage.


    Ferdinando Carretta è entrato in posseso dell'eredità dei familiari da lui stesso uccisi. E che eredità: l'appartamento dove vivevano i genitori e 38mila euro, per un valore totale di 350mila euro.



    Pericolosa è la donna che ti seduce con il corpo ... ma letale è colei che riesce a farlo con la mente ...

  2. #2
    sarap680
    Ospite non registrato

    Riferimento: caso Carretta

    Una cosa non capisco...come fa la legge a permettere questo?
    cioè come può essere considerato giuridicamente erede un figlio che figlio non è?

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390

    Riferimento: caso Carretta

    cosa c'è di strano in tutto ciò? Avrà commesso atrocità immani, ma se giuridicamente ha scontato la sua pena ed è stato incapace di intenedere e di volere cosa dovremmo fare? Che non fosse figlio lo possiamo dire noi su una base morale, ma è una questione nostra e delle nostre coscienze, non legale.

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605

    Riferimento: caso Carretta

    a me sembra che questa storia sia un nuovo modo per bruno vespa di fare ascolti. Credo ci siano altre cose più importanti, ora come ora, sulle quali riflettere. E' solo che ai tg mancano casi sconvolgenti di cui scrivere negli ultimi periodi e rispolverano questo ad oltranza... fino a che qualcuno non verrà sgozzato di nuovo..
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

  5. #5
    sarap680
    Ospite non registrato

    Riferimento: caso Carretta

    Citazione Originalmente inviato da ziogargamella Visualizza messaggio
    cosa c'è di strano in tutto ciò? Avrà commesso atrocità immani, ma se giuridicamente ha scontato la sua pena ed è stato incapace di intenedere e di volere cosa dovremmo fare? Che non fosse figlio lo possiamo dire noi su una base morale, ma è una questione nostra e delle nostre coscienze, non legale.
    per te non c'è mai nulla di strano..........

    Citazione Originalmente inviato da fufi1986 Visualizza messaggio
    a me sembra che questa storia sia un nuovo modo per bruno vespa di fare ascolti. Credo ci siano altre cose più importanti, ora come ora, sulle quali riflettere. E' solo che ai tg mancano casi sconvolgenti di cui scrivere negli ultimi periodi e rispolverano questo ad oltranza... fino a che qualcuno non verrà sgozzato di nuovo..
    bhè insomma...questa storia ci dimostra che il nostro stato e il nostro sistema giudiziario concedano pure i privilegi a sta gente eredità, case, lavoro (quando io non ce l'ho!) libertà...sarà a me sembra assurdo, uccidere i genitori è il delitto più schifoso che ci possa essere....ergastolo e lavori forzati altro che lavoretto in ufficio!E questo non per lui ma per tutti gli assassini, ne ho le balls piene di vedere gente che uccide ed è a spasso, va in tv, va a farsi le vacanze!
    io di legge non so niente ma mi chiedevo appunto perchè uno che ha ucciso i genitori viene ancora legalmente considerato "figlio"..........per me non dovrebbe essere così.
    In comunità, ha spiegato, non è libero. "Non posso fare quello che voglio - ha detto - anche se c’è chi pensa il contrario. Devo rispettare gli orari imposti dalla comunità. Posso lavorare, naturalmente, ma se desidero allontanarmi dalla città o assentarmi negli orari non previsti devo chiedere il permesso. E la notte, devo dormire in comunità". ...... oh poverino!

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605

    Riferimento: caso Carretta

    me se è stato riconosciuto non in grado di intendere e di volere...c'è stata una battaglia legale per quella eredità e lui nonostante tutto l'ha vinta..
    Insomma come al solito i telegiornali e compagnia bella passano a ruota notizie,che si,possono pure farci indignare,ma quelle che si meriterebbero più spazio sono ignorate e tutto questo è strumentale. Per carità, questa cosa è davvero assurda ma non può diventare all'improvviso il centro dei problemi di tutta italia..

    poi sul discorso che lo stato gli conceda privilegi che te non hai,bhè, il fatto che lui abbia un lavoro non è un danno fatto a te..un diritto dato a lui,non è un diritto tolto a te, meno male che lavora!da disoccupato chi lo mantiene, noi?

    Quando sconti la tua pena, a mio parere , hai gli stessi diritti di chi è fuori...altrimenti neppure avrebbe senso scontarla.. uno che sconta la pena è giusto che abbia diritto di lavorare studiare innamorarsi e andare in vacanza come gli altri...
    Caso mai si può discutere della adeguatezza della pena, questo si..
    Ultima modifica di fufi1986 : 18-10-2008 alle ore 09.17.58
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di nuryel78
    Data registrazione
    31-10-2007
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    271

    Riferimento: caso Carretta

    Citazione Originalmente inviato da ziogargamella Visualizza messaggio
    cosa c'è di strano in tutto ciò? Avrà commesso atrocità immani, ma se giuridicamente ha scontato la sua pena ed è stato incapace di intenedere e di volere cosa dovremmo fare? Che non fosse figlio lo possiamo dire noi su una base morale, ma è una questione nostra e delle nostre coscienze, non legale.
    E' quantomeno strano che il signor Carretta non abbia capacità di intendere per le sue azioni ma che tale capacità la abbia (eccome) per intascare l'eredità per avere la quale ha ucciso fratello e genitori.
    Che dire, zio: Carretta è un gran furbone. Ha ucciso per soldi e alla fine li ha avuti, con la complicità dei molluschi che scrivono le leggi e con quella dei doppi molluschi che la applicano.
    "...l'effetto farfalla: l'idea cioè che una farfalla, sbattendo le ali oggi a Pechino, possa incidere sulle perturbazioni atmosferiche del mese prossimo a New York." Gleik- teoria del caos

    " To see a world in a grain of sand and a heaven in wild flower - hold infinity in the palm of your hand, and eternity in an hour." William Blake

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605

    Riferimento: caso Carretta

    Dire che il movente fosse l'eredità è impreciso, forse c'è un pò di confusione tra questo e il caso Maso. Infattti secondo l'imputato e anche secondo l'accusa il movente di carretta era "il rancore maturato nei confronti del padre, questultimo, causa dei suoi disturbi mentali". Carretta è stato dichiarato "non imputabile per vizio totale di mente". Quindi in questo caso mi sembra riduttivo pensare che questa persona abbia premeditato freddamente di uccidere i genitori e il fratello per ottenere l'eredità , ripeto, questo è quello che invece sarebbe successo nel caso di Pietro Maso, il quale si è fatto addirittura aiutare da tre amici ed ha apertamente dichiarato di voler intascare anticipatamente la sua fetta di eredità..
    Oltretutto c'è chi sostiene che Carretta sia guarito dalla sua patologia e per questo non sia più un pericolo.
    Io sono daccordo che l'omicidio sia un crimine da punire duramente, anche con l'ergastolo, ma nel caso di crimini commessi da persone mentalmente disturbate a mio parere la faccenda si complica e non si può vedere o tutto bianco o tutto nero.

    su questo sito si trovano informazioni interessanti (e inquietanti) non solo su questo caso ma anche su molti altri:

    http://www.cinziatani.com/Univer/start%20univer.htm
    Ultima modifica di fufi1986 : 18-10-2008 alle ore 15.05.53
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

  9. #9
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3

    Riferimento: caso Carretta

    Talmente incapace che si è nascosto per 10 anni senza che nessuno lo trovasse,come ha nascosto i cadaveri d'altronde...ma dai ma chi vogliamo prendere per il c...

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  10. #10
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605

    Riferimento: caso Carretta

    ho solo riportato quello che risulta dalle perizie...il sarcasmo non è necessario...
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

  11. #11
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,928
    Blog Entries
    3

    Riferimento: caso Carretta

    infatti mi riferivo al risultato della perizia,non mi sarei mai permessa!

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fufi1986
    Data registrazione
    25-01-2006
    Messaggi
    605

    Riferimento: caso Carretta

    ah ok! ho frainteso il tono..
    There █████ █ ████ is ███ █ no █████ █ ████ conspiracy █ ████ █████
    █ ████ everything ███ █████ is█████ ████ ████ fine ████ ███ ██████
    trust ███ ██████ ███ your █████ ████ government.

  13. #13
    Partecipante Super Figo L'avatar di **Ayax**
    Data registrazione
    25-08-2005
    Residenza
    Derry, Maine (USA)
    Messaggi
    1,689

    Riferimento: caso Carretta

    In realtà la legge prevede l'ipotesi di decadenza dal diritto di "ereditare" (le c.d. cause d'indegnità) tra le quali emerge quella di aver commesso un delitto non colposo a danno della persona (o delle persone) dalle quali si eredita.

    In generale, quindi, l'omicidio di dolo (vale a dire volontario) esclude la possibilità di ereditare dalla propria vittima, se non fosse appunto che il Carretta, nel caso in questione, è stato giudicato "incapace di intendere e volere" e come tale è stato assolto ma sottoposto alla misura dell'ospedale psichiatrico giudiziario.

    Quindi lo scandalo non è nella legge o in chi la applica, semmai bisogna domandarsi se psicologi/psichiatri che hanno formulato la prognosi di incapacità abbiano svolto correttamente il proprio lavoro....

  14. #14
    Partecipante Super Figo L'avatar di **Ayax**
    Data registrazione
    25-08-2005
    Residenza
    Derry, Maine (USA)
    Messaggi
    1,689

    Riferimento: caso Carretta

    Incapacità di intendere e volere non significa stupidità o ritardo mentale....


    Citazione Originalmente inviato da .*Grace*. Visualizza messaggio
    Talmente incapace che si è nascosto per 10 anni senza che nessuno lo trovasse,come ha nascosto i cadaveri d'altronde...ma dai ma chi vogliamo prendere per il c...

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di Naracauli
    Data registrazione
    13-01-2005
    Messaggi
    3,012
    Blog Entries
    2

    Riferimento: caso Carretta

    l'articolo 88 (Vizio totale di mente) del codice penale dice "Non è imputabile, chi nel momento in cui ha connesso il fatto era, per infermità, in tale stato di mente da escludere la capacità di intendere o di volere".
    l'articolo 89 (Vizio parziale di mente) dice che "Chi, nel momento in cui ha commesso il fatto era, per infermità, in tale stato di mente da scemare grandemente, senza escluderla, la capacità di intendere o di volere, risponde del reato commesso, ma la pensa è diminuita".

    il codice penale italiano configura l'imputabilità come una costruzione a due piani, il primo livello riguarda il substrato patologico (infermità) mentre il secondo livello è relativo all'eventuale e conseguente incapacità di intendere o di volere.
    la prima è l'attitudine del soggetto a conoscere la realtà esterna (ciò che avviene al di fuori di lui) e il suo rendersi conto del valore sociale (positivo o negativo) di tali accadimenti e degli atti che compie.
    la capacità di volere è l'attitudine del soggetto ad autodeterminarsi, corrisponde cioè alle risorse di autonoma scelta decisionale rispetto al comportamento che si intende realizzare nella situazione concreta, tenendo conto anche delle sue conseguenze.

    detto questo... io mi chiedo, come dice fufi, che se una persona non è in grado di intendere e di volere, non sarebbe ugualemtne in grado di intendere e volere quando gli viene affidata una eredità???
    Pericolosa è la donna che ti seduce con il corpo ... ma letale è colei che riesce a farlo con la mente ...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy