• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 22
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di atlante.9h20
    Data registrazione
    21-12-2007
    Residenza
    linea di confine
    Messaggi
    467

    amici a 4 zampe e veterinari

    Ciao a tutti ..
    volevo chiaccherare un pò sui nostri amici animali..
    sopratutto volevo sfogarmi con qualcuno per la grande incopetenza di certi veterinari, e la bravura di quei pochi .. scambiarci consigli, esperienze..

    Vengo al punto per cui sono molto triste..

    Riotrno da Torino.. consiglio spassionato: se (facendo le corna) qualcuno dei vostri amici a quattro zampe dovesse sviluppare un tumore.. NON fatelo operare dal vostro veterinario !!!!!!!!!!!!!
    vi racconterà che è un intervento necessario che lui può fare e un sacco di storie.. in realtà SE il vostro vet è un generico non ha nessuna abilitazione per operare un tumore!!! Dovete andare da un VET ONCOLOGO specialista . Risparmierete in tempo, soldi e.. aspettativa di vita dell'animale.

    Questo il migliore vet oncologo d' Italia, a torino, ha visitato la mia gattina e.. ne ha dette di tutti i colori contro il vet che l'ha operata. I vet non oncologi non sanno operare i tumori, non tolgono i margini, non sanno dove togliere e quanto.. risultato la micia è stata operata due volte dal generico e ora il tumore è impazzito e ha sviluppato la terza recidiva . Non ci sono più speranze di guarigione.

    Ora non so che fare.. Alternative :
    1) Non fare nulla. Lasciare che muoia (max 1 mese di vita) o sopprimerla
    2) operare l'operabile. Vale a dire togliere la gamba, trapiantare la pelle. ricoveralr a10 giorni, dopodichè controlli continui avanti e indietro da Roma.. aspettativa di vita post operatoria da 1 a 365 giorni.

    Il tumore è un fibrosarcoma indotto da VACCINO , a proposito , non fate vaccinare i vostri amici se stanno in casa se non ogni tre anni, altrimenti sono a rischio per questo tumore.--

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di peste1987
    Data registrazione
    09-02-2008
    Residenza
    Tra le stelle e la strada (Milano City)
    Messaggi
    3,373
    Blog Entries
    216

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari


    Mi dispiace tantissimo per la tua gattina, e per te; so quanto ci si possa affezionare agli animali e quanto questi diventino parte integrante della nostra vita.
    Quando loro muiono, un pochino muoriamo anche noi...

    Ti sono vicina anche se non ci conosciamo e anche se ci divide lo schermo di un pc.

    Il tumore è un fibrosarcoma indotto da VACCINO , a proposito , non fate vaccinare i vostri amici se stanno in casa se non ogni tre anni, altrimenti sono a rischio per questo tumore.
    Ma il veterinario "obbliga" a fare i vaccini ogni anno. E' sbagliato?
    Forse dipende anche dalla vacanze..se ti sposti dalla città, l'animale è più a rischio..giusto?
    Io creo sogni, voi li uccidete

    -----------------------

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di Lunete
    Data registrazione
    23-04-2004
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    4,231

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Citazione Originalmente inviato da atlante.9h20 Visualizza messaggio

    Il tumore è un fibrosarcoma indotto da VACCINO , a proposito , non fate vaccinare i vostri amici se stanno in casa se non ogni tre anni, altrimenti sono a rischio per questo tumore.--
    Mi dispiace molto per quello che ti è successo, ma non sono d'accordo su questo punto..avevo sentito che c'erano piu probabilità di sviluppare un tumore (ma comunque basse) se si vaccinava l'animaletto contro la leucemia, ma non c'è lo stesso rischio con i vaccini trivalenti normali,che sono assolutamente necessari anche se il micio sta in casa, e da fare annualmente..tutto dipende dalla bravura del vet,da come fa l'iniezione,in modo da non far depositare il farmaco vicino alla puntura..quindi non sconsiglierei il vaccino trivalente, perchè in un rapporto rischio/beneficio è assolutamente a vantaggio del beneficio..

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di atlante.9h20
    Data registrazione
    21-12-2007
    Residenza
    linea di confine
    Messaggi
    467

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Grazie per l'interessamento per la mia picci..
    allora.. come assistente vet posso garantire una cosa .. il gatto di casa andrebbe vaccinato ogni 3 anni. SE il gatto , però, può accedere ad un giardino, allora la questione cambia.. Se ad esempio quando va in vacanza con voi il gatto può andare fuori, allora è come se andasse fuori tutto l'anno, alla fine ..
    Per quanto riguarda i vaccini, si il vaccino per la leucuemia è sconsigliato vivamente non lo si fa mai proprio perchè provoca i fibrosarcomi, ma con probabilità altissima, siamo sull'80% , dicono ..
    MA ..... i vacciniogni anno in gatti predisposti e in parecchi soggetti possono portare al fibrosarcoma indotto da vaccino, infatti la mia gattina non ha mai fatto il vaccino per la leucemia, ma la sua ex- padrona la vaccinava ogni anno.. ecco il risultato.. i vet francesi affermano che qualsiasi puntura potrebbe provocare questo tumore, addirittura loro non fanno mai le flebo sottocute perchè temono una reazione di questa.. ecco, noi non arriviamo a questo punto, non pensiamo che qualsiasi ago provochi un tumore (anche se non farò più le flebo sottocute ad un'altra mia gattina, ora proverò con le endovena..) ... ma che i vaccini annuali possono provocarlo , questo è dimostrato, putroppo come nel mio caso..

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    ciao mi dispiace molto per la gattina ti capisco benissimo perchè ho vissuto qualcosa di simile
    per l'esperienza che ho avuto io con la mia micia, il mio consiglio e di non rioperarla e quando vedi che sta soffrendo troppo, sopprimila..
    è una scelta difficile e io non credevo che sarei mai riuscita a farlo, ma quando vedi il tuo cucciolo soffrire in quel modo, essere divorato lentamente da questo bruttissimo male, arrivi a fare questo doloroso passo..
    ha già subito 2 operazioni e ha sofferto abbastanza per come la vedo io..poi devi fare quello che ti sentiin bocca al lupo

    comunque esisteva già un thread sugli animali:
    http://www.opsonline.it/forum/psicol...=amici+4+zampe


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Il mio cane ha avuto un tumore alla vescica ed è stata operata da un veterinario molto bravo, poi alla fine la portavo sempre li anche per altre cose il suo veterinario originario non è che non fosse bravo ma era un pò troppo allarmista... per lui sarebbe dovuta morire un milione di volte e ogni tanto anche noi, contratto da lei chissà che morbo! ma va la...
    Alla fine con l'operazione è riuscita a vivere bene ancora per un pò di tempo (poi sapevamo che ci sarebbero state metastasi) e alla fine è morta perchè un furgone l'ha investita mentre dormiva in mezzo alla strada (so che non doveva trovarsi li ma l'unica soddisfazione della sua vecchiaia era prendere il fresco stesa sui mattoncini della mia via)... inutile dire che in quel frangente tutti i veterinari della città erano a un corso di formazione ci ho messo due ore a trovare uno, ma era troppo tardi...
    Ultima modifica di Ember : 13-10-2008 alle ore 04.09.04
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di EvePeace
    Data registrazione
    06-09-2006
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    1,872

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Mi dispiace veramente tantissimo per tutto quello che è successo alla tua gattina, capisco benissimo l'ansia e l'apprensione che si hanno in questi casi, il mio gatto ha la FIV (AIDS felina) e ogni tanto sta malissimo, è un continuo stare attenti e correre dal veterinario ogni volta che ha qualsiasi cosa, perchè la preoccupazione è tanta...
    Per quanto riguarda il tuo caso il mio consiglio è quello che ti hanno già dato purtroppo... la scelta di sopprimere un "amico" è dolorosissima,ma se lui soffre così tanto è il regalo migliore che puoi fargli...
    In bocca al lupo per tutto...
    Scoperta di Fresco
    Se tu sapessi quello che stai facendo probabilmente ti annoieresti

    Corollario
    Solo perchè ti annoi non vuol dire che tu sappia quello che stai facendo




  8. #8
    sarap680
    Ospite non registrato

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Citazione Originalmente inviato da atlante.9h20 Visualizza messaggio
    Ciao a tutti ..
    volevo chiaccherare un pò sui nostri amici animali..
    sopratutto volevo sfogarmi con qualcuno per la grande incopetenza di certi veterinari, e la bravura di quei pochi .. scambiarci consigli, esperienze..

    Vengo al punto per cui sono molto triste..

    Riotrno da Torino.. consiglio spassionato: se (facendo le corna) qualcuno dei vostri amici a quattro zampe dovesse sviluppare un tumore.. NON fatelo operare dal vostro veterinario !!!!!!!!!!!!!
    vi racconterà che è un intervento necessario che lui può fare e un sacco di storie.. in realtà SE il vostro vet è un generico non ha nessuna abilitazione per operare un tumore!!! Dovete andare da un VET ONCOLOGO specialista . Risparmierete in tempo, soldi e.. aspettativa di vita dell'animale.

    Questo il migliore vet oncologo d' Italia, a torino, ha visitato la mia gattina e.. ne ha dette di tutti i colori contro il vet che l'ha operata. I vet non oncologi non sanno operare i tumori, non tolgono i margini, non sanno dove togliere e quanto.. risultato la micia è stata operata due volte dal generico e ora il tumore è impazzito e ha sviluppato la terza recidiva . Non ci sono più speranze di guarigione.

    Ora non so che fare.. Alternative :
    1) Non fare nulla. Lasciare che muoia (max 1 mese di vita) o sopprimerla
    2) operare l'operabile. Vale a dire togliere la gamba, trapiantare la pelle. ricoveralr a10 giorni, dopodichè controlli continui avanti e indietro da Roma.. aspettativa di vita post operatoria da 1 a 365 giorni.

    Il tumore è un fibrosarcoma indotto da VACCINO , a proposito , non fate vaccinare i vostri amici se stanno in casa se non ogni tre anni, altrimenti sono a rischio per questo tumore.--
    carissima, come ti capisco, ho avuto un esperienza simile e conosco il vet di torino, quello bravo, di cui parli...il mio gatto aveva un tumore ai linfonodi (non ricordo il nome) e il mio vet (che poi naturalmente ho cambiato) non ha saputo nemmeno leggere le analisi del sangue. dal consulto con il vet di torino vengo a sapere che si poteva salvare SE gli esami fossero stati interpretati bene e subito.
    consiglio spassionato anche se può sembrare crudele...sopprimilo io ho fatto l'errore di non farlo ed è stato tremendo...ti dico solo che la mattina in cui è morto l'ho trovato sdraiato a terra in preda a dolori lancinanti, urlava e non potevamo fare niente, è stato allucinante assistere alla sofferenza per ore ed essere impotenti ed aspettare solo la fine. lo so che è dura e difficile ugualmente ma almeno gli risparmierai sofferenza
    a proposito già che ci sono faccio un salutino al mio micino che non c'è più Minnie...ti voglio ancora tanto bene

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Citazione Originalmente inviato da sarap680 Visualizza messaggio
    carissima, come ti capisco, ho avuto un esperienza simile e conosco il vet di torino, quello bravo, di cui parli...il mio gatto aveva un tumore ai linfonodi (non ricordo il nome) e il mio vet (che poi naturalmente ho cambiato) non ha saputo nemmeno leggere le analisi del sangue. dal consulto con il vet di torino vengo a sapere che si poteva salvare SE gli esami fossero stati interpretati bene e subito.
    come ti capisco anche il veterinario da cui andavo io(eppure ha la fama di essere uno dei migliori), non aveva fatto una visita approfondita alla mia gatta, ma solo una lettura delle analisi del sangue, sostenendo fosse una infiammazione al pancreasmesi dopo scoprii che era un tumore che si era attaccato ai villi intestinali e oramai talmente grande per poterlo asportare io gliele dissi in faccia le cose, cioè perchè non fece una visita approfondita al tempo, magari all'inizio era recuperabile ..lui mi rispose che purtroppo questo è un tumore particolare che se è piccolo e all'inizio è difficile da individuare ma poi cresce talmente velocemente che quando lo individui è troppo tardi io non sono esperta quindi ancora non so se è realmente possibile o se è stata una cavolata per pararsi il sedere purtroppo ci sono tanti medici che sbagliano diagnosi, cure e ognuno ti da un parere diverso..figuriamoci se non accade con i veterinari


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di atlante.9h20
    Data registrazione
    21-12-2007
    Residenza
    linea di confine
    Messaggi
    467

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Grazie a tutte per i consigli ..
    già , dovrei trovare il coraggio..solo l'idea di portarla dal vet (putroppo quello generico che l'ha ridotta così, non ce ne sono altri..) con il fine di farla morire.. l'idea mi terrorizza.. cmq si, anche voi mi consigliate che per la gattina sarebbe la cosa più giusta.. povera picci, lei è tanto forte, vuole vivere, mangia, fa le fusa, parla (è una micetta chiaccherona, quando le parlo mi risponde con un buffissimo mi-miii ) ..
    Ora ha un buco enorme, in regione ascellare.. sanguina ovunque, e porta il collare, ma si gratta lo stesso con le zampe di dietro.. una preghierina per la mia picci !!

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Alessia Va
    Data registrazione
    27-10-2003
    Residenza
    Lombardia
    Messaggi
    9,415
    Blog Entries
    315

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    I vaccini sono importanti, oltre che ad essere obbligatori per legge, salvano molto spesso la vita dei nostri piccoli amici.
    Qui in zona ci sono moltissimi casi di AIDS felino e i miei gatti sono entrambi vaccinati per questa patologia, oltre che per le normali vaccinazioni di prassi.
    Il mio veterinario ha detto che potevo scegliere e avrei anche potuto non farglielo fare.
    Ma ne ho visti morire troppi di gatti giovani per colpa dell'AIDS che non ho voluto correre il rischio.
    Se tra 10 anni svilupperanno per ipotesi un tumore beh...preferisco sapere che hanno vissuto quei 10 anni e abbiamo potuto condividere tante belle giornate insieme, piuttosto che vivere con il terrore che tra un paio di anni potrei perderli per la malattia...
    E' sempre una questione di scelte.

    Il mio veterinario è una persona molto in gamba.
    Sensibile, attento oltre che scrupoloso e professionale.
    La cosa che mi piace di più è che tratta i miei gatti, la cagnolina (che portiamo anche lei li ovviamente) e quindi tutti quanti gli animali che vanno da lui...come esseri viventi...
    Non come pezzi di carne.
    Quando vanno li i miei mici sono tranquilli, rilassati, fanno le fusa e lui se li coccola come fossero suoi.
    Non lo cambierei per niente al mondo.

    Un consiglio per la tua gattina?
    Falla soffrire il meno possibile.
    Se c'è qualche speranza combattete insieme contro la malattia.
    Ma se di speranze non ce ne sono...lasciala andare.
    A maggio ho dovuto accompagnare il mio gattone Sonny nel suo ultimo viaggio perchè non c'era più nulla da fare e iniziava a soffrire troppo.
    Ho pianto tantissimo mentre lo salutavo prima che gli facessero l'iniezione.
    Ma dopo...dopo mi sono sentita serena...sapevo che lui stava meglio...e non soffriva più.
    Perchè anche loro dopo la morte continuano il loro viaggio.
    Non li perdiamo mai veramente.

    Un gabbiano di Nessundove io sono, nessun lido considero mia patria, nessun luogo, nessun posto a se mi lega; è di onda in onda invece che io volo


    Trova pace in cio’ che sei e dove ti trovi.
    Le persone spesso sanno gia’ cosa fare; a te spetta il compito di mostrare loro il modo......ecco la vera saggezza.
    (Eragon – C.Paolini)



  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Citazione Originalmente inviato da atlante.9h20 Visualizza messaggio
    Ciao a tutti ..
    volevo chiaccherare un pò sui nostri amici animali..
    sopratutto volevo sfogarmi con qualcuno per la grande incopetenza di certi veterinari, e la bravura di quei pochi .. scambiarci consigli, esperienze..

    Vengo al punto per cui sono molto triste..

    Riotrno da Torino.. consiglio spassionato: se (facendo le corna) qualcuno dei vostri amici a quattro zampe dovesse sviluppare un tumore.. NON fatelo operare dal vostro veterinario !!!!!!!!!!!!!
    vi racconterà che è un intervento necessario che lui può fare e un sacco di storie.. in realtà SE il vostro vet è un generico non ha nessuna abilitazione per operare un tumore!!! Dovete andare da un VET ONCOLOGO specialista . Risparmierete in tempo, soldi e.. aspettativa di vita dell'animale.

    Questo il migliore vet oncologo d' Italia, a torino, ha visitato la mia gattina e.. ne ha dette di tutti i colori contro il vet che l'ha operata. I vet non oncologi non sanno operare i tumori, non tolgono i margini, non sanno dove togliere e quanto.. risultato la micia è stata operata due volte dal generico e ora il tumore è impazzito e ha sviluppato la terza recidiva . Non ci sono più speranze di guarigione.

    Ora non so che fare.. Alternative :
    1) Non fare nulla. Lasciare che muoia (max 1 mese di vita) o sopprimerla
    2) operare l'operabile. Vale a dire togliere la gamba, trapiantare la pelle. ricoveralr a10 giorni, dopodichè controlli continui avanti e indietro da Roma.. aspettativa di vita post operatoria da 1 a 365 giorni.

    Il tumore è un fibrosarcoma indotto da VACCINO , a proposito , non fate vaccinare i vostri amici se stanno in casa se non ogni tre anni, altrimenti sono a rischio per questo tumore.--
    mi dispiace tanto
    vuoi dire che il tumore è indotto dai vaccini?io ho perso una cagnolina ,credo abbia avuto un tumore alla mammella,era + gonfia,il veterinario ignorava cio' finche ' me la sono ritrovata senza coscienza,e dopo 1 giorno di agonia è morta
    ti sono vicina

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Citazione Originalmente inviato da atlante.9h20 Visualizza messaggio
    Grazie a tutte per i consigli ..
    già , dovrei trovare il coraggio..solo l'idea di portarla dal vet (putroppo quello generico che l'ha ridotta così, non ce ne sono altri..) con il fine di farla morire.. l'idea mi terrorizza.. cmq si, anche voi mi consigliate che per la gattina sarebbe la cosa più giusta.. povera picci, lei è tanto forte, vuole vivere, mangia, fa le fusa, parla (è una micetta chiaccherona, quando le parlo mi risponde con un buffissimo mi-miii ) ..
    Ora ha un buco enorme, in regione ascellare.. sanguina ovunque, e porta il collare, ma si gratta lo stesso con le zampe di dietro.. una preghierina per la mia picci !!
    lo capisco, ci vuole coraggioperò a me solo l'idea che stava soffrendo e il vederla così distrutta mi ha fatto venire il coraggio di portarla
    mangia, fa le fusa, ma non credo che non stia soffrendo..da quello che hai scritto sembra una atrocità..questa non è vita io ti dico fai il bene della tua micia;


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di atlante.9h20
    Data registrazione
    21-12-2007
    Residenza
    linea di confine
    Messaggi
    467

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Grazie a tutte per essermi vicino..
    Alessia ..obbligatori per legge ?? Per i gatti che non vanno all'estero ? Mi giunge nuovo, devo chiedere al mio comando.. allora noi polizia zoofila dovremo vaccinare tutti i nostri 30 gatti che stanno alla sede.. quel che sappiamo è che per legge (come lazio la 34/97) i gatti randagi devono essere vaccinati e seguiti dai veterinari asl , vaccinati e sterilizzati.. poi le applicazioni pratiche sono che i vet asl se ne fragano e dobbiamo provvedere noi a nostre spese..
    non so di nessuna legge per i gatti di casa.. ma se ne conosci una ti prego di illuminarmi, così faccio bella figura la comando !
    Un'altra cosa.. sei sicura di aver scritto bene ? Non esiste il vaccino per la fiv , solo quello della felv..

    Grazie ancora a tutti anche dalla mia picci Stella !!!!!

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di Alessia Va
    Data registrazione
    27-10-2003
    Residenza
    Lombardia
    Messaggi
    9,415
    Blog Entries
    315

    Riferimento: amici a 4 zampe e veterinari

    Ciao, inanzitutto si: hai ragione...la vaccinazione è quella per la leucemia felina...chiedo venia
    Poi per quanto riguarda HIV felino credo che sia comunque prossima la produzione di un vaccino, o almeno speriamo...leggete qui Il virus dell'AIDS felino

    Forse poi dipende da regione a regione. Qui so per certo che è obbligatoria per legge la vaccinazione trivalente (che è contro i virus respiratori, gastroenterite e un altra che non ricordo in questo momento) e viene fatta nei primi mesi di vita.
    Poi, le altre vaccinazioni sono a discrezione del padrone della bestiola, salvo poi che se per caso sono gatti che viaggiano, non solo all'estero, o che vengono lasciati per esempio in pensioni per varie esigenze finisce che devi avere comunque tutta una serie di vaccinazioni anche non obbligatorie altrimenti sono problemi.

    Io ci tengo che siano vaccinati.
    Ovviamente non per cose inutili, ma fino ad oggi ancora non è accaduto...ogni scelta e ragionata e dato che vivono anche all'aperto perchè siamo in campagna e ci sono tanti gatti estranei che vanno e vengono preferisco siano protetti...

    a te e alla micia
    Un gabbiano di Nessundove io sono, nessun lido considero mia patria, nessun luogo, nessun posto a se mi lega; è di onda in onda invece che io volo


    Trova pace in cio’ che sei e dove ti trovi.
    Le persone spesso sanno gia’ cosa fare; a te spetta il compito di mostrare loro il modo......ecco la vera saggezza.
    (Eragon – C.Paolini)



Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy