• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 23
  1. #1
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Ciao ragazzi, scrivo qui su Ops perchè sono un pò in preda ai dubbi in merito alla scuola di specializzazione.
    Premetto che sono indecisa tra l'approccio cognitivo-comportamentale o cognitivo (solo per un fatto di spendibilità sul mercato del lavoro) e l'approccio strategico breve (per una maggiore aderenza coi miei punti di vista).
    Ma, a prescindere da quello che sceglierò (probabilmente la più economica) volevo chiedervi, voi che già la frequentate, se è compatibile con il lavoro full-time. Mi spiego, io vado in tutti i siti di tutte le scuole che mi interessano per cercare informazioni ma almeno sono previste 150 ore di tirocinio annue in strutture convenzionate. Come fa un lavoratore a fare contemporaneamente anche il tirocinio, oltre che guadagnarsi il pane per pagare la scuola?
    Mi consigliate di lasciar perdere o di perseverare? Per favore, qualcuno potrebbe aiutarmi in questo dilemma? Io vedo mia cugina che lavora e fa contemporaneamente la scuola, mentre io qui vedo tirocini obbligatori e co.
    Forse sto cercando delle scuole di specializzazione un pò buffe?

    Grazie

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    03-07-2006
    Messaggi
    51

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Ciao,
    nell'ultimo anno io ho lavorato in una comunità e fatto la specializzazione. E' dura ma si può fare. Considera poi che nel mio caso avrei dovuto lavorare anche nei fine settimana quindi per frequentare le lezioni avevo quasi finito le ferie.
    Per il tirocinio non credo esistano problemi, 150 ore si fanno anche in un mese (es. durante le ferie di agosto) ma non devi segnare con esattezza le ore che fai come nel tirocinio dopo la laurea... la struttura firma semplicemente la tua presenza.
    Oltre a questo tieni presente che i tirocini belli e formativi sono quasi una rarità, in molti casi la struttura ti firma ma non vuole che va..

    Spero di averti aiutato
    ciao

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    Belluno
    Messaggi
    162

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    dipende dall'organizzazione di frequenza della scuola che scegli e dai tuoi orari/turni di lavoro. se uno 'vuole' ce la fa..., ho visto persone che a tempo pieno impiegate in tutt'altro ambito e con famiglia propria hanno fatto l'università in 5 anni, pensa la spec.ne! certo, con enormi sacrifici, ma è una scelta!
    io sono verso la fine del 1° anno della scuola, e, per il modello optato, mi faccio 5-6 ore di viaggio...per la sola andata, ma anche questa è una scelta: ce n'erano anche a 50 km di distanza.
    per il tirocinio, per esperienza, non sarei così ottimista come Elenina80, dipende...; personalmente ho svolto le mie ore in 4 mesi per rendere compatibile la cosa con il lavoro, e a conti fatti, se includo la parte di preparazione 'a domicilio' ne ho fatte quasi il doppio. dipende dall'azienda, dal tutor, dalla fortuna o sfortuna del posto che trovi, da 'come' lavori tu...
    trovo comunque poco serio oltre che a tutto svantaggio dello specializzando fare la 'cresta' sulle ore..., anche se posso capire che in qualche occasione possa fare comodo.

  4. #4
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    30-11-2008
    Messaggi
    103
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Citazione Originalmente inviato da pinga Visualizza messaggio
    Ciao ragazzi, scrivo qui su Ops perchè sono un pò in preda ai dubbi in merito alla scuola di specializzazione.
    Premetto che sono indecisa tra l'approccio cognitivo-comportamentale o cognitivo (solo per un fatto di spendibilità sul mercato del lavoro) e l'approccio strategico breve (per una maggiore aderenza coi miei punti di vista).
    Ma, a prescindere da quello che sceglierò (probabilmente la più economica) volevo chiedervi, voi che già la frequentate, se è compatibile con il lavoro full-time. Mi spiego, io vado in tutti i siti di tutte le scuole che mi interessano per cercare informazioni ma almeno sono previste 150 ore di tirocinio annue in strutture convenzionate. Come fa un lavoratore a fare contemporaneamente anche il tirocinio, oltre che guadagnarsi il pane per pagare la scuola?
    Mi consigliate di lasciar perdere o di perseverare? Per favore, qualcuno potrebbe aiutarmi in questo dilemma? Io vedo mia cugina che lavora e fa contemporaneamente la scuola, mentre io qui vedo tirocini obbligatori e co.
    Forse sto cercando delle scuole di specializzazione un pò buffe?

    Grazie
    Vorrei darti una nuvoletta di ottimismo: ci sono scuole che hanno pensato seriamente a questo problema. La scuola di psicodramma analitico (Mosaico) di Bologna ti permette di lavorare e di prepararti molto seriamente.

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Ciao Pinga

    La scuola di specializzazione, almeno nella mia esperienza è onerosissima e non solo dal punto di vista economico. Vuole energie e tempo e passione, altrimenti si molla, come ho visto fare a tanti. Però si può fare, anche lavorando, sacrificando parte del tempo libero che ognuno ha per conciliare ed incastrare i vari impegni. Si impara a diventare acrobati, io ad esempio mi fisso in agenda persino quando pulire casa (stamattina ) i fine settimana si dimezzano in tempo, quando non sono usati per la frequenza a scuola come nel mio caso, le ferie diventano tempo per studiare o stilare la tesi o fare le ore di tirocinio mancante.

    Lasciar perdere o perseverare nessuno può meglio di te saperlo, dipende da quanta forza e passione ti sostiene in questa scelta, difficile ma possibile.

    Un bacione grosso
    Pat
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  6. #6
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Io credo che dipenda dal tipo di lavoro e dalla sua flessibilità, oltre che dal tipo di scuola...
    Se le lezioni ad esempio si svolgono solo nel week-end e hai la possibilità di avere orari lavorativi flessibili tali da farti ritagliare almeno mezza giornata a settimana per tirocinio e supervisioni inizia a diventare più fattibile...

    Il tirocinio di specializzazione secondo me non si può fare in un mese o tre mesi, va fatto durante l'anno una volta a settimana perchè consiste nella presa in carico di pazienti in terapia: come puoi diventare terapeuta se non hai ma fatto esperienza (perchè dimmi in un mese che terapia fai...)?
    Oltre al discorso quantità di ore (concordo con chi diceva che fare la cresta fosse solo a discapito nostro), esiste anche un discorso di qualità: il tirocinio non è solo andare in un posto per avere una bella firma sul foglio da consegnare a scuola, è potersi sperimentare in una nuova professione (terapeutica, non psicologica dove la continuità di tempo e il setting possono essere anche diversi dalla cadenza settimanale) in un contesto contenitivo (una struttura pubblica) con una rete costituita dalla possibilità delle supervisioni e del confronto con equipe e tutor.

    Tieni poi conto del tempo per studiare: tesine ma anche libri per gli approfondimenti, seminari, conferenze, corsi....
    Il tempo per le supervisioni...

    E il tempo per la tua vita personale: forse vivere in famiglia può essere più facile dal punto di vista organizzativo, ma esiste anche la vita affettiva e sociale che contribuisce al nostro benessere...

    Io frequento una specializzazione e lavoro, ma ho un lavoro flessibile nel senso che devo fare un tot di ore e posso distribuirle come voglio (nei limiti del possibile): il mio lavoro è comunque nel campo psicologico e già questo è un aiuto, posso quotidianamente mettere in pratica ciò che imparo a scuola e posso portare a scuola esperienze in più oltre a quelle del tirocinio...
    Però non è un full-time, a quello ho dovuto rinunciare perchè proprio impossibile (per me): lavoro circa 30-35 ore alla settimana, ho un giorno libero per la scuola e mezza giornata per il tirocinio.
    Negli altri giorni lavoro anche 10 ore al giorno, lavoro spesso anche di sabato (per recuperare le ore se devo prendermi un'altra mezza giornata per fare supervisioni) o sono a seminari.
    Ho un compagno comprensivo e collaborante: mi aiuta nella gestione della casa, prepara la cena quando torno tardi o stira se la sera sono al computer a scrivere il caso da portare in supervisione...
    Per farcela ce la si fa eppure anche se io non lavoro full time la domenica pomeriggio ci ritroviamo spesso a fare la spesa invece che andare al cinema o altrove...
    Vimae

  7. #7
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    30-11-2008
    Messaggi
    103
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Oggi ho un po' più di tempo per affrontare il tema. Dicevo che ci sono scuole che hanno affrontato seriamente il problema di chi lavora e vuole contemporaneamente specializzarsi. Tu ti preoccupi sia della frequenza sia delle ore di tirocinio. Io ti avevo risposto che l'Istituto Mosaico di Bologna ha organizzato le lezioni e i tirocini in modo da permettere una preparazione seria anche per chi ha le tue esigenze. Il punto è che tu fai la spola da roma al polo sud e allora forse bologna è fuori strada. Peccato. Anche se credo che ci sia una scuola corrispondente a Napoli. Se vuoi m'informo megliuo

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di maviola
    Data registrazione
    16-06-2008
    Messaggi
    110

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    ciao! io sto frequentando una scuola di specializzazione di indirizzo cognitivo-comportamentale e lavoro nella ricerca da circa 3 anni, quindi non ho orari di lavoro, entro alle 8 la mattina e Dio solo sa se uscirò entro le 6 o le 7...
    fino ad ora sono riuscita a conciliare bene entrambe le cose ma credo che in futuro mi toccherà chiedere un part time (anche se i miei capi sono molto umani) xkè la cosa che richiede più tempo x la specializzazione non è tanto la frequenza delle lezioni, quanto il tirocinio e lo studio.
    questa credo sia una problemantica comune a tutti e credo sia una cosa da mettere in conto quando si decide di intraprendere questo percorso e se lo si vuole portare a termine bene.

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    credo tu debba realmente pensare a ciò che vuoi fare attualmente.
    fare una specializzazione comporta l'avere delle risorse sia fisiche che economiche abbastanza alte. devi valutare tu, se credi di farcela nel corso del tempo oppure no.

    io ti dico che per ora, nonostante lo splendido tirocinio svolto in cui mi sentivo realmente una 'psicologa', ho visto che il lavoro e lo studio è davvero difficoltoso e per ora la mia personalità non è disposta ad intraprendere un percorso simile. forse in futuro ci potrò pensare ma ora ho altri obiettivi.

    facci sapere pinga cosa hai scelto di fare!

  10. #10
    Madonnas
    Ospite non registrato

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Ciao,
    io non ho esperienze di lavoro e di studio contemporaneo.
    Cmq ho conosciuto persone che ci riescono .
    Una psicoterapeuta,mi disse che la scuola di specializzazione non è come la laurea , disse che lei per la specializzazione ha studiato meno che per la laurea e lei quando si iscrisse alla scuola di specializzazione lavorava come maestra.
    Secondo me , se uno vuole può.
    VOLERE E' POTERE !

  11. #11
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    07-06-2006
    Messaggi
    587

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    io nel problema ci sono fino al collo....
    lavoro dalle 9 alle 18 in un'azienda e non potrei permettermi il part time ( la scuola vuole i soldi!) ed è un anno che lotto per trovare una struttura che ti accetti per i weekend. La voglia e la motivazione non contano in certi casi....io farei anche le notti se me ne dessero l'opportunità... e non tutte le scuole ti aiutano... la mia fa schifo in questo senso!
    sto pensando di non rinnovare l'iscrizione al II anno perchè ho paura di buttare altri 6000 euro....
    consiglio con tutto il cuore di scegliere le scuole anhe sulla base di queste considerazioni....la mia si è mostrata poco seria da subito fornendo un elenco di strutture con cui in realtà non esisteva neanche una convenzione attiva...

    un saluto a tutte

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    diciamo che lavorare e fare la specializzazione non è proprio impossibile, ma è faticoso!!! Io lavoro, ma non full time e questo mi permette di fare la specializzazone. La scuola che frequento ha le lezioni nei week end, quindi si può fare lavorando, però poi ho dovuto ritagliare il venerdì mattina per il tirocinio obbligatorio e il lunedì pomeriggio in cui ho analisi e supervisione collettiva (la supervisione è una settimana sì e una no). Il resto della settimana lavoro tranne il martedì mattina, quindi a me va di lusso! Però ripeto, è vero che non bisogna studiare come all'università, nel senso che è uno studiare diversamente, ma si deve studiare ugualmente, si devono avere risorse....e poi per me è abbastanza pesante lavorare in settimana e andare a lezione sabato e domenica (è ancora più faticoso se ha una casa da mandare avanti!).
    COn questo non voglio scoraggiare nessuno, semplicemente portare la mia esperienza (che comunque alla fine è positiva, perché ce la sto facendo)

  13. #13
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    Belluno
    Messaggi
    162

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Citazione Originalmente inviato da simonavinci Visualizza messaggio
    io nel problema ci sono fino al collo....
    lavoro dalle 9 alle 18 in un'azienda e non potrei permettermi il part time ( la scuola vuole i soldi!) ed è un anno che lotto per trovare una struttura che ti accetti per i weekend. La voglia e la motivazione non contano in certi casi....io farei anche le notti se me ne dessero l'opportunità... e non tutte le scuole ti aiutano... la mia fa schifo in questo senso!
    sto pensando di non rinnovare l'iscrizione al II anno perchè ho paura di buttare altri 6000 euro....
    consiglio con tutto il cuore di scegliere le scuole anhe sulla base di queste considerazioni....la mia si è mostrata poco seria da subito fornendo un elenco di strutture con cui in realtà non esisteva neanche una convenzione attiva...

    un saluto a tutte
    prima di pensare a lasciare la scuola, se la ragione è solo quella che citi..., potresti farlo concentrato durante le ferie, sempre se trovi disponibilità nell'azienda ospitante, certo non è il massimo se fai un indirizzo clinico, ma visto che è da fare....

  14. #14
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    Citazione Originalmente inviato da simonavinci Visualizza messaggio
    sto pensando di non rinnovare l'iscrizione al II anno perchè ho paura di buttare altri 6000 euro....
    Dai che magari una struttura la trovi!....cmq 6000 euro sono tantissimi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. #15
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    07-06-2006
    Messaggi
    587

    Riferimento: Compatibilità tra scuola di psicoterapia e lavoro full time

    infatti 5000 e non 6000 euro, ma sono tanti lo stesso...
    ringrazio per i consigli...la strada delle ferie la sto provando ma pare che per un solo mese non ti voglia nessuno....

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy