• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    arcobaleno99
    Ospite non registrato

    Test per la selezione in azienda

    ciao a tutti! qualcuno mi saprebbe dire se con una laurea specialistica in psico del lavoro ma senza esame di stato posso somministrare dei test in azienda per la selezione del personale? se la risposta è positiva mi dareste delle dritte per cercare questi libri? a me sono venuti in mente solamente i test attitudinali..ma spero che ci sia qualcosa in più ... GRAZIE

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di antonella82
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    119

    Riferimento: Test per la selezione in azienda

    anch'io sto cercando di avere qualche informazioni ...x ora l'unica cosa che so è che per il Test di Rorschach,MMPI2, c'è bispgno dell'iscrizione all'albo A, per la maggior parte dei test è necessario almeno quella all'albo B.
    Poi ci sono dei test che possono somministrare degli "eseprti2 delle Risorse umane"selezione" .
    Se vai sul sito OS Trovi tutti i test e i requisiti per somministrarli...

    Fammi sapere se hai qualche notizia perchè anch'io sono senza abilitazione e ho bisogno di somministrare qualche test..
    Ciao ciao

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di nancy1979
    Data registrazione
    02-12-2005
    Residenza
    Milano e Roma
    Messaggi
    434

    Riferimento: Test per la selezione in azienda

    No, che io sappia bisogna essere regolarmente iscritti all'ordine..anche se poi li somministra chiunque..
    Nancy

    "Di tanto in tanto c'incontreremo nell'unica festa che non può finire"
    "Nessun luogo è lontano"

    "E' senz'altro possibile insegnare ad un tacchino ad arrampicarsi sugli alberi, ma perchè non assumere uno scoiattolo?"

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di antonella82
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    119

    Riferimento: Test per la selezione in azienda

    www.giutnios.it


    categoria A2
    medici con specializzazione in medicina del lavoro
    orientatori
    psicopedagogisti
    professionisti RU con competenza nel testing

    GMA
    GRADUATE AND MANAGERIAL ASSESSMENT - Forma A
    Per la valutazione di abilità elevate e potenzialità manageriali


    BFO
    BIG FIVE OBSERVER : CATEGORIA A2
    I Big Five per l'etero e l'autovalutazione
    G.V. Caprara, C. Barbaranelli e L. Borgogni

    PASAT 2000
    POPPLETON ALLEN SALES APTITUDE TEST 2000
    Per la selezione e l'assessment dei venditori


    Codice di accesso
    Professionalità

    C
    psicologi
    con laurea in psicologia vecchio ordinamento
    con laurea specialistica in psicologia (classe 58/S) iscritti alla sezione A dell’albo professionale

    medici
    con specializzazione in neuropsichiatria infantile
    con specializzazione in psichiatria
    con specializzazione in psicologia clinica
    con specializzazione in psicoterapia



    B
    psicologi iscritti alla sezione B dell’albo professionale
    medici
    con specializzazione in geriatria
    con specializzazione in neurologia
    con specializzazione in pediatria
    logopedisti
    terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
    terapisti occupazionali
    fisioterapisti
    educatori professionali
    insegnanti di sostegno


    A2
    medici con specializzazione in medicina del lavoro
    orientatori
    psicopedagogisti
    professionisti RU con competenza nel testing

    A1
    insegnanti in attualità di servizio
    ciaooooooooooooo

  5. #5
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    04-09-2007
    Messaggi
    699

    Riferimento: Test per la selezione in azienda

    scusate se rispolvero questa vecchia discussione, ma volevo chiedere se conoscete qualche libro di preparazione a questi test (il GMA in particolare).
    Insomma, una sorta di editest ma per la selezione del personale.
    Lo chiedo non da psicologa, ma da amica di una persona che ha fatto un colloquio in un'azienda di una multinazionale e si è trovata spiazzata da questi test.
    Grazie!

  6. #6
    Partecipante Figo L'avatar di Blooby gosh
    Data registrazione
    25-08-2009
    Messaggi
    974

    Riferimento: Test per la selezione in azienda

    Ciao, i test non servono per spiazzare le persone, ma per capire se sono adatte a quel posto di lavoro. "Prepararsi" (?), significa ingannarsi: perchè avere a tutti i costi qualcosa per cui si è inadatti e pagarne poi le conseguenze?
    Comunque prepararsi non è possibile, perchè anche conoscendo prima i test, la selezione è fatta di tante cose che ad un selettore esperto non sfuggono, soprattutto le incongruenze.... Consigliale di andare serena alle valutazioni, pensando che servono anche a lei.
    Nasciamo tutti incendiari e moriamo pompieri

  7. #7
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Test per la selezione in azienda

    Citazione Originalmente inviato da robby_88 Visualizza messaggio
    scusate se rispolvero questa vecchia discussione, ma volevo chiedere se conoscete qualche libro di preparazione a questi test (il GMA in particolare).
    Insomma, una sorta di editest ma per la selezione del personale.
    Lo chiedo non da psicologa, ma da amica di una persona che ha fatto un colloquio in un'azienda di una multinazionale e si è trovata spiazzata da questi test.
    Grazie!
    qui entriamo in un ambito spinoso: alcuni test effettivamente possono essere somministrati da chiunque, portando al rischio di un loro uso "selvaggio". Il test è "uno" strumento, non "lo" strumento. Un test non dà risultato oggettivi e inequivocabili, non è l'oro colato. Il risultato del test va letto, interpretato, integrato e confrontato con i dati emersi da ALTRI strumenti (il colloquio, l'osservazione, ecc... ).
    Questo gli psicologi lo sanno bene, perciò quando uno psicologo una un test poi i risultati li interpreta e li confronta con questi altri dati, evitando di etichettare la persona in base al risultato del test.

    Chi NON è psicologo, invece, vede il test come l'oro colato, come la verità assoluta, allora si aggrappa ai dati emersi dal test e li considera come il non plus ultra, etichettando la persona e considerandola una specie di oggetto da esaminare.

    Per quanto riguarda la preparazione: il test non è un esame, ma uno strumento che permette di valutare certi aspetti (personalità, attitudini, ecc...) quindi è inutile barare. Anche perché dopo il test (almeno, se il test viene somministrato da un professionista serio) segue un colloquio di restituzione, in cui di discutono i risultati emersi dal test, cercando anche di capire se questi dati corrispondono al vero o sono falsati.

    ciao

  8. #8
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-02-2009
    Messaggi
    210

    Riferimento: Test per la selezione in azienda

    Salve, sono una ex studentessa di Firenze ma da tre anni vivo in Spagna dove sto terminando Psicologia. Sto facendo un lavoro accademico per il quale devo scrivere un informe per la selezione del personale, basandomi su alcuni tests. Uno, il 16PF5, ce lo ha fatto fare il docente personalmente: altri due li dobbiamo scegliere noi. Il problema é che per uno di questi, il BAC (batteria per attivitá commerciali) non trovo esempi di possibili punteggi. Siccome devo inventarmi i risultati del candidato, non trovo un esempio di informe da cui evincere quali possono essere i punteggi massimi o minimi. Se conoscete questo strumento o qualcuno che lavora nella selezione del personale.... potreste darmi qualche dritta? ho posto la domanda al professore ma ho tempi stretti...
    chiaral54@gmail.com

Privacy Policy