• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    13-07-2008
    Messaggi
    24
    Blog Entries
    1

    lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    Ciao a tutti, vorrei farvi una domanda: a seguito della laurea triennale in Scienze e tecniche neuropsicologiche, si può subito cercare un lavoro o per lavorare è necessaria la specializzazione? grazie mille in anticipo

  2. #2
    Matricola
    Data registrazione
    13-07-2008
    Messaggi
    24
    Blog Entries
    1

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    nessuno risponde...

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Brisa
    Data registrazione
    23-03-2004
    Messaggi
    528

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    bella domanda... la prima risp che mi viene da darti è la seguente: si fatica a trovare lavoro con la laura specialistica, con i master, i corsi di perfeionamento e la scula di specializzazione, figuriamoci solo con la triennale!!
    però la verità è che dipende da molti fattori: da quanto sei preparate e determinata, da quanto sei pronta a metterti in gioco, dal tipo di lavoro che cerchi, dalla zona geografica ecc...
    inizia col chiarire a quale tipo di lavoro ti riferisci: alle dipensenze o privato? che compiti vorresti svolgere? (chiaramente deve essere qualcosa che PUOI fare con la laurea triennale, io non ne so molto a proposito perchè sono del vecchio ordinamento)

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    E oltre a tutto quello che dice Brisa, la cosa più importante è: chi conosci??

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  5. #5
    Matricola
    Data registrazione
    13-07-2008
    Messaggi
    24
    Blog Entries
    1

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    Allora, io putroppo non conosco nessuno, e questo direi che è già un buon punto di partenza :-( per il resto ho letto su internet quanto segue, per quanto riguarda questa laurea triennale: "I laureati possiederanno conoscenze specifiche sulle interazioni fra mente e cervello in condizioni normali e patologiche. Tali competenze permetteranno loro di svolgere attività di ricerca nell’ambito delle scienze e neuroscienze cognitive, ed inserirsi in tutte le aree professionali che richiedano competenze di medio livello di tipo psicologico e neuropsicologico. In particolare essi disporranno di capacità operative che permetteranno loro di trovare sbocchi professionali nelle aree di applicazione dell’ergonomia cognitiva e della psicologia della comunicazione; e di collaborare con equipe di prevenzione, valutazione, diagnosi, trattamento e riabilitazione delle disfunzioni cognitive ed emotive." quindi sarebbe questo lo sbocco, eppure mi sembra un indizio molto vago...o no? Anche perchè da come sta scritto, non sembra che cambi molto poi con la scpecializzazione....

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    E poi che qualcuno spieghi quali sono le competenze di "medio livello"!
    ok, questo è quello che dice la legge, ma in pratica a te cosa piacerebbe fare?Comunque è molto difficile trovare lavoro con la sola triennale...

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di Bellatrix
    Data registrazione
    30-01-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    296

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    mah....la mia idea è che nel nostro lavoro conta soprattutto il trovarsi nel posto giusto al momento giusto....un po' fortuna, un po' conoscenze purtroppo, quindi triennale o quinquennale, nella sostanza non credo cambi molto....

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di Bellatrix
    Data registrazione
    30-01-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    296

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    ps anche perchè la vera competenza la acquisisci con la pratica, non con le lezioni accdemiche, almeno per me è stato così... quindi più che farti altri 2 anni di teoria io punterei sul tirocinio e sulla frequenza volontaria di qualche posto...

  9. #9
    Matricola
    Data registrazione
    13-07-2008
    Messaggi
    24
    Blog Entries
    1

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    a me piacerebbe accedere ad una professione di ricerca...lo trovo molto interessante, però da quanto ho capito tanto vale che ti prendi la specialistica, però ancora non si è capito BENE se le opportunità ci sono anche con la triennale....

  10. #10
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Brisa
    Data registrazione
    23-03-2004
    Messaggi
    528

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    Melania, se vuoi fare la ricercarice NON PUOI fermarti alla specialisitca! non solo devi prendere la laurea, ma dopo devi anche conseguire un dottorato di ricerca!!
    Epoi il ricercatore è uno studioso a vita, se tu sei già stanca di studiare, o se hai fretta di trovare un lavoro ti convine modificare i tuoi progtti per il futuro.

    in ogni caso in bocca al lupo!
    e ovviamnete tienici aggiornate, ricorda che la tua esperienza potrebbe essere utile per altri utenti


  11. #11
    Matricola
    Data registrazione
    13-07-2008
    Messaggi
    24
    Blog Entries
    1

    Riferimento: lavoro dopo la laurea in Scienze e tecniche neuropsicologiche

    Grazie Brisia! Ok vi terrò aggiornati :-D

Privacy Policy