• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: ragazza incinta

  1. #1
    evaluna^
    Ospite non registrato

    ragazza incinta

    Il mio sogno non mi sorprende vista la premessa:
    ho saputo da un pò di tempo che una ragazza che conosco è incinta, ora non è esattamente una mia amica, ma fino all'anno scorso passavamo molto tempo insieme, ci vededamo i pratica tutti i giorni in palestra, io la conosco da quando avevo si e nò 11 anni....sono rimasta molto scossa e sorpresa dalla notizia......sembra a tutte poco matura e responsabile per un'esperienza del genere che a 19 anni le cambierà la vita.....
    Dunque sogno che questa ragazza è a casa mia. Ricordo che io e mia madre parlavamo con lei, ma di tutt'altro argomento, poi mia madre va in un'altra stanza e io guardo questa ragazza e le chiedo: come stai? Lei risponde "bene" facendo finta di niente, ma io insisto, la guardo negli occhi e le chiedo: "seriamente, come stai?". Lei allora mi dice che è incinta (come se non si notasse ) e ha una faccia molto preoccupata. Io allora la guardo e le dico di cercare di non pensare per un attimo a tutti i problemi scatenati da questa situazione, ma di cercare di focalizzare l'attenzione su una cosa così bella, splendida, come la nascita di un bimbo. Ricordo che ero quasi commossa. Lei sorride ed io la abbraccio, ma la sua testa arriva si e nò al mio petto. (bassina lo è, ma non così tanto, ed io non sono affatto alta...)
    La cosa che mi stupisce è che non ho affatto confidenza con questa ragazza, anzi anche solo il pensiero che probabilmente fra qualche mese dovremo andare a trovarla mi mette un pò d'imbarazzo, mentre invece io la abbraccio e la consolo.

  2. #2
    Amus
    Ospite non registrato
    L'hai detto anche tu... visto la premessa il sogno non sorprende Anche per me, infatti, altro non è che l'eco che la notizia ha scatenato a livello inconscio
    Certo si potrebbe, però, riflettere un tantino sugli elementi contestuali ad esempio sulle parole che dici alla ragazza in relazione all'evento... o sulla presenza di tua madre in un sogno in cui non ha un ruolo...

  3. #3
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Amuschella
    sulle parole che dici alla ragazza in relazione all'evento... o sulla presenza di tua madre in un sogno in cui non ha un ruolo...
    Riguardo a mia madre forse si potrebbe, ma non saprei proprio che pesci pigliare nè da dove partire ......riguardo alle parole che dico alla ragazza invece, penso semplicemente a me . Cioè quelle parole rappresentano un pò il mio abituale modo di fare......mi dicono (non lo dico io ) che il pregio maggiore che ho è quello di riuscire a dire le cose giuste alle persone (anche se a me viene naturale, lo faccio perchè sto male io tanto quanto loro), non so spiegarmi bene , dovrei farti leggere una frase che mi ha scritto una volta un'amica ....ma insomma credo che in questo sogno semplicemente c'è una persona che ha un problema, ed io cerco di aiutarla, punto.
    E poi, riguardo più precisamente a ciò che le dico, in effetti ho provato ad immedesimarmi un pò in lei, e la cosa che ho sentito più forte, a parte la paura e l'ansia e l'angoscia, è stata una gioia immensa .....ho pensato che per un evento così bello sarebbe sciocco perdere il sorriso, perdere di vista la cosa più importante......sta mettendo alla luce un'altra persona....
    Ultima modifica di evaluna^ : 05-07-2003 alle ore 22.36.44

  4. #4
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Ah, forse una cosa strana riguardo alla presenza di mia madre in questo sogno è che io parlo alla ragazza appena lei va via, e ricordo anche che parlavo proprio a bassa voce per non farmi sentire, nonostante non stessi dicendo niente di male...

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ho anche pensato una cosa riferita al fatto della sua statura .. lei così piccolina , vicino a te più grande .. uscita di scena la tua mamma puoi fare tuo un ruolo materno di contenimento e consolazione.
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  6. #6
    evaluna^
    Ospite non registrato
    si quello della statura l'avevo notato anch'io
    Pat

Privacy Policy