• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    apprentice
    Ospite non registrato

    sono morto, ma sognavo..

    ciao a tutti,
    ormai molto tempo fa, non so di preciso quanto, ho fatto un sogno magnifico che pero mi ha lasiato con lamaro in bocca; mi trovo in un garage interrato, vicino all' ascensore; arriva uno, forse con una giacca di pelle nera, mi punta una pistola in faccia, io clamo penso dentro di me "no". Ero dispiaciuto ma non spaventato, stranamente calmo, mi spara in bocca e muoio. Sono morto ed è tutto nero, ma una pace fantastica mi conforta, solo pace e ferma tranquillità; nessu' altra emozione. Dura pochissimo, perchè mi sveglio, o meglio sogno di svegliarmi, non mi ricordo dove sono ma voglio correre dalla mia ragazza a dirle che non ce nulla da temere perchè non fa male morire e si sta pure bene (nche se tutto il buo non era confortante anche se non influenzava la calma); beh arrivo dalla mia ragazza e prima di aprire bocca mi sveglio, sta volta davvero. Questa volta con un amaro in bocca perchè non sono riuscito a parlare con la mia lei, ma opratutto perche quella sensazione di calma non c'è più!

    che vuol dì???
    ciò pensato, ripensato e poi ciò pensato ancora, ma non mi capacito di cosa possa voler dire!!!

  2. #2
    apprentice
    Ospite non registrato

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    uffi, non risponde nessuno!

  3. #3
    consulente_
    Ospite non registrato

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    uhm... secondo me è legato un pò al discorso dell'altro sogno suo: un modo di rassicurare che l'oltretomba non è cosi spaventoso come si pensa.
    Un pò come un tuo desiderio di voler confortare la tua ragazza riguardo le sue paure, o anche le tue?, riguardo alla morte.
    Sembra buio, ma poi non è cosi "brutto", anzi ha qualcosa di positivo, per chi ci arriva.

  4. #4
    apprentice
    Ospite non registrato

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    grazie consulente,
    bello il sito interessante!!

  5. #5
    consulente_
    Ospite non registrato

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    ^____^ grazie, anche se ovviamente non è mio

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    Citazione Originalmente inviato da apprentice Visualizza messaggio
    ciao a tutti,
    ormai molto tempo fa, non so di preciso quanto, ho fatto un sogno magnifico che pero mi ha lasiato con lamaro in bocca; mi trovo in un garage interrato, vicino all' ascensore; arriva uno, forse con una giacca di pelle nera, mi punta una pistola in faccia, io clamo penso dentro di me "no". Ero dispiaciuto ma non spaventato, stranamente calmo, mi spara in bocca e muoio. Sono morto ed è tutto nero, ma una pace fantastica mi conforta, solo pace e ferma tranquillità; nessu' altra emozione. Dura pochissimo, perchè mi sveglio, o meglio sogno di svegliarmi, non mi ricordo dove sono ma voglio correre dalla mia ragazza a dirle che non ce nulla da temere perchè non fa male morire e si sta pure bene (nche se tutto il buo non era confortante anche se non influenzava la calma); beh arrivo dalla mia ragazza e prima di aprire bocca mi sveglio, sta volta davvero. Questa volta con un amaro in bocca perchè non sono riuscito a parlare con la mia lei, ma opratutto perche quella sensazione di calma non c'è più!

    che vuol dì???
    ciò pensato, ripensato e poi ciò pensato ancora, ma non mi capacito di cosa possa voler dire!!!
    hai semplicemente tradotto tu il tuo sogna, hai vissuto un'esperienza, possiamo chiamarla di premorte nel sogno.
    quando sogniamo la nostra consapevolezza si sposta nel mondo dei sogni e al risveglio torna nel corpo fisico, quando si muore non torna nel corpo fisico ma rimane il quel mondo così detto dei sogni, piano in cui ci troveremo tutti dopo il trapasso.
    secondo i miei studi, sognare è come morire, con la differenza che ho spiegato pocanzi.
    si ha un senso di tranquillità di serenità beatitudine, proprio perchè non c'è più la pesantezza del corpo fisico ma solo il corpo dei sogni.
    si vede che ti sei spinto ai confini concessi a chi è incarnato e hai vissuto questa esperienza.
    dimmi quanto è cambiata la tua vita da allora?
    ci vediamo in giro

  7. #7
    apprentice
    Ospite non registrato

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    ciao vanitosa,
    grazie per la risposta, mi ha fatto molto piacere "sentire" un0interpretazione più approfondita; mi piacerebbe se potessi consigliarmi qualche libro che parla di questi argomenti.
    Se ci penso in effetti sono cambiato ultimamente, me lo dice la mia ragazza che sono cambiato tanto in fretta, non avevo mai collegato le due cose finora.
    In effetti sono molto più sereno, a livello profondo diciamo, nel senso che i vari problemi della giornata ci sono e ovviamente hanno il loro effetto, ma è come se un pò di quella calma mi fosse rimasta dentro; l'unica cosa che ha un potere enorme su di me è però la paura del prossimo futuro.
    Mi spiego sono sempre stato una persona emotiva, ma da un pò di tempo a questa parte sento una paura nello stomaco (cosa che non mi era praticamente mai succesa in passato anche in situazioni di credo crisi di panico), il fatto è ke mi sembra che vanga da fuori questa tensione; è un po come quando davanti al mare, il sole e il vento ti senti bene però al contrario.
    MI sembra di "sintonizzarmi" su "frequenze" inquietanti molto inquietanti e anche quela pace per un pò non la sento.In pratica se sto nel mio piccolo momdo di affetti e faccende tutto bene, ma quando mi capita di fare pensieri più allargati, aiuto!
    Secpondo me c'è qualcosa che non và è per questo ho davvero paura, forse è perche sto incominciando a costruire seriamente il mio futuro e ovviamente ci sono delle incertezze, però sono sicuro che qualcosa da fuori mi turba.
    Visto che anche tu sei un pò "spirituale" magari mi puoi dire qualcosa in merito.
    spero a presto!!

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    Citazione Originalmente inviato da apprentice Visualizza messaggio
    ciao vanitosa,
    grazie per la risposta, mi ha fatto molto piacere "sentire" un0interpretazione più approfondita; mi piacerebbe se potessi consigliarmi qualche libro che parla di questi argomenti.
    Se ci penso in effetti sono cambiato ultimamente, me lo dice la mia ragazza che sono cambiato tanto in fretta, non avevo mai collegato le due cose finora.
    In effetti sono molto più sereno, a livello profondo diciamo, nel senso che i vari problemi della giornata ci sono e ovviamente hanno il loro effetto, ma è come se un pò di quella calma mi fosse rimasta dentro; l'unica cosa che ha un potere enorme su di me è però la paura del prossimo futuro.
    Mi spiego sono sempre stato una persona emotiva, ma da un pò di tempo a questa parte sento una paura nello stomaco (cosa che non mi era praticamente mai succesa in passato anche in situazioni di credo crisi di panico), il fatto è ke mi sembra che vanga da fuori questa tensione; è un po come quando davanti al mare, il sole e il vento ti senti bene però al contrario.
    MI sembra di "sintonizzarmi" su "frequenze" inquietanti molto inquietanti e anche quela pace per un pò non la sento.In pratica se sto nel mio piccolo momdo di affetti e faccende tutto bene, ma quando mi capita di fare pensieri più allargati, aiuto!
    Secpondo me c'è qualcosa che non và è per questo ho davvero paura, forse è perche sto incominciando a costruire seriamente il mio futuro e ovviamente ci sono delle incertezze, però sono sicuro che qualcosa da fuori mi turba.
    Visto che anche tu sei un pò "spirituale" magari mi puoi dire qualcosa in merito.
    spero a presto!!
    bè tanto ti devo dire che sono vitanostra e non vanitosa.
    ti darò in privato il link di amici che parlano solo di queste cosa.
    per quello che riguarda i libri te le indicherò quando sarai di la nel link che ti darò.
    continueremo di la perchè questa non mi sembra la sede opportuna.
    ps. ti mando il link
    ci vediamo in giro

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di cucciola1984
    Data registrazione
    23-07-2008
    Messaggi
    1,349

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    io sogno sempre che mi rubano a casa aiutooooooooooooooo
    cercami sarò la luce del tuo domani.....

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    Citazione Originalmente inviato da cucciola1984 Visualizza messaggio
    io sogno sempre che mi rubano a casa aiutooooooooooooooo
    forse sei troppo attaccata a qualcosa a te cara?
    ci vediamo in giro

  11. #11
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di cucciola1984
    Data registrazione
    23-07-2008
    Messaggi
    1,349

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    non lo so so solo che non dico tutti i gg ma 3.4 volte a settimana sogno che vengono in casa a rubare magari non vedo i ladri però sento quella sensazione come se fosse tutto vero
    cercami sarò la luce del tuo domani.....

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    Citazione Originalmente inviato da cucciola1984 Visualizza messaggio
    non lo so so solo che non dico tutti i gg ma 3.4 volte a settimana sogno che vengono in casa a rubare magari non vedo i ladri però sento quella sensazione come se fosse tutto vero
    come fai a non sapere cosa ti è più caro in casa tua?
    ci vediamo in giro

  13. #13
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di cucciola1984
    Data registrazione
    23-07-2008
    Messaggi
    1,349

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    scusa non avevo capito...certo di caro a casa mia c'è tutto
    dici che sono legata troppo a casa mia?
    cercami sarò la luce del tuo domani.....

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    Citazione Originalmente inviato da cucciola1984 Visualizza messaggio
    scusa non avevo capito...certo di caro a casa mia c'è tutto
    dici che sono legata troppo a casa mia?
    e si, penso proprio di si.
    ci vediamo in giro

  15. #15
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di cucciola1984
    Data registrazione
    23-07-2008
    Messaggi
    1,349

    Riferimento: sono morto, ma sognavo..

    grazie...........
    cercami sarò la luce del tuo domani.....

Privacy Policy