• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 38
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di purpleglitter
    Data registrazione
    21-12-2007
    Messaggi
    120

    Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    L'altra sera durante un'accesissima litigata a casa sua, in cui io l'ho aggredito facendolo sentire disprezzato (sono arrivata perfino a dirgli "mi fai schifo e pena" ma le ragioni le avevo tutte...), lui in un attimo di sbotto rabbioso e' arrivato a gridarmi "esci da questa casa, fuori!" in malomodo e facendo l'atto di spingermi. Premetto che lui e' un tipo molto ma molto istintivo e sanguigno, in cinque anni pero' non mi ha mai alzato le mani ed io avevo perfino le chiavi di casa sua (in quest'occasione me le ha precedentemente tolte durante la litigata) e premetto anche che abitiamo a circa 100km di distanza ed io ero appunto a casa sua in quel momento. Io ho risposto "me ne vado eccome, non preoccuparti!" facendo l'atto di prendere le mie borse e telefonare a casa per farmi venire a prendere (solitamente viaggio in treno e siccome quella sera era gia' molto tardi non ne avevo piu' fino al mattino dopo). A quel punto, non so se per pena o per quale altro motivo, ha fatto il gesto di togliermi il telefono dall'orecchio dicendomi di lasciar stare che stanotte avrebbe dormito lui sul divano (frase relativa al fatto che durante i miei "insulti" gli avevo detto che quasi mi faceva schifo pensare di dover dormire ancora nel letto insieme a lui). Non so che pensare, anche perche' durante le ore seguenti ed il giorno successivo abbiamo praticamente fatto pace ed adesso fa il carino quasi come nulla fosse...Sono davvero perplessa.
    ***glitterpurple***

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di macphisto77
    Data registrazione
    13-05-2008
    Residenza
    castellammare di stabia ( na )
    Messaggi
    1,335
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    ci vogliono le mazzate!
    IL VEROCARATTERE DI UNA PERSONA LO SI CAPISCE DA COME TRATTA QUELLI DI CUI NON HA BISOGNO
    SONO COME UN CANE CHE INSEGUE UN'AUTOMOBILE.. LA INSEGUIRO' DI CONTINUO.. MA QND LA PRENDERO' NON SAPRò CHE FARMENE

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di purpleglitter
    Data registrazione
    21-12-2007
    Messaggi
    120

    Non ho specificato

    E' ovvio che non lo disprezzo davvero ed in generale, altrimenti e' ovvio che non starei nemmeno a farmi il sangue amaro per lui o rimanergli ancora vicino (casa o non casa). Certamente ho sbagliato anch'io a fargli una scenata del genere (fra l'altro io ero in lacrime e lui non sopporta le sceneggiate), la mia e' in realta' stata solo una frase volata in un momento di forte rabbia in base ad un suo comportamento che mi aveva fatto uscire di testa. Quello che vi chiedo non vuole essere chissache' per aver conferma sul fatto che io abbia fatto bene o meno (so gia' di aver sbagliato ed aver dato il peggio di me quella sera li'), vorrei giusto sapere se a qualcuno di voi era mai capitata una situazione del genere e se a vostro parere devo pensare che un gesto del genere significa che non mi ama piu'. Sono davvero molto confuso, scusate.....
    ***glitterpurple***

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    Succede spesso (non a me -la casa è mia e comunque conosco solo persone estremamente civili - ma a altri che conosco) e alla fine si dice sempre per nervosismo, non è un reale invito ad andarsene.
    Il reale invito lo vedi: tu sei fuori dalla porta e lui/lei ti getta le tue cose dalla finestra questo accade di solito quando il "lanciatore" si è scoperto cornuto
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  5. #5
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    considerato quello che gli hai detto, ma non sapendo cosa effettivamente sia successo, probabilmente anche io ti avrei sbattuto fuori di casa. però poi non avrei fatto per niente la carina.
    prima di parlare si dovrebbe sempre contare fino a mille perchè le parole che "scappano" sono comunque cose che bruciano.

    Citazione Originalmente inviato da purpleglitter Visualizza messaggio
    L'altra sera durante un'accesissima litigata a casa sua, in cui io l'ho aggredito facendolo sentire disprezzato (sono arrivata perfino a dirgli "mi fai schifo e pena" ma le ragioni le avevo tutte...), lui in un attimo di sbotto rabbioso e' arrivato a gridarmi "esci da questa casa, fuori!" in malomodo e facendo l'atto di spingermi. Premetto che lui e' un tipo molto ma molto istintivo e sanguigno, in cinque anni pero' non mi ha mai alzato le mani ed io avevo perfino le chiavi di casa sua (in quest'occasione me le ha precedentemente tolte durante la litigata) e premetto anche che abitiamo a circa 100km di distanza ed io ero appunto a casa sua in quel momento. Io ho risposto "me ne vado eccome, non preoccuparti!" facendo l'atto di prendere le mie borse e telefonare a casa per farmi venire a prendere (solitamente viaggio in treno e siccome quella sera era gia' molto tardi non ne avevo piu' fino al mattino dopo). A quel punto, non so se per pena o per quale altro motivo, ha fatto il gesto di togliermi il telefono dall'orecchio dicendomi di lasciar stare che stanotte avrebbe dormito lui sul divano (frase relativa al fatto che durante i miei "insulti" gli avevo detto che quasi mi faceva schifo pensare di dover dormire ancora nel letto insieme a lui). Non so che pensare, anche perche' durante le ore seguenti ed il giorno successivo abbiamo praticamente fatto pace ed adesso fa il carino quasi come nulla fosse...Sono davvero perplessa.

  6. #6
    Postatore OGM L'avatar di Lunete
    Data registrazione
    23-04-2004
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    4,231

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    Secondo me è una frase che ha lo stesso peso di quella che gli hai detto tu, detta in un momento di rabbia (anche se forse sarebbe meglio imparare piano piano a controllarsi anche in questi momenti per non dire cose troppo "pesanti" )
    Tra l'altro non ti ha fatto manco andare via, questo la dice tutta.

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di peste1987
    Data registrazione
    09-02-2008
    Residenza
    Tra le stelle e la strada (Milano City)
    Messaggi
    3,373
    Blog Entries
    216

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    Tieni conto che nei momenti di rabbia non siamo noi stessi...si perde proprio il controllo..e si dicono delle cose senza senso, che da "lucidi" non diremmo mai e poi mai.
    Io creo sogni, voi li uccidete

    -----------------------

  8. #8
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    ti posso dire che la cosa è della stessa gravità di quello che gli hai detto tu, forse anche meno, perchè era di reazione a una tua aggressione.
    Chiedi se ci siamo trovati in una stessa situazione, e come vedo nessuno ha risposto in tal senso, anzi per carità, giammai... a me è capitata una cosa simile, una lite bruttissima, io ero furiosa e gli dissi "vattene" in lacrime, ma non volevo veramente che se ne andasse, come lui non voleva litigare con me, quindi non significa che lui non ti ami più, però ne dovete parlare e chiarire, certo fare finta di niente secondo me è sbagliato...noi chiarimmo con calma il tutto e le cose si sono aggiustate. Pensa che anche lui in cuor suo penserà che non lo ami, se gli hai detto che ti faceva schifo.
    Quando capitano cose così gravi bisogna affrontare la cosa e capire perchè è successa, ma senza saltare a conclusioni.
    Ultima modifica di chiocciolina4 : 17-09-2008 alle ore 23.40.16

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pecorellablu
    Data registrazione
    28-05-2002
    Messaggi
    1,308

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    tieni conto che nemmeno tu sei stata proprio delicatissima lui probabilmente avrà reagito così dopo gli insulti presi da parte tua e da quello che dici, se ti ha detto così ma non ti ha preso per i capelli o dato della "tro..." allora è del tutto normale che uno in un momento così focoso si lasci sfuggire "fuori da casa mia!". L'amore non è bello se non è litigarello dai a volte ci vuole anche questo . Però devi sempre contestualizzare le frasi alla situazione, non serve a niente adessor ripescarla dalla mente e analizzarla così isolatamente attribuendogli chissà quale significato.
    Nel momento in cui uno si impegna a fondo, infinite cose accadono per aiutarlo, cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia.Incominciala adesso!


  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Tiessina
    Data registrazione
    16-04-2003
    Messaggi
    6,239

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    Sono d'accordo con gli altri: a me parebbe male più sentirmi dire che gli faccio schifo ed essere disprezzata piuttosto che un semplice "vai via di casa" che non è offensivo, che è detto in risposta a un insulto e soprattutto che non si è avverato (perchè ti ha fatto restare). Secondo me non dovresti essere ferita, non è una frase così grave.
    Più che altro forse è grave il fatto che si faccia finta di niente senza aver chiarito, perchè poi i malumori tornano... quindi è meglio che vi diciate reciprocamente che non pensavate ciò che avete detto
    .

    Il forum dei pazzi cinefili... >>> <<<


    Tutti vogliono volare ma pochi sono disposti a farlo perchè rischiano di cadere... così preferiscono appendersi da qualche parte, per avere la sensazione di volare in alto ma nello stesso tempo non correre il rischio di farsi male... quello in realtà non è volare, ma loro preferiscono crederci così si sentono bene...

  11. #11
    Partecipante Figo L'avatar di marila85
    Data registrazione
    14-07-2008
    Messaggi
    834

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    per rabbia ci escono parole che non vorremmo mai dire,a volte arriviamo ad esagerare.svariati anni fa il mio ex,al culmine di una violenta litigata,dopo avermi picchiata con tutto se stesso ha aperto lo sportello dell'auto e mi ha scaraventata fuori;poi mi sono fatta 10 km a piedi in piena notte per tornare a casa con lui che mi camminava dietro in lacrime implorandomi di ascoltarlo e perdonarlo.mi sono sentita dire dal mio fidanzato,dopo una litigata:"levati l'anello di fidanzamento e sparisci dalla mia vita!!" voglio dire,senza dover arrivare a casi estremi,è normale che la rabbia del momento ti porta a dire qualcosa di cui in un secondo momento ti pentirai,però in quell'attimo non ci pensi..tant'è vero che rispondi a tono,però come sai da cosa derivano le tue parole devi comunque riconoscere alle parole dell'altro una medesima origine..si litiga in due,la rabbia è di entrambi

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di toska777
    Data registrazione
    20-02-2008
    Residenza
    London
    Messaggi
    169

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    Citazione Originalmente inviato da marila85 Visualizza messaggio
    per rabbia ci escono parole che non vorremmo mai dire,a volte arriviamo ad esagerare.svariati anni fa il mio ex,al culmine di una violenta litigata,dopo avermi picchiata con tutto se stesso ha aperto lo sportello dell'auto e mi ha scaraventata fuori;poi mi sono fatta 10 km a piedi in piena notte per tornare a casa con lui che mi camminava dietro in lacrime implorandomi di ascoltarlo e perdonarlo.mi sono sentita dire dal mio fidanzato,dopo una litigata:"levati l'anello di fidanzamento e sparisci dalla mia vita!!" voglio dire,senza dover arrivare a casi estremi,è normale che la rabbia del momento ti porta a dire qualcosa di cui in un secondo momento ti pentirai,però in quell'attimo non ci pensi..tant'è vero che rispondi a tono,però come sai da cosa derivano le tue parole devi comunque riconoscere alle parole dell'altro una medesima origine..si litiga in due,la rabbia è di entrambi
    scusa ma picchiata sul serio?tipo calci schiaffi?aiuto qs no, nn si puo' giustificare..scusa so che il tuo era un'intervento, ma la cosa mi ha veramente
    colpita, va bene le parole(non tutte)ma le botte no!
    scusa ancora

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di purpleglitter
    Data registrazione
    21-12-2007
    Messaggi
    120

    Leggete anche la mia precisazione

    dal titolo "non ho specificato" per capire meglio la situazione
    ***glitterpurple***

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di toska777
    Data registrazione
    20-02-2008
    Residenza
    London
    Messaggi
    169

    Riferimento: Leggete anche la mia precisazione

    Citazione Originalmente inviato da purpleglitter Visualizza messaggio
    dal titolo "non ho specificato" per capire meglio la situazione
    in che senso nn specificato?
    il mio intervento si riferiva all'altra ragazza che ti ha risp prima di me..
    poi ho scritto in post riferito alla tua situazione ma mi si e' bloccato il pc.
    cmq penso che la sua reazione sia stata di risposta alle cose che hai detto tu a lui..Immagino t abbiano ferito, pero'pensa anche quanto puo'esserci stato male lui sentodosi dire certe cose...Io per esempio sono molto impulsiva e col tempo pero' ho imparato a controllarmi, o meglio, vado via e riprendo la discussione dopo che ho sbollito, magari dopo un giorno.
    parlatene e' l'unica cosa giusta.
    all best!

  15. #15
    Partecipante Figo L'avatar di marila85
    Data registrazione
    14-07-2008
    Messaggi
    834

    Riferimento: Durante un litigio vi ha mai detto "fuori da questa casa!"???

    si,picchiata sul serio,calci no,eravamo seduti e non poteva darli..ma ho ancora nella mente i suoi schiaffi,i suoi pugni,le sue mani strette alla mia gola..e le ferite le porto ancora dentro,non fisicamente parlando.so che non voleva realmente farmi male..l'ho visto ragazzo-padrone in quell'istante,quando lo guardavo negli occhi e non era lui..e poi l'ho visto bambino,che non riusciva a mettermi bene a fuoco perchè le lacrime glielo impedivano.a prescindere da queste situazioni estreme,non voglio giustificare nessuno però in un momento di rabbia puoi far crollare il mondo e non puoi fossilizzarti su una parola buttata lì.certo,far finta di niente domani è un modo per confermare la falsità delle parole dette il giorno prima,la loro infondatezza,dimostrando che erano parole di rabbia andate via col vento e nient'altro.però l'esperienza insegna,e se c'è qualcosa che non va bene ad uno dei due è sempre meglio affrontarla

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy