• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di doppiaelle
    Data registrazione
    16-07-2008
    Residenza
    Padova/Catania
    Messaggi
    493

    Richiesta test...per favoooreee

    Buongiorno a tutti...una mia amica che ha da poco ottenuto un posto di ruolo come insegnante di inglese presso una scuola mi diceva che la scuola in questione è in una zona un po' brutta e mi chiedeva se conosco qualche test da somministrare ai suoi alunni per rendersi conto della loro situazione sociale e familiare in particolar modo.
    Insomma,vorrebbe rendersi conto di che tipo di bambino ha davanti, dell'estrazione sociale più o meno,in modo da individuare da subito gli elementi più problematici......sapete consigliarmi qualcosa?Calcolate che insegnerà presso una scuola media,quindi si tratta di ragazzini dai 10 ai 13-14 anni....grazie mille...
    "Il peggior peccato contro i nostri simili non è l'odio, ma l'indifferenza: questa è l'essenza della disumanità."
    George Bernard Shaw


    "Il fatto che una persona non ti ami come tu vorresti non vuol dire che non ti ami con tutta se stessa..."






  2. #2
    Partecipante L'avatar di zio fred
    Data registrazione
    25-07-2008
    Messaggi
    37

    Riferimento: Richiesta test...per favoooreee

    Consiglio a te ed alla tua amica di essere molto ma molto ma molto cauti nel somministrare una qualunque cosa che non sia strettamente legata alla didattica. Figuriamo un test sulla situazione sociale anche se intesa in senso ampio. Con la legge sulla privacy innanzi tutto deve parlare con la Dirigente poi deve chiedere il consenso ai genitori altrimenti scatena, anche se in buona fede, un putiferio e rischia una denuncia. Parlo per conosxenza diretta delle scuole e di queste situazioni, credimi.

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di doppiaelle
    Data registrazione
    16-07-2008
    Residenza
    Padova/Catania
    Messaggi
    493

    Riferimento: Richiesta test...per favoooreee

    Si...al fatto di chiedere il permesso ci avevo pensato anche io......quindi cosa potrei consigliarle?
    "Il peggior peccato contro i nostri simili non è l'odio, ma l'indifferenza: questa è l'essenza della disumanità."
    George Bernard Shaw


    "Il fatto che una persona non ti ami come tu vorresti non vuol dire che non ti ami con tutta se stessa..."






  4. #4
    Partecipante L'avatar di zio fred
    Data registrazione
    25-07-2008
    Messaggi
    37

    Riferimento: Richiesta test...per favoooreee

    Consiglio di non pensare ad indagini sociologiche ma di essere una brava insegnante di inglese con una disponibilità particolare all'ascolto ed al coinvolgimento verso i casi più problematici che capirà dopo pochi giorni senza bisogno di un test. Magari chiedendo consiglio alle insegnanti più anziane con le quali bisogna d'accordo tutto l'anno. E se hanno la stessa esigenza, hanno pensato ad un test/questionario? e se non c'è come mai? se poi la Dirigente affida alla tua amica il compito di costruirlo, allora vedrà cosa fare. Lo so che rischia di essere bloccata dalla prudenza degli "anziani" ma non può pensare di agire da sola, da ultima arrivata e alla prima esperienza.
    Se poi come psicologa tu volevi darle un contributo maggiore di queste cose di buon senso, mi pare che evitarle una partenza sbagliata è già un buon servizio che farai alla tua amica.

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di marilisa
    Data registrazione
    02-04-2005
    Messaggi
    221

    Riferimento: Richiesta test...per favoooreee

    non sono daccordo con l'idea di somministrare test ai ragazzini. non è sicuramente ruolo dell'insegnate fare ciò prima di tutto perchè per somministrare ed interpretare test ci vuole una competenza che un insegnante non ha e secondo motivo perchè non vedo qual'è l'utilità ai fini didattici. una brava insegnante deve riuscire a comprendere i bisogni dell'alunno senza per forza entrare nei dettagli.

    a fare troppe cose insieme si rischia di fare più danni che altro. mischiare i ruoli non è utile a nessuno e confonde chi non ha ancora gli strumenti per giudicare. che il contesto in cui insegna sia difficile l'insegnante lo sa già, altre info non sono necessarie. che l'insegnante faccia l'insegnante, al resto ci pensa chi ha la competenza necessaria!!!!!

Privacy Policy