• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: Dottorati di ricerca

  1. #1
    Neofita L'avatar di zedafabea
    Data registrazione
    18-05-2004
    Residenza
    Provincia di Genova
    Messaggi
    12

    Dottorati di ricerca

    ciao!
    qualcuno di voi ha mai provato una prova d'ammissione per un dottorato di ricerca o lo ha mai svolto?

    volevo sapere un pò le vostre esperienze o se avete informazioni da darmi su Genova e Milano.

    Grazie a tutti

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di Serena75
    Data registrazione
    31-03-2005
    Messaggi
    206

    Riferimento: Dottorati di ricerca

    ciao!
    io non ho mai provato un concorso per il dottorato, però ho conosciuto diverse persone che lo fanno o lo hanno fatto.
    so che il dottorato dura tre anni e che può essere retribuito(con borsa di studio) o meno.
    A volte, le cattedre riescono a dare una retribuzione sotto forma di assegni di ricerca, o comunque pagando alcuni lavori.
    Generalmente, anche se non è detto che sia sempre così, i posti in questi concorsi sono già assegnati, nel senso che ci sono persone che frequentano una determinata cattedra per un tot di tempo ed è il professore stesso, se vuole ed ha un suff. peso politico, a segnalare lo studente e a garantirgli la vincita del concorso.
    Tuttavia, in barba al pessimismo, so anche di persone che hanno vinto il dottorato senza questa precedente gavetta.

    Se hai un concorso imminente, quindi, ti consiglio di provare o se così non è, e naturalmente se già non lo stai facendo, prova a metterti in contatto con una cattedra e chiedi di collaborare (sempre gratis, eh)

    questo è quanto so, ma per sentito dire.
    ciao

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    07-06-2007
    Residenza
    (VR)
    Messaggi
    52

    Riferimento: Dottorati di ricerca

    Ciao! io ho vissuto a Genova sino al momento della scelta universitria. Ancora non era attivato il CL in couseling e salute mentale e così mi sono trasferita a Milano ed ho studiato in Bicocca.

    Quello che ti posso consigliare è di tentare l'esame di dottorato nella medesima università in cui ti sei laureata: l'indirizzo del dottorato è infatti strettamente legato agli insegnamenti dei corsi istituiti nella facoltà e ai docenti "importanti" che vi insegnano. Genova è l'ultima nata in questo ambito e rientra comunque sotto la facoltà di scienze della formazione, quindi ti consiglio (se vieni da lì) di provare nella stessa struttura. Il San Martino inoltre è un'ottimo posto dove fare tirocinio, così come il Gaslini.

    A Milano invece ci sono infiniti laureati in neuropsicologia con 110 che non riescono ad entrare nei dottorati (nè Bicocca nè San Raffaele nè Cattolica) pur provenendo da lì. Inutile dire che gli assegni sono in media 2 ogni 4 posti disponibili e non superano i 600euro.

    Infine, se il tuo obbiettivo è di entrare in una scuola di psicoterapia privata e tentare di sovvenzionarti con una borsa di studio del dottorato, ti consiglio di informarti bene sul sito della facoltà in cui tenti per vedere il bando

    In bocca al lupo!
    Ultima modifica di criccicri : 02-10-2008 alle ore 14.01.42

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    15-05-2006
    Messaggi
    26

    Riferimento: Dottorati di ricerca

    Ciao, anch'io sarei interessata al dottorato, in particolare mi piacerebbe sapere se qualcuno ha tentato il concorso per il dottorato in psicologia dello sviluppo e dell'educazione a Bologna? Si sa già chi vince o c'è qualche reale possibilità di entrare?

  5. #5
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    22-09-2007
    Messaggi
    86

    Riferimento: Dottorati di ricerca

    Ciao! allora da quanto so io tendenzialmente entrano a fare il dottorato coloro che hanno già dei contatti in università ovvero o già collaborano con un professore oppure sono rimasti in contatto dopo la tesi...è difficile entrare se proprio non si hanno contatti...quindi è meglio provare nell'università in cui ci si è laureati...e sperare di trovarsi al momento giusto nel posto giusto...prepararsi un progetto di ricerca e proporlo ad un professore potrebbe essere un modo per farsi conoscere..
    Per quanto riguarda scuola di psicoterapia e dottorato è meglio leggere attentamente il regolamento perchè in alcuni casi non sono compatibili
    ciao

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    15-05-2006
    Messaggi
    26

    Riferimento: Dottorati di ricerca

    Si, anch'io so che per tutto il periodo del dottorato non si può fare ne scuola di specializzazione ne master.

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di elisachi
    Data registrazione
    25-09-2006
    Residenza
    pistoia
    Messaggi
    1,017

    Riferimento: Dottorati di ricerca

    io sapevo che il dottorato di ricerca è incompatibile con la scuola di specializzazione, ma solo quella pubblica....confermate??
    eli

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    06-10-2008
    Messaggi
    28

    Riferimento: Dottorati di ricerca

    Citazione Originalmente inviato da trachy82 Visualizza messaggio
    Ciao! allora da quanto so io tendenzialmente entrano a fare il dottorato coloro che hanno già dei contatti in università ovvero o già collaborano con un professore oppure sono rimasti in contatto dopo la tesi...è difficile entrare se proprio non si hanno contatti...quindi è meglio provare nell'università in cui ci si è laureati...e sperare di trovarsi al momento giusto nel posto giusto...prepararsi un progetto di ricerca e proporlo ad un professore potrebbe essere un modo per farsi conoscere..

    esattamente! senza un professore affermato e potente è difficile ottenere una borsa. se non sei allievo di un prof potente allora se hai fortuna ottieni un posto senza borsa, oppure o trovi qualche privato che ti finanzia perchè interessato alle tue ricerche o ti trovi un lavoretto e ti sacrifichi.

Privacy Policy