• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 41

Discussione: Chat - Nuovi Problemi

  1. #1

    Chat - Nuovi Problemi

    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate delle chat e del loro manifestarsi su internet. Voglio dire avete provato mai a chattare ed a vedere cosa succede nelle chat. Credo che siamo dinanzi all'ennesimo pericolo da dover affrontare. Si pensi al largo utilizzo delle chat da parte dei minori dell'ultima generazione ed all'adescamento in chat.

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Mai usato le chat.
    Ma, mi chiedo, non ne abbiamo abbastanza di pericoli veri per costruircene anche di fasulli (o, quantomeno, di poco significativi)?
    Parli di "pericolo" e fai riferimento ai minori e all'adescamento.
    Ora, a meno che non vogliamo metter su un nuovo settimanale tipo "Chi", prima di lanciare allarmi, credo sarebbe bene vedere quali sono i pericoli:

    Mortalità in Italia (Dati ISTAT ANNO 2002) Cause di morte

    Malattie del sistema circolatorio: 41.5 morti per 10.000 abitanti
    Tumori: 27.5 morti ogni 10.000 abitanti
    Tutte le altre cause di morte hanno un peso inferiore ai 5 morti ogni 10000 abitanti.

    Così, tanto per dare ad ogni cosa il suo peso effettivo.

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Per quanto riguarda i minori, per me il discorso è sempre quello: è inutile criminalizzare i mezzi (tv, internet, ecc...) perchè la responsabilità è solo e unicamente dei genitori.
    Se un genitore non è capace di controllare il figlio e dirgli di no quando serve, limitare le ore passate sul web e davanti allo schermo, allora se poi il figlio si inguaia è inutile dare la colpa agli altri, la colpa è del genitore che non ha fatto il suo dovere.
    Sono stanca di sentire genitori che viziano i figli e poi si lamentano...dovevano pensarci prima!
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di LonelyGirl
    Data registrazione
    23-11-2007
    Residenza
    Un Po' Qua, Un Po' Là
    Messaggi
    734

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Io, da real nerd , quando ero più piccola chattavo spesso. Adesso, mi annoiano, e capita molto di rado.

    Quando ho iniziato a navigare, avevo sui 13 anni, chiaramente i miei genitori non si sono mai presi la briga di dire nulla, ma io da sola riuscivo benissimo a discernere tra persone di "tipi diversi".

    Il pericolo sta nel ragazzino stesso, a mio avviso.
    Se cresci non preoccupandoti di "accettare caramelle dagli sconosciuti", allora la stessa cosa si traslerà nel mondo virtuale.

    Spero di aver reso il senso...

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da LonelyGirl Visualizza messaggio
    Io, da real nerd , quando ero più piccola chattavo spesso. Adesso, mi annoiano, e capita molto di rado.

    Quando ho iniziato a navigare, avevo sui 13 anni, chiaramente i miei genitori non si sono mai presi la briga di dire nulla, ma io da sola riuscivo benissimo a discernere tra persone di "tipi diversi".

    Il pericolo sta nel ragazzino stesso, a mio avviso.
    Se cresci non preoccupandoti di "accettare caramelle dagli sconosciuti", allora la stessa cosa si traslerà nel mondo virtuale.

    Spero di aver reso il senso...
    Probabilmente eri matura e sveglia, ed educata bene.
    Ma perchè il ragazzino sia capace di sbrigarsela da solo, è necessario che riceva un minimo di educazione e di consigli dai genitori.
    Buona parte dei ragazzini che conosco io sono, lasciatemelo dire, dei deficienti: arroganti, viziati, pensano che tutto sia loro dovuto; e i genitori li giustificano anche quando fanno le peggio ca***te.
    Alla loro età io avrei probabilmente saputo gestire i rapporti in chat, perchè ero più matura di quanto non siano loro oggi.
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  6. #6
    !Faralas!
    Ospite non registrato

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da LonelyGirl Visualizza messaggio
    Io, da real nerd , quando ero più piccola chattavo spesso. Adesso, mi annoiano, e capita molto di rado.

    Quando ho iniziato a navigare, avevo sui 13 anni, chiaramente i miei genitori non si sono mai presi la briga di dire nulla, ma io da sola riuscivo benissimo a discernere tra persone di "tipi diversi".

    Il pericolo sta nel ragazzino stesso, a mio avviso.
    Se cresci non preoccupandoti di "accettare caramelle dagli sconosciuti", allora la stessa cosa si traslerà nel mondo virtuale.

    Spero di aver reso il senso...

    ahha siamo 2 i nerd

    anche se ho inziiato dai 16 io

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da aMara835 Visualizza messaggio
    Per quanto riguarda i minori, per me il discorso è sempre quello: è inutile criminalizzare i mezzi (tv, internet, ecc...) perchè la responsabilità è solo e unicamente dei genitori.
    Se un genitore non è capace di controllare il figlio e dirgli di no quando serve, limitare le ore passate sul web e davanti allo schermo, allora se poi il figlio si inguaia è inutile dare la colpa agli altri, la colpa è del genitore che non ha fatto il suo dovere.
    Sono stanca di sentire genitori che viziano i figli e poi si lamentano...dovevano pensarci prima!
    Concordo in pieno con te...

    Citazione Originalmente inviato da LonelyGirl Visualizza messaggio
    Io, da real nerd , quando ero più piccola chattavo spesso. Adesso, mi annoiano, e capita molto di rado.

    Quando ho iniziato a navigare, avevo sui 13 anni, chiaramente i miei genitori non si sono mai presi la briga di dire nulla, ma io da sola riuscivo benissimo a discernere tra persone di "tipi diversi".

    Il pericolo sta nel ragazzino stesso, a mio avviso.
    Se cresci non preoccupandoti di "accettare caramelle dagli sconosciuti", allora la stessa cosa si traslerà nel mondo virtuale.

    Spero di aver reso il senso...
    Citazione Originalmente inviato da !Faralas! Visualizza messaggio
    ahha siamo 2 i nerd

    anche se ho inziiato dai 16 io
    Internauti precoci!

    Io detesto le chat, perchè non mi piace tanto stare a chattare con identità che potrebbero essere totalmente false, oltre che fittizie.
    A malapena uso msn...perchè dopo l'entusiasmo iniziale adesso mi scoccio molto presto....e, per inciso, uso msn solo perchè conosco i miei contatti....
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  8. #8
    consulente_
    Ospite non registrato

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da LonelyGirl Visualizza messaggio
    Io, da real nerd , quando ero più piccola chattavo spesso. Adesso, mi annoiano, e capita molto di rado.

    Quando ho iniziato a navigare, avevo sui 13 anni, chiaramente i miei genitori non si sono mai presi la briga di dire nulla, ma io da sola riuscivo benissimo a discernere tra persone di "tipi diversi".

    Il pericolo sta nel ragazzino stesso, a mio avviso.
    Se cresci non preoccupandoti di "accettare caramelle dagli sconosciuti", allora la stessa cosa si traslerà nel mondo virtuale.

    Spero di aver reso il senso...
    Citazione Originalmente inviato da aMara835 Visualizza messaggio
    Probabilmente eri matura e sveglia, ed educata bene.
    Ma perchè il ragazzino sia capace di sbrigarsela da solo, è necessario che riceva un minimo di educazione e di consigli dai genitori.
    Buona parte dei ragazzini che conosco io sono, lasciatemelo dire, dei deficienti: arroganti, viziati, pensano che tutto sia loro dovuto; e i genitori li giustificano anche quando fanno le peggio ca***te.
    Alla loro età io avrei probabilmente saputo gestire i rapporti in chat, perchè ero più matura di quanto non siano loro oggi.
    Daccordo con entrambe: per non "affogare" in rete, basta un briciolo di maturità e di buon senso.
    Tutto qua non mi ricordo esattamente a che età mi sono messo su internet ma "precoce" pure io
    E posso dire che questa "rete" è un pò la mia casa

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    io sono contraria alle chat credo che per passare troppo tempo in chat,in cerca di fidanzati/e mariti ecc si abbiano dei problemi di socializzazione,oppure spesso capita che vi siano mariti in cerca di amanti.Mah

  10. #10
    ninfaverde
    Ospite non registrato

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Non si può criminalizzare un mezzo impersonale solo perchè è utilizzato dalle persone sbagliate. Il problema reale è il modo di utilizzo. Dare libero accesso a ragazzini ancora immaturi non è responsabilità dell'oggetto utilizzato, ma delle persone che dovrebbero tutelare il minore. Poi ritengo che il fenomeno dell'adescamento in chat sia arginabile dall'informazione, non è un pericolo insormontabile, basta un po' di attenzione da parte di tutti.

  11. #11
    consulente_
    Ospite non registrato

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da ninfaverde Visualizza messaggio
    Non si può criminalizzare un mezzo impersonale solo perchè è utilizzato dalle persone sbagliate. Il problema reale è il modo di utilizzo. Dare libero accesso a ragazzini ancora immaturi non è responsabilità dell'oggetto utilizzato, ma delle persone che dovrebbero tutelare il minore. Poi ritengo che il fenomeno dell'adescamento in chat sia arginabile dall'informazione, non è un pericolo insormontabile, basta un po' di attenzione da parte di tutti.
    Quoto sentitamente

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    ma non è il problema dei ragazzini,nelle chat ci stanno persone malate con problemi che possono far del male non solo ai ragazzini ma anche ad altre persone .Parlo in generale e non solo di minori.Ormai la chat è il luogo in cui si va alla ricerca di sesso virtuale o reale che sia,tutti li' come assetati a dire porcherie varie,e ci sono persone che tradiscono le loro mogli,nascondendosi dietro un nick.E' questo che critico.

  13. #13

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da consulente_ Visualizza messaggio
    Quoto sentitamente
    Mi spieghi il link tra ilo sito segnalato e la discussione, sai sono un po' a corto di idee....

    grazie

  14. #14

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da willy61 Visualizza messaggio
    Mai usato le chat.
    Ma, mi chiedo, non ne abbiamo abbastanza di pericoli veri per costruircene anche di fasulli (o, quantomeno, di poco significativi)?
    Parli di "pericolo" e fai riferimento ai minori e all'adescamento.
    Ora, a meno che non vogliamo metter su un nuovo settimanale tipo "Chi", prima di lanciare allarmi, credo sarebbe bene vedere quali sono i pericoli:

    Mortalità in Italia (Dati ISTAT ANNO 2002) Cause di morte

    Malattie del sistema circolatorio: 41.5 morti per 10.000 abitanti
    Tumori: 27.5 morti ogni 10.000 abitanti
    Tutte le altre cause di morte hanno un peso inferiore ai 5 morti ogni 10000 abitanti.

    Così, tanto per dare ad ogni cosa il suo peso effettivo.

    Buona vita

    Guglielmo
    Buongiorno ill.mo dottore,

    credo che sottovalutare fenomeni globali e complessi come quello delle chat sia francamente sbagliato. Certamente la diseducazione stradale, molto spesso connessa all'abuso di alcolici e stupedacenti, provoca le tragedie da Lei numericamente citate, ma questo è soltanto uno dei problemi che affliggono la società attuale, sul quale sarebbe utile aprire un post a parte. Personalmente mi sto dedicando allo studio delle problematiche relative all'uso ed abuso delle chat, sperando di poter aiutare qualcuno.

    Grazie

  15. #15

    Riferimento: Chat - Nuovi Problemi

    Citazione Originalmente inviato da Tania1979 Visualizza messaggio
    ma non è il problema dei ragazzini,nelle chat ci stanno persone malate con problemi che possono far del male non solo ai ragazzini ma anche ad altre persone .Parlo in generale e non solo di minori.Ormai la chat è il luogo in cui si va alla ricerca di sesso virtuale o reale che sia,tutti li' come assetati a dire porcherie varie,e ci sono persone che tradiscono le loro mogli,nascondendosi dietro un nick.E' questo che critico.
    Condivido pienamente. Finalmente iniziamo a toccare argomenti latenti che sottostanno al vero utilizzo delle chat. Il bisogno di appagamento sessuale rappresenta una delle motivazioni più forti che spingono una persona alla ricerca di contatti in chat. Approfondiamo tutti insieme.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy