• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di cimprimpessa
    Data registrazione
    06-03-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    6,493

    Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    ciao.. apro un thread per chiedere consiglio a chi, forse più informato e più esperto di me, puo consigliarmi (a me e magari a chi è indeciso come me) i pro e i contro della specialistica dinamico-relazionale e della specialistica sociale - lavoro.. ovviamente intendo a livello di uno sbocco lavorativo futuro qui in Sardegna. Io sinceramente sono fortemente indecisa e mi piacciono entrambe, perciò vorrei decidere in base a quale è più idonea a trovare lavoro qui... grazie
    Cimprimpessa

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    io non sono esperta nel campo quindi esprimo il mio modesto parere
    ovviamente la tua scelta è legata al percorso che deciderai di perseguire dopo la specialistica e al campo in cui ti senti piu idonea con quella di sviluppo hai piu possibilità di lavorare nelle scuole, centri di riabilitazione,psicoterapia..con quella di sociale lavoro puoi lavorare nelle aziende, nelle cooperative..
    cosa è piu richiesto e con cosa si trova lavoro con piu facilità..bella domanda a parer mio per quanto ora in ogni azienda sia richiesta la figura dello psicologo, per lo meno da noi, vedo che non è poi cosi presente..credo ci siano piu sbocchi nelle cooperative, nei centri per tossicodipendenti ecc, quindi nel sociale..
    la strada della psicoterapia, libero professionista , comunque l'ambito clinico si sa che è lunga e anche difficile a livello lavorativo, forse qualche sbocco nelle scuole...questo è il quadro che ho io(molto confuso direi), parlando anche con diverse persone, poi puo darsi che non sia cosi o lo sia in parte..sicuramente chi ha gia fatto l'esame di stato ci saprà dire qualcosa di piu attendibile
    speriamo che vedano questo thread


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di cimprimpessa
    Data registrazione
    06-03-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    6,493

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    Citazione Originalmente inviato da kyoko226 Visualizza messaggio
    io non sono esperta nel campo quindi esprimo il mio modesto parere
    ovviamente la tua scelta è legata al percorso che deciderai di perseguire dopo la specialistica e al campo in cui ti senti piu idonea con quella di sviluppo hai piu possibilità di lavorare nelle scuole, centri di riabilitazione,psicoterapia..con quella di sociale lavoro puoi lavorare nelle aziende, nelle cooperative..
    cosa è piu richiesto e con cosa si trova lavoro con piu facilità..bella domanda a parer mio per quanto ora in ogni azienda sia richiesta la figura dello psicologo, per lo meno da noi, vedo che non è poi cosi presente..credo ci siano piu sbocchi nelle cooperative, nei centri per tossicodipendenti ecc, quindi nel sociale..
    la strada della psicoterapia, libero professionista , comunque l'ambito clinico si sa che è lunga e anche difficile a livello lavorativo, forse qualche sbocco nelle scuole...questo è il quadro che ho io(molto confuso direi), parlando anche con diverse persone, poi puo darsi che non sia cosi o lo sia in parte..sicuramente chi ha gia fatto l'esame di stato ci saprà dire qualcosa di piu attendibile
    speriamo che vedano questo thread

    io la vedo esattamente come te per questo a costo di ritardare la laurea avevo in mente di cambiare percorso e indirizzarmi al sociale.. ma volevo sapere cosa ci consigliano le persone più esperte o più avanti di noi
    Cimprimpessa

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di Giampiera
    Data registrazione
    21-09-2005
    Messaggi
    249

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    Molti sostengono che quella che dia più sbocchi sia quella di lavoro, ma secondo me anche questa alla fine è ormai satura come tutto il settore...poi dopo l'esperienza del tirocinio, nel quale ho potuto constatare che chiunque può fare il nostro lavoro di psicologo del lavoro ( mi riferisco per esempio a settori come la selezione, l'orientamento, e la formazione dove in molti si improvvisano, nella migliore delle ipotesi perchè hanno un master pur non avendo la nostra laurea altrimenti ci sono persone che lo fanno anche semplicemente con un diploma!!!!) mi sono pentita di aver scelto questa facoltà perchè è una professione che ha ben poche tutele.... Questa naturalmente è la mia opinione

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    quoto tutto!!! hai ragione
    a parte le ultime due righe sul pentirsi..ma sono sulla buona strada se continuano cosi


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di cimprimpessa
    Data registrazione
    06-03-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    6,493

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    beh si diciamo che non abbiamo scelto la facoltà che da più sbocchi.. ma questo lo sapevamo sin dall'inizio... però la passione è passione
    il problema ora è scegliere il meno peggio
    Cimprimpessa

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di Popino79
    Data registrazione
    08-02-2005
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    174

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    Citazione Originalmente inviato da cimprimpessa Visualizza messaggio
    beh si diciamo che non abbiamo scelto la facoltà che da più sbocchi.. ma questo lo sapevamo sin dall'inizio... però la passione è passione
    il problema ora è scegliere il meno peggio
    Penso che alla fine la scelta per un corso piuttosto che l'altro vada fatta in base a ciò che più piace. Un titolo non da sicuramente opportunità di lavoro... se avessi fatto quel ragionamento avrei studiato ingegneria, però avrei rinunciato a tante altre cose.


    Amatevi, ma non tramutate l'amore in un legame. Lasciate piuttosto che sia un mare in movimento tra le sponde opposte delle vostre anime. Colmate a vicenda le vostre coppe, ma non bevete da una sola coppa, scambiatevi il pane, ma non mangiate da un solo pane. Cantate e danzate insieme e insieme siate felici, ma permettete a ciascuno di voi d'essere solo
    Kahlil Gibran

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di cimprimpessa
    Data registrazione
    06-03-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    6,493

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    Citazione Originalmente inviato da Popino79 Visualizza messaggio
    Penso che alla fine la scelta per un corso piuttosto che l'altro vada fatta in base a ciò che più piace. Un titolo non da sicuramente opportunità di lavoro... se avessi fatto quel ragionamento avrei studiato ingegneria, però avrei rinunciato a tante altre cose.
    a me piacciono entrambe.. per questo la variabile determinante è stata lo sbocco.. (che poi sbocchi non ce ne sono granchè in ogni caso.. quindi probabilmente il mio ragionamento risulterà sicuramente inutile)
    Cimprimpessa

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di Popino79
    Data registrazione
    08-02-2005
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    174
    Citazione Originalmente inviato da cimprimpessa Visualizza messaggio
    a me piacciono entrambe.. per questo la variabile determinante è stata lo sbocco.. (che poi sbocchi non ce ne sono granchè in ogni caso.. quindi probabilmente il mio ragionamento risulterà sicuramente inutile)
    Dipende da cosa si intende per "sblocco". Nel pubblico ormai non c'è speranza.
    E' già tanto se ti sono piaciuti i corsi. A me l'università qui a Cagliari ha parecchio deluso... e in tutta sincerità, non credo che cambiare un nome di corso equivalga a cambiare la qualità.


    Amatevi, ma non tramutate l'amore in un legame. Lasciate piuttosto che sia un mare in movimento tra le sponde opposte delle vostre anime. Colmate a vicenda le vostre coppe, ma non bevete da una sola coppa, scambiatevi il pane, ma non mangiate da un solo pane. Cantate e danzate insieme e insieme siate felici, ma permettete a ciascuno di voi d'essere solo
    Kahlil Gibran

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di cimprimpessa
    Data registrazione
    06-03-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    6,493

    Riferimento: Quale specialistica? Pro e contro, sbocchi lavorativi...

    Citazione Originalmente inviato da Popino79 Visualizza messaggio
    Dipende da cosa si intende per "sblocco". Nel pubblico ormai non c'è speranza.
    E' già tanto se ti sono piaciuti i corsi. A me l'università qui a Cagliari ha parecchio deluso... e in tutta sincerità, non credo che cambiare un nome di corso equivalga a cambiare la qualità.
    beh però almeno ora si oncentrano su 2 aspetti più focalizzati.. dai visto che siamo qui a parlarne vuol dire ch enon possiamo andare fuori a studiare.. per cui dobbiamo accontentarci
    Cimprimpessa

Privacy Policy