• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 26
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di fabypsy22
    Data registrazione
    25-06-2008
    Residenza
    Potenza
    Messaggi
    144

    matrimonio religioso o legale?

    Non è detto che tutti vogliano arrivare al matrimonio, ma per quelli che ci pensano, come vorreste celebrarlo? rito religioso o legale?
    Io è un pò che ci penso, non che sia vicino il momento, però ci penso e siccome non frequento da mooooooolto tempo la chiesa e non credo neanche più di tanto mi chiedo cosa sia meglio fare. Tanta gente pur non credendo decide per il rito religioso perchè è come dire "più figo" e suggestivo...ammetto che anche a me piacerebbe il rito in chiesa solo perchè più romatico e non per una questione di credo ma forse è ipocrita come discorso.
    allora meglio la coerenza fino in fondo?

  2. #2

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    io sono cattolica, quindi vorrei il rito religioso, ma il mio ragazzo è ateo, quindi mi piacerebbe un rito misto Organizzazione matrimonio - Il rito del matrimonio misto e la dispensa Paolina ma da come ho capito non tutte le diocesi lo praticano....
    blame it on the blackstar

    Ho tradotto articoli per 16 utenti del forum

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Se ne era parlato nel thread dedicato al matrimonio.
    Non essendo cattolica, sarebbe ipocrita da parte mia sposarmi in chiesa, eppure un sacco di coppie scelgono il matrimonio religioso perchè è più bello, fa più scena, o perchè i parenti spingono su questo tasto.

    Questa cosa mi fa infuriare perchè rappresenta una spaventosa superficialità e scarso rispetto per chi invece è credente, e segue un percorso lungo e difficile per arrivare al matrimonio.

    Secondo me i sacerdoti dovrebbero dire di no alle coppie che palesemente se ne fregano del significato religioso del matrimonio...ma sapete perchè dicono di sì? Soldi, ovviamente.
    Se non sbaglio, sposarsi in chiesa richiede un notevole esborso di denaro...

    Per quanto mi riguarda, se ai conviventi non verranno riconosciuti gli stessi diritti/doveri delle coppie sposate (eredità, decisioni sulla salute e le cure mediche, ecc...) penso che mi sposerò in comune.
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  4. #4
    Sulamita
    Ospite non registrato

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Se vuoi essere te stessa, fai come senti di fare. Io, che sono atea ma anche romantica, intanto non mi sposerei... Purtroppo però, i figli dei conviventi, con l'attuale legge antidiluviana italiana, non sono altrettanto tutelati come nel caso delle famiglie regolarmente sposate. A quel punto, opterei per il rito civile, in pompa magna, con tutti gli annessi e connessi del caso.

  5. #5

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Citazione Originalmente inviato da aMara835 Visualizza messaggio
    Se non sbaglio, sposarsi in chiesa richiede un notevole esborso di denaro...
    no, generalmente va a offerta, quindi se hai pochi soldi puoi fare una donazione simbolica
    blame it on the blackstar

    Ho tradotto articoli per 16 utenti del forum

  6. #6
    consulente_
    Ospite non registrato

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Personalmente sono credente, ma non ho stima per la chiese in generale.
    Mi ritengo libero pensatore e "individualmente" credente: è un percorso che seguo per conto mio e ne risponderò unicamente a me stesso e a Dio, gli altri facciano come vogliano, a me non dà fastidio
    Personalmente come credente per me un matrimonio è di per sè "religioso" perchè entrambi hanno il desiderio di unire le loro vite davanti ( e Con) Dio.
    Quale forma assuma il rito in sè, e anche chi lo celebra o meno, gli sposi da soli o tramite qualche altro officante, lo considero del tutto irrilevante.
    Con questo non dico che il matrimonio religioso "classico" sia una buffonata: tutto il contrario.
    Dico che ognuno deve fare secondo coscienza e guai a chi si intromette nella ricerca e nel vissuto della spiritualità altrui, FINCHE' non si reca danno ad altri: posso credere che tagliare la testa ad un capretto e mangiarne le carni sia un rito, ma non ho alcun diritto di farlo in vista o di mettere al corrente sui dettagli delle mie (presunte a dire la verità , è un esempio ) pratiche a chi ne sarebbe disturbato.
    Il rispetto delle credenze altrui và salvaguardato, finchè sono libero di fare e seguire la mia strada.
    Ultima modifica di consulente_ : 30-07-2008 alle ore 13.14.43

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Citazione Originalmente inviato da blackstar Visualizza messaggio
    no, generalmente va a offerta, quindi se hai pochi soldi puoi fare una donazione simbolica
    Per quel che ne so io, se l'offerta simbolica è di 10 euro il prete ti ride in faccia....
    Solitamente è il sacerdote che ti dice su per giù di quanto deve essere la tua offerta...
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di fabypsy22
    Data registrazione
    25-06-2008
    Residenza
    Potenza
    Messaggi
    144

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    anche io so che è il prete a dettare prezzi, anzi nella parrocchia del mio paese c'è addirittura un tariffario per tutto, mi pare che il matrimonio costi circa 200 euro...

  9. #9

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    prendo atto di quello che mi dite e non faccio fatica a crederci però nella mia parrocchia funziona così (fortunata fui )
    blame it on the blackstar

    Ho tradotto articoli per 16 utenti del forum

  10. #10
    Postatore OGM L'avatar di amypsicolog
    Data registrazione
    01-02-2008
    Residenza
    al confine tra sogno e realtà
    Messaggi
    4,025

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Citazione Originalmente inviato da fabypsy22 Visualizza messaggio
    Non è detto che tutti vogliano arrivare al matrimonio, ma per quelli che ci pensano, come vorreste celebrarlo? rito religioso o legale?
    Io è un pò che ci penso, non che sia vicino il momento, però ci penso e siccome non frequento da mooooooolto tempo la chiesa e non credo neanche più di tanto mi chiedo cosa sia meglio fare. Tanta gente pur non credendo decide per il rito religioso perchè è come dire "più figo" e suggestivo...ammetto che anche a me piacerebbe il rito in chiesa solo perchè più romatico e non per una questione di credo ma forse è ipocrita come discorso.
    allora meglio la coerenza fino in fondo?
    Per quanto le mie nozze siano loooooontanissime, ci penso spesso!
    Non sono credente e non sopporto chi decide di sposarsi in chiesa solo perchè come hai detto tu è più suggestivo. Trovo sia una mancanza di rispetto per chi realmente è religioso.
    Nel mio sogno mi sposo al mezza di san siro (stadio di calcio) e colui che celebra il rito è _________ se scrivessi il nome forse potrei ricever un ban
    Questo però è solo un sogno nella realtà più reale vorrei sposarmi in un prato (classico matrimonio americano) e fare anche il rinfresco lì
    Mi piacerebbe che celebrasse le nozze una persona significativa, qualcuno che in qualche modo è stato un portafortuna per la coppia (amy&futuro marito).
    Ho sempre sentito che con una sorta di delega da parte del sindaco chiunque può svolgere questo compito e in qualunque luogo.
    Ultima modifica di amypsicolog : 30-07-2008 alle ore 13.49.53

    C'è sempre una piccola stella..bisogna solo chiudere gli occhi e cercar di starle vicini. AMY


    Se noi non cerchiamo la gioia, la gioia non verrà mai a cercarci. M.J.Sniper

    VIVA AMY


  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Citazione Originalmente inviato da amypsicolog Visualizza messaggio
    Questo però è solo un sogno nella realtà più reale vorrei sposarmi in un prato (classico matrimonio americano) e fare anche il rinfresco lì
    Mi piacerebbe che celebrasse le nozze una persona significativa, qualcuno che in qualche modo è stato un portafortuna per la coppia (amy&futuro marito).
    Ho sempre sentito che con una sorta di delega da parte del sindaco chiunque può svolgere questo compito e in qualunque luogo.
    Che bello! Anche a me piacerebbe sposarmi all'aperto, magari in un giardino!
    Pure questa cosa del celebrante è bellissima, non la sapevo!

    Però mi sa che finirò per non sposarmi, che è anche più economico! Magari darò una grande festa quando andrò a convivere.
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Giuppy83
    Data registrazione
    24-04-2007
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,431

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Dal momento che sono un'atea convinta e sfegatata, e soprattutto anticlericale, nella (remota) ipotesi in cui riesca a trovare un uomo disposto a sposarmi , sicuramente opterei per un matrimonio legale. Parlo di matrimonio perchè, alla luce delle leggi italiane che in materia di convivenza sono aggiornate al medioevo, il matrimonio dà maggiori tutele e garanzie alla coppia.
    Ma io parlo per me: visto che sono ancora single, dovrei sentire anche l'opinione della mia futura seconda metà, nella speranza che lui la pensi come me...

  13. #13
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Keyra_86
    Data registrazione
    10-09-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,268

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Citazione Originalmente inviato da amypsicolog Visualizza messaggio
    Per quanto le mie nozze siano loooooontanissime, ci penso spesso!
    Non sono credente e non sopporto chi decide di sposarsi in chiesa solo perchè come hai detto tu è più suggestivo. Trovo sia una mancanza di rispetto per chi realmente è religioso.
    Nel mio sogno mi sposo al mezza di san siro (stadio di calcio) e colui che celebra il rito è _________ se scrivessi il nome forse potrei ricever un ban
    Questo però è solo un sogno nella realtà più reale vorrei sposarmi in un prato (classico matrimonio americano) e fare anche il rinfresco lì
    Mi piacerebbe che celebrasse le nozze una persona significativa, qualcuno che in qualche modo è stato un portafortuna per la coppia (amy&futuro marito).
    Ho sempre sentito che con una sorta di delega da parte del sindaco chiunque può svolgere questo compito e in qualunque luogo.
    come faccio a nn quotarti *_* anche iooooooooo!!!





    Membro del club del giallo tessera n. 13

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Per me non è importante... purchè possa esserci la musica!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  15. #15
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di pimo_eli
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    provincia di Varese
    Messaggi
    1,480

    Riferimento: matrimonio religioso o legale?

    Ciao ragazze! Io mi sono sposata da poco, matrimonio religioso perché siamo entrambi credenti...non avrebbe avuto senso se no.
    Sono fermamente convinta che il matrimonio religioso lo debba scegliere chi è davvero convinto, come sceglie il mtrimonio e non la convivenza chi crede nel matrimonio. Sono scelte, non c'è una scelta giusta e una sbagliata e non ce n'è nemmeno una più bella dell'altra. Ripeto, unmatrimonio religioso di gente non convinta, si vede ed è più brutto di un matrimonio civile.

    Per quanto riguarda l'offerta è LIBERA! Alcune parrocchie, però, danno una "tariffa", ma sono davvero poche e comunque ricordatevi che l'offerta è libera!

    Buona fortuna a tutti quelli che stanno per intraprendere questo meraviglioso cammino!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy