• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di fabypsy22
    Data registrazione
    25-06-2008
    Residenza
    Potenza
    Messaggi
    144

    ma la validità dei master?

    carissimi,
    vi scrivo perchè in preda alla scelta post lauream, in particolare rigurdante i master. Da quello che ho potuto vedere ce ne sono una marea, non solo organizzati dalle università ma anche da istituti ed enti privati.
    La mia domanda é quindi: come si fa a valutare la validità di un master? a me sembra tanto che chiunque possa mettere su bottega e istituire un master, intascando denaro.
    Come si fa a scremare l'offerta? Il titolo che viene rilasciato da un ente privato, tipo "esperto in..." è poi valido come titolo o è solo carta straccia?
    grazie a tutti.

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390

    Riferimento: ma la validità dei master?

    Citazione Originalmente inviato da fabypsy22 Visualizza messaggio
    La mia domanda é quindi: come si fa a valutare la validità di un master? a me sembra tanto che chiunque possa mettere su bottega e istituire un master, intascando denaro.
    Come si fa a scremare l'offerta? Il titolo che viene rilasciato da un ente privato, tipo "esperto in..." è poi valido come titolo o è solo carta straccia?
    grazie a tutti.
    esattamente é cosí! contano poco o nulla, in modo particolare quelli privati. Qui c´é veramente di tutto; c´é una distinzione tra quelli accreditati da un ente di cui non ricordo al momento il nome ma capirai, anche quello conta come il due di picche per cui ....anziché seguirli apri una bottega e istituiscili, cosí potrai guadagnare!!

  3. #3
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743

    Riferimento: ma la validità dei master?

    A livello di privato non so quali siano i criteri per denominare un corso Master, probabilmente la durata anche se non credo sia sempre equiparabile a quella dei master universitari (che mi sembra debbano avere qualcosa come 200 ore di lezione, fra cui viene contato anche lo studio a casa, o giù di lì).
    Secondo me un buon criterio di scelta più che il titolo può essere quello di vedere quanto quel corso ti è utile e ti dà conoscenze spendibili, che poi si chiami master/corso di aggiornamento/corso di perfezionamento secondo me sono dettagli.
    Anche se chi magari guarda il curriculum pensa che un master, essendo durato di più, abbia più valore. Ma chi ormai guarda il curriculum? Qui tanto si lavora solo come liberi professionisti, dove conta solo quello che sai fare.
    Per questo fra un master in criminologia (dove vedo poche possibilità di applicazione) e un semplice corso in tecnica del colloquio/psicodiagnosi/riabilitazione cognitiva o qualsiasi altro argomento spendibile nella pratica preferirei il secondo, anche se magari non si chiama master.
    Vimae

  4. #4
    barese28
    Ospite non registrato

    Riferimento: ma la validità dei master?

    Citazione Originalmente inviato da fabypsy22 Visualizza messaggio
    carissimi,
    vi scrivo perchè in preda alla scelta post lauream, in particolare rigurdante i master. Da quello che ho potuto vedere ce ne sono una marea, non solo organizzati dalle università ma anche da istituti ed enti privati.
    La mia domanda é quindi: come si fa a valutare la validità di un master? a me sembra tanto che chiunque possa mettere su bottega e istituire un master, intascando denaro.
    Come si fa a scremare l'offerta? Il titolo che viene rilasciato da un ente privato, tipo "esperto in..." è poi valido come titolo o è solo carta straccia?
    grazie a tutti.
    devi cercare, cercare e cercare...tanta tanta pazienza... io ho scelto andandoci a parlare direttamente, sentento le voci di corridoio (e non quello che ti dicono i referenti) e fidandomi della mia sensazione... per il resto le tue paure sono comprensibili e condivisibilissime....ma questo abbiamo e questo ci dobbiamo tenere...

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    Belluno
    Messaggi
    162

    Riferimento: ma la validità dei master?

    il master è spendibile nel senso che ti può aiutare a sentirti più sicura in quello che fai perchè appena usciti dall'università si conosce un sacco di teoria, ma di tecnica e applicabilità poco o nulla. riguardo la scelta devi vedere in quale ambito ti vuoi inserire o vuoi aggiungere conoscenze più di tipo pratico, che sia universitario o privato non ha una grande importanza, secondo me. buona scelta

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di fabypsy22
    Data registrazione
    25-06-2008
    Residenza
    Potenza
    Messaggi
    144

    Riferimento: ma la validità dei master?

    ma scusate se io seguo un master organizzato da un ente privato il titolo rilasciato non vale niente?
    è solo un arricchimento del curriculm senza possibilità di darmi punti ad un eventuale concorso?
    allora vale la pena fare solo quelli universitari?
    che CONFUSIONE!

  7. #7
    atenanike
    Ospite non registrato

    Riferimento: ma la validità dei master?

    Ciao faby,è così.Sono accreditati quelli universitari e quelli riconosciuti dal miur.E comunque se aspiri a fare concorsi pubblici,aspetta e spera.E' molto difficile entrare,e poi ora anche per lavorare al Comune o in Provincia nn ci sono concorsi.Pensa che assumono tramite Agenzie iterinali,a tempo determinato.Conosco una tizia,laureata in psicologia,che ha frequantato un master privato,che è stata assunta tramite agenzia in Privincia per fare la psicologa del lavoro,praticamente controlla e corregge CV.Il lavoro è poco e quindi passa il tempo su internet o al cellulare,per la modica cifra di 1400 euro al mese.Va al lavoro quando ne ha voglia,inutile dirti che è entrata per conoscenze e che date le competenze se avesse avuto la 3 media sarebbe stata la stessa cosa.
    Se hai voglia di lavorare nn bloccarti ai concorsi pubblici e ai titolo,ma punta sulle competenze e le conoscenze che un master o un corso possono farti avere.Se nn hai conoscenze,cerca di puntare sulla preparazione.

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: ma la validità dei master?

    Scusate ma il master universitario non è un titolo di studio superiore alla laurea??
    ....io sapevo così....

    I corsi di perfezionamento invece ho letto sul sito della facoltà che in pratica non danno nulla, solo appunto un perfezionamento delle conoscenze e delle capacità...per cui possono essere utili personalmente ma non ai fini di trovare lavoro o di fare concorsi...a quest'ultimi se hai un master oltre la laurea danno punti in più!

    Ditemi se sbaglio!!

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: ma la validità dei master?

    un master lo si deve scegliere in base alle competenze e a quello che si aspira e al fatto che ci prepari come professionisti in un detrminato settore in grado di lavorare in autonomia. questo io credo del master.

Privacy Policy