• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: urgente...incubo

  1. #1
    Valentinapl
    Ospite non registrato

    urgente...incubo

    questo sogno...incubo...Ŕ stato orribile.
    Io chattavo con delle ragazze(che poi nella realtÓ le conosco..nel senso ke ho visto il loro blog e ci sono delle foto di persone che conosco dal vivo)..comunque mi invitano a uscire nel paese dove vivono loro,Torre Annunziata, e mi mandano le loro foto. Per˛ era evidente che queste foto fossero false:infatti erano fragili e incollate su dei cartoncini. Comunque sono indecisa fino all'ultimo,perchŔ conosco i pericoli di internet, e alla fine decido di non andare.
    Esco con mia madre(in limousine!!)ed Ŕ come se il paese dove siamo(Sorrento!) fosse quello dove dovevo incontrarmi con le ragazze. E cmq passiamo proprio davanti al luogo d'incontro. E ci trovo un uomo bruttissimo,che mi sorride xkŔ sa di essere stato scoperto.
    Cmq mamma gira per quella strada e io inizio a terrorizzarmi(mamma ke guida limousine!!!Ma ke Ŕ la padrona!!) grido <<mamma,no!Non girare!>> la supplico,la imploro,ma niente.
    Vicino all'uomo c'Ŕ un negozio di vestiti famosissimo:il ticino.
    Mamma va lÓ senza curarsi di me e richiudendo le porte sono ancora con la sicura(....uhm..secondo la fisica non si potrebbero aprire le porte se prima non togli la sicura e richiudendola la devi rimettere,se no non si rimette da sola!)
    cmq dietro con me c'Ŕ mia sorella che mi ascolta grazie al cielo e va lei al posto di guida. Ma cmq anke se cerca di tirarmi fuori da quel vicolo...non mi ricordo come ma ci troviamo di fronte a lui.
    Cmq gli grido ke i miei zii sono degli avvocati e lui mi risponde ke lo Ŕ anke lui,ke ci conosciamo,ke c'Ŕ qualcosa ke non va,di diverso..non lo so cmq quella faccia..me la ricordo ancora...Ŕ bruttissimo,il naso enorme,ma enorme,rosso..i capelli castani,corti,brizzolati,gli occhi castani,la barba non lunga,ma non curata....
    vi lascio capire il mio terrore...mi sono svelgiata alle 4
    non volevo riaddormentarmi x vedere la seconda parte....

  2. #2
    consulente_
    Ospite non registrato

    Riferimento: urgente...incubo

    uhmm se ti interessa una interpretazione meramente amatoriale ho notato un p˛ di cose: anzitutto il tema generale mi sembra sia la paura delle conoscenze "fittizzie" che si possono fare tramite internet.
    Nel sogno avevi paura che le persone che avevi conosciuto fossero "false" che mettessero un immagine di se posticcia ("le immagini incollate") anche se poi alcune le conoscevi di persona.
    Forse questo era un velato accenno al fatto che anche le persone faccia a faccia possono indossare una maschera, un identitÓ di facciata...
    In seguito ti trovavi in limousine, come dire che eri in una posizione di forza, di autorevolezza, di fiducia, che per˛ era di tua madre.
    Forse un senso di protezione dato dall'autorevolezza materna?
    Lei per˛ non sembrava considerare questa tua paura, la ignorava per andare a fare cose sue, i vestiti famosi.
    Forse Ŕ un segnale di un senso di figura materna imponente ma con un certo distacco emotivo, dai tuoi problemi, le tue ansie?
    Tra l'altro credo sia indicativo che era in un negozio di vestiti che incontravi questa figura terrorizzante, che usava appunto "identitÓ costruite".
    Contattando questo "terrore" cerchi di spaventarlo a tua volta con una "carica" con uno status...ma questo terrore, veramente o presuntamente ti dice che sarebbe uno scontro alla pari, che non Ŕ affatto intimorito.
    E' un braccio di ferro con una figura di uguale stato, ma emozioni e mentalitÓ decisamente negativa, o almeno cosi lo percepisci.

    Sommando tutto, a me sembra che il sogno ti voglia mettere in guardia dai contatti con persone che vicine o distanti fisicamente, lo possono essere parecchio di pi¨ emotivamente da te, un invito a riflettere come certi status sociali possono essere delle maschere esattamente come i rapporti su internet, che poi celano personaggi decisamente meno "edificanti".
    Che ne pensi?

  3. #3
    Valentinapl
    Ospite non registrato

    Riferimento: urgente...incubo

    non so cosa pensare...ultimamente non vivo la vita con lo spirito che dovrei..ma il fatto che quell'uomo diceva di conoscermi,che era un avvocato..non so sembrava,in senso distaccato,una grande ingiustizia. Un uomo che abusa di ragazzine ed Ŕ avvocato.
    Cmq nn Ŕ la prima volta ke faccio un sogno del genere..x˛ la differenza sta nel fatto che in passato mi Ŕ capitato di parlare con un pedofilo che si fingeva una ragazzina su internet e quindi avevo riportato in sogno quella che era la realtÓ in fondo..la realtÓ del pericolo. Ma adesso non Ŕ pi¨ tra i miei pensieri,anke xkŔ grazie a un amico quell'uomo nn mi ha pi¨ contattato...e ieri Ŕ stata una giornata bellissima,al mare con le amiche..allora perchŔ mi chiedo..perchŔ dovevo fare quell'incubo..non ho paura di chi posso incontrare su internet..xkŔ ora sono..diciamo preparata,pi¨ attenta. Non riesco a capire..ma credo che abbia un significato pi¨ profondo,qualcosa di nascosto nel mio cuore che vuole uscire. Una paura?O forse una consapevolezza,un sentimento represso?
    Sulla base di questa risposta cosa pensi?

  4. #4
    consulente_
    Ospite non registrato

    Riferimento: urgente...incubo

    A livello puramente istintivo...ho come l'impressione che questa disavventura abbia come creato un filone "narrativo".
    Mi spiego meglio, queste esperienze forti possono come "scavare dentro" un "tunnel" fatto di esperienze che si confrontano spesso con quel tema.
    Come se dentro di noi creassimo dei "serial televisivi" basandoci su una realtÓ che ci ha colpito a livello profondo ecco.
    Credo che forse il significato sia solo una variazione del tema, un voler sviscerare di pi¨ l'argomento dell'abuso.
    Forse hai dentro di te il pensiero che la giustizia non sia stata celere, o efficente, o non Ŕ stata affatto efficace contro quella persona?
    Spero di non sembrarti testardo inutilmente, ma il fatto forse che appare pi¨ estremo, che fosse un avvocato, mi suona moltissimo come un pensiero inconscio di avvertimento " non sono i ruoli a fare le persone corrette..." un monito di questo tipo.
    Se volessi fare un ipotesi ancora pi¨ azzardata e campata in aria, penserei che forse hai avuto contatto con un avvocato che secondo te, inconsciamente , poteva essere anche lui un abusatore?
    Non lo s˛... a volte sentiamo come dicevo prima, il bisogno di queti "serial" perchŔ un tema ci ha colpito molto e sentiamo che poter stare bene e "preparati" dobbiamo sviscerarlo sotto molti aspetti.
    Spero che non ti ricapitino sogni del genere, ma di molti molto pi¨ belli

  5. #5
    Valentinapl
    Ospite non registrato

    Riferimento: urgente...incubo

    la cosa pi¨ rassicurante Ŕ stata l'ultima frase XD grazie

  6. #6
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: urgente...incubo

    Citazione Originalmente inviato da Valentinapl Visualizza messaggio
    questo sogno...incubo...Ŕ stato orribile.
    Io chattavo con delle ragazze(che poi nella realtÓ le conosco..nel senso ke ho visto il loro blog e ci sono delle foto di persone che conosco dal vivo)..comunque mi invitano a uscire nel paese dove vivono loro,Torre Annunziata, e mi mandano le loro foto. Per˛ era evidente che queste foto fossero false:infatti erano fragili e incollate su dei cartoncini. Comunque sono indecisa fino all'ultimo,perchŔ conosco i pericoli di internet, e alla fine decido di non andare.
    Esco con mia madre(in limousine!!)ed Ŕ come se il paese dove siamo(Sorrento!) fosse quello dove dovevo incontrarmi con le ragazze. E cmq passiamo proprio davanti al luogo d'incontro. E ci trovo un uomo bruttissimo,che mi sorride xkŔ sa di essere stato scoperto.
    Cmq mamma gira per quella strada e io inizio a terrorizzarmi(mamma ke guida limousine!!!Ma ke Ŕ la padrona!!) grido <<mamma,no!Non girare!>> la supplico,la imploro,ma niente.
    Vicino all'uomo c'Ŕ un negozio di vestiti famosissimo:il ticino.
    Mamma va lÓ senza curarsi di me e richiudendo le porte sono ancora con la sicura(....uhm..secondo la fisica non si potrebbero aprire le porte se prima non togli la sicura e richiudendola la devi rimettere,se no non si rimette da sola!)
    cmq dietro con me c'Ŕ mia sorella che mi ascolta grazie al cielo e va lei al posto di guida. Ma cmq anke se cerca di tirarmi fuori da quel vicolo...non mi ricordo come ma ci troviamo di fronte a lui.
    Cmq gli grido ke i miei zii sono degli avvocati e lui mi risponde ke lo Ŕ anke lui,ke ci conosciamo,ke c'Ŕ qualcosa ke non va,di diverso..non lo so cmq quella faccia..me la ricordo ancora...Ŕ bruttissimo,il naso enorme,ma enorme,rosso..i capelli castani,corti,brizzolati,gli occhi castani,la barba non lunga,ma non curata....
    vi lascio capire il mio terrore...mi sono svelgiata alle 4
    non volevo riaddormentarmi x vedere la seconda parte....
    Vorrei aggiungere solo una cosa a quanto giÓ detto da consulente nei post precedenti.
    Simbolicamente, nel sogno emerge in primo piano (mi sembra) il problema del rapporto con la forza delle proprie matrici: femminile e maschile.

    La matrice femminile appare (nel sogno, ovviamente) chiaramente inadeguata. Non Ŕ in grado di proteggere la piccola che si deve arrangiare da sola (tua sorella potrebbe raffigurare, nel sogno, una parte di te).

    La matrice maschile, nel sogno, sembra non esistere (non si fa cenno del padre, ma solo di zii): Ŕ come recisa. La figura maschile adulta appare solo come minacciosa.

    L'impressione che il sogno lascia Ŕ quella di una fragilitÓ di radici su cui costruire (che pu˛ avere anche, semplicemente, a che fare con momenti di percezione "pessimistica" della vita).

    Mi chiederei, come ti sei chiesta tu in un tuo post successivo al primo: "c'Ŕ qualcosa di nascosto nel mio cuore che vuole uscire?"
    Se la risposta fosse positiva, mi darei da fare per trovare qualcuno con cui parlarne. Esperienze molto forti hanno bisogno di essere rielaborate, altrimenti diventano facilmente ossessioni.

    Se la risposta fosse negativa, non mi preoccuperei pi¨ di tanto e mi augurerei, come diceva consulente, di fare, in futuro, sogni pi¨ belli.
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 21-07-2008 alle ore 12.37.47


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

Privacy Policy