• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Lupo che Ride
    Ospite non registrato

    Assenza di piacere/coinvolgimento.

    Ciao a tutti.
    Da ormai circa un anno sono riuscito a stabilizzare la mia persona riuscendo a staccarmi dalle mie percezioni di disagio. Difficoltà di relazione con le persone. Ma mi spiego meglio.
    Io sono una persona che va molto in profondità, e desidera conoscere visceralmente chi ha di fronte ed essere conosciuto allo stesso modo. Trovo invece molto difficile relazionarmi con chi mi risponde a suon di cinture dolce e gabbana o di racconti di grandi tombeurs de femmes della domenica.
    Questo mi ha permesso di conoscere molte persone e in particolare alcune che mi hanno dato grandi soddisfazioni.
    Eppure sofro di una sorta di iporecettività al piacere fisico che arriva ad intaccare anche l'orgasmo.
    La mia sensazione è che ci sia una certa assenza di concentrazione/coinvolgimento in quello che faccio, come se io m'imponessi questo per non rimanerci male. Cosa che non so quanto sia realistica, ma c'è.
    Inoltre sono portato a dubitare del mio stesso amore verso la mia ragazza per quanto mi tranquillizzi il fatto di non avere mai provato nei suoi confronti il benchè minimo fastidio. Dov'è allora il dubbio?
    Il dubbio mi viene quando non ho una reazione proporzionata alle sue manifestazioni d'amore, che sono peraltro molto molto belle.
    Lei dice che ho un "problema di entusiasmo". In effetti è come se io analizzassi tutto in maniera quasi da autopsia. E che quindi tolga molta "magia" al tutto.
    Cosa che mi reca un enorme disagio.

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: Assenza di piacere/coinvolgimento.


    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Assenza di piacere/coinvolgimento.

    e di conseguenza non è consentito parlare di problematiche personali in termini specifici che possano in qualche modo ledere la privacy di chicchessia o comunque esporlo in modo da poter essere in qualche modo riconoscibile.
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

Privacy Policy