• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    13-12-2007
    Residenza
    Empoli
    Messaggi
    26

    PSI dello Sviluppo - TASSI...rich consigli

    Mi rivolgo a chi ha già dato l'esame di PSI dello Sviluppo con il prof TASSI, principalmente perchè volevo capire se nella prova scritta, che leggendo da altre discussini aperte si dovrebbe basare su 120 domande a risposte multiple con un tempo complessivo a disposizione di 50 minuti, vi siano domande anche aperte.
    E poi, una volta superata la prova scritta, l'orale si basa su eventuali risposte non date? Mah.......
    Inoltre, vorrei sapere se a lezione il prof dette delle dritte su quali pagine studiare dei seguenti testi d'esame:
    "Pensiero e Linguaggio"
    "Teorie dello sviluppo psicologico"

    Non ho frequentato le lezioni per motivi di lavoro e personali, quindi sarei davvero felice di avere suggerimenti e consigli da chi già ha sostenuto questo esame...io lo sto preparando per settembre!

    Grazie...e CIAOOOOOOOOOOOOOOO

  2. #2
    pseudointhesky
    Ospite non registrato

    Riferimento: PSI dello Sviluppo - TASSI...rich consigli

    ciao!
    allora, ti dico quello che mi ricordo..
    allo scritto, mi pare che solo la domanda su vygotskij fosse aperta, non ci giurerei eh..
    a lezione a quanto pare disse di fare soprattutto dal 4 in poi pensiero e linguaggio, io non lo so perchè non ho frequentato ma così mi è stato detto.
    di teorie non credo abbia dato particolari dritte, cmq secondo me le cose più importanti sono piaget, vygotskij, bandura, teorie ecologiche, freud ed erikson.. (secondo me nel senso che sono quelle che ha chiesto sia nel compito che all'orale)
    all'orale non fa domande riferite al compito, l'unica è quella su vyg. se l'hai lasciata.
    per il resto può chiedere di tutto..
    a me ricordo che mi chiese skinner e chomsky, vygotskij, teoria ecologica... e altra roba!
    l'esame non è difficile, le crocette sono abbastanza intuitive, all'orale incalza molto, ti chiede di spiegare ciò che dici e tende ad interrompere per approfondire..
    di più non mi ricordo, mi dispiace!

  3. #3
    Matricola L'avatar di scarponi
    Data registrazione
    02-11-2008
    Residenza
    Asti
    Messaggi
    21

    Riferimento: PSI dello Sviluppo - TASSI...rich consigli

    Gemma scusa l'hai poi dato? mi serve qualche dritta, è andata secondo le previsioni di pseudointesky?

    Grazie

    Anna

  4. #4
    Matricola
    Data registrazione
    13-12-2007
    Residenza
    Empoli
    Messaggi
    26

    Riferimento: PSI dello Sviluppo - TASSI...rich consigli

    Ciao,
    si l'esame l'ho dato ed ho preso 25....che devo dire uno meno!
    Allora, l'esame scritto è composto da 100 domande suddivise per libro; le prime 50 sul testo delle teorie (leggi bene anche l'introduzione sulla spiegazione delle teorie, Piaget, Freud, Erikson, Bolwby, Vygotsky) e le rimanenti sul manuale (un pò di tutto...veramente...). In ultima un unica domanda aperta sul libro di Pensiero e Linguaggio: la differenza tra linguaggio e pensiero. In tutto 50 minuti, massimo voto 27, per ogni risposta esatta +1, per ogni risposta sbagliata -1, per ogni risposta omessa -0,67.
    All'esame anche chi aveva preso l'insufficenza il Prof era disponibile comunque a far provare l'orale...anche se lo sconsigliava. Ricordati bene le domande che pensi di aver lasciato o meglio sbagliato perchè il Prof basa poi l'orale su quelle domande. A me mi fece solo 3 domande e molte specifiche perchè non ho frequentato...l'embriologia mentale di Piaget, la differenza fra pensiero interno ed esterno (omissione del sostantivo), l'egocentrismo e le sue differenze fra Piaget e Vygotsky...Il Prof all'orale è molto preciso vuole un'esposizione chiara e coincisa...Spero di averti aiutato......

  5. #5
    Matricola L'avatar di scarponi
    Data registrazione
    02-11-2008
    Residenza
    Asti
    Messaggi
    21

    Riferimento: PSI dello Sviluppo - TASSI...rich consigli

    ce... CENTO NO SCUSA... CENTO?

    occhei. l'ultima volta che ho fatto un test così lungo a crocette ho finito con le allucinazioni. altro che fare per ultima la domanda aperta.

    bene provvederò a prepararmi... sto calma... grazie mille per le dritte e alla prossima

    Anna

Privacy Policy