• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10

Discussione: Capiamoci in prosa.

  1. #1
    Fabiolone82
    Ospite non registrato

    Capiamoci in prosa.

    Caio a tutti quella che qui di seguito segue è una, non saprei come definirla che scrissi per la mia ex fidanzata, che ebbi la malaugurata idea di lasciare per motivi futili, e non ho mai trovato il coraggio di darle, mi date un parere... Probabilente è un po sgrammaticata perche lho scritta di getto...

    R
    Titolo: L'omino

    Questa è la storia di un omino che credeva di poter raggiungere le stelle e che tutto gli fosse dovuto. Incapace di guardare nella sua tasca e scoprire che una stella già la possedeva, che sarebbe potuta essere per sempre sua, avrebbe brillato solo per lui; a patto che, fosse stato in grado di darle l’unica cosa che chiedeva, il suo amore.
    L’omino lo tenne tutto per se chiedendone alla stella altro e altro e altro finché un giorno non apri gli occhi e vide che la sua tasca era vuota poiché la fodera che la tratteneva si era scucita, probabilmente nel suo ultimo tentativo di salire in cielo, e questa era rotolata via.
    Un altro uomo, al quale la vita obbligò a chinare il capo, la trovò; il suo viso non era più rivolto al cielo ma alla terra e riuscendone a scorgere il valore e potere decise di adoperarsi affinché tornasse a brillare donandole l’amore che le mancava.
    Ora, la stella brilla in cielo con le altre sue sorelle e di tanto in tanto scende a trovare il secondo uomo donandogli a sua volta l’amore ricevuto.
    Il primo omino osservando ciò, si rese conto della sua miseria e della scelleratezza delle sue azioni, ora non guarda più le stelle in cielo ma guarda il buco nella sua tasca come uno stolto che guarda il dito che gli indica la luna. Quest’ultimo tuttavia sperava che vedendone la sofferenza e l’acquisita consapevolezza la sua stella scendesse anche da lui a dargli un’pò di quell’amore che tanto agogna. Questo mai avvenne perché la stella ormai aveva un nuovo padrone, così che l’omino sfinito dalle lacrime cadde in un sonno profondo sognando la stella nella sua tasca e lui intento a osservarla brillare. Il suo sogno ormai esaurito e prolungato nel dormiveglia lo induce a scontrarsi con la realtà e infilando la mano nella tasca sicuro di ritrovarci la stella, riscopre solo il buco, il vuoto e la disperazione. Ricomincia a piangere e ancora una volta sogna, sogna di un futuro che mai potrà essere e che lo condanna a vivere nel rimorso delle sue azioni. Solo all’alba l’omino trova la forza di alzarsi e non trovandola nel pensiero della nuova stella che prima o poi forse troverà, ma trovandola nel pensiero che la sua vecchia stella da qualche altra parte stà brillando e si augura che brilli come mai prima abbia fatto e che abbagli del suo amore l’uomo che decise di salvarla.

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di TiziaPsiko
    Data registrazione
    01-08-2007
    Residenza
    Lecce/Torino
    Messaggi
    1,122

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    è davvero bella, ma hai intensione di farla leggere alla Stella in questione??!non ti farai solo troppo male? Mi lusingherebbe ricevere una così bella fiaba dal mio ex, ma pensi che lei sia abbastanza sensibile da apprezzarla?
    Anch'io ho fatto l'errore di lasciare il mio ex e adesso rivorrei la nostra storia indietro! ma si va oltre e un'altra Stella arriverà anche per me...migliore e lucente di quella precedente...basta attendere e ogni tanto sbirciare in tasca!
    Tizi@
    "Non smettere mai di correre verso un traguardo..non smettere mai di essere te stesso..lotta sempre per cio che vuoi perchè solo cosi tutto avrà un senso..solo cosi potrai addormentarti con la consapevolezza di non aver sprecato la tua giornata!"
    "di a tutti che è possibile così altre persone avranno il coraggio di scalare le proprie montagne..." P.Choelo
    Voglio tornare bambino perchè le ginocchia sbucciate facevano meno male di un cuore infranto"(Jim Morrison)

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di coccola76
    Data registrazione
    21-04-2008
    Messaggi
    124

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    bella dolcissima....
    pure io mi sento una stellina......e la persona che volevo illuminare si è ancorata a terra e si è dimenticato di guardare in cielo....e mi ha persa....
    bella consegnala subito!!!!!
    spero che lei tornerà presto a brillare per te!!!!!
    sai si sbaglia tutti, l'importante è capire i propri errori e porre rimedio....spero non sia troppo tardi....
    incrocerò le ditina...... fa sapere.....

  4. #4
    Fabiolone82
    Ospite non registrato

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    Non penso di dargliela, orami è troppo tardi, più di 9 mesi e il suo nuovo fidanzato... con sui sta da quasi 7 mesi...
    Bha che faccio?

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di coccola76
    Data registrazione
    21-04-2008
    Messaggi
    124

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    Citazione Originalmente inviato da Fabiolone82 Visualizza messaggio
    Non penso di dargliela, orami è troppo tardi, più di 9 mesi e il suo nuovo fidanzato... con sui sta da quasi 7 mesi...
    Bha che faccio?
    non saprei che consiglio darti....
    ma hai 2 opzioni: la prima è di non conegnarla....e avere il dubbio e il rimorso ma forse se avessi ecc.....
    la seconda è consegnarla e correre il rischio di sentirsi dire...è tardi...non provo più quelle cose...ho voltato pagina ecc....
    devi fare una scelta o rischiare tutto, ma poi devi essere pronto alle conseguenze......op lasciare scorrere il destino.....
    io no so cosa farei al tuo posto.....forse se fossi veramente innamorata rischierei.....almeno non avrei il rimpianto di non aver tentato.....
    un bacio

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    Per me non sarebbe giusto consegnargliela... lei si è rifatta una vita, magari dolorosamente... dovevi pensarci prima però ovviamente segui il tuo cuore!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  7. #7
    Partecipante Leggendario L'avatar di paperoga
    Data registrazione
    04-11-2006
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    2,358

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    è molto bella complimenti...
    io la consegnerei.. anche se concordo con ciò che dice Ember, magari lei dolorosamente è passata oltre..
    Però è anche vero che lei crede che non la ami più, beh..questo nn è vero.
    forse lei dovrebbe saperlo..

    in bocca al lupo!
    Alessandra

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    amico mio, non ci conosciamo ma ho il cuore aperto e sanguinante come il tuo, ti chiamo amico non perchè ti conosco ma perchè conosco il nostro dolore da vicino.
    Falla quest'azione, te lo dico perchè è molto nobile il tuo intento, se avessi voluto rompere le p**** ti avrei sconsigliato ma in questo caso va bene, che poi lei ora abbia un'altra storia e la voglia continuare ad avere o no, sono fatti suoi.
    Sempre in gamba eh!
    ciao F*


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  9. #9
    Fabiolone82
    Ospite non registrato

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    Ciao grazie, lo sa lo sa, e questo è parte del problema...

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732

    Riferimento: Capiamoci in prosa.

    e tu mollagliela lo stesso certe volte serve una scossa più forte!


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

Privacy Policy