• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Psicologia Chieti

  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    28-03-2008
    Messaggi
    136

    Psicologia Chieti

    Salve a tutti... Quest'anno mi diplomo ( dovrei), se tutto va bene.... ho intenzione di iscrivermi all'uni, precisamente alla facoltà di Psicologia.... Potete dirmi com'è quella di CHIETI, per quanto concerne; test d'ingresso, corsi, preparazione, serità ecc.?? Grazie mille... un forte abbraccio ;.)

  2. #2
    matricolando
    Ospite non registrato

    Riferimento: Psicologia Chieti

    Ciao!
    A settrembre dovrebbero esserci i test di ammissione quest'anno da quello che ho sentito comunque il numero di studenti previsto è alto per cui puoi farcela benissimo.
    A mio parere ti conviene poi vivere a Chieti per seguire i corsi e sostenere gli esami volta per volta a fine corso così finisci presto.
    I prof. in genere sono bravi e disponibili e (credo) seguendo le lezioni è più facile che si superi l'esame..ad es. per gli esami orali è facile essere riconosciute e la cosa può aiutare..
    In bocca al lupo!!

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di Daphne833
    Data registrazione
    20-04-2008
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    179

    Riferimento: Psicologia Chieti

    Ciao Hangar88,
    io sto per finire la triennale a chieti e ti posso dire che mi sono trovata bene, si studia bene, l' uni è abbastanza organizzata, nn ho mai avuto grandi problemi. Ovviamente se ti trasferisci li e segui i corsi sei mooooolto piu avvantaggiata. I test dovrebbero esserci da quest anno, per la triennale c è una buona scelta tra gli indirizzi, cosa che invece manca alla specialistica, per questo ho deciso di emigrare. Ovviamente, credo ovunque, se studi ti lascia una buona preparazione. Anche se conosco persone che prendono gli esami senza studiare (ti parlo di voti bassi) che alla fine avranno una laurea come chi ha studiato.....
    Buona scelta

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    28-02-2007
    Messaggi
    201

    Riferimento: Psicologia Chieti

    sì concordo con Daphne833. Io sono al secondo anno, non frequento perché lavoro e vengo da fuori, ma per il momento mi sono trovata molto bene.
    I prof. in generale sono disponibili e rispondono via mail (ovviamente ci sono delle eccezioni, ma penso che sia così ovunque). Credo che se uno può frequentare è di sicuro meglio...
    Gli esami sono molti, ma interessanti. Insomma per il momento sono molto contenta della scelta fatta.

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di elepallotta
    Data registrazione
    10-03-2008
    Residenza
    pescara
    Messaggi
    130

    Riferimento: Psicologia Chieti

    io ti consiglio invece di trasferirti a pescara(centro)...ho trascorso un anno a chieti devo dire che a momenti mi veniva un esaurimento in quel paese..si è vero che hai l'università vicina e che per il primo anno è importante andare a lezione per capire un pò come funziona tutto..però si può fare tranquillamente stando a pescara dove almeno se vuoi uscire un pò e prendere "aria" farti un giro per i negozi..le case sono più grandi,più belle e meno costose,ci sono locali bellissimi,è piena di ragazzi/e e...c'è vita!!!!e cmq alla fine sono 30 min di autobus tempo impiegato anke dalle persone che abitano a chieti alta a momenti..io ero a chieti scalo e cmq ci mettevo un casino di tempo x arrivare all'università..quindi vivere a pescara e studiare a chieti nn è cosi tragico..e non è vero che chi sta a pescara non riesce a studiare perchè c'è troppo movimento..ovviamente dipende anke dalla volontà che hai..e poi nn è buono alla fine restare sempre in casa a studiare..c'è sempre bisogno di uscire e staccare un pò la spina..x quanto riguarda l'università non ha nessun difetto..è perfetta..e il campus fa paura questi sono i miei consigli x il resto ti hanno già detto tutto ciao ciao
    *ELe*

Privacy Policy