• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di PiedPiper
    Data registrazione
    12-03-2004
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    742

    Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Vorrei proporre la creazione di un nuovo forum tematico sulle artiterapie... che ne dite?


    Robert Browning's one.

  2. #2

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    CIAO.... sono molto interessata alle artiterapie...in particolare alla musicoterapia... a luglio inizierò una scuola a torino sul metodo benenzon... speriamo bene...

  3. #3
    Matricola
    Data registrazione
    19-05-2008
    Messaggi
    25

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Magari!!!! Ti prego però di non metterlo sotto psicoterapie o altri settore che possano generare cnfusione che qui ce n'è gia abbastanza!

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Citazione Originalmente inviato da FredBells Visualizza messaggio
    Magari!!!! Ti prego però di non metterlo sotto psicoterapie o altri settore che possano generare cnfusione che qui ce n'è gia abbastanza!
    Con il massimo rispetto per le artiterapie, utilissime in molti contesti anche istituzionali, perchè per la confusione relative alla ripartizioni delle stanze dei vari 3d, non inoltri, visto che ti crea tanta difficolta', pubblico reclamo all'amministrare del sito, in modo che provveda? Forse, lui puo' provvedere o spiegarti meglio come e perchè esse sono ripartite in un certo modo piuttosto che in un altro, facilitandoti la navigazione.
    A parte qs, potreste aprire una stanza per le artiterapie come la pittura, la drammaterapia, la clownterapia, la scrittura, anche se qd è utilizzata in varie psicoterapie, e tutte le arti autonome chge si propongono come ausilio ed opportunita' per sviluppare determinati potenzialita' umane (attenti a non confondere il concetto di sviluppo delle potenzialita' umane in qs contesti con quello delle psicoterapie che hanno lo stesso obiettivo in una accezione diversa ma non si vergognano minimamente ad integrarle, se funzionali, nei propri percorsi, purchè utili alle personela danza terapia ed altro.
    Penso che potrebbe essere mlto interessante.
    Un saluto ed in bocca al lupo per i vostri propositi
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  5. #5
    Matricola
    Data registrazione
    19-05-2008
    Messaggi
    25

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Citazione Originalmente inviato da RosadiMaggio Visualizza messaggio
    Con il massimo rispetto per le artiterapie, utilissime in molti contesti anche istituzionali, perchè per la confusione relative alla ripartizioni delle stanze dei vari 3d, non inoltri, visto che ti crea tanta difficolta', pubblico reclamo all'amministrare del sito, in modo che provveda? Forse, lui puo' provvedere o spiegarti meglio come e perchè esse sono ripartite in un certo modo piuttosto che in un altro, facilitandoti la navigazione.
    A parte qs, potreste aprire una stanza per le artiterapie come la pittura, la drammaterapia, la clownterapia, la scrittura, anche se qd è utilizzata in varie psicoterapie, e tutte le arti autonome chge si propongono come ausilio ed opportunita' per sviluppare determinati potenzialita' umane (attenti a non confondere il concetto di sviluppo delle potenzialita' umane in qs contesti con quello delle psicoterapie che hanno lo stesso obiettivo in una accezione diversa ma non si vergognano minimamente ad integrarle, se funzionali, nei propri percorsi, purchè utili alle personela danza terapia ed altro.
    Penso che potrebbe essere mlto interessante.
    Un saluto ed in bocca al lupo per i vostri propositi
    Cara Gaia,
    non so perché ad ogni mio post devi rispondere sempre in maniera così sgarbata ma evidentemente hai qualcosa contro di me che non capsco. Comunuqe è buona norma nei forum chiarirsi tra i vari utenti in forma privata nel caso ci fosse qualcosda che dico e che faccio che ti infastisce.

    Comunque, io non ho problemi di navigazione ma mi proccupo di una qualsiasi persona che entra in questo forum (PUBBLICO E NON RISERVATO AGLI PSICOLOGI) e trova sotto la pagina Psicoterapie il Counselling. Non trovi sia rischioso e che generi un po' di confusione? In te sicuramente no perché sai bene la differenza tra un counsellor e uno psicoterapeuta ma metti che uno non lo sappia? Domani quella persona potrebbe andare da un counsellor convinto che il suo disagio potrebbe essere curato. Sai che danno?

    Poi se non te frega niente, pazienza! Scriverò all'admin cercando di spiegargli al meglio la situazione. Certo è che se lo facessi tu ,visto che sei un utente piu esperto, magari avrebbe del valore aggiunto, non trovi? un po come dire che un percorso di drammaterapia condotto da un psicologo drammaterapeuta ha sicuramente del valore aggiunto. (e anche tanto dal mio punto di vista)

    Comunque stai tranquilla, chi si occupa di artiterapie conosce bene le proprie potenzialità e i propri limiti e sa benissimo chi è e che cosa fa uno psicologo perché ha studiato alcuni settori della psicologia non per fare il lavoro dello psicologo ma per capire come e dove si inserisce il suo intervento, cosa che purtroppo non succede al contrario.

    Se mai verrà aperto un topic apposito ti invito a partecipare attivamente per portare anche il tuo contributo da un punto di vista "clinico".

    Si lavora in sinergia con altre figure professionali nelle artiterapie, è una delle prime regole.

    Ciao

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Citazione Originalmente inviato da FredBells Visualizza messaggio
    Cara Gaia,
    non so perché ad ogni mio post devi rispondere sempre in maniera così sgarbata ma evidentemente hai qualcosa contro di me che non capsco. Comunuqe è buona norma nei forum chiarirsi tra i vari utenti in forma privata nel caso ci fosse qualcosda che dico e che faccio che ti infastisce.

    Comunque, io non ho problemi di navigazione ma mi proccupo di una qualsiasi persona che entra in questo forum (PUBBLICO E NON RISERVATO AGLI PSICOLOGI) e trova sotto la pagina Psicoterapie il Counselling. Non trovi sia rischioso e che generi un po' di confusione? In te sicuramente no perché sai bene la differenza tra un counsellor e uno psicoterapeuta ma metti che uno non lo sappia? Domani quella persona potrebbe andare da un counsellor convinto che il suo disagio potrebbe essere curato. Sai che danno?

    Poi se non te frega niente, pazienza! Scriverò all'admin cercando di spiegargli al meglio la situazione. Certo è che se lo facessi tu ,visto che sei un utente piu esperto, magari avrebbe del valore aggiunto, non trovi? un po come dire che un percorso di drammaterapia condotto da un psicologo drammaterapeuta ha sicuramente del valore aggiunto. (e anche tanto dal mio punto di vista)

    Comunque stai tranquilla, chi si occupa di artiterapie conosce bene le proprie potenzialità e i propri limiti e sa benissimo chi è e che cosa fa uno psicologo perché ha studiato alcuni settori della psicologia non per fare il lavoro dello psicologo ma per capire come e dove si inserisce il suo intervento, cosa che purtroppo non succede al contrario.

    Se mai verrà aperto un topic apposito ti invito a partecipare attivamente per portare anche il tuo contributo da un punto di vista "clinico".

    Si lavora in sinergia con altre figure professionali nelle artiterapie, è una delle prime regole.

    Ciao
    Scusa ma credo che tu abbia proprio frainteso quello che volevo dire ancora un'altra volta; io ero molto seria invece qd vi ho detto che sarebbe stata una bella iniziativa aprire un 3d sulle artiterapie, dal momento che ne conosco l'utilita' (a parte la clownterapia che da alcune ricerche fatte anche ultimamente, sembra realmente spaventare, come sembrava, i bambini dai 3 ai 16 anni negli ospedali, che preferiscono molto di piu' altri tipi di immagini da cui essere aiutati e circondati, del tipo naturale o di animali), e data la tua esagerata preoccupazione per alcune cose che la maggior parte di noi conosce bene, ho detto in tono scherzoso di fare attenzione a "non confodere i due livelli in cui sono utilizzati gli stessi concetti",in cui non c'era alcun sarcasmo, al contrario, un tentativo di allegerire qs tua "paura"(scusami il termine, è un'accezione molto generale, intesa come desiderio di non..) sperando che riuscissi a capire che mi riferivo al concetto di co-terapia o sinergia di diversi approcci, in particolare in contesti critici, sotto diversi punti di vista.
    Dal momento che continui a porti il problema della stanza del counseling che noi, essendo psicologi i genere gia' laureati e molti noi specializzati o specializzandi, altrimenti non saremmo in qs stanze, sappiamo cos'è e dal momento che un sito è gestito in un certo momento a secondo della comunita' che lo frequenta e di come l'amministrazione puo' predisporre le stanze e che non sono io avere problemi di sorta, se pensi che tutti gli altri potrebbero confondersi, cosa che io invece non penso, perchè qui esiste la possibilita' di chiedere a chi scrive ed in caso all'amministrazione, puoi liberamente farlo. Molte persone non psicologi/ghe, navigano in qs sito, ci chiedono consigli, e non creano tutti i problemi che stai creando tu in poche ore.
    Se non riesci neppure a capire i post di solidarieta' e li prendi per provocazioni perchè ritieni che tutti abbiano il tuo stile o le tue confusioni, penso che tu qualche problema di orientamento ce l'abbia.
    Non mi sembra che fare un augurio perchè si realizzino i vs propositi, oltretutto per rafforzare le presenze solidai vs uno stesso scopo,sia poi cosi' offensivo e neppure dover chiedere chiedere in prima persona dei consigli all'amministratore se dovesse servire, consigli che io ho ripetutamente chiesto se e qd mi sono serviti e che nè a me nè a nessun altro, l'amministratore o chi per lui, negherebbe, in forma di supporto.

    Per concludere il discorso della sinergia delle artiterapie con la psicologia clinica, ad es., o con esperti di neuropsicologia e neurobialitazione, o quello del recupero e potenziamento di alcune qualita' di persone sotto qualche aspetto svantaggiate, oppure dotate una qualita' particolate, era esattamente quello che stavo facendo io
    Spero sia piu' chiaro ora.
    Anche che io non ho proprio nulla contro le artiterapie in se', che furono utilizzate fin dall'antichita', nè la loro sinergia con altre discipline che non puo' che rafforzarne l'utilita' ed i fini.
    Ciao
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  7. #7
    Matricola
    Data registrazione
    19-05-2008
    Messaggi
    25

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Non mi sembra che stia creando problemi di alcun tipo! Anzi, sto cercando di far capire a te e a molti altri tuoi colleghi che purtroppo siamo noi stessi che spesso generiamo confusione negli altri con il linguaggio, specialmente in intenet. Posso portarti un esempio di una ragazza che ha chiesto un consiglio?

    Leggi attentamente:

    Si intitola "confudione...psicodramma!"

    "Cioa ragazzi..ho bisogno di capire alcune cose: un mio amico si è iscritto a psicologia avendo fatto un corso che l ha entusiasmato di psicodramma moreniano..a lui risulta che facendo una scuola dopo la laurea triennale, di" couselor esperto in psicodramma moreniano" diventa psicoterapeuta..la cosa nn mi ha convinto per nulla, l'iter che descrive nn mi sembra il nostro...anzi...non è una scuola quadriennale in primis, e poi..io conosco solo la coirag che da una specializzazione in psicodramma analitico però di 4anni e riconosciuta!!!Di Moreno so veramente poco e spero che qualcuno di voi mi illumini..grazie!!!"

    Beh, non le ha risposto nessuno. In quattro righe ha nominato la psicoterapia, il counselling, lo psicodramma, ha parlato di scuola quadriennale, di coirag e psicodramma analitico, non credi ci sia qualcosa che non va?

    "couselor esperto in psicodramma moreniano" con tanto di virgolette! non esiste un corso del genere! perché nessuno le ha risposto?

    Mia nipote di 19 anni che si sta diplomando ed ama il teatro entra in questo forum e legge un post del genere: cosa dovrebbe pensare?

    Ecco cosa intendo Gaia. Mi aspetto da te ,che sei preparata ed esperta, non come me che sono "ignorante" in materia ,che tu percepisca che c'è qualcosa che non va in un post del genere. Solo questo. Stop. Niente polemiche.

    E lo so che tu lo conosci il valore delle artiterapie perché altrimenti non avresti scritto le cose che hai scritto! Non parlo di te quando scrivo queste cose!

    Comunque concludiamola qui. Evidentemente abbiamo due modi diversi di vedere le cose. Io comunque continuerò a correggere chi definisce una cosa per un altra e spero che qualcuno corregga me quando sarò io a commettere l'errore (anzi l'ho gia fatto piu volte e mi sono corretto da solo informandomi meglio)

    Poi ti ripeto, se non ti interessa è un altro discorso. Nulla di personale! Comunque ho scritto all'admin per far spostare quel topic.

    Permettimi l'ultima piccola correzione: non esiste un "esperto di psicodramma moreniano". nello psicodramma moreniano bisogna sempre definire il proprio ruolo (io-ausiliario professionista o direttore di psicodramma). Poi cosa significa scuola riconosciuta? L'unica persona che può riconoscere lo psicodramma moreniano è la moglie di moreno che è ancora viva ed è lei che detta le regole in campo internazionale. Al massimo la coirag è una scuola riconosciuta per l'abilitazione alla psicoterapia con metodo psicodramma analitico.
    OK giuro! non lo faccio più! :-)
    Ultima modifica di FredBells : 22-06-2008 alle ore 00.13.30

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Citazione Originalmente inviato da FredBells Visualizza messaggio
    Non mi sembra che stia creando problemi di alcun tipo! Anzi, sto cercando di far capire a te e a molti altri tuoi colleghi che purtroppo siamo noi stessi che spesso generiamo confusione negli altri con il linguaggio, specialmente in intenet. Posso portarti un esempio di una ragazza che ha chiesto un consiglio?

    Leggi attentamente:

    Si intitola "confudione...psicodramma!"

    "Cioa ragazzi..ho bisogno di capire alcune cose: un mio amico si è iscritto a psicologia avendo fatto un corso che l ha entusiasmato di psicodramma moreniano..a lui risulta che facendo una scuola dopo la laurea triennale, di" couselor esperto in psicodramma moreniano" diventa psicoterapeuta..la cosa nn mi ha convinto per nulla, l'iter che descrive nn mi sembra il nostro...anzi...non è una scuola quadriennale in primis, e poi..io conosco solo la coirag che da una specializzazione in psicodramma analitico però di 4anni e riconosciuta!!!Di Moreno so veramente poco e spero che qualcuno di voi mi illumini..grazie!!!"

    Beh, non le ha risposto nessuno. In quattro righe ha nominato la psicoterapia, il counselling, lo psicodramma, ha parlato di scuola quadriennale, di coirag e psicodramma analitico, non credi ci sia qualcosa che non va?

    "couselor esperto in psicodramma moreniano" con tanto di virgolette! non esiste un corso del genere! perché nessuno le ha risposto?

    Mia nipote di 19 anni che si sta diplomando ed ama il teatro entra in questo forum e legge un post del genere: cosa dovrebbe pensare?

    Ecco cosa intendo Gaia. Mi aspetto da te ,che sei preparata ed esperta, non come me che sono "ignorante" in materia ,che tu percepisca che c'è qualcosa che non va in un post del genere. Solo questo. Stop. Niente polemiche.

    E lo so che tu lo conosci il valore delle artiterapie perché altrimenti non avresti scritto le cose che hai scritto! Non parlo di te quando scrivo queste cose!

    Comunque concludiamola qui. Evidentemente abbiamo due modi diversi di vedere le cose. Io comunque continuerò a correggere chi definisce una cosa per un altra e spero che qualcuno corregga me quando sarò io a commettere l'errore (anzi l'ho gia fatto piu volte e mi sono corretto da solo informandomi meglio)

    Poi ti ripeto, se non ti interessa è un altro discorso. Nulla di personale! Comunque ho scritto all'admin per far spostare quel topic.

    Permettimi l'ultima piccola correzione: non esiste un "esperto di psicodramma moreniano". nello psicodramma moreniano bisogna sempre definire il proprio ruolo (io-ausiliario professionista o direttore di psicodramma). Poi cosa significa scuola riconosciuta? L'unica persona che può riconoscere lo psicodramma moreniano è la moglie di moreno che è ancora viva ed è lei che detta le regole in campo internazionale. Al massimo la coirag è una scuola riconosciuta per l'abilitazione alla psicoterapia con metodo psicodramma analitico.
    OK giuro! non lo faccio più! :-)
    Non entro nel discorso della ragazza di cui parli, perchè non avendo avuto il pc per diversi giorni, non ho visto quel post, nè sto qui a spiegarti cos'è realmente il coirag, essendo istituzione un po' diversa e piu' complessa da quel che scrivi.

    Mi sembra che tu abbia finalmente capito che l'iniziativa migliore che potevi prendere era o scrivere all'amministratore, che provvedera' a spiegarti o/e a venirti incontro; tra l'altro, stamattina, ti avrei proposto io stessa di creare tu un altro 3d sotto un'altra stanza, nessuno te lo vieta.
    Ti pregherei solo di evitare di ripetere per l'ennesima volta la frase "se poi a te non te frega niente o non ti interessa" rivolta a me, in quanto dal contenuto delle mie risposte sulle artiterapie, e da altre, mi sembrerebbe chiaro che emerga tutto il contrario. Tenendo conto anche che sono tra i pochi che oltre te, sono presenti, in termini di apprezzamento, (spero solo per ora, e che poi le presenze aumentino) su qs 3d. Se poi, ti è difficile evitare certi toni in continuazione, forse, dovresti renderti conto che cio' non depone a favore della tua educazione; qd, da adesso in poi, ti invito caldamente ad evitare quella frase, rivolta a me, perchè essendo esattamente opposta la mia posizione, inizio ad essere stanca di sentirtela ripetere.
    Ciao e buona giornata
    Ed il mio augurio che si possa aprire una stanza specifica sui temi proposti, rimane cmq sempre valido.
    Ultima modifica di RosadiMaggio : 22-06-2008 alle ore 10.33.54
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  9. #9
    Matricola
    Data registrazione
    19-05-2008
    Messaggi
    25

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Gaia!

    Ti chiedo per l'ennesima volta scusa per il mio tono ma ti ho già spiegato nel 3d sulle scuole di counselling che cosa è successo ma non mi hai risposto :-(

    Quel "non te ne frega niente" è un espressione romana che non si riferisce assolutamente a te e tnto meno al tuo interesse per le artiterapie! Niente proprio non riesco a farmi capire da te!

    E' come dire "se non credi sia importante correggere un utente se commette un errore..."

    perché magari uno scrive velocemente un post e non è che sta lì a guardare la forma o il contenuto del messaggio e magari è convinto che chi legge capirà, ma purtroppo non è sempre così! E visto che tu come tanti altri utenti qui siete dei professionisti vi chiedevo (non solo a te ma a tutti) se non era il caso magari di fare attenzione a quegli utenti che che, inconsapevolmente, passano delle informazioni imprecise anche a chi non è del settore e non ci capisce una mazza (tra cui io!!!)

    Capito? Ecco, con quel "non te ne frega niente" ho commesso lo stesso errore che commette un utente quando dice "sono andato da un counsellor per una consulenza psicologica"!

    A te arriva una cosa, a me ne arriva un altra!

    Infatti io ho una carissima amica psicologa che ogni volta che uso un termine non appropriato per la sua professione mi corregge e mi spiega le differenze!

    Mi dispiace! Veramente! Te lo avevo scritto anche nell'altro post ma forse ti è sfuggito! A volte un tono saccente su internet nella realtà può essere un tono autoironico! Per questo ti ho scritto che se eravamo in un bar a fare questo discorso magari ti saresti divertita e non indispettita!

    Sono stato spiegato? :-)

    Comunque grazie dei suggerimenti! Cercherò di fare piu attenzione perché io sono il primo che commette errori!

    Fred

    P.S. io quando parlo di arteterapia parlo da utente e non da professionista! Ho fatto un percorso di drammaterapia ma sono stato anche da una psicologa che per altro mi ha suggerito un percorso di psicoterapia (che poi non ho fatto ma per altre questioni). Il fatto che puntualizzi tanto sulle artiterapie è che mi hanno aiutato moltissimo, più di quanto abbia fatto la psicologa! probabilmente non avevo bisogno di un consulenze psicologiche o semplicemente quella psicologa non era brava! Poi se ti interessa in privato ti spiego meglio la mia situazione, magari è interessante come caso! :-)
    Ultima modifica di FredBells : 23-06-2008 alle ore 14.54.41

  10. #10
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Quando si dice "perdersi in un bicchier d'acqua"
    Vabbuò... vi siete confrontati, penso siano chiare le posizioni... che sia meglio terminarla qui?!?

    Detto ciò... una stanza su artiterapie al momento non è prevista.

    Ed inoltre:

    Citazione Originalmente inviato da FredBells Visualizza messaggio
    Comunque, io non ho problemi di navigazione ma mi proccupo di una qualsiasi persona che entra in questo forum (PUBBLICO E NON RISERVATO AGLI PSICOLOGI) e trova sotto la pagina Psicoterapie il Counselling. Non trovi sia rischioso e che generi un po' di confusione? In te sicuramente no perché sai bene la differenza tra un counsellor e uno psicoterapeuta ma metti che uno non lo sappia? Domani quella persona potrebbe andare da un counsellor convinto che il suo disagio potrebbe essere curato.
    Su OPs preferiamo parlare di "counseling psicologico" e non di generico "counseling"... preferiamo parlare di "psicologi esperti in counseling" piuttosto che di "counselor"

    Su OPs riteniamo che lo psicologo, con la sua formazione, sia già a tutti gli effetti un esperto di counseling psicologico e di relazione d'aiuto. Che poi vi sia un fiorente mercato di scuole per counselor che si basa sull'enorme domanda di competenze pratiche dei giovani studenti universitari è un'altra storia che ha a che fare con opportunità di business più che con specifiche professionali... non so se è chiaro il concetto

    Su OPs apprezziamo quelle strutture formative che riservano la formazione in counseling psicologico a soli psicologi, senza svenderla ai quattro venti, trasformando una tecnica in un ruolo professionale

    E per concludere, la psicologia non è solo "cura e patologia", anzi...
    Quindi prego di non APPIATTIRE la psicologia sulla psicoterapia. Quest'ultima sicuramente si occupa più di significative situazioni di disagio e/o patologia, ma tutto il lato della crescita, della promozione del benessere è ambito della PSICOLOGIA!

    Che poi i counselor, i coach, i motivatori, i reflector ecc... vogliano accaparrarselo è un dato di fatto, ma rimanga chiaro che lo psicologo E' per eccellenza la figura professionale che può occuparsi con estrema competenza e professionalità di queste dimensioni.

    Quindi in questo forum ha ragione di esistere la psicoterapia, la psicologia, il counseling PSICOLOGICO

    Cordialmente
    nicola

  11. #11
    Matricola
    Data registrazione
    19-05-2008
    Messaggi
    25

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Su OPS purtroppo si posso iscrivere anche persone "ignoranti" in materia come me e quindi OPS dovrebbe aiutarmi a capire le varie tipologie di intervento. Domani potrei ritrovarmi a fare una costellazione familiare con un counsellor convinto di stare facendo un percorso di pscioterapia che magari è quello di cui ho bisogno!

    Per favore! qualcuno si metta anche nei panni di chi non sa niente!

  12. #12
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    sinceramente, tra i contenuti già presenti in ops ed anche la disponibilità a discutere qui nel forum da parte di altri partecipanti, chiunque (con un QI minimo) si può chiarire le idee
    quindi da parte nostra facciamo ciò che riusciamo in termini di chiarificazione... al meglio delle nostre possibilità
    non chiediamo però la luna a chi non compete fornire la luna... c'è un ordine psicologi da quasi ventanni... c'è una legge... ci sono altre istituzioni deputate a far chiarezza... ahimé non è che facciamo molto in verità... ops fa quel che può
    e mi pare che qualche info chiarificatoria adesso ti sia stata fornita


  13. #13
    Matricola
    Data registrazione
    19-05-2008
    Messaggi
    25

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Citazione Originalmente inviato da nico Visualizza messaggio
    sinceramente, tra i contenuti già presenti in ops ed anche la disponibilità a discutere qui nel forum da parte di altri partecipanti, chiunque (con un QI minimo) si può chiarire le idee
    quindi da parte nostra facciamo ciò che riusciamo in termini di chiarificazione... al meglio delle nostre possibilità
    non chiediamo però la luna a chi non compete fornire la luna... c'è un ordine psicologi da quasi ventanni... c'è una legge... ci sono altre istituzioni deputate a far chiarezza... ahimé non è che facciamo molto in verità... ops fa quel che può
    e mi pare che qualche info chiarificatoria adesso ti sia stata fornita

    Certo, mica si può stare dietro a tutto e a tutti! Mi sembra che OPS e tutti gli utenti "esperti" fanno già tantissimo!

    Però dire che sono io che sbaglio quando dico che un topic sul counselling non debba stare sotto la voce Psicoterapie questo non lo consento! (attenzione sono ironico in questa frase!)

    Grazie per il supporto e le info.

    Buon lavoro!

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di *_ele84_*
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    160

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Citazione Originalmente inviato da nico Visualizza messaggio
    Su OPs riteniamo che lo psicologo, con la sua formazione, sia già a tutti gli effetti un esperto di counseling psicologico e di relazione d'aiuto. Che poi vi sia un fiorente mercato di scuole per counselor che si basa sull'enorme domanda di competenze pratiche dei giovani studenti universitari è un'altra storia che ha a che fare con opportunità di business più che con specifiche professionali... non so se è chiaro il concetto

    Su OPs apprezziamo quelle strutture formative che riservano la formazione in counseling psicologico a soli psicologi, senza svenderla ai quattro venti, trasformando una tecnica in un ruolo professionale
    è interessante sapere che questa sia la posizione ufficiale di OPS, considerato che da molti anche su questo forum viene venduto ben altro...e quindi l'impressione generale che se ne ricava è piuttosto diversa. premetto che sono laureata da poco ma fino a un paio di mesi fà non avevo neppure sentito nominare il counseling...

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di PiedPiper
    Data registrazione
    12-03-2004
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    742

    Riferimento: Proposta nuovo forum tematico: ARTITERAPIE

    Cmq non capisco perché una stanza sulla pet teraphy possa venir creata mentre sulle artiterapie no... credo sia utile una stanza per far confrontare gli psicologi sui fari indirizzi di artiterapie (chi si rifà alla gestalt, chi alla psicologia umanistica di rogers, chi all'olismo di lowen...).

    Grazie

    Robert Browning's one.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy