• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21

Discussione: sfogo

  1. #1

    sfogo

    ... ,,, ...
    Ultima modifica di AlyInWonderland : 25-06-2008 alle ore 11.02.46

  2. #2
    lunapiena88
    Ospite non registrato

    Riferimento: sfogo

    ciao..è bello che ti voglia riscattare..vedrai che ce la farai..ma abbi pazienza e qualcosa che richiede tempo un bacio e auguri

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: sfogo

    Ma perchè piuttosto che portarti dentro questa rabbia non ne parli con lei? Sai quante cose si chiarirebbero... capita spesso che delle persone siano diverse e stentino a capirsi.

    Tu vai per la tua strada, no? Che ti importa? Se credi che lei pensi così di te perchè devi starci? E poi, non è che sei tu stessa a pensarlo e proiettare questi pensieri in lei?
    Vi distanziano solo due esami ma a te sembrano un sacco perchè probabilmente quando studiate lo fate insieme! Errore abominevole... io con le mie amiche ci vado d'accordo anche perchè non ho idea di quanti esami gli manchino
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  4. #4
    lunapiena88
    Ospite non registrato

    Riferimento: sfogo

    ember ha ragione!senti il bisogno di riscattarti perchè quei pensieri sono nella tua testa..se lo vuoi fare per te stessa ben venga

  5. #5

    Riferimento: sfogo

    Citazione Originalmente inviato da Ember Visualizza messaggio
    Ma perchè piuttosto che portarti dentro questa rabbia non ne parli con lei? Sai quante cose si chiarirebbero... capita spesso che delle persone siano diverse e stentino a capirsi.

    Tu vai per la tua strada, no? Che ti importa? Se credi che lei pensi così di te perchè devi starci? E poi, non è che sei tu stessa a pensarlo e proiettare questi pensieri in lei?
    Vi distanziano solo due esami ma a te sembrano un sacco perchè probabilmente quando studiate lo fate insieme! Errore abominevole... io con le mie amiche ci vado d'accordo anche perchè non ho idea di quanti esami gli manchino
    non è che sono rfisentita perchè lei pensa questo di me... non gliene faccio una colpa... pultroppo probabilmente pensano le stesse cose anche i miei genitori, i miei fratelli ... e talvolta che il mio ragazzo...
    ed è proprio per questo che voglio riscattarmi... voglio almeno dimostrare ame stessa, più che agli altri che non è proprio così... che ok sono un po' Barbie ma non sono solo questo...
    inoltre non studiamo insieme ... anche perchè propbabilemnte sarei pococredibile come compagna di studi...

    vorrei anche precisare che non è che non ci vada daccordo... anzi diciamo che su molte cose siamo sulla stessa lunghezza d'onda... ma lei è una di quelle che non sbaglia mai... o così sembra...che riescono in tutto quello che fanno... e io mi sento un idiota in confronto a lei .... rimprovero tutto questo a me stessa non a lei...
    vorrei solo essere presa + seriamente

  6. #6

    Riferimento: sfogo

    Citazione Originalmente inviato da lunapiena88 Visualizza messaggio
    ember ha ragione!senti il bisogno di riscattarti perchè quei pensieri sono nella tua testa..se lo vuoi fare per te stessa ben venga
    speriamo che riesca davvero a rscattarmi perchè per ora la mia autostima è pari a ZERO

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: sfogo

    Cosa ti fa dire di te stessa che sei un pò "Barbie" scusa?
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ikebana83
    Data registrazione
    03-07-2006
    Residenza
    Prato
    Messaggi
    728

    Riferimento: sfogo

    Citazione Originalmente inviato da AlyInWonderland Visualizza messaggio
    ... mi sfogo qui perchè non ce la faccio più....
    sono arrabbiata più che con lei con me stessa... parlo della mia compagna di università, carinissima, dolcissima, simpatica, e così piena di sè....
    e di me che non ha ancora passato quello stupidissimo esame!! io non lo passo e LEI mi fa la ramanzina... ok forse aveva ragione... io sono disorganizzata, disordinata, poco costante nello studio ... insomma un disastro
    Andiamo d'accordo, insieme ci facciamo delle belle risate... ma è ovvio che io per lei sono solo un cartone animato, la ragazzina che non ha fatto niente per 5 anni nella sua scuoletta professionale, per cui discoteca, vestiti e scarpe sono le uniche cose che contano... che alla fine va all'università giusto per sfoggiare le mie MiuMiu ... e per dire di studiare psicologia... ma alla fine non so niente... se non un passatempo per lei...
    invece lei è carina, simpatica... con un bel paio di scarpe volendo, ma ovvimente migliore di me... sicuramente più intelligente e visto che lei è avanti ben 2 esami più di me...
    lo vedo dai suoi occhi quello che pensa...
    ma non lo riesco ad accetttare... io gliela voglio far vedere che passo gli esami anche io che non sono solo una ritardata super in tiro con cui farsi due risate ...
    sono arrabbita con me... perchè non voglio accettare che le cose stiano così... vorrei dimostrargli e soprattutto dimostrare a me stessa di essere qualcosadi +... ma non ci riesco... non mi riesce niente...

    Mi stai troppo simpatica, vorrei averti io come compagna di università! Non credo tu ti debba sentire in competizione con lei semplicemente perchè NON SEI LEI, cerca di farcela forse solo per te stessa perchè è la più grossa soddisfazione vedere che ce la facciamo... Ma che vuol dire che non ti riesce niente? Tira fuori le palle, ce le hai eccome, dimostra a tutti che sei una ragazza intelligente con una bella dose di buon gusto e di belle scarpe!
    "Sai madre! Questo potrebbe quasi passare per gustoso pasticcio di banana. Mah! Senza wafers alla vaniglia è soltanto un altro dei tuoi abominevoli aborti culinari!! E adesso pulisci!!!" S.Griffin





  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di CaptiveSoul
    Data registrazione
    28-02-2006
    Residenza
    Siena - Padova
    Messaggi
    1,646

    Riferimento: sfogo

    Mi dispiace molto per come ti senti, ma non ti devi confrontare con lei, devi impegnarti al massimo per dimostrare a te stessa quanto vali, per riscattare la tua autostima, senza dover dimostrare niente agli altri!
    Se lei ti ha fatto la ramanzina è solo perché essendo tua amica ci sarà rimasta male che non hai superato l'esame e magari sapendo che non ti sei impegnata quanto avresti potuto, probabilmente avrà sbagliato tattica, ma è stato un tentativo per smuoverti! lo ha fatto per te..
    In bocca al lupo per il futuro
    "Ogni volta che una cellula nervosa muore abbiamo un neurone in meno per pensare."
    (M. Bear, B. Connors, M. Paradiso, "Neuroscienze, Esplorando il cervello", trad. it. a cura di C. Casco e L. Petrosini)




  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: sfogo

    Diciamocelo però: a volte non capiscono proprio cosa significhi sentirsi dire certe cose. Anche io avevo (appunto, avevo!) un'amica così e non sai quanto mi faceva star male. Magari non ci arrivava a capirlo... mi consolava almeno essere più sensibile di lei

    Insomma, un'amica se ci tiene ti aiuta, ma se non ce la fai non ti deve far sentire uno schifo, credo che a quello ci si pensi già per conto proprio!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  11. #11
    piccirilla
    Ospite non registrato

    Riferimento: sfogo

    leggendoti mi è venuta in mente questa canzone,che è un po' datata,e che forse non conoscerai,ma che esprime quello che vorrei dirti,ma che per delicatezza non diro'.
    ti lascio il testo,sicura che capirai,poi se hai voglia,ascoltala,è anche carina


    E' l'amico e'
    una persona schietta come te
    che non fa prediche e non ti giudica
    tra lui e te e' divisa in due la stessa anima
    pero' lui sa, l'amico sa
    il gusto amaro della verita'
    ma sa nasconderla e per difenderti
    un vero amico e' anche un bugiardo
    E', l'amico e'
    qualcosa che piu' ce n'e' meglio e'
    è un silenzio che vuol diventare musica
    da cantare in coro io con te
    e, il coro e' un grido che piu' si e' meglio e'
    e il mio amore nel tuo amore e'.

    E', l'amico e'
    il piu' deciso della compagnia
    e ti convincera' a non arrenderti
    anche le volte che rincorri l'impossibile
    perche' lui ha, l'amico ha
    il saper vivere che manca a te
    ti spinge a correre ti lascia vincere
    perche' e' un amico punto e basta.

    E', l'amico e'
    uno che ha molta gelosia di te
    per ogni tua pazzia, ne fa una malattia
    tanto che a volte ti vien voglia di mandarlo via
    pero' lui no, l'amico no
    per niente al mondo io lo perdero'
    litigheremo si, e lo sa lui perche'
    eppure e' il mio migliore amico.

    ( dario Baldan bembo)
    Ultima modifica di piccirilla : 16-06-2008 alle ore 13.56.12

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: sfogo

    Citazione Originalmente inviato da AlyInWonderland Visualizza messaggio
    ...sono arrabbiata più che con lei con me stessa...
    sono arrabbita con me... perchè non voglio accettare che le cose stiano così... vorrei dimostrargli e soprattutto dimostrare a me stessa di essere qualcosadi +... ma non ci riesco... non mi riesce niente...
    Forse mi sbaglio, ma le parole della tua amica ti fanno così male perchè tu per prima pensi siano vere. Non mi sembri avere una grande stima di te stessa, ti descrivi come una ragazza superficiale e senza grandi abilità. Ora, io non ti conosco, ma ognuno di noi ha delle abilità e un'intelligenza...il che non significa essere necessariamente portati per lo studio.
    Non devi dimostrare nulla agli altri, è con te stessa che c'è il problema.....forse stai cercando di essere una che non sei?

  13. #13
    Partecipante Figo L'avatar di tommy
    Data registrazione
    05-06-2006
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    751

    Riferimento: sfogo

    secondo me il problema è un altro. cioè, te conosci perfettamente la situazione della tua amica? come vive? soprattutto, è serena? sai, tante volte anche io rischiavo di commettere quell'errore. conosco un gruppetto di mie amiche tutte fogate per lo studio, che ti guardano dall'alto in basso come dire che loro sono in pari con gli esami e te no. e lo stesso è accaduto con una mia amica più amica. anche io ho rischiato di reagire come te. ero arrabbiata perchè riusciva a preparare gli esami in poco tempo, perchè ci metteva così tanto impegno, e dava cinque esami a sessione. poi però l'ho conosciuta meglio, ho conosciuto la sua storia, e ho capito che anche se dava tanti esami in quel modo e mi considerava una mezza fannullona, le nostre vite, le nostre esigenze erano completamente diverse. e poi? di cosa sa vivere così? sempre a rincorrere qualcuno, sempre a rincorrere un obiettivo solo per essere più brava di un'altra. io in questi casi detesto la competizione. ognuno ha il suo mondo, il suo modo di studiare, il suo modo di vivere, ognuno ha le sue amicizie anche al di fuori dell'università, ognuno studia quanto si può permettere e quanto la sua forza di volontà gli permettono di studiare, e poi ricorda: darà anche cinque esami a sessione, ma la sua età la vive una volta sola. 22 anni, o cmq quanti ce ne ha, li vive una volta sola. ricordatelo, e sii orgogliosa di te stessa. l'importante è non rimpiangere mai di non essersi impegnata abbastanza. fai quello che puoi, segui il tuo ritmo, ma non ci sclerare sugli esami. vivi. esci con le amiche almeno una volta alla settimana, concediti un po' di relax ogni tanto, dormi le ore giuste (non troppo, però, ma una cosa normale), quindi mantieni contatti sociali, esci ogni tanto e soprattutto quando ti sei stufata di stare tutto il giorno sui libri, ad esempio la sera esci, e poi boh, ma che ne so, ,fai la tua vita, fregatene di quello che pensano gli altri. se la tua amica la pensa così, lasciala essere orgogliosa in questo periodo, tanto poi magari sarà superiore a te ma sicuramente inferiore a qualcun altro, se proprio vogliamo metterla in questi termini. cmq, te fai il tuo. fregatene degli altri, cioè, di quello che dicono o pensano gli altri. fai il tuo e basta.

  14. #14

    Riferimento: sfogo

    Citazione Originalmente inviato da Ember Visualizza messaggio
    Cosa ti fa dire di te stessa che sei un pò "Barbie" scusa?
    forse dai "feedback" che ricevo da tutti... ma in fondo non mi dispiace l'idea... (mi piacciono i vestiti, le seratone, vado dal parrucchiere a giorni alterni... che poi osno le cose che piacciano al 75% delle ragazze della mia età) ...sempre se Barbie non diventa sinonimo di stupida...

  15. #15

    Riferimento: sfogo

    Citazione Originalmente inviato da Pallina Visualizza messaggio
    secondo me il problema è un altro. cioè, te conosci perfettamente la situazione della tua amica? come vive? soprattutto, è serena? sai, tante volte anche io rischiavo di commettere quell'errore. conosco un gruppetto di mie amiche tutte fogate per lo studio, che ti guardano dall'alto in basso come dire che loro sono in pari con gli esami e te no. e lo stesso è accaduto con una mia amica più amica. anche io ho rischiato di reagire come te. ero arrabbiata perchè riusciva a preparare gli esami in poco tempo, perchè ci metteva così tanto impegno, e dava cinque esami a sessione. poi però l'ho conosciuta meglio, ho conosciuto la sua storia, e ho capito che anche se dava tanti esami in quel modo e mi considerava una mezza fannullona, le nostre vite, le nostre esigenze erano completamente diverse. e poi? di cosa sa vivere così? sempre a rincorrere qualcuno, sempre a rincorrere un obiettivo solo per essere più brava di un'altra. io in questi casi detesto la competizione. ognuno ha il suo mondo, il suo modo di studiare, il suo modo di vivere, ognuno ha le sue amicizie anche al di fuori dell'università, ognuno studia quanto si può permettere e quanto la sua forza di volontà gli permettono di studiare, e poi ricorda: darà anche cinque esami a sessione, ma la sua età la vive una volta sola. 22 anni, o cmq quanti ce ne ha, li vive una volta sola. ricordatelo, e sii orgogliosa di te stessa. l'importante è non rimpiangere mai di non essersi impegnata abbastanza. fai quello che puoi, segui il tuo ritmo, ma non ci sclerare sugli esami. vivi. esci con le amiche almeno una volta alla settimana, concediti un po' di relax ogni tanto, dormi le ore giuste (non troppo, però, ma una cosa normale), quindi mantieni contatti sociali, esci ogni tanto e soprattutto quando ti sei stufata di stare tutto il giorno sui libri, ad esempio la sera esci, e poi boh, ma che ne so, ,fai la tua vita, fregatene di quello che pensano gli altri. se la tua amica la pensa così, lasciala essere orgogliosa in questo periodo, tanto poi magari sarà superiore a te ma sicuramente inferiore a qualcun altro, se proprio vogliamo metterla in questi termini. cmq, te fai il tuo. fregatene degli altri, cioè, di quello che dicono o pensano gli altri. fai il tuo e basta.
    lo so, hai (e avete) perfettamente ragione... lo devo fare per me... non per gli altri.... alla fine io me la sono presa con lei, ma alla fine ce l'ho con me perchè vorrei impegnarmi di +...
    spero che ci riuscirò... sono ancora al primo anno ... c'è ne è di strada da fare.... speriamo bene

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy