• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12

Discussione: ps clinica lo coco

  1. #1
    aloja
    Ospite non registrato

    ps clinica lo coco

    sapete per caso come è andato l'esame di clinica rel d'aiuto di giorno 9?
    cosa chiede? mmp1,millon,cba li chiede?
    un'altra domanda: mA IL vecchio forum di psicologia del sito della facoltà è stato disattivato?grazie

  2. #2

    That's what I am
    L'avatar di saruccia84
    Data registrazione
    07-12-2007
    Residenza
    palermo
    Messaggi
    5,550

    Riferimento: ps clinica lo coco

    aloja!!Ben venuta....
    l'unica risposta che so riguardo le tue domande è quella che riguarda il sito della facoltà!!
    è stato disattivato...ora è nuovo...lo trovi a questo indirizzo: Facoltà di Scienze della Formazione - Palermo
    Comportamenti non consentiti!!!ogni argomento un thread!!!!


    Tieni sempre presente che la tua ferma convinzione di riuscire è più importante di qualsiasi altra cosa. (Abraham Lincoln)
    Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo. (anonimo)





  3. #3
    aloja
    Ospite non registrato

    Riferimento: ps clinica lo coco

    qualcuno sa spiegarmi cosa si intende per collusione in psicoterapia?

  4. #4
    Partecipante L'avatar di calosgheros
    Data registrazione
    11-02-2008
    Messaggi
    50

    Riferimento: ps clinica lo coco

    ciao io non ho ancora fatto psicologia clinica ma posso risponderti in base alle altre materie che ho fatto.
    Si definisce collusione l'incapacità del terapeuta di valutare correttamente i comportamenti e le comunicazioni del paziente, per cui il terapeuta considera corretti i comportamenti che altri invece valuteranno negativamente.
    Esempio: il paziente dice di essere vittima di un complotto mondiale e il terapeuta (che magari possiede la stessa organizzazione di personalità) si convince della veridicità delle sue parole e magari gli da una conferma.
    Spero di essere stato chiaro, ho scritto troppo velocemente.
    correggetemi se ho sbagliato
    ciao
    Ultima modifica di calosgheros : 13-06-2008 alle ore 10.49.40

  5. #5
    Matricola L'avatar di fantagiulia
    Data registrazione
    17-02-2008
    Residenza
    palermo
    Messaggi
    25

    Riferimento: ps clinica lo coco

    Ciao. Io ho dato psicologia clinica giorno 9.
    Sono stata interrogata da un assistente, che prestava moltissima attenzione a ogni parola che pronunciavo e se dicevo una cosa poca chiara chiedeva spiegazioni, ma al contempo mi ha saputo mettere a mio agio dopo la prima domanda. Le domande che mi hanno fatto rigurdavano il Test di Rorschach;
    Metodo nosografico e interpretativo a confronto, paramentri del setting, alla mia vicina ha chiesto MMPI, Dsm 4 e altre domande a seconda delle nostre risposte.
    Vi consiglio di fare l'esame in una situazione non troppo agitata e studiare bene il libro del professore. Ciao .

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di simonapi
    Data registrazione
    09-06-2008
    Residenza
    Gela
    Messaggi
    251

    Riferimento: ps clinica lo coco

    la collusione deriva da un deficit della capacita empatica del terapeuta.L'empatia presuppone che il terapeuta sappia 1.immedesimarsi negli stati emotivi del paz per poterli comprendere 2.deve poi ritornare nei sui panni per poter analizzare tali stati emotivi e restituirli al paz in modo che ora li possa tollerare. La collusione nasce quando il terapeuta rimane al punto 1. Non riesce a distaccarsi, Ad es il terap comprende il conflitto psichico inc del paz perche anche lui ad es ha vissuto lo stesso conflitto.Se l'analista ha gia risolto questo suo conflitto,ne è cosciente, puo usarlo per capire il paz ma poi sa anche aiutarlo a capire. se invece il conflitto del terapeuta è ancora irrisolto, opera ancora inconsciamente, egli finira per capire si il paz ma vi restera imbrigliato, farà il gioco del paz, si fara giostrare dalla sua patologia(con-ludere=giocare insieme)..Qui entrano poi in gioco anche i meccanismi di identif proiettiva, controtransfert...Spero di nn averti piu confusa che persuasa..se trovo un es piu pratico ti faccio sapere...aggiungo.. siccome parlavi di coll in psicoterapie, è piu probabile che la coll si verifichi in pscicoterapie non psicoanalitiche proprio perche i metodi usati li espongono di piu a questi rischi

  7. #7
    aloja
    Ospite non registrato

    Riferimento: ps clinica lo coco

    grazieeeeeee per le risposte!!!
    è troppo se vi chiedo anche come ci si comporta nel colloquio con un paz borderline e nel caso in cui un paziente ci chiede di andare a casa sua?
    (erano domande fatte all'esame)

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di simonapi
    Data registrazione
    09-06-2008
    Residenza
    Gela
    Messaggi
    251

    Riferimento: ps clinica lo coco

    Dipende da quant'è carino il paziente.......

  9. #9
    aloja
    Ospite non registrato

    Riferimento: ps clinica lo coco

    fantagiulia quando ti chiede di parlare dei parametri del setting, inizi parlando del setting in generale o vuole sapere nello specifico?

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di simonapi
    Data registrazione
    09-06-2008
    Residenza
    Gela
    Messaggi
    251

    Riferimento: ps clinica lo coco

    purtroppo almeno qui io non posso aiutarti .Sto preparando clinica ma del V.O. ma riguardo a prima almeno per il metodo psicoanalitico ci sono regole specifiche del setting..regola dell'astinenza, della riservatezza analitica..che sicuramente nn ti permettono di andare a casa del tuo paz!!...A proposito..nn è che conosci qualche residuo del v.o che conosce il programma di clinica con la La Grutta??

  11. #11
    Matricola L'avatar di fantagiulia
    Data registrazione
    17-02-2008
    Residenza
    palermo
    Messaggi
    25

    Riferimento: ps clinica lo coco

    Per quanto riguarda i parametri del seeting li trovate sia alla fine del libro del professore La cura relazione che alla fine del libro Elementi di psicologia clinica.
    I paramentri in generale ma almeno saperrgli dire 2 cose a testa ....
    A chiese il pagamento e io mi sono ricollegata ad alcune cose che avevo letto in proposito nel libro della Mc williams La diagnosica psicoanalitica, ma solo perchè non mi veniva in mente altro.
    Per quanto riguarda i trattamenti con borderline leggetevi i trattamenti sempre sulla Mc williams con pazienti nevrotici psicotici e borderline cosi' avrete le idee più chiare.
    Ragazzi vi capisco è stato un incubo preparare clinica in 13 giorni. ciao

  12. #12
    aloja
    Ospite non registrato

    Riferimento: ps clinica lo coco

    scusate ho letto che il prof ha fatto queste domande

    violazioni delle regole durante la terapia,

    le fantasie relazionali

    il controtransfert e le varie tipologie...da quale libro lo vuole sapere?

    differenza diagnosi e analisi della domanda

    sapete dirmi qualcosa in merito?
    sono nel pallone

Privacy Policy