• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19

Discussione: foto lettere e ricordi

  1. #1
    evaluna^
    Ospite non registrato

    foto lettere e ricordi

    Se entrate nella mia camera da letto nella parete davanti a voi trovate appeso un mosaico di foto di me bambina (mio padre era molto bravo, lo è ancora ma quando ero piccola si sbizzarriva davvero), con le mie amichette, i miei cuginetti e la mia famiglia.
    A sinistra uno scaffale dell'armadio è "foderato" da foto ricordo dei vari periodi, con visi e occhi e facce che mi hanno accompagnato negli anni. Altre foto sono incorniciate sulle mensole, una sul comodino. Se aprite i quattro cassettini sopra la scrivania li trovate pieni zeppi di lettere, davvero infinite, che se voleste leggerle tutte ci mettereste un mese. Più in basso ci sono diverse scatole piene dei miei diari, delle mie storie, e di mille altri scrabocchi che ho scritto e accumulato nel corso degli anni.
    Mi viene in mente una frase di un libro che dice
    "...è quasi posseduta dalla memoria e forse è questo passato che non le scivola ma le si incolla addosso a farla tremare di una sensibilità che rischia sempre di divorarla da un momento all'altro..."
    E poi ci sono i miei sogni, tesi di continuo tra passato e presente, chi li ha letti forse può capire...
    Ecco volevo chiedervi cosa ne pensate di una cosa che ho letto una volta su una rivista.
    Sembrava un articolo abbastanza serio a dire il vero, dove si consigliava, per essere più sereni e armoniosi e leggeri e tranquilli, di LIBERARSI da tutti i ricordi, di BUTTARE via o ALLONTANARE dalla vista le vecchie foto e tutto ciò che riguardava i nostri mondi passati....
    E qui mi viene in mente un'altra frase di un altro libro (un pò più famoso... )
    "nulla fu, nulla sarà: tutto è, tutto ha realtà e presenza"

    e mi domando: come si fa a trovare un equilibrio???
    Ultima modifica di evaluna^ : 11-06-2003 alle ore 17.38.28

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    ...tutto è perchè tutto esiste,sogni ricordi frammenti di vita che come tanti pezzetti di un puzzle si incastrano l'uno all'altro a formare il mosaico della tua vita...buttare via tutto...come è possibile? come puoi gettare nella spazzatura come un oggetto inutile un Ricordo che ti ha fatto ridere, piangere, amare...in una parola che ti ha fatto Vivere???

    senza passato, senza gli Incontri che compongono la nostra vita e i ricordi di tutti gli Attimi passati in questa nostra pelle noi non saremmo nulla, forse solo vuoti manichini...

    ci sono tanti ricordi (sia "materiali" -come foto lettere ecc.- sia interiori ) che vorrei gettare via, errori e parti di me che sono state e che spero non torneranno più...ma non ci riesco, e fanno male solo per il fatto di essere lì e di non potersene liberare... ma ci sono, e rimangono incollati addosso come Ombre... ed è giusto così, e va bene così...

    nel corso del tempo mi sono resa conto di una cosa... butto via un ricordo importante (soprattutto negativo) quando ho finito di "elaborare il lutto", quando il dolore ha smesso di pulsare.

    un bacio

    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di ura
    Data registrazione
    07-05-2002
    Residenza
    milano
    Messaggi
    285
    Penso sia difficile buttare via veramente qualcosa, anche perchè il 'buttare' credo sia più un gesto liberatorio che altro:
    anche se nn hai più materialmente davanti una lettera importante, se l'hai letta e straletta...beh, accartocciarla nn significa certo dimenticarla.
    E' un bel gesto buttare, è una gran rivalsa, uno stacco, un passo grosso...beato chi ci riesce
    Dal canto mio nn butto nulla ma...tolgo dalla vista e metto tutto in:
    scatole, cartellette, buste, quaderni...etc etc
    sperando che sia vero il 'occhio nn vede cuore nn duole'...
    insomma, mi prendo in giro da sola
    Però dai, ritrovare certe cose fa anche effetti strani, no?
    Ritrovare lettere o foto o altro e ricordare tutti i pensieri fatti tenendole in mano scatena delle strane emozioni,
    dalla rabbia
    all'incredulità
    alla rivalsa
    alla tenerezza verso ciò che si era

    mettete via gente...
    STIP CHE TRUOVA

  4. #4
    Francy
    Ospite non registrato
    non riuscirei a buttare via nulla del mio passato... gli sono così legata!!! ogni attimo vissuto sia con goia che con tristezza x me merita di rimanere impresso nella mia mente!!!
    ok, lo ammetto... a volte alcuni ricordi mi fanno proprio male... e mi verrebbe voglia di cancellarli... ma in fondo mi servono x riflettere

  5. #5
    evaluna^
    Ospite non registrato
    E' ovvio che non si può cancellare il passato...
    Il rischio è quello di rimanere legati...appesantiti piuttosto che arricchiti dai ricordi...di rimuginare troppo....
    Naturale che non vorrei dimenticare NIENTE, ma il problema sono i ricordi felici e non quelli trsiti. E' bello che i momenti brutti siano passati ma per quelli felici è diverso.
    Come si fa ad essere felici per i ricordi felici?? Senza volere irrazionalmente che siano presenti...???

  6. #6
    Francy
    Ospite non registrato
    ma a me i ricordi felici mi rendono felice... non so come spiegartelo, ma è solo che ripensandoci riesco a rivivere quelle emozioni e se sono bei ricordi tutt'oggi riescono a farmi stare bene mi sono spiegata

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Io i ricordi li conservo tutti negli album di foto, nei cassetti della mia stanza, e soprattutto nella mia mente. Le foto che ho appiccicate al muro sono solo per "bellezza", perchè quei volti, quei luoghi, quelle immagini sono belle... vogliono dire tanto per me, ma se le buttassero tutte domani, beh pazienza... a parte forse una o due che sono regali preziosissimi bisogna trovare un equilibrio nelle cose...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Angelus
    Ospite non registrato
    io in certi momenti impazzisco totalmente e faccio dei raid che butto via tutto. non posso tenere ricordi di momenti che mi fanno soffrire. non ce la faccio.

  9. #9
    evaluna^
    Ospite non registrato
    E' questo l'equilibrio che non riesco a trovare Ember....beata te, e beata anche Francy...lo so che logicamente dovremmo essere felici ricordando cose belle...ma io non ce la faccio...vorrei che ci fossero ancora di nuovo e per sempre....come i bambini che a volte pretendono cose impossibili e non riescono a farsi una ragione che siano appunto impossibili...

    "il ricordo è una maledetta arma a doppio taglio , perchè se da una parte lo accompagna la felicità di aver vissuto un bel momento, dall'altra proprio il fatto che quel bel momento ci sia stato, o meglio, che SIA STATO e sia ormai cristallizzato nel passato ci lascia in balia di melanconiche consapevolezze"

    scusatemi se cito così tanto...ma quando scrivo mi saltano in mente brani e frasi che mi hanno colpito e che mi aiutano un pò a farvi capire quello che sento

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    No aspetta... io sono legatissima ai ricordi... è quasi una malattia la mia! Semplicemente le cose materiali (come foto ecc) sono solo un mezzo x ricordare sorridendo (o piangendo)... non SONO i ricordi.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  11. #11
    ...io sono reduce da una pulizia totale della mia stanza nella quale ho buttato via praticamente tutto...lettere, diari, fotografie...più le altre mille cose che serbavo con cura nelle mie scatole dei ricordi...biglietti di autobus, carte di caramelle, mozziconi di sigarette, fiori secchi...
    senza radici...mi sono sentita così alla fine. Anche perchè di ricordi ne ho pochi. Ma libera e pronta per ricominciare da zero. E così è stato.
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  12. #12
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Ember
    No aspetta... io sono legatissima ai ricordi...
    Io avevo capito bene. Dicevo solo che invidiavo l'equilibrio che hai citato, perchè proprio non riesco a raggiungerlo.

    Mia....lo sai che quando ho aperto questo thread ho pensato a te che da un'altra parte dicevi che avevi buttato tutti i tuoi diari??
    Sì sì pensavo proprio a questo....ripartire da zero....io NON VOGLIO ricominciare da zero, voglio fare tesoro di tutto, ma senza che lo scorrere del tempo mi faccia così male, il passare delle cose....non voglio più che le fini mi distruggano...

  13. #13
    Originariamente postato da evaluna^
    voglio fare tesoro di tutto, ma senza che lo scorrere del tempo mi faccia così male, il passare delle cose....non voglio più che le fini mi distruggano...
    nn si può ricominciare da zero infatti...nn se nn si fa proprio il passato...se nn lo si ama e nn lo si accetta...
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  14. #14
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Io in camera mia ho diverse scatole di ricordi.. e diversi quadri con foto.
    Tutte sono accuratamente suddivisi in periodi.
    Come la mia vita.
    Al momento io ho 3 grandi periodi nella mia vita che corrispondono a tre quadri [anche se il terzo sono due piccoli]

    Nel primo quadro ci sono le foto dalla nascita al quinto anno del liceo e un paio di foto col mio ex ragazzo.
    Nel secondo quadro i due anni di Quake e le mie vacanze in giro.
    Nei due quadri piccini solo foto di Massimiliano

    Idem per le scatole di ricordi...

    Ogni tanto poi ho voglia di "rituffarmi" e li riapro... cosi' come i diari..

    Nn ce la farei a buttare nulla....

  15. #15
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Mia_Wallace
    nn si può ricominciare da zero infatti...nn se nn si fa proprio il passato...se nn lo si ama e nn lo si accetta...
    ricominciare da zero secondo me non è mai possibile... non possiamo fare tabula rasa di tutto quanto e poi, ripeto, non lo vorrei mai e poi mai...forse non mi sono spiegata bene. Io, Mia, il mio passato lo amo e lo accetto.....troppo! E' questo il punto...
    Non riesco ad accettare che sia passato , lo voglio ora, presente, sento di non riuscire ad affronatre tutto quello che c'è davanti....
    Voglio che esso mi renda forte, e non così vulnerabile....

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy