• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: In treno

  1. #1
    evaluna^
    Ospite non registrato

    In treno

    Sono in treno con i miei amici, solo che siamo tutti bambini...
    Il treno ci lascia in una radura da cui parte una scogliera bianca a picco sul mare. Noi in pratica dobbiamo percorrere questa scogliera e poi tornare indietro. Così facciamo, solo che mentre io cammino in testa agli altri sicura e spedita, gli altri, una mia amica in particolare, inciampano in continuazione ed io ho sempre paura che cadano in acqua...però sono anche contenta di essere più brava di loro . Quando torniamo indietro il treno ci aspetta ancora, solo che questa volta il "soffitto" del treno è pericolante, il viaggio è molto pericoloso e ci dicono di risparmiare le nostre scorte di acqua perchè non si sa quando potremo arrivare a casa. Noi mettiamo da parte una bottiglia d'acqua sopra al "portavalige" ma ad un certo punto entra nel nostro scompartimento un signore con i capelli bianchi che prende questa bottiglia e la beve tutta. Noi non possiamo fermarlo perchè come ho detto siamo bambini e lui è molto più alto di noi.
    Io allora mi avvicino e gli dico in un orecchio "ma lei pensa che se ce l'avesse chiesta con gentilezza, l'acqua, noi non gliela avremmo data?"
    Poi arriviamo finalmente nella nostra città, ora non siamo più bambini ma siamo cresciuti. Siamo fermi ad un semaforo (in treno ) e il controllore ci dice di scendere velocemente perchè il soffitto del treno sta crollando. Noi usciamo tutti di corsa , ma io all'ultimo momento torno indietro per riprendere il mio zaino con tutta la mia roba, nonostante il pericolo di rimanere schiacciata .
    Per fortuna riesco a mettermi in salvo e con i miei amici guardo dal bordo della strada il treno che si distrugge.

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    Amus ricordi??
    i sogni di Gruppo per il gruppo

    torna il TRENO
    torna il RITORNARE BAMBINI

    ragazzi siamo un gruppo


    stiamo cominciando a sviluppare una nostra "lingua"
    sono così emozionata di questo


    Pat
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  3. #3
    Amus
    Ospite non registrato
    Chiaramente il sogno è per il "gruppo" ma è anche squisitamente personale
    - Evaluna tra passato e presente...
    - Evaluna che compie un viaggio (verso la maturità) pieno di pericoli ed imprevisti (crescere può essere doloroso -talvolta- ma è fisiologico)...
    - Evaluna che è già un pò cresciuta (precede e guida i compagni, è già più brava di loro; risponde a tono al signore che beve la sua acqua)...
    - Evaluna che scende dal treno per poi vederlo crollare...

    Attenzione, il sogno può essere inteso in modo molto positivo, o forse nè positivo nè negativo ma solo come transizione, passaggio.

  4. #4
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Diciamo che i miei sogni stanno manifestando un chiaro filo conduttore...
    E GRAZIE A VOI che mi ci fate riflettere

  5. #5
    Amus
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da evaluna^
    E GRAZIE A VOI che mi ci fate riflettere
    E' un piacere!

Privacy Policy