• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: sogni premonitori

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390

    sogni premonitori

    ho sognato che mi cambiavano incarico nel posto in cui lavoro; tempo 4 giorni sono stato nominato responsabile di un intero servizio , moolti piu soldi ma mooolte piu menate...
    ...ora non dormo piu la notte in compenso
    i sogni premonitori forse esistono????

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di franceskyna
    Data registrazione
    28-04-2008
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    427

    Riferimento: sogni premonitori

    io credo che esistano...a me è capitato spesso di sognare qualcosa che poi è successo veramente, però più che sogni premonitori io credo sia una sorta di sesto senso...una percezione anticipata che la nostra mente ha di qualcosa che stà per accadere
    La parola è potere: parla per persuadere, per convertire o per costringere.
    Ralph Waldo Emerson





    non smettere mai di sorridere anche quando sei triste...perchè non sai chi potrà innamorarsi del tuo sorriso

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di Melina86
    Data registrazione
    31-05-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    200

    Riferimento: sogni premonitori

    dicono che i santi avessero capacità premonitorie, perché quando il nostro inconscio è libero (non abbiamo nulla che ci turbi), si proietta nel futuro...

    Questa cosa mi ha sempre incuriosito!!!!!!!
    Elisabetta

    Life is not measured by the number of breaths we take, but by the moments that take our breath away

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogni premonitori

    Citazione Originalmente inviato da Melina86 Visualizza messaggio
    dicono che i santi avessero capacità premonitorie, perché quando il nostro inconscio è libero (non abbiamo nulla che ci turbi), si proietta nel futuro...

    Questa cosa mi ha sempre incuriosito!!!!!!!
    Non so se sia questione di inconscio libero... I Santi, nella tradizione, sono visti come coloro che più sono in sintonia con l'Anima. Secondo le religioni, l'Anima (qualunque cosa vogliamo intendere con questo termine, più che con la profondità - inconscio - ha a che fare con quel punto in cui Profondità ed Altezza si fondono in un movimento ricorsivo - quello del simbolo dell'infinito-) non è rinchiusa nella dimensione temporale.
    Se fosse così, neppure i messaggi dell'Anima lo sarebbero.

    Il problema, allora, è cosa sono i sogni? Messaggi dell'inconscio, messaggi dell'Anima, o tutte e due le cose, o nulla di tutto questo?
    In ogni caso, la questione della premonizione mi pare passi in secondo piano.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  5. #5
    Aquila Silente
    Ospite non registrato

    Riferimento: sogni premonitori

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    l'Anima (qualunque cosa vogliamo intendere con questo termine, più che con la profondità - inconscio - ha a che fare con quel punto in cui Profondità ed Altezza si fondono in un movimento ricorsivo - quello del simbolo dell'infinito-) non è rinchiusa nella dimensione temporale.
    Se fosse così, neppure i messaggi dell'Anima lo sarebbero.
    :
    Sono d'accordo con te Hermes Ankh (vuol dire messaggero del Sacro, vero?).
    Non c'è premonizione. C'è solo visione. La visione è presente, non è né passato, né futuro. Se ti trovi nel giusto punto di visione, il tempo lascia il posto al presente. Mi pare che gli antichi chiamassero questa eperienza dimensione akasica.

  6. #6
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogni premonitori

    L'Ankh, in termini simbolici, è lo spazio storico (la Via storica) dove il Sacro (il Divino. se vuoi) si incontra con la Manifestazione creaturale.
    Hermes è un semplice messaggero, un ermeneuta... come dice il nome; né più né meno.
    Non tutti possono posare le proprie ali sulle vette della visione, Aquila. E il Silenzio non aiuta a percorrere la strada di questa vita.
    Comprendo il valore e l'attrazione della visione, ma la sperimentazione è necessaria a noi poveri mortali. E la sperimentazione comporta l'assunzione dei pesi, delle responsabilità e degli errori di un percorso di ricerca.
    La Via è una strada che il viandante può percorrere in solitudine, oppure un'occasione per condividere con altri significati storici, non assoluti, ma non meno espressione degli innumerevoli volti della Verità. E' questa la via dell'ermeneutica.
    A presto.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  7. #7
    Aquila Silente
    Ospite non registrato

    Riferimento: sogni premonitori

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    La Via è una strada che il viandante può percorrere in solitudine, oppure un'occasione per condividere con altri significati storici, non assoluti, ma non meno espressione degli innumerevoli volti della Verità. E' questa la via dell'ermeneutica.
    Capisco Hermes Ankh.
    A te, dunque, la via dell'ermeneutica e della condivisione, a me quella, solitaria, della visione.
    Arrivederci al prossimo incrocio (o, oggi, si dice alla prossima rotonda?).

  8. #8
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogni premonitori

    Citazione Originalmente inviato da franceskyna Visualizza messaggio
    io credo che esistano...a me è capitato spesso di sognare qualcosa che poi è successo veramente, però più che sogni premonitori io credo sia una sorta di sesto senso...una percezione anticipata che la nostra mente ha di qualcosa che stà per accadere
    Anch'io credo che succeda qualcosa di simile a quello che tu dici. Alcuni chiamano questa capacità "sensibilità" psichica e la considerano una forma di conoscenza diversa da quella che normalmente utilizziamo.
    Alcuni, poi, pensano che questa conoscenza, veicolata dalla "sensibilità psichica", abbia la sua origine nell'Anima, cioè in quella dimensione dell'essere che è oltre il tempo e lo spazio, ma che costituisce parte integrante dell'identità di una persona. Per chi la pensa in questo modo, i sogni premonitori sarebbero chiari messaggi dell'Anima (anziché messaggi dell'inconscio dinamico postulato da Freud).
    Penso, comunque, che una risposta definitiva (al di là di ipotesi più o meno plausibili) non sia possibile elaborarla, al momento.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

Privacy Policy