• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 51
  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    Ciao! Mi sono iscritta a questo forum perchè mi piacerebbe confrontarmi e avere dei consigli a proposito di un problema :
    cosa può causare un blocco così forte nell'intimità da compromettere un rapporto che è stabile da tutti i punti di vista, tranne che in quello sessuale? Sarò ignorante, ma può esistere una vera e propria fobia del sesso?
    Ultima modifica di Accadueo : 06-05-2008 alle ore 06.27.34

  2. #2
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato

    Riferimento: un problema imbarazzante...

    Ciao Mara!
    Anzitutto benvenuta, devo però dirti che qui , come da regolamento, è non consentito fare consulenze e/o trattare di argomenti strettamente privati.
    Ti proporrei di riformulare la domanda come per esempio:
    "Cosa pensate dei motivi e delle dinamiche che possono creare paura tensione e impossibilità di vivere una relazione di coppia, sopratutto nel piano sessuale?" ^_-
    Puoi sempre mandare messaggi privati a chi vuoi però

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: un problema imbarazzante...

    Scusa!!!! In effetti ho letto il regolamento, però ho visto che nelle altre discussioni sono intervenute più volte persone coinvolte a livello personale. Comunque, a livello più generale, cosa può causare un blocco così forte nell'intimità da compromettere un rapporto che è stabile da tutti i punti di vista, tranne che in quello sessuale? Sarò ignorante, ma può esistere una vera e propria fobia del sesso?

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: un problema imbarazzante...

    tutte le discussioni dove si affrontavano problemi personali sono state chiuse..se si affronta il discorso in modo generale, senza entrare nel personale forse lo terranno aperto

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: un problema imbarazzante...

    A me interessa solo discuterne in generale, con qualcuno che sia più esperto di me su questo argomento. Niente di personale, promesso!

  6. #6
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820

    Riferimento: un problema imbarazzante...

    non so di una fobia del sesso in senso stretto, ma penso che le cause possano essere tante, ad esempio una educazione troppo rigida, una problematica con il proprio corpo, anche un problema nel rapporto con la propria madre (che è spesso causa di problemi in gravidanza ad esempio, e anche nella gestione delle relazioni adulte) solo per fare degli esempi...però è un tema molto interessante, perchè in effetti si parla spesso di difficoltà sessuali o del classico timore delle prime volte, ma una paura del sesso è un tema poco affrontato. Magari qualcuno ha letto qualcosa di specifico e può darci delucidazioni.

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di peste1987
    Data registrazione
    09-02-2008
    Residenza
    Tra le stelle e la strada (Milano City)
    Messaggi
    3,373
    Blog Entries
    216

    Riferimento: un problema imbarazzante...

    Si chiama "sessuofobia" ed è correlata ai disturbi sessuali.
    Essi posssono essere dovuti a cause organiche, cause psicologiche o da entrambe;
    Tra le cause psicologiche più comunemente riscontrate nella eziologia delle disfunzioni sessuali ci sono schemi mentali disfunzionali (solitamente ragionamenti erronei, pensieri irrazionali, immagini distorte, aspettative irrealistiche), emozioni assenti, o troppo intense, e comportamenti disadattativi della persona.
    Io creo sogni, voi li uccidete

    -----------------------

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Accadueo
    Data registrazione
    31-03-2003
    Messaggi
    2,536

    blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    Ciao aMara, mi sono permesso di modificare il testo del primo post per i motivi esposti da Angelus (che ringrazio). Invito tutti gli utenti a mantenere la discussione in direzione del tema in generale, grazie

  9. #9
    Cercatore
    Ospite non registrato

    Riferimento: blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    Di solito da quello che ho letto, nell'uomo il blocco implica o paura del coito ( che può sfociare in parafilie varie ), o senso di inferiorità nell'avere un rapporto sessuale ( si legga Adler ad esempio ).

    Nella donna il discorso è differente... a livello prettamente "Filosofico" ho sempre detto che "la donna è il suo corpo", mentre "l'uomo è il pene", ergo una donna che non "vuole" avere rapporti ( a livello inconscio magari ) non riesce ad avere rapporti e non solo accusa "vaginismo" nel senso stretto del termine ( trad. "Sono più forte di te, non ti faccio entrare" ), ma anche problemi come frigidità, mancanza di desiderio, scarsa lubrificazione, incapacità di raggiungere l'orgasmo.

    È il corrispettivo maschile dell'incapacità di tenere l'erezione per tutta la durata del coito o comunque avere un rapporto, che nella donna si manifesta in reazioni che interessano tutto il corpo.


    Il tutto IMHO.

  10. #10
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato

    Riferimento: blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    aMara potresti darci qualche elemento in più, un esempio dei casi, delle dinamiche che ci aiuta a capire la direzione precisa che più ti potrebbe interessare?

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    Prendiamo per ipotesi che la donna in questione si "tiri indietro" quando il contatto fisico con il partner si fa troppo intimo, perchè lo sente come un'invasione, una violazione del suo spazio personale, anche se la relazione funziona su tutti gli altri livelli. Nell'esempio che sto prendendo in considerazione, la donna non ha problemi a raggiungere l'orgasmo con l'autoerotismo, ma teme un rapporto completo con un uomo senza sapersi spiegare razionalmente il perchè di questa paura (una premessa: non studio psicologia, anche se la materia mi affascina, quindi non conosco alla perfezione la terminologia esatta. Correggetemi se dico qualche castroneria!)

  12. #12
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato

    Riferimento: blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    Uhm pur non avendo fatto , ancora, studi specifici mi viene in mente come avevano accennato anche altri un fatto di natura psicologica, il senso di invasione del proprio corpo è l'esatta antitesi del rapporto sessuale sereno col partner.
    Sarebbe interessante sapere se è sempre stato cosi o se è col partner specifico che si sono creati i problemi, se ci sono stati altri rapporti sessuali, con impegno sentimentale o meno, ci puoi aiutare definendo anche questi? Un affettuoso

  13. #13
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    I problemi c'erano già con partner precedenti, ma in storie ritenute meno coinvolgenti a livello sentimentale. Questa è la prima relazione importante. Spero si sia capito, la donna in questione non ha mai avuto rapporti sessuali! Il blocco c'è sempre stato.

  14. #14
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato

    Riferimento: blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    Ecco, elementi utilissimi grazie.
    Probabilmente c'è proprio un discorso del rapporto sessuale in sè, non solo per mancanza di affettività col partner.
    Forse più da un lato tecnico, che affettivo.
    Se la donan vede il rapporto sessuale come violazione, giustamente si ritrae, è normale.
    Forse cambiare ottica del rapporto e parlarne a lungo col partner, iniziare con rapporti molto soft, "petting" può creare un clima di rilassatezza in grado di far cambiare molto la situazione.
    Anche un discorso di autorerotismo recirpoco, per non sentire il partner estraneo al proprio corpo.
    Sono solo idee.
    Se poi ti và amara, mi interessa il discorso, se hai msn ne possiamo parlare anche in tempo reale.
    un abbraccio sempre.!

  15. #15
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: blocco della sessualità: si tratta di fobia del sesso?

    Uffaaaaa! Non ho msn, praticamente vivo all'età della pietra!!! Comunque adesso ho le idee un po' più chiare...

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy