• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di balubina
    Data registrazione
    17-04-2008
    Residenza
    pordenone
    Messaggi
    164

    psicoterapia funzionale

    salve!qualcuno conosce la scuola di specializzazione di psicologia funzionale (ispirata a reich?)?mi piacerebbe avere qualche parere...

  2. #2
    Partecipante L'avatar di ericacos
    Data registrazione
    23-10-2007
    Residenza
    friuli
    Messaggi
    52

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    Citazione Originalmente inviato da balubina Visualizza messaggio
    salve!qualcuno conosce la scuola di specializzazione di psicologia funzionale (ispirata a reich?)?mi piacerebbe avere qualche parere...
    Ciao!in passato ho già scritto qlsa in merito...
    Io la sto concludendo e ne sono soddisfatta (a parte qlke intoppo organizzativo di troppo...). Essendo una scuola molto pratica, ti consiglio di sperimentare qlke workshop, così da vedere e vivere la "funzionalità"!

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di balubina
    Data registrazione
    17-04-2008
    Residenza
    pordenone
    Messaggi
    164

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    grazie mille!

  4. #4
    Neofita L'avatar di elianuccia
    Data registrazione
    29-03-2005
    Residenza
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    1

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    Ciao, io sto per finire il quarto anno e te la consiglio tanto......
    E' una scuola che ti dà tanto, molto pratica!!!

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    28-07-2008
    Messaggi
    128

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    Ciao posso sapere di quale città sei?
    In questo periodo mi sto guardando intorno per le scuole di psicoterapia. Non mi sento particolarmente orientata alla funzionale però non la scarto nemmeno a priori.
    Per me, è difficilissimo scegliere... Sono propensa alla terapia famigliare ma mi sembra che mi tocchi troppo nell'intimo. L'interattivo cognitivista mi ispira parecchio.
    Di quella funzionale non ho preso abbastanza informazioni, ma sono curiosa di sapere qualche opinione!
    Grazie

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di balubina
    Data registrazione
    17-04-2008
    Residenza
    pordenone
    Messaggi
    164

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    Ciao! non so se le domande sono rivolte a me cmq nel caso io ti rispondo ... sono di pordenone e ho studiato a padova. la scuola di terapia funzionale non la conosco, me ne sono interessata, tra altre, perchè sto cercando qualcosa che integri la psicologia "occidentale" con la filosofia orientale. sono alla ricerca di un approccio che unisca i migliori contributi provenienti da entrambi i mondi perchè credo che questa sia la strada da percorrere. devo dire che però ho paura d'incorrere in qualche cavolata new age che della filosofia e del sapere orientale ne ha fatto solo una moda senza capirci assolutamente niente. fin'ora nella mia ricerca sono arrivata all'idea che la psicoterapia della gestalt (sicuramente la scuola di trieste, le altre in italia ancora non lo so) sia quella che più si avvicina a ciò che sto cercando. per quanto riguarda la psicologia interattivo costruttivista posso dirti che io ho avuto la fortuna di avere come docenti molti degli insegnanti della scuola di specializzazione. è stato da sempre l'approccio che ho prediletto e che non ho mai escluso, solo che sento, nel senso stretto e puro del termine, il bisogno di mettere al primo posto l'importanza dell'unione corpo-mente. tra i vari prof. dell'interazionismo simbolico, gioacchino pagliaro ha percorso questa strada di cui ti sto parlando, tant'è che dirige un master in medicina cinese. i suoi libri (quelli che ho letto) rispondono a queste mie esigenze, ma il master non credo. ad ogni modo ti posso dire che il loro approccio è tra i migliori, rimane il mio preferito in assoluto nel mondo occidentale, sebbene io personalmente vorrei integrarlo. conosco varie persone che frequentano la scuola e sono tutte entusiaste. se non conosci l'approccio all'inizio sarà spiazzante, ma credo che ne rimarrai contenta, da quanto mi hanno detto.
    infine vorrei consigliarti di non escludere la terapia familiare perchè temi ti tocchi troppo nell'intimo, ma anzi proprio per questo io non sfuggirei...
    a presto!

  7. #7
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    28-07-2008
    Messaggi
    128

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    Citazione Originalmente inviato da balubina Visualizza messaggio
    Ciao! non so se le domande sono rivolte a me cmq nel caso io ti rispondo ... sono di pordenone e ho studiato a padova. la scuola di terapia funzionale non la conosco, me ne sono interessata, tra altre, perchè sto cercando qualcosa che integri la psicologia "occidentale" con la filosofia orientale. sono alla ricerca di un approccio che unisca i migliori contributi provenienti da entrambi i mondi perchè credo che questa sia la strada da percorrere. devo dire che però ho paura d'incorrere in qualche cavolata new age che della filosofia e del sapere orientale ne ha fatto solo una moda senza capirci assolutamente niente. fin'ora nella mia ricerca sono arrivata all'idea che la psicoterapia della gestalt (sicuramente la scuola di trieste, le altre in italia ancora non lo so) sia quella che più si avvicina a ciò che sto cercando. per quanto riguarda la psicologia interattivo costruttivista posso dirti che io ho avuto la fortuna di avere come docenti molti degli insegnanti della scuola di specializzazione. è stato da sempre l'approccio che ho prediletto e che non ho mai escluso, solo che sento, nel senso stretto e puro del termine, il bisogno di mettere al primo posto l'importanza dell'unione corpo-mente. tra i vari prof. dell'interazionismo simbolico, gioacchino pagliaro ha percorso questa strada di cui ti sto parlando, tant'è che dirige un master in medicina cinese. i suoi libri (quelli che ho letto) rispondono a queste mie esigenze, ma il master non credo. ad ogni modo ti posso dire che il loro approccio è tra i migliori, rimane il mio preferito in assoluto nel mondo occidentale, sebbene io personalmente vorrei integrarlo. conosco varie persone che frequentano la scuola e sono tutte entusiaste. se non conosci l'approccio all'inizio sarà spiazzante, ma credo che ne rimarrai contenta, da quanto mi hanno detto.
    infine vorrei consigliarti di non escludere la terapia familiare perchè temi ti tocchi troppo nell'intimo, ma anzi proprio per questo io non sfuggirei...
    a presto!

    Ciao ti ringrazio molto per i consigli.
    La scelta della scuola di psicoterapia è molto complessa, non mi sento tutta per un approccio anziché per un altro. Ce ne sono diversi che sembrano allettanti. A livello teorico, appunto ero orientata soprattutto ai due che ho indicato. La familiare la escluderei per il coinvolgimento della trama famigliare e non solo individuale; non so cosa pensare a dire la verità.
    Potrebbe essere una sfida, data la mia reticenza magari verso questi argomenti. Sarebbe un'opportunità di crescita personale molto importante.
    Intanto ci penso..
    Non ho molto tempo per decidere...comunque a qualcosa arriverò!
    Saluti

  8. #8
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    17-03-2007
    Messaggi
    380

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    Ciao ragazzi,
    sono laureata in clinica dinamica a Pd
    e sto per cominciare il post laurea di mille ore per l'esame di stato..

    tra le proposte della mia universita c'e' il anche centro Reich che tratta appunto la psicologia funzionale. Vi chiedo info per un tirocinico di 6 mesi..ne vale la pena?
    quello che vi dico è che ho le idee confuse sul futuro. Son sicura per che il mio approccio alla psicologia rimane psicosociale e considerare l'individuo nella sua globalità mi viene facile..se non altro perche ho fatto pochissimi esami di tipo biologico o neurofisiologico..
    grazie per ogni input che mi potete offrire in questo momento di criticità!

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di psiche88
    Data registrazione
    17-06-2007
    Residenza
    Taormina/ Roma
    Messaggi
    164

    Re: Riferimento: psicoterapia funzionale

    Citazione Originalmente inviato da mirtillo75 Visualizza messaggio
    Ciao ragazzi,
    sono laureata in clinica dinamica a Pd
    e sto per cominciare il post laurea di mille ore per l'esame di stato..

    tra le proposte della mia universita c'e' il anche centro Reich che tratta appunto la psicologia funzionale. Vi chiedo info per un tirocinico di 6 mesi..ne vale la pena?
    quello che vi dico è che ho le idee confuse sul futuro. Son sicura per che il mio approccio alla psicologia rimane psicosociale e considerare l'individuo nella sua globalità mi viene facile..se non altro perche ho fatto pochissimi esami di tipo biologico o neurofisiologico..
    grazie per ogni input che mi potete offrire in questo momento di criticità!
    Ciao mirtillo!
    Vorrei chiederti se infine hai svolto il tirocinio presso il centro Reich, quali sono le mansioni concretamente svolte dai tirocinanti, da chi eri seguito. Io dovrei svolgere il tirocinio accademico e avrei bisogno di consiglia spassinati di tirocini che non si traducano in sfruttamenti. Grazie mille!

  10. #10
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    17-03-2007
    Messaggi
    380

    Riferimento: psicoterapia funzionale

    per psiche88

    ciao, io alla fine non l'ho fatto al cnetro Reich. Comunquec'e' stato un primo colloquio con il figlio di Rizzi (Padova). Dunque; obbligo settimanale mansioni di segreteria. poi hai la possibilita di frequentare workshop e corsi gratuitamente. Per il resto, ho un amica che l'ha fatto per sei mesi li (se vuoi posso chiedrle se è disponibile a mettersi in contatto con te). Ti dico che lei per sei mesi ha fatto delle trasferte perche seguiva dei porogetti del centro fuori pd; i soldi della benzina/treno non le sono stati rimborsati..sei mesi sono lunghi..non è un giorno.
    Io personalmente avevvo deciso di non "buttare via" i miei soldi per un tirocinio (il quarto) che non mi promette un posto di lavoro; ognuno ppoi fa le sue scelte..io gia all'epoca avevvo deciso per un altro tirocinio e per un lavoretto che mi facesse ammortizzare le mie spese correnti.
    saluti e in bocca al lupo per il superamento di questa nuova criticità!

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di psiche88
    Data registrazione
    17-06-2007
    Residenza
    Taormina/ Roma
    Messaggi
    164

    Re: Riferimento: psicoterapia funzionale

    Citazione Originalmente inviato da mirtillo75 Visualizza messaggio
    per psiche88

    ciao, io alla fine non l'ho fatto al cnetro Reich. Comunquec'e' stato un primo colloquio con il figlio di Rizzi (Padova). Dunque; obbligo settimanale mansioni di segreteria. poi hai la possibilita di frequentare workshop e corsi gratuitamente. Per il resto, ho un amica che l'ha fatto per sei mesi li (se vuoi posso chiedrle se è disponibile a mettersi in contatto con te). Ti dico che lei per sei mesi ha fatto delle trasferte perche seguiva dei porogetti del centro fuori pd; i soldi della benzina/treno non le sono stati rimborsati..sei mesi sono lunghi..non è un giorno.
    Io personalmente avevvo deciso di non "buttare via" i miei soldi per un tirocinio (il quarto) che non mi promette un posto di lavoro; ognuno ppoi fa le sue scelte..io gia all'epoca avevvo deciso per un altro tirocinio e per un lavoretto che mi facesse ammortizzare le mie spese correnti.
    saluti e in bocca al lupo per il superamento di questa nuova criticità!
    Ciao mirtillo75!
    Anche se in ritardo, grazie mille per le informazioni. 6stato gentilissimo! Anch'io sono del tuo stesso parere che non mi va di buttar via soldi così per un tirocinio e questi spostamenti mi porterebbero via anche tempo prezioso per gli ultimi esami e la tesi. Quindi, sarei propensa a lasciar perdere l'istituto Reich. Te invece dove lo hai svolto infine? Ti sei trovato bene? Io in realtà sono ancora combattuta tra tirocinio interno o esterno... Il mio sogno sarebbe porterlo svolgere in una clinica di neuropsichiatria infantile, ma non so quante siano le probabilità di poterlo fare qui a Padova...

Privacy Policy