• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 34
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di anlin1980
    Data registrazione
    12-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    176

    Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Ciao a tutti, mi rivolgo in particolare a chi lavora nei nidi in qualità di psicologa/o. A settembre inizierò questa nuova esperienza ma ho qualche dubbio.. Mi hanno proposto di lavorare in un nido, in qualità di psicologa, e fare consulenza ai genitori che la richiedono (la mia presenza in asilo è accordata per 1 volta al mese), in più mi è stato chiesto di organizzare dei gruppi con le educatrici (sempre a cadenza mensile). Quello che mi domando, innanzitutto, è come funziona la retribuzione. Devo avere una p.iva? Devo rilasciare una fattura? E circa tale compenso, qual'è la cifra più "giusta" da chiedere? In secondo luogo vorrei confrontarmi con qualcuno che già fa questo tipo di attività relativamente alla gestione del gruppo delle educatrici....
    Vi aspetto!
    Grazie mille!
    ...you can wait for ages
    watch your compost turn to coal
    but time is contagious
    everybody's getting old... (Damien Rice - Coconut Skins)

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di qualcosadiblu
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    133

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Ciao, non posso aiutarti in merito a ciò che chiedi ma volevo io sapere come hai fatto ad avere questa possibilità. Hai chiesto direttamente ai nidi o ti sei recata negli uffici municipali che gestiscono i nidi? Cosa chiedono loro? Insomma, mi racconti la tua esperienza?
    grazie, ciao, frà



    Dr.ssa Francesca Orlando
    Psicologa Psicoterapeuta

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di anlin1980
    Data registrazione
    12-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    176

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Citazione Originalmente inviato da qualcosadiblu Visualizza messaggio
    Ciao, non posso aiutarti in merito a ciò che chiedi ma volevo io sapere come hai fatto ad avere questa possibilità. Hai chiesto direttamente ai nidi o ti sei recata negli uffici municipali che gestiscono i nidi? Cosa chiedono loro? Insomma, mi racconti la tua esperienza?
    grazie, ciao, frà
    Ciao, in realtà la mia esperienza è un pò sui generis: una mia amica ha aperto un nido insieme ad alcune sue colleghe quindi ha proposto a me di occuparmi dello sportello psicologico.....tutto qui!
    ...you can wait for ages
    watch your compost turn to coal
    but time is contagious
    everybody's getting old... (Damien Rice - Coconut Skins)

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di lucciolina
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Provincia di Como
    Messaggi
    327

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Ciao, io penso che devi capire meglio quale tipo di lavoro puoi fare con le educatrici (è una supervisione e quindi discuti con loro dei casi e ti focalizzi soprattutto sulle loro emozioni oppure è una consulenza psicopedagogica e quindi ti focalizzi sulla programmazione delle attività, etc?); per quanto riguarda i genitori, potrebbe essere utile affrontare delle tematiche (le regole, i capircci, l'alimentazione, il sonno, etc.) molto concrete e magari far partire la discussione di gruppo leggendo una favola (o portando una situazione/un caso/la lettera di un genitore..) che tratta la tematica decisa (Alba Marcoli ha scritto favole molto utili(.
    Fammi sapere su cosa hai deciso di lavorare , così possiamo darti una mano (un pò più precisa).

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di anlin1980
    Data registrazione
    12-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    176

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Citazione Originalmente inviato da lucciolina Visualizza messaggio
    Ciao, io penso che devi capire meglio quale tipo di lavoro puoi fare con le educatrici (è una supervisione e quindi discuti con loro dei casi e ti focalizzi soprattutto sulle loro emozioni oppure è una consulenza psicopedagogica e quindi ti focalizzi sulla programmazione delle attività, etc?); per quanto riguarda i genitori, potrebbe essere utile affrontare delle tematiche (le regole, i capircci, l'alimentazione, il sonno, etc.) molto concrete e magari far partire la discussione di gruppo leggendo una favola (o portando una situazione/un caso/la lettera di un genitore..) che tratta la tematica decisa (Alba Marcoli ha scritto favole molto utili(.
    Fammi sapere su cosa hai deciso di lavorare , così possiamo darti una mano (un pò più precisa).
    Ciao lucciolina. Dunque: per quanto riguarda i genitori in effetti ciò che mi è stato chiesto è di essere presente una volta al mese in asilo per poter parlare con i genitori che fanno espressa richiesta di consulenza psicologica. Quindi si tratta di un intervento che non posso decidere a priori ma che verrà stabilito di volta in volta e in base alla richiesta. Per ciò che concerne il gruppo di educatrici io concepivo gli incontri come uno "luogo" in cui dare voce ai loro vissuti circa il lavoro svolto e come "spazio" per poter affrontare tutte le tematiche relative ai rapporti tra colleghe, alla programmazione delle attività, ecc. ecc. ecc.
    Quello che cerco sono persone che fanno un tipo di lavoro simile, con cui potermi confrontare e con cui poter condividere, magari anche pragmaticamente, l'organizzazione di tali attività..........
    Purtroppo sono alle prime armi in questo settore!
    Tu lavori in asilo?
    ...you can wait for ages
    watch your compost turn to coal
    but time is contagious
    everybody's getting old... (Damien Rice - Coconut Skins)

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di anlin1980
    Data registrazione
    12-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    176

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Ps. Grazie mille della disponibilità!!!!!!!!!
    ...you can wait for ages
    watch your compost turn to coal
    but time is contagious
    everybody's getting old... (Damien Rice - Coconut Skins)

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di lucciolina
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Provincia di Como
    Messaggi
    327

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Ciao anlin 1980,
    allora per quanto riguarda gli incontri con i genitori puoi decidere di stabilire tu a priori le date e le tematiche da affrontare di volta in volta (non è una formaizone ma un confronto diretto, tu dai lo spunto e cerchi di fare partecipare tutte le mamme con le loro strategie e difficoltà; puoi iniziare leggendo una favola della Marcoli, sono divise per tematiche, oppure portando delle problematiche tu; trovi degli spunti su "Progetto genitori" ed. Erickson, è un testo che parla di più delle fasce di età più grandi, ma può esserti utile lo stesso); oppure puoi presentare uno spazio (tipo: l'angolo del caffè!) in cui le mamme e le nonne possono accedere liberamente per parlare tra di loro (e magari c'è la possibilità di "fare merenda insieme") e per chiederti dei consigli. Tieni presente che il tuo intervento sarà più pedagogico che psicologico (data l'età dei abmbini) e molto pratico; ti consiglio di leggerti dei manuali sullo sviluppo dai 0 ai 3 anni.
    Per le educatrici, se hai un monte ore da gestire durante l'anno puoi magari decidere tu il calendario: magari prevedere dei momenti di programmazione (iniziale, intermedia e di verifica finale), dei momenti in cui aiutare le educatrici a programmare gli spazi, gli inserimenti, le attività da proporre, i colloqui con i genitori... e poi dei momenti in cui poter affrontare (come in una supervisione) le situazioni problematiche che via via le educatrici ti porteranno.
    ti ho fatto venire in mente qualche idea?
    Io faccio consulenza nelle scuole materne, ma quest'anno mi sono ritrovata a fare formazione nei nidi; quindi ho qualche spunto.
    se ti serve altro (magari qualche suggerimento circa il calendario ...etc) mandami pure un messaggio rpivato.
    in bocca al lupo

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di anlin1980
    Data registrazione
    12-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    176

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Grazie mille lucciolina, sei stata più che di aiuto......
    Ho moltissime cose da chiederti, ti scriverò in pm!
    ...you can wait for ages
    watch your compost turn to coal
    but time is contagious
    everybody's getting old... (Damien Rice - Coconut Skins)

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    ma perchè tutti i nidi ci prendono solo come educatori e non come psicologi???

    Come dobbiamo fare??

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di kalina81
    Data registrazione
    04-04-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    132

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Citazione Originalmente inviato da nena2003 Visualizza messaggio
    ma perchè tutti i nidi ci prendono solo come educatori e non come psicologi???

    Come dobbiamo fare??
    EHEH, prendiamoci una seconda laurea un scienze dell'educazione!!!!

  11. #11
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Citazione Originalmente inviato da kalina81 Visualizza messaggio
    EHEH, prendiamoci una seconda laurea un scienze dell'educazione!!!!
    sie, ci mancherebbe studiare ancora....
    la laurea in scienze dell'educazione non mi serve proprio perchè l'educatrice la faccio di già....
    ho studiato per fare la psicologa e vorrei essere assunta per tale...

    ma sembra impossibile...

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di Starletta
    Data registrazione
    12-06-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    235

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    Io mi sono laureata da pochissimo alla Specialistica. Ho già, ovviamente, mandato il mio curriculum in giro, ma sono quasi convinta che non mi risponderà nessuno.

    Riflettendo tra me e me ho pensato che forse all'asilo ci sono più possibilità di essere ammesse, voi che ne pensate?
    é vero oppure è solo una mia fantasia?

  13. #13
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    13-03-2005
    Residenza
    roma
    Messaggi
    128

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    anke io sono laureata in psicologia ma mi ritrovo a fare l'educatrice da 3 anni! però piano piano ho fatto esperienza nell'ambito e ho capito che mi piace anke, ma come psicologa! vorrei fare anke io il tipo di lavoro che fa anlin1980, spero di poterci riuscire presto, ma è difficile promuoversi in tal senso...o no? avete suggerimenti? Intanto è forse più facile essere presa come educatrice (sì, starletta, lo è)..magari si inizia con supplenze...noi siamo 10 educatrici e 6 siamo psicologhe!! in bocca al lupo a tutte!

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    attendete che escano i bandi per selezioni o concorsi come coordinatrore psicopedagogico e sperate...

  15. #15
    irina_000
    Ospite non registrato

    Riferimento: Per chi lavora nei nidi come PSICOLOGA/O

    ciao a tutti, a me interessa molto l'ambito scolastico solo che ho escluso subito di fare l'educatrice perchè lo vedo come un passo indietro...quindi mi sono informata e in effetti c'è la figura del coordinatore psico-pedagogico solo che la mia domanda è: ma si accede per concorso? io non ne vedo in giro bandi del genere..chi sa qualcosa mi illumini please...

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy