• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 7 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 97
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Bisogno di condivisione

    Ciao
    Non ho una vera e propria domanda da farvi, ma ho bisogno di confrontarmi con voi riguardo qualcosa che mi sta succedendo e che non riesco a capire nè gestire....e vorrei sapere se qualcuno di voi ha attraversato o attraversa la stessa situazione...

    Per farla breve...molti di voi sanno che sono fidanzata con un ragazzo che amo tanto... Il nostro rapporto è così bello, felice, sereno,pieno di cose gioiose...niente litigi, niente incomprensioni...va tutto a meraviglia. Ma.....sì, c'è un ma. La verità è che mi mancano le emozioni negative, mi manca il soffrire. Sembrerò pazza ma è così. E' come se dentro di me preferissi un rapporto logorante, più travagliato.... con delle sofferenze, delle tensioni, dei litigi....in bilico tra le discussioni e il far pace. Non lo so cosa mi succede, ma davvero sembra che la mia parte oscura stia venendo fuori più che mai...e con essa il mio prediligere il dolore, emozione a cui sono più abituata....mentre la felicità non so come gestirla, ho paura di viverla, è come se preferissi la catastrofe. E purtroppo questo mio groviglio interiore a volte mi spinge a tentare di creare apposta dei litigi....a provocare il mio ragazzo per indurlo ad arrabbiarsi con me...per creare appunto il dolore e la tensione che vorrei. Fortunatamente il mio ragazzo non accoglie affatto questi miei tentativi di sabotare il nostro rapporto, perchè ormai mi ha capita. Ma io non so cosa mi succede, vorrei imparare a vivere la felicità, invece di continuare a farmi del male da sola

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032
    nn saprei che dirti Alexandra,ma ti senti annoiata?questo vuoi dire?
    In effetti le liti fanno pure bene al rapporto,secondo me,ravvivano e fanno provare emozioni negative che poi facendo pace,diventano positive e le apprezzi ancora di piu'.
    Capita anche con amici, nn solo in amore...

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    non mi sento annoiata....mi sento a disagio di fronte alla felicità

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di euphoria
    Data registrazione
    26-11-2006
    Residenza
    in una vita nuova
    Messaggi
    10,110
    Blog Entries
    8
    io sono stata eliminata da un rapporto fondato prevalentemente su queste "emozioni negative".Ed è proprio il dolore che ho provato in passato adesso mi fa scappare di fronte all'ignoto.Proprio per paura che quando tutto finisce, possa scaraventarmisi addosso , frantumandomi in mille pezzi e i cocci a raccoglierli sarei da sola.Cosa che non sono in grado e che non voglio nemmeno fare.Però anche un rapporto sereno , stabile , appagante , rigoglioso , felice e quant'altro a volte ha bisogno degli scossoni per rigenerarsi.Il fatto di non litigare mai non è indice , necessariamente , che tutto vada bene , cosi come il fatto che due litighino imperterritamente , significa che siano ai ferri corti.L'amore va accudito , protetto da spine che potrebbe avere tutto intorno , ma va anche spogliato a volte e affrontato nelle sue forme piu intense , come può essere una messa in discussione reale.Molti preferiscono vivere l'amore in superficie proprio per paura che sotto ci sia la goccia che faccia traboccare il vaso.E non è amore.Ma , la tua assefuazione al dolore , che ste ha oramai imparato a conoscere e capire , può corrodere in un certo senso lo smalto del vostro rapporto.Secondo me non devi cercare i focolai , laddove non ci sono solo per dare un pò di brio alla tua bella storia.Ma cercare di eliminare questa tendenza autolesiva....Non chiamarti addosso i problemi , che quando meno te l'aspetti , arrivano da soli
    Libera d'esser libera di poter essere... [ return ]




    La vita del puntuale è un inferno di solitudini immeritate.

    la certezza è il lusso di chi non è coinvolto

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032
    Citazione Originalmente inviato da Alesxandra Visualizza messaggio
    non mi sento annoiata....mi sento a disagio di fronte alla felicità
    hai cercato di capire da dove deriva il disagio?ci sara' un motivo
    o preferiresti esser trattata un po' male?
    posso chiederti da quanto tempo state insieme?

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Stiamo insieme da un anno e mezzo.... Quando in passato ci sono stati dei problemi, dovuti principalmente alla distanza, ne soffrivo....ma ora guardando indietro mi rendo conto che preferisco forse la sofferenza del passato....anche perchè avevo l'obiettivo di stare meglio....e ora che sto meglio ho l'obiettivo di stare peggio

    secondo me sono un caso clinico

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Io non sono affatto litigiosa, e ogni minima tensione e alzamento di voce mi fa impazzire non ho mai avuto incomprensioni o grandi discussioni eppure secondo me litigare in modo sano (senza lanciarsi i piatti o urlarsi cose brutte) fa bene a una coppia per il confronto.

    All'inizio la mia storia era un continuo pianto poi per 5-6 anni la pace assoluta (si, si litigava ma erano esplosioni da tre secondi e poi si tornava a ridere)... poi però se si danno per scontate le cose si hanno le mazzate (in questo caso l'ho data io)...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032
    Citazione Originalmente inviato da Alesxandra Visualizza messaggio
    Stiamo insieme da un anno e mezzo.... Quando in passato ci sono stati dei problemi, dovuti principalmente alla distanza, ne soffrivo....ma ora guardando indietro mi rendo conto che preferisco forse la sofferenza del passato....anche perchè avevo l'obiettivo di stare meglio....e ora che sto meglio ho l'obiettivo di stare peggio

    secondo me sono un caso clinico
    masochista sei?

  9. #9
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    ...sarò scemo io, ma come hai scritto tu stai cercando uno schema che ti è più familiare.

    Forse è anche paura di "crescere" nel senso che in questo rapporto è arrivata oramai una fase , avanzata, in cui ti senti che oramai c'è sicurezza e stabilità.
    Ora ti puoi fidare con piena e stra comprovata versione dei fatti che avete passato: una stabilità che ,secondo me, temi si possa rovinare per cause anche esterne e l'idea ti spaventa.
    Meglio farlo crollare prima, che sarebeb si doloroso ma meno che se fosse dopo, quando è ancora più stretto.

    Ovviamente è un atteggiamento sbagliato e controproducente.
    In poche parole...impara a gestire anche un rapporto buono e sano, e ringrazia il cielo che l'hai

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032
    oppure che ha voglia di crescere?che ha bisogno di soffrire per questo motivo?

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Ringrazio tutti dei pareri.... avete ragione un po' tutti.... In parte sono masochista....dall'altro lato questo è il mio primo rapporto sano, è la prima volta che amo davvero e sono amata davvero,e ho paura di non essere all'altezza di niente....

    Riguardo il discorso di Ember....condivido... Però non vorrei aver dato l'impressione di essere una che sta zitta per evitare di litigare, anzi....sono molto trasparente, anche rompipalle a volte...e dico subito se qualcosa non mi va. Tuttavia mi ritrovo le sensazioni che ho espresso nel primo post....come se volessi una storia tipo quelle dei film o dei romanzi....e dicendo questo dimostro grande immaturità, me ne rendo conto e lo scrivo da sola prima che me lo dica qualcuno di voi... Una che preferisce sognare, soffrire, fantasticare....deve ancora crescere molto,è un'immatura. E sono io (ridiamoci sopra va'....)

    Insomma a nessun altro capita quello che sto vivendo io?

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di lollypsico
    Data registrazione
    12-02-2008
    Residenza
    dentro un orologeria
    Messaggi
    2,878
    mmmmmmmmmmmmm......se siamo in pace cerchiamo più turbolenze,se siamo in piena agitazione vorremo l'armonia....dunque non è che il tuo lui non è è in grado di contrastarti a livello mentale(pure io amo creare strani giochi di tensione x aver certi risvolti) e ti infastidisce questo suo accontentarti o assecondarti in tutto e x tutto pur di far star bene prima a te??puo essere no...

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032
    è che l'uomo è eterno insoddisfatto

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4
    Citazione Originalmente inviato da lollypsico Visualizza messaggio
    mmmmmmmmmmmmm......se siamo in pace cerchiamo più turbolenze,se siamo in piena agitazione vorremo l'armonia....dunque non è che il tuo lui non è è in grado di contrastarti a livello mentale(pure io amo creare strani giochi di tensione x aver certi risvolti) e ti infastidisce questo suo accontentarti o assecondarti in tutto e x tutto pur di far star bene prima a te??puo essere no...

    Non è proprio così, per quanto mi riguarda...... I giochi di tensione, come li chiami tu, credo di attuarli più per mettere alla prova il suo amore, da eterna insicura quale sono... Lui non mi asseconda se non è d'accordo, ma di certo mi è accanto sempre e comunque, anche nel disaccordo. Però lui stesso mi dice che ci provo gusto a stare male, a sguazzare nel dolore e a ricercarlo attivamente.... E di certo lui ostacola questa mia recerca del dolore e dell'autolesionismo, perchè mi sta offrendo un rapporto sano che a quanto pare sono troppo immatura per apprezzare appieno

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di valevalens
    Data registrazione
    20-10-2004
    Residenza
    Arezzo
    Messaggi
    651
    La verità è che non lo ami veramente. Scusami se mi permetto, ma quando ami qualcuno sei felice di stare con lui, non ti poni questi dilemmi, ci stai e basta e ti senti tanto fortunata ad avere trovato l'uomo della tua vita.

Pagina 1 di 7 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy