• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    scettico25
    Ospite non registrato

    PNL e violazione della privacy

    Cosa ne pensate di chi usa la PNL all'interno dell'ambiete di lavoro, e non lo dichiara?

    Secondo voi è corretto? io ho scoperto da qualche giorno che è stata usata questa tecnica su di me, per poter accattivarsi i miei "favori" all'interno del mio team... e mi sono sentito un po' come "tradito"... nel senso che ora di quella persona non riesco più a fidarmi...

    Non riesco a capire se il suo comportamento è modellato sul mio o se i suoi mille complimenti "gratuiti" sono solo frutto di una programmazione...

    Cosa ne pensate, e soprattutto come mi devo comportare?

    Grazie a tutti.

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,181
    Blog Entries
    281
    Non so come ti "devi" comportare. Ti posso dire solo alcune cose:

    a) Rifletti bene su quali sono state le tue sensazioni e i tuoi sentimenti e prova ad analizzare quali sono stati i motivi per cui il comportamento dell'altro ti ha tanto colpito. Questo per provare a distinguere tra elementi proiettivi tuoi e realtà fattuale.

    b) Al tuo posto, io proverei a parlarne con la persona in questione. Dire le cose, spesso, è il passo più importante per trasformare un problema in una risorsa.

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    scettico25
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da willy61 Visualizza messaggio
    Non so come ti "devi" comportare. Ti posso dire solo alcune cose:

    a) Rifletti bene su quali sono state le tue sensazioni e i tuoi sentimenti e prova ad analizzare quali sono stati i motivi per cui il comportamento dell'altro ti ha tanto colpito. Questo per provare a distinguere tra elementi proiettivi tuoi e realtà fattuale.

    b) Al tuo posto, io proverei a parlarne con la persona in questione. Dire le cose, spesso, è il passo più importante per trasformare un problema in una risorsa.

    Buona vita

    Guglielmo
    a) l'approccio della persona nei miei confronti è stata quella di settimane di osservazione (e finchè non ho saputo del PNL credevo fosse semplicemente una fase di ambientamento) e poi un totale essere in linea con me, con scioriamento di grandi complimenti nei miei confronti su tutti i fronti. Sono alquanto diffidente di mio rispetto alle persone che "a gratis" si sprecano in grandi complimenti, anche per cose che magari ritengo già io non meritevoli di tali complimenti. Per cui dopo aver scoperto della PNL, la sensazione è quella di grande diffidenza, molto di più di quella che normalmente avrei per una persona che mi "gratifica" fin troppo... soprattutto una persona che non è all'interno della cerchia delle persone "intime". In secondo luogo, poi mi sono sentito "violato".

    b) ne ho parlato ma per questa persona è normale comportarsi così, quindi non ci vede nulla di male. Ha ricevuto un importante training in tal senso, e quindi se sente anche portatore di "verità"...

    Grazie cmq per la risposta... molto gradita!

  4. #4
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    19-09-2005
    Messaggi
    380

    Riferimento: PNL e violazione della privacy

    Citazione Originalmente inviato da scettico25 Visualizza messaggio
    a) l'approccio della persona nei miei confronti è stata quella di settimane di osservazione (e finchè non ho saputo del PNL credevo fosse semplicemente una fase di ambientamento) e poi un totale essere in linea con me, con scioriamento di grandi complimenti nei miei confronti su tutti i fronti. In secondo luogo, poi mi sono sentito "violato".

    Ha ricevuto un importante training in tal senso, e quindi se sente anche portatore di "verità".
    Mi dispiace per il Tuo collega, ma dimostrarsi in totale linea con un'altra persona, non è una tecnica di PNL...forse è la sua interpretazione del "rispecchiamento", ma nei training importanti (mi riferisco agli Stati Uniti e a quellii di qualità in Italia) non insegnano questo...sarebbe banale e un'inutile forma di "adattamento". Nel caso, poi, se ne sia vantato in quanto tecnica di PNL appresa lo troverei doppiamente grave e psicologicamente inutile (Ti devo convincere razionalmente che ciò che sto facendo è valido...!).
    Suo Tuo "sentirTi violato" mi sento d'accordo con la prima risposta del collega sopra: dipende dalla "grandeur" del personaggio pseudo-esperto o l'aver attribuito che se ciò che ha fatto è una tecnica, allora ha necessariamente violato la naturalezza dei rapporti oppure mi ha ricordato qualcosa del passato o altro ancora?
    Nel primo caso...direi che è una tecnica anche quella dei "complimenti x ingraziarsi una persona" che è una tecnica che si apprende da soli nella vita, volgarmente definita "adulazione" e non occorre unn Corso di PNL.

    Ciao e a presto,
    psi_net

  5. #5
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    19-09-2005
    Messaggi
    380

    Riferimento: PNL e violazione della privacy

    Citazione Originalmente inviato da scettico25 Visualizza messaggio
    a) l'approccio della persona nei miei confronti è stata quella di settimane di osservazione (e finchè non ho saputo del PNL credevo fosse semplicemente una fase di ambientamento) e poi un totale essere in linea con me, con scioriamento di grandi complimenti nei miei confronti su tutti i fronti. In secondo luogo, poi mi sono sentito "violato".

    Ha ricevuto un importante training in tal senso, e quindi se sente anche portatore di "verità".
    Va bene quanto scritto sopra.
    OK. Facci sapere.
    Ultima modifica di IT_Modeler : 02-06-2008 alle ore 21.01.03
    psi_net

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    22-07-2007
    Messaggi
    46

    Riferimento: PNL e violazione della privacy

    Forse sono OT (offtopic) ma rendiamoci conto che in giro ci sono anche personaggi come questo:
    YouTube - Maxibba - 1994-2003 Hight

    Poi non lamentiamoci se la nostra professione viene derisa.

    Scusate lo sfogo, ma il nostro Ordine sa dell'esistenza di queste cose?

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732

    Riferimento: PNL e violazione della privacy

    è vero la pnl è uno strumento molto potente a mio avviso e bisognerebbe non abusarne, sopratutto in contesti che esulano dalle realtà terapeutiche, mi riferisco a contesti aziendali e veniditori.
    Comunque vorrei chiedere a It modeler, che mi sembra abbastanza ferrato in materia, quali potrebbero essere dei corsi buoni in pnl in italia, visto l'abbondanza di tali corsi che non sempre si abbina a qualità e serietà.


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

Privacy Policy