• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Sotterranei e fiori gialli

    Ecco quello che mi ricordo del sogno di stanotte...
    Mio padre viene a svegliarmi mentre dormo e mi dice "guarda chi è venuto a trovarti" era la mia sveglia preferita da piccola, di solito però mi portavano il gatto dei vicini, invece adesso mi ritrovo un mio amico che si siede sul letto, e mi saluta, in modo molto dolce (molto strano, conoscendo questo tipo) poi si avvicina per baciarmi, e io rimango impietrita, però poi non lo fa: sorride e si alza dicendo: "dai che è tardi, vestiti ti aspetto di la" poi mentre sono al bagno che mi vesto, il mio ragazzo apre la porta e mi dice: "oh, sono arrivato! Ti aspetto di la". E io non riesco a capire se i due sono d'accordo, penso: "sta a vedere che adesso Federico vede quell'altro e si incaz..." comunque uscita dal bagno li vedo parlare in modo abbastanza tranquillo e tiro un sospiro di sollievo.

    Altra scena: siamo nei sotterranei di un castello (ma credo rappresentassero la mia Facoltà) io e l'amico di prima incontriamo delle mie tipe che mi salutano sempre e solo quando hanno bisogno di qualcosa, infatti poi mi chiedono dei libri. Un pò scocciata vedo un'altra persona che non mi va d'incontrare, mi nascondo dietro al mio amico e gli dico "se si avvicina quello fingi di essere il mio ragazzo così sloggia" ( trucchetto che uso spesso ) ma poi non si avvicina, allora vado io da lui e gli chiedo: "sei arrabbiato?" e lui mi risponde di si, mandandomi via

    Poi arriviamo in una biblioteca (sempre nei sotterranei) dove incontriamo una mia amica che studia. Ha l'aria di essere li da giorni senza aver alzato gli occhi dal libro! mi siedo li vicino e inizio a leggere quando arriva un pò di gente, tra cui il mio ragazzo, che si mette a studiare. "Cosa studi?" "tedesco" (ma se fa ingegneria!!!) "e quando hai l'esame?" "a ottobre" "beh farai in tempo a studiarlo, dai andiamo a fare colazione assieme!" "ma no, è una lingua che non so, devo partire da zero!" però alla fine insisto e andiamo a cercare un bar che venda panini per colazione ( ). Attraversiamo di nuovo i sotterranei, ma li vedo pieni di fiori gialli... "ma che è successo?" e Federico mi spiega che quella mattina poi ha incontrato il genio della lampada (!!! come nel thread de La dolce vita ) e gli ha chiesto di far fiorire questi fiori (che avevano come frutto una specie di ciliegia) ovunque attorno a lui... io lo rimprovero per la scelta assurda, ma lui è felice

    Poi succedono altre cose che non ricordo... ricordo solo il lieto fine: una bellissima festa a casa del mio ragazzo con tutti i nostri amici, in mezzo a un mare di fiori gialli
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ehi .. sempre più complessi e particolareggiati .. BELLISSIMO il desiderio dei FIORI GIALLI .. mi dici solo se il collegamento con il 3d della dolce vita è a posteriori o era già presente nel sogno??
    tanto la mia idea me la sono fatta ..
    è un SOGNO :OPS:
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Il collegamento col thread de La dolce vita l'ho fatto dopo il sogno, ma è stato istantaneo, appena alzata ci ho pensato...

    Il desiderio dei fiori gialli non sono riuscita a capirlo... così tanto per spararla mi viene da collegarlo alla passione del mio ragazzo per le piante ( non intesa nel senso di "botanica", ma proprio del coltivare piante nel giardino ) che a volte mi fa sbuffare, visto che io sono quella che invece ama gli animali e se ne frega di fiori e ortaggi
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  4. #4
    Amus
    Ospite non registrato
    Questo sogno è una miniera di significati
    Si che c'entrano i tuoi! Soprattutto tuo padre, come in altri vecchi sogni
    L'università e la biblioteca nei sotterranei credo che fra un pò troveranno una diversa collocazione, nel senso che saranno spostati di qualche piano in sù
    Il tuo ragazzo che studia una materia non in linea col suo corso sei forse tu e i tuoi studi?
    Il collegamento con la Dolcevita non lo capisco e non ho voglia di cercarlo, me lo spieghi tu?
    Dai Ember, se rifletti con calma i significati li trovi da sola non tralasciare cmq di pensare anche ad altri tuoi sogni, è la visione d'insieme che ti aiuterà a capire.
    Splendidi i fiori gialli, come immagini e come parole

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Amus, in un thread della Dolce vita qualcuno ha chiesto quali sarebbero stati i desideri che avremmo espresso al genio della lampada

    Non ho capito molto bene il fatto che la facoltà e la biblioteca "saranno spostati di qualche piano in su"... che intendi

    Forse il fatto che il mio ragazzo studiasse tedesco, una materia che ha poco a che fare con ingegneria, più che col mio piano di studi, ha a che fare con quello che mi piacerebbe studiasse lui (materie linguistico-umanistiche piuttosto che scientifiche)...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Amus
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Ember
    Non ho capito molto bene il fatto che la facoltà e la biblioteca "saranno spostati di qualche piano in su"... che intendi
    Credo che in quel momento pensassi che è come se il fatto che stiano giù equivale ad una tua non piena accettazione o metabolizzazione del corso di studi che hai intrapreso. Credo che siano già stati fatti dei discorsi sulle tue scelte di studio, o forse su ciò che avrebbero voluto i tuoi o tuo padre
    Aiutami ancora a ricordare, oggi sono KO

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Beh io però non ho mai avuto dubbi sul corso di studi intrapreso, e daltronde i miei ne sono strafelici... i problemi alla fine me li sono creata io, pensando di non soddisfare le loro aspettative... ( vedi sogno di parecchio tempo fa dove ci sono le due "me", una delle quali psicologa, l'altra paleontologa ).
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Amus
    Ospite non registrato
    Non so se importi stabilire da dove provenga il problema o piuttosto concentrarsi sul suo superamento

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Ma è necessario un superamento?
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  10. #10
    Amus
    Ospite non registrato
    Forse si
    Anche se dipende da cosa tu intendi per "superamento"

Privacy Policy