• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: sogni e simboli

  1. #1
    fotografa82
    Ospite non registrato

    sogni e simboli

    saluti a tutti i membri del forum,
    sono fresca di registrazione. ho cercato un forum interessante e pertinente alla domanda che ho da fare, e questo mi è sembrato il più adatto...
    io ho studiato psicologia in passato (anche se poi dal mio nick si capisce quale strada ho intrapreso), e sono sempre rimasta affascinata e interessata all'interpretazione dei sogni e soprattutto della simbologia presente in essi; forse anche un pò per la curiosità di analizzare i miei.
    ecco, la scorsa notte però ho fatto un sogno a cui nn riesco davvero a venire a capo.
    io lo racconto, se qualcuno di voi riuscisse a darmi cortesemente una mano gliene sarei molto grata:

    allora, i ricordi sono un pò confusi e vaghi, ma da un certo punto in poi ricordo tutto con estrema chiarezza. mi trovavo nn ricordo come (anche se nel sogno ero consapevole di saperlo) in un grande spazio aperto, come su una collina o una radura di montagna. nn c'erano alberi, nulla, un paesaggio molto brullo, e per terra era tutto ricoperto di sassi grigi. in mezzo a questo spazio enorme, per terra (tra questi sassi insomma) c'erano migliaia di canarini tutti uguali, con le piume bianche e rosse, immobili come se fossero spaventati. nn volavano, erano vivi ma erano come paralizzati. io li vedevo alla loro altezza, come se fossi piccola come loro, ma sapevo di nn essere un canarino anch'io. ad un certo punto sono arrivati delle specie di guerrieri a cavallo, con delle lance appuntite infilzavano questi canarini e correvano via; io dicevo ai canarini di volare, ma niente. era come se fosse una gara a chi prendeva più uccellini in quell'orribile modo, e io mi sentivo male, mi dispiaceva per quelle povere bestiole e speravo che tutto finisse al più presto. poi, come erano apparsi dal nulla, questi cavalieri sono spariti. mi avvicinavo ad uno dei pochi canarini rimasti, ma vedevo che i superstiti nn erano ancora tranquilli, qualcos'altro li spaventava. infatti ecco arrivare un altro pericolo: dal cielo scendeva in picchiata un'aquila tutta bianca, che ne afferrava uno con gli artigli. il pianto di quel povero canarino è l'unico rumore che ricordo distintamente, mentre quell'aquila lo martoriava e lo mangiava sotto ai miei occhi.
    a questo punto mi sono svegliata un pò angosciata...

    ho provato a cercare tra le mie scartoffie i vari significati che hanno i canarini, le aquile e gli uccelli in generale nei sogni, ma ho trovato solo che un uccello o un canarino in gabbia rappresentano una difficoltà a realizzarsi. nn credo che il mio caso sia analogo...forse la radice è in qualcos'altro.
    grazie a tutti per la pazienza e la cortesia se vorrete rispondermi, anche solo per sviscerare l'argomento "sogni e simboli"
    a presto

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogni e simboli

    Citazione Originalmente inviato da fotografa82 Visualizza messaggio
    mi trovavo nn ricordo come (anche se nel sogno ero consapevole di saperlo) in un grande spazio aperto, come su una collina o una radura di montagna. nn c'erano alberi, nulla, un paesaggio molto brullo, e per terra era tutto ricoperto di sassi grigi. in mezzo a questo spazio enorme, per terra (tra questi sassi insomma) c'erano migliaia di canarini tutti uguali, con le piume bianche e rosse, immobili come se fossero spaventati. nn volavano, erano vivi ma erano come paralizzati. io li vedevo alla loro altezza, come se fossi piccola come loro, ma sapevo di nn essere un canarino anch'io. ad un certo punto sono arrivati delle specie di guerrieri a cavallo, con delle lance appuntite infilzavano questi canarini e correvano via; io dicevo ai canarini di volare, ma niente. era come se fosse una gara a chi prendeva più uccellini in quell'orribile modo, e io mi sentivo male, mi dispiaceva per quelle povere bestiole e speravo che tutto finisse al più presto. poi, come erano apparsi dal nulla, questi cavalieri sono spariti. mi avvicinavo ad uno dei pochi canarini rimasti, ma vedevo che i superstiti nn erano ancora tranquilli, qualcos'altro li spaventava. infatti ecco arrivare un altro pericolo: dal cielo scendeva in picchiata un'aquila tutta bianca, che ne afferrava uno con gli artigli. il pianto di quel povero canarino è l'unico rumore che ricordo distintamente, mentre quell'aquila lo martoriava e lo mangiava sotto ai miei occhi.
    a questo punto mi sono svegliata un pò angosciata...
    Mi sono imbattuto in questo 3d casualmente. Il contenuto del sogno mi ha incuriosito e mi ha suscitato alcuni collegamenti simbolici.

    Più che un'analisi accurata (sarebbero necessarie ben altre informazioni), esplicito la sensazione che mi ha suscitato.

    Mi è sembrato di avvertire, nello sfondo, un periodo di solitudine ed aridità (le metafore della terra brulla), con difficoltà a procedere nella propria evoluzione individuale e sociale (mancanza di alberi); una situazione caratterizzata dalla tensione e dall'ansia (grigio dei sassi), che costituisce un ostacolo al raggiungimento dei propri obiettivi, sia quelli più ordinari (collina), sia quelli più elevati (montagna).

    La maggiore difficoltà, in questa situazione, è rappresentata, in primo luogo, dall'offuscarsi della capacità di analizzare le situazioni e di fare scelte dettate dall'intuito (simbologia dei canarini con le piume bianche e rosse che non sono in grado di volare = blocco della capacità di analizzare le situazioni e di fare scelte appassionate, che coinvolgono l'intera persona).

    I guerrieri a cavallo rappresentano le persone capaci di andare diritte al loro scopo, con libertà, volitività e decisione. Oppure, rappresentano il desiderio di essere assertivi, volitivi e capaci di andare diritti alla realizzazione dei propri obiettivi. Il paragone con tali persone (o con tale ideale di sé) viene vissuto come doloroso. Mette maggiormente in risalto l'impotenza del canarino, incapace di volare.

    L'Aquila bianca non è un simbolo negativo. E' il messaggio positivo del sogno. L'Aquila rappresenta la capacità di "vedere dall'alto" le situazioni, di prendere distanza dai propri vissuti (anche dolorosi), di comprendere la situazione e di risolvere i problemi.
    Il sogno sembra dire che questo processo (metaforizzato nell'aquila), nella situazione in cui è rappresentato il canarino, non è una cosa indolore. Implica una trasformazione (il mangiare ritualmente è spesso associato alla trasformazione) che spesso è dolorosa (situazione espressa allegoricamente con la carne straziata del canarino).

    Per andare oltre, verso nuovi orizzonti, è spesso indispensabile fare scelte radicali, che costano e fanno soffrire (sul momento).

    Questo è quello che le immagini del sogno hanno suscitato in me.

    Solo tu puoi dire se possono esserti di qualche aiuto o se sono solo mie fantasie. Ciao.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    fotografa82
    Ospite non registrato

    Riferimento: sogni e simboli

    grazie mille per la risposta, anche se ultimamente non avevo avuto tempo di vederla...
    effettivamente avevo già parlato col mio fidanzato di quel sogno, e lui mi aveva detto più o meno le stesse cose. nel periodo in cui l'ho fatto avevo un lavoro insoddisfacente, che però alla fine di tutto è stata cmq un'esperienza che mi ha insegnato qualcosa. oggi posso dire di essere un pò meno canarino e appena appena un pò più aquila, se questa è veramente il segnale positivo del sogno (anche se a me ha inquietato molto, ma forse è relativo anche questo...)
    ero davvero dibattuta nella difficile scelta di lasciare un lavoro che amavo moltissimo ma che stava diventando un problema in quanto assolutamente non remunerato. e quando non si ha una ricompensa, nè morale e nè economica, la passione può ben poco. a tutt'oggi sono disoccupata, ma più fiduciosa e più decisa, e anche se la passione dovrà essere messa da parte....chissà che non riesca ad essere felice lo stesso grazie ad una maggiore sicurezza interiore.
    quindi, è tutto giusto e utile quello che mi hai detto, ti ringrazio di cuore

  4. #4
    Partecipante L'avatar di narratrice84
    Data registrazione
    26-04-2007
    Residenza
    roma
    Messaggi
    44

    Riferimento: sogni e simboli

    ciao a tutti...sapete darmi un consiglio su qualche buon libro che aiuti nell'interpretazione dei sogni?

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: sogni e simboli

    Citazione Originalmente inviato da narratrice84 Visualizza messaggio
    ciao a tutti...sapete darmi un consiglio su qualche buon libro che aiuti nell'interpretazione dei sogni?
    Appena posso, ti rispondo con un P.M.
    Ciao


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  6. #6
    Partecipante L'avatar di narratrice84
    Data registrazione
    26-04-2007
    Residenza
    roma
    Messaggi
    44

    Riferimento: sogni e simboli

    ok grazie..sono in attesa

  7. #7
    Partecipante L'avatar di tarantolata
    Data registrazione
    22-06-2009
    Messaggi
    35

    Riferimento: sogni e simboli

    Citazione Originalmente inviato da narratrice84 Visualizza messaggio
    ok grazie..sono in attesa

    Mi accodo anche io alla sua richiesta Hermes!


Privacy Policy