• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1

    tesi abuso e maltrattamento ai minori

    Ciao a tutti!ho bisogno di aiuto...sto svolgendo la mia tesi su abuso e maltrattamento intrafamiliare!x la parte sperimentale sto andando in casa famiglia e sto seguendo 3fratelli vittime di abuso.Ora, secondo voi, come dovrei lavorare cn qsti bambini??La prof.ssa mi ha consigliato l'osservazione diretta!nn c'e' uno schema ke potrei seguire??o un metodo da utilizzare??

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    ma qual è il *quesito* della tesi?
    l'argomento abuso e maltrattamento intrafamiliare è ampissimo... quale aspetto ti interessa e vuoi indagare? se sei più precisa, forse possiamo darti qualche indicazione maggiormente pratica. A parte l'osservazione, potresti usare questionari specifici o interviste agli operatori e professionisti che lavorano con loro. Ma appunto dipende da cosa vuoi indagare.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  3. #3
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    ma qual è il *quesito* della tesi?
    l'argomento abuso e maltrattamento intrafamiliare è ampissimo... quale aspetto ti interessa e vuoi indagare? se sei più precisa, forse possiamo darti qualche indicazione maggiormente pratica. A parte l'osservazione, potresti usare questionari specifici o interviste agli operatori e professionisti che lavorano con loro. Ma appunto dipende da cosa vuoi indagare.
    Vorrei dimostrare ke cio' ke ho scritto nella prima parte(compilativa)della tesi, realmente accade...le conseguenze dell'abuso su questi bambini. Cosa mi consigli??che tipo di questionario potrei utilizzare?
    Ultima modifica di lovesophia : 30-03-2008 alle ore 13.41.02

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Citazione Originalmente inviato da lovesophia Visualizza messaggio
    Vorrei dimostrare ke cio' ke ho scritto nella prima parte(compilativa)della tesi,
    e questo mi pare ovvio... solo che se non ci dici a che teoria, testi e studi fai riferimenti, non sappiamo che cosa hai voluto mettere nella parte compilativa della tua tesi.

    e conseguenze dell'abuso su questi bambini.
    le conseguenze su che piano: educativo; emotivo; relazionale, con gli adulti o i pari; mnemonico; cognitivo e sull'apprendimento? subito dopo l'evento critico o a tot tempo di distanza? età dei bambini che vuoi considerare? valuti la resilienza o solamente *gli effetti negativi* del trauma? insomma, come ben sai, le variabili sono tantissime e se ce le indichi possiamo provare a dare qualche risposta.

    Cosa mi consigli??che tipo di questionario potrei utilizzare?
    Se la relatrice ti ha parlato di osservazione, io starei su quella. Hai provato a vedere schemi di osservazione del comportamento infantile? Prova a dare un'occhiata a qualche manuale, così per capire se ti possono dare spunti interessanti per la tua tesi.
    E poi, puoi sempre chiedere ulteriori specifiche alla relatrice (è lì per quello in fondo )
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  5. #5
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    e questo mi pare ovvio... solo che se non ci dici a che teoria, testi e studi fai riferimenti, non sappiamo che cosa hai voluto mettere nella parte compilativa della tua tesi.



    le conseguenze su che piano: educativo; emotivo; relazionale, con gli adulti o i pari; mnemonico; cognitivo e sull'apprendimento? subito dopo l'evento critico o a tot tempo di distanza? età dei bambini che vuoi considerare? valuti la resilienza o solamente *gli effetti negativi* del trauma? insomma, come ben sai, le variabili sono tantissime e se ce le indichi possiamo provare a dare qualche risposta.



    Se la relatrice ti ha parlato di osservazione, io starei su quella. Hai provato a vedere schemi di osservazione del comportamento infantile? Prova a dare un'occhiata a qualche manuale, così per capire se ti possono dare spunti interessanti per la tua tesi.
    E poi, puoi sempre chiedere ulteriori specifiche alla relatrice (è lì per quello in fondo )
    Ti ringrazio tantissimo x i consigli!allora,il problema e' ke la mia relatrice è un avvocato penalista e di queste cose nn ne capisce granche'!!!la tesi in pratica l'ho fatta tutta da sola!!nella prima parte ho parlato dell'abuso e in particolare di quello intrafamiliare esaminandolo sotto tutti i punti di vista!
    poi ho cercato la casa famiglia x poter effettuare la mia ricerca e qui ci sono minori che fanno al mio caso,ma nn essendo io una psicologa, sinceramente nn so' da dove partire e ho pure paura di turbare qsti bambini!

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Citazione Originalmente inviato da lovesophia Visualizza messaggio
    Ti ringrazio tantissimo x i consigli!allora,il problema e' ke la mia relatrice è un avvocato penalista e di queste cose nn ne capisce granche'!!!la tesi in pratica l'ho fatta tutta da sola!!nella prima parte ho parlato dell'abuso e in particolare di quello intrafamiliare esaminandolo sotto tutti i punti di vista!
    mamma mia... è un argomento vastissimo, non riesci a restringere il campo? più il campo è specifico, più risulta facile trovare strumenti e poter verificare la *domanda della tesi*.

    poi ho cercato la casa famiglia x poter effettuare la mia ricerca e qui ci sono minori che fanno al mio caso,ma nn essendo io una psicologa, sinceramente nn so' da dove partire e ho pure paura di turbare qsti bambini!
    chi lavora nella casa-famiglia? educatori? psicologi? parla con loro che già conoscono i bambini e la loro storia. prova a vedere se hanno un'area che potrebbero aiutarti ad approfondire.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  7. #7
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    mamma mia... è un argomento vastissimo, non riesci a restringere il campo? più il campo è specifico, più risulta facile trovare strumenti e poter verificare la *domanda della tesi*.
    le conseguenze dell'auso sessuale su questi bambini, dal punto di vista psicologico e comportamentale.


    chi lavora nella casa-famiglia? educatori? psicologi? parla con loro che già conoscono i bambini e la loro storia. prova a vedere se hanno un'area che potrebbero aiutarti ad approfondire.
    si, in casa famiglia lavorano degli educatori.Cmq avevo pensato anche al disegno come metodo, visto ke ai bambini piace disegnare.

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Citazione Originalmente inviato da lovesophia Visualizza messaggio
    si, in casa famiglia lavorano degli educatori.Cmq avevo pensato anche al disegno come metodo, visto ke ai bambini piace disegnare.
    sì, è vero ai bambini piace. ma è mooolto difficile da interpretare...e poi: come son messi questi bambini con i processi penali che ruotano intorno a loro? hanno finito con la SIT, l'audizione protetta e le CTU e CTP oppure no? sono dati importanti: un disegno o un lavoro troppo di fantasia fatto con un bambino che ancora deve fare l'audizione protetta, può portare ad alterare i ricordi... a quel punto forse è meglio l'osservazione dove si è meno invasivi.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  9. #9
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    sì, è vero ai bambini piace. ma è mooolto difficile da interpretare...e poi: come son messi questi bambini con i processi penali che ruotano intorno a loro? hanno finito con la SIT, l'audizione protetta e le CTU e CTP oppure no? sono dati importanti: un disegno o un lavoro troppo di fantasia fatto con un bambino che ancora deve fare l'audizione protetta, può portare ad alterare i ricordi... a quel punto forse è meglio l'osservazione dove si è meno invasivi.
    e' vero!ma nn c'e' una griglia ke potrei seguire per effettuare qste osservazioni??su cosa dovrei concentrarmi maggiormente e riportarlo poi nella tesi??
    sono una frana,lo so'!!!ma sn veramente in difficolta' e ti ringrazio xke' mi stai dando un valido aiuto.

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    qui due testi che puoi iniziare a leggiucchiare:
    Camaioni L., Aureli T. Perucchini P., Osservare e valutare il comportamento infantile, Il Mulino, Bologna, 2004.
    Cassibba R., Salerni N., Osservare i bambini: tecniche ed esercizi, Carocci, 2004.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  11. #11
    Citazione Originalmente inviato da LuisaMiao Visualizza messaggio
    qui due testi che puoi iniziare a leggiucchiare:
    Camaioni L., Aureli T. Perucchini P., Osservare e valutare il comportamento infantile, Il Mulino, Bologna, 2004.
    Cassibba R., Salerni N., Osservare i bambini: tecniche ed esercizi, Carocci, 2004.
    Grazie mille!!!

Privacy Policy