• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: l'albergo del passato

  1. #1
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4

    l'albergo del passato

    Io e il mio ragazzo siamo in vacanza...
    All'improvviso entriamo in un albergo.. è un albergo nn lussuosissimo.. anzi abbastanza poverello nn c'e' reception: è come se il corridoio stesso iniziasse dalla porta.. nn c'e' porta: c'e' un porticato che fa entrare direttamente nel corridoio principale.
    Sembra un po' un ospedale di quelli nei videogiochi
    Camminando per i corridoi sento una musica.. e la riconosco come la trasformazione delle Sailor Starlight di Sailor Moon ehm adoravo quel cartone allora lo dico a Massi e comincio a ridere...
    Mano a mano che cammino incontro persone del mio passato intente a parlare tra di loro.. alcune nn le ricordo ma sono sicura di averle gia' viste..
    Poi con la coda dell'occhio vedo un gruppetto di ragazze che passano.. sono tutte mie compagne di scuola.. nn le vedo da anni.
    Una di loro [Amanda] si gira e mi saluta.. mi ferma con un braccio e mi fa "Ila' ciao!!" pero' è diversa.. è bionda mentre è sempre stata mora [tra l'altro ci sta malissimo ]
    sono strane, sembrano in imbarazzo.. come se stessero parlando proprio di me e nemmeno tanto bene .. sia lei che le altre.. iniziano ad allontanarsi e io e Massi le seguiamo.
    In tutta questa storia Massimiliano sta silenzioso al mio fianco e si guarda intorno.. pero' sento che la sua presenza mi rassicura..
    Andiamo con loro verso una stanza attraverso dei corridoi abbastanza stretti e male illuminati.
    Alla fine di uno di questi corridoi entriamo in una porta, ma Massimiliano resta fuori.
    Prima di entrare una di loro [Simona] mi guarda e io la saluto.. solo che è incredibilmente piu' bassa di me.. mi devo piegare per salutarla.
    Era bassa pure al liceo ma nn cosi' tanto piu' di me
    Dentro la stanza una di loro chiude la porta e cominciamo a parlare.
    Amanda mi fa una domanda ma ora nn me la ricordo e in quel momento Massimiliano sfonda la porta, mi mette una mando sul braccio e mi dice "Andiamo via."
    Mi sveglio.


  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    intappolata nei corridoi del "passato"

    Massimiliano a rassicurarti e infine a portarti via
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  3. #3
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Non so perchè, probabilmente non c'entra niente, ma mi viene in mente il thread nella Dolce Vita dove parlavate delle brutte sensazioni che si provano spesso nel ricontattare persone che appartengono al passato.
    Il fatto che ti dovessi abbassare per parlare con la tua amica mi fa appunto pensare alla distanza....in tutti i sensi....il passato che DEVE essere passato...
    Il fatto che ti senti protetta dalla presenza di Massimiliano mi sembra abbastanza chiaro...lui ti porta via....
    Ho solo azzardato
    Ultima modifica di evaluna^ : 30-05-2003 alle ore 15.00.11

  4. #4
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da evaluna^
    Il fatto che ti dovesse abbassare per parlare con la tua amica mi fa appunto pensare alla distanza....in tutti i sensi....
    ottima cosa in effetti è quella che nn sento da piu' tempo.. e i primi anni del liceo eravamo molto amiche ...

    Originariamente postato da alea
    intappolata nei corridoi del "passato"
    Massimiliano a rassicurarti e infine a portarti via

    e perche' sfonda la porta?
    nn potrebbe aprirla? o entrare con me?

  5. #5
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Ho modificato qualcosa nel post precedente.
    Massimiliano ti porta nel presente?

  6. #6
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da evaluna^
    Massimiliano ti porta nel presente?
    no mi fa svegliare... mi sono svegliata nel momento esatto in cui mi ha preso il braccio e ha detto "Andiamo via" e l'ha detto in modo fermo, sicuro, guardandomi negli occhi...

    Hai ragione il passato è tale perche' passato

  7. #7
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Ok fin qui ci siamo. Io intendevo che forse Massimiliano, probabilmente come intendeva anche Alea, ti porta via dal passato per farti approdare sicura nel presente. Anche se forse detto così è un pò troppo schematico...però il concetto che ho in mente è quello.

  8. #8
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    grazie

  9. #9
    evaluna^
    Ospite non registrato
    E di che??

Privacy Policy