• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 18
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di 559venere
    Data registrazione
    24-10-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    304

    Omosessuali si nasce o si diventa?

    Ragazzi, ho letto questo articolo solo ora ma voglio riproporvelo e chiedervi cosa ne pensate... (mi scuso se esiste già un treadh simile!)

    Omosessuali si nasce o si diventa? - Giovani.it (G Liberi tutti

    "Esistono due cose che impediscono a una persona di realizzare i propri sogni: pensare che essi siano impossibili e vedere che diventano possibili quando meno ce lo si aspetta" Paulo Coelho

    "Perchè a volte non si può vivere solo di emozioni, così da non dover per forza capire?" Sigmund Freud


  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Omosessuali si nasce o si diventa?
    Se la discussione è su questa domanda, direi: "Chi se ne frega di come uno/a nasce. L'importante è come vive"

    Se, invece, è sull'iniziativa (vecchia) della Regione Toscana, sono d'accordo al 200%


    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Sul concetto di lottare contro la discriminazione totalmente daccordo.
    Dire che l'omosessualità, ai giorni nostri, è scentificamente dimostrato che ha origini meramente biologiche credo c'è ne passi.
    Non è corretto: è una affermazione loro un pò arbitraria.
    Personalmente credo che abbiano ecceduto con la buona volontà anti discriminatoria a scapito di una correttezza scentifica.
    10 passi avanti per certi versi, ma almeno 2 indietro su altri.
    Per me possono mandare un messaggio di tolleranza ugualmente efficace ma meno contestabile per farla breve, ecco.

  4. #4
    piccirilla
    Ospite non registrato
    ancora a domandarci se si nasce gay o ci si diventa???!!???!!!
    ma un bel chissenefraga no?!
    che umanita' stupida,preoccuparsi ancora se uno è frocio o no!

  5. #5
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Moderiamo i toni su... a parte la finezza, ma se non avete piacere a partecipare potete pure evitare -.-
    Se è stato aperto, a qualcuno interessa, e sono lieto di far parte di questa "stupida umanità" che si pone domande, indaga, chiede, cerca, pondera...
    Ho la presunzione di ritenerla persino una cosa intelligente
    Ultima modifica di Angelus_Laguna : 26-03-2008 alle ore 11.51.33

  6. #6
    piccirilla
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da Angelus_Laguna Visualizza messaggio
    Moderiamo i toni su... a parte la finezza, ma se non avete piacere a partecipare potete pure evitare -.-
    Se è stato aperto, a qualcuno interessa, e sono lieto di far parte di questa "stupida umanità" che si pone domande, indaga, chiede, cerca, pondera...
    Ho la presunzione di ritenerla persino una cosa intelligente
    ma scusa,se il mio pensiero è che domandarsi ancora se si nasce gay o no è una colossale idiozia,non posso partecipare a questa discussione?
    il termine frocio è un termine comune,se ti urta ,usero' omosessuale,visto che è socialmente piu' accettabile.
    la vera discrimanzione e la vera disversita' l'hanno creata e la creano chi ancora si interroga,indaga,se si nasce OMOSESSUALI o no.
    a me nessuno ha mai chiesto ,sei nata etero o lo sei diventata?
    ognuno ha il suo pensiero ,il mio è questo.

  7. #7
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Cambiano le persone ma le discussioni si ripetono
    mi permetto di correggerti: le persone che cercano una scusa per ghetizzare il prossimo fanno quello che dici tu.
    Le persone curiose e che ricercano la conoscenza hanno dei fini molto diversi e desideranno semmai entrare in contatto con l'argomento che amerebbero conoscere.
    Il tuo pensiero è molto conciso ma sarebbe stato carino non insultare gli altri perchè la pensano diversamente, tutto qua
    edit: se poi desidererai mai sapere all'atto pratico la distinzione di cui parlo, puoi chiedere a Tara, nota utente che non ha mai fatto segreto della sua omosessulità, tutt'altro, e siamo anche amici.
    Ultima modifica di Angelus_Laguna : 26-03-2008 alle ore 13.06.31

  8. #8
    piccirilla
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da Angelus_Laguna Visualizza messaggio
    Cambiano le persone ma le discussioni si ripetono
    mi permetto di correggerti: le persone che cercano una scusa per ghetizzare il prossimo fanno quello che dici tu.
    Le persone curiose e che ricercano la conoscenza hanno dei fini molto diversi e desideranno semmai entrare in contatto con l'argomento che amerebbero conoscere.
    Il tuo pensiero è molto conciso ma sarebbe stato carino non insultare gli altri perchè la pensano diversamente, tutto qua
    edit: se poi desidererai mai sapere all'atto pratico la distinzione di cui parlo, puoi chiedere a Tara, nota utente che non ha mai fatto segreto della sua omosessulità, tutt'altro, e siamo anche amici.
    io non ghettizzo il prossimo ,proprio perchè non mi pongo domande inutili come questa.semplicemente perchè per me non c'è diversita'.è un discorso a priori.
    se poi,il resto del mondo deve interrogarsi sul gusto sessuale di una persona,sulle sue origini,che lo faccia,ma non ne vedo il motivo,lo scopo.

    non mi sembra di aver ADDIRITTURA insultato qualcuno,ma se ti sei sentito/a insultato/a,ti chiedo scusa,anche se mi piacerebbe sapere dove è l'insulto.

  9. #9
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Temo che oramai il topic sia deragliato ^ ^;

    Il caso non è se la singola persona è o meno omosessuale e nemmeno ho detto che sei tu a ghetizzare chicchessia, affatto
    Volevo solo dire che può dare fastidio sentirsi dire" tu fai domande inutili perchè le fanno solo i discriminatori" quando non è questo il caso.
    Vedo un senso unico di ragionare in cui non mi ci vedo e ho provato a mostrare la mia parte.
    Mica devo o pretendo di essere accettato, ma ho voluto provare un chiarimento.
    L'insulto non era ne grave ne pesante, solo dire che sono stupidi gli altri a farsi certe domande, tra cui ci sono pure io dichiaratamentenon l'ho trovato carino, stop.
    Non è morto nessuno
    Conoscere cosa possa influenzare la preferenza sessuale per me sarebbe importantissimo: sarebbe ottenere la chiara risposta su cosa mi rende quello sono, etero, e non gay per esempio.
    A me interesserebbe saperlo.
    C'è una sorta di pudore e paura estrema ora nel farsi domande e sembrare "intolleranti" quando ora abbiamo anche il fenomeno opposto.
    Chiedetelo alle VERE persone omosessuali con cui sono entrato in contatto se mi hanno mai trovato intollerante.
    Non che mi riferisca a te di preciso, anzi, mi riferisco ad esperienze che ho avuto in passato.
    Ultima modifica di Angelus_Laguna : 26-03-2008 alle ore 13.29.27

  10. #10
    piccirilla
    Ospite non registrato
    forse non hai bene capito cosa volevo dire.
    mi riferivo al fatto che domande come queste nascono da una base di "pensare l'altro come diverso" altrimenti non ci si porrebbe il problema.
    in questo senso era riferito la mia espressione "stupida umanita".
    spero di essermi spiegata meglio

  11. #11
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    Tutto ok ^_^

  12. #12
    Moderatore OPS L'avatar di Dasavivi
    Data registrazione
    13-10-2005
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    3,717
    Blog Entries
    10
    Citazione Originalmente inviato da willy61 Visualizza messaggio
    Se la discussione è su questa domanda, direi: "Chi se ne frega di come uno/a nasce. L'importante è come vive"

    Se, invece, è sull'iniziativa (vecchia) della Regione Toscana, sono d'accordo al 200%


    Buona vita

    Guglielmo
    grande willy! quoto!

  13. #13
    Partecipante Esperto L'avatar di 559venere
    Data registrazione
    24-10-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    304
    Caspita che bella discussioncina si è animata qui!!!

    Citazione Originalmente inviato da Angelus_Laguna Visualizza messaggio
    Personalmente credo che abbiano ecceduto con la buona volontà anti discriminatoria a scapito di una correttezza scentifica. 10 passi avanti per certi versi, ma almeno 2 indietro su altri. Per me possono mandare un messaggio di tolleranza ugualmente efficace ma meno contestabile per farla breve, ecco.
    Quoto angelus, la penso esattamente come te e aggiungo che tale argomento ha sempre una valenza attuale per cui non è mai abbastanza ciò che si dice in merito... Ps. questa stanza è fatta apposta per discutere di queste tematiche e delle notizie che ci arrivano, per cui sono accettate tutte le opinioni ma fare delle affermazioni così pesanti sull'origine di tale quesito o addirittura definire l'intera umanità stupida per essersi posta delle domande in merito, beh mi sembra un'assurdità!!! un saluto
    Ultima modifica di 559venere : 26-03-2008 alle ore 23.15.35

    "Esistono due cose che impediscono a una persona di realizzare i propri sogni: pensare che essi siano impossibili e vedere che diventano possibili quando meno ce lo si aspetta" Paulo Coelho

    "Perchè a volte non si può vivere solo di emozioni, così da non dover per forza capire?" Sigmund Freud


  14. #14
    Angelus_Laguna
    Ospite non registrato
    OT
    Ci siamo chiariti poi con piccirilla, tutto a posto ^ ^
    fine Ot

    Per il resto, mi è capitato spesso di incontrare persone omosessuali che viveano in modo conflittuale il rapportarsi con l'altro sesso.
    Oppure che "imitavano" l'altro sesso, come in una sorta di strana compensazione, ai miei occhi perlomeno.
    Personalmente credo che l'influenza genetica arrivi sino ad un certo punto, ma che ci sia anche un grosso margine mentale che possa ribaltarlo.
    Ultima modifica di Angelus_Laguna : 26-03-2008 alle ore 23.19.50

  15. #15
    Partecipante Esperto L'avatar di 559venere
    Data registrazione
    24-10-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    304
    Citazione Originalmente inviato da Angelus_Laguna Visualizza messaggio
    OT
    Ci siamo chiariti poi con piccirilla, tutto a posto ^ ^
    fine Ot
    Certo ho letto, ma dovevo dire la mia! Che sia tutto ok non vi sono dubbi...

    Citazione Originalmente inviato da Angelus_Laguna Visualizza messaggio
    Per il resto, mi è capitato spesso di incontrare persone omosessuali che viveano in modo conflittuale il rapportarsi con l'altro sesso.
    Oppure che "imitavano" l'altro sesso, come in una sorta di strana compensazione, ai miei occhi perlomeno.
    Personalmente credo che l'influenza genetica arrivi sino ad un certo punto, ma che ci sia anche un grosso margine mentale che possa ribaltarlo.
    Anche qui sono d'accordo con te e oltretutto credo che affermare che l'omosessualità sia solo ed esclusivamente di natura genetica, sia un "affronto" a noi psicologi in generale e a molte teorie psicoanalitiche in particolare!!!
    Ultima modifica di 559venere : 26-03-2008 alle ore 23.31.32

    "Esistono due cose che impediscono a una persona di realizzare i propri sogni: pensare che essi siano impossibili e vedere che diventano possibili quando meno ce lo si aspetta" Paulo Coelho

    "Perchè a volte non si può vivere solo di emozioni, così da non dover per forza capire?" Sigmund Freud


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy