• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Neofita L'avatar di guillotine
    Data registrazione
    02-08-2007
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    5

    uccisa dal proprio ragazzo posseduto dal nonno...

    Ciao a tutti! so benissimo che senza conoscere il vissuto di una persona è difficile dare un'interpretazione ad un sogno, ma questo mi ha molto colpita (l'ho fatto proprio stamattina, prima di svegliarmi) e vorrei un vostro parere.
    Nel sogno io e il mio ragazzo (è una storia a distanza che va avanti da pochi mesi) siamo a casa mia...io tengo in mano un angelo di marmo abbastanza grande e quest'oggetto già inizialmente molto pesante pian piano inizia ad aumentare di peso, nella stanza inizia ad esserci un gran vento e si manifestano dei poltergeist, voci terribili, urla...il mio ragazzo sta per svenire ed io spaventata lo conforto dicendogli di pregare (e fra l'altro io non sono una gran credente, ecco) perchè il male non può agire sul bene e quindi inizio a recitare l'Ave Maria, il Padre Nostro e quant'altro, mentre lui è spaventatissimo. Nel sogno ad un certo punto per dare la mano al mio ragazzo, vado in cucina a posare l'angelo di marmo e scappo con lui nella mia camera da letto, per prendere lo zaino e andarcene da casa. Qui gli spiriti si ripresentano e c'è uno specchio (che è realmente presente in camera mia, ma nel sogno era accanto al letto) dove si mischiano volti al mio e se ne materializzano altri che urlano "Auguri, Buon Onomastico nonno di G." "Auguri auguri, nonno di G." e cose così, al che si scopre che il nonno del mio ragazzo si chiama SCUDERE (mai sentita questa parola, così alla latina in vita mia). Io a questo punto spaventata, voglio decisamente andare via da casa, ma il mio ragazzo questa volta no, attratto dalla presenza del nonno defunto nei discorsi degli spiriti. Si materializza un uomo che gli dice "G, ricordi tuo nonno Scudere, quando dava fuoco alle donne? lo ricordi tuo nonno Scudere?", il mio ragazzo diventa strano (è posseduto dal nonno assassino insomma) e mi afferra, ehm toccandomi pesantemente e contro la mia volontà, per poi prendere un accendino e darmi fuoco (nel sogno riesce a bruciarmi le labbra). Nel momento in cui sta per consumarsi la violenza sessuale e "il rogo" sta iniziando ad aumentare, grazie al cielo mi sono svegliata.
    Specifico che non ho mangiato roba strana, nè vedo film violenti/horror o quant'altro negli ultimi tempi è raro che un sogno mi colpisca in questo modo, ma ci penso da ore, da quando sono sveglia.
    Ditemi la vostra se avete qualche idea e...Buona Pasqua a tutti!
    Ultima modifica di guillotine : 23-03-2008 alle ore 12.17.44

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di cimprimpessa
    Data registrazione
    06-03-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    6,493
    Ciao.. sono itnerdetta... Sai qualcosa di questo nonno? esisteva davvero?
    Cimprimpessa

  3. #3
    Neofita L'avatar di guillotine
    Data registrazione
    02-08-2007
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    5
    Ciao! del nonno in questione non so niente oltre che era sua la casa dove vengo ospitata quando vado a trovare il mio ragazzo. Ovviamente, non credo proprio si trattasse di un assassino di mogli, alla Barbablu però continuo a chiedermi quale potrebbe essere il messaggio del sogno, che mi ha molto turbata...tu hai per caso qualche idea?

  4. #4
    Johnny
    Ospite non registrato
    un sogno così complesso è impossibile da interpretare senza dialogare con il sognatore.
    In generale, cmq, quello che mi ha colpito è stata:
    - il tuo indugiare (vedi "ehm) quando parli del rapporto sessuale (mi pare di aver capito) tenendo presente che il sogno è un appagamernto del desiderio che non può essere soddisfatto nella realtà perchè proibito dall'esterno o dalle istanze interne.
    - la stanza in cui vi incontrate è del nonno (che quindi è una presenza "fantasmatica" nella realtà)
    - Il fuoco
    -la parole SCUDERE che probabilmente è una condensazione di più parole, forse sarebbe utile capire quali. Cosa ti viene in mente dicendo Scudere? che associazioni hai?

  5. #5
    Neofita L'avatar di guillotine
    Data registrazione
    02-08-2007
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    5
    Ciao Ras, grazie per le tue considerazioni
    vedrò di essere un po' più chiara...ho indugiato sulla masturbazione, nel sogno infatti il mio ragazzo, posseduto dallo spirito del nonno, mi afferra e mi masturba contro la mia volontà e dopo prende un accendino per darmi fuoco.
    Il sogno si svolge nella mia stanza, non nella camera del nonno.
    La parola scudere la associo immediatamente ad uno scudo e soltanto adesso, rileggendola accanto alla parola "fuoco" al pompiere (dalle ultime tre lettere delle due parole), l'ho scritto perchè anche se magari questa seconda associazione è un po' forzata, potrebbe avere un suo significato...chissà...

Privacy Policy