• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di *_ele84_*
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    160

    lavori da fare durante il tirocinio post lauream?

    ciao a tutti...siccome ho iniziato da poco il tirocinio post lauream, quindi non ho ancora l'abilitazione, volevo chiedervi in quali ambiti mi posso rivolgere per cercare un lavoro che possa vagamente entrarci con l'ambito psicologico...
    io pensavo i seguenti ambiti:
    -cooperative sociali
    -comunità
    -consultori
    -enti di formazione
    -(servizio civile)
    -centri per l'impiego e agenzie per il lavoro
    in quali altri ambiti si può cercare se non si è ancora abilitati alla professione?
    andare per annunci mi sembra assurdo perché non si vedono annunci relativi all'ambito psico-sociale. io sono disposta a fare qualsiasi cosa, ma speravo di trovare qualcosa da poter almeno inserire nel curriculum e dove fare un po' di esperienza... dite che è impossibile?
    Ultima modifica di *_ele84_* : 22-03-2008 alle ore 21.55.21

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    quelli sono *luoghi* dove puoi lavorare, ma con quali mansioni? perchè forse è importante che tu per prima abbia chiaro quali sono le cose che sai e che sai fare. vuoi lavorare con gli anziani, i bambini, i disabili, gli extra-comunitari, nella progettazione, etc etc?

    non è vero che non ci sono annunci relativi all'ambito psico-sociale. ci sono ma hanno canali differenti da quelli classici. devi individuare i canali migliori nella tua zona.

    comunque non è impossibile: dipende da cosa vorresti fare, dalla zona cosa offre e se il tirocinio ti lascia più o meno tempo per dedicarti ad altro.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di *_ele84_*
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    160
    sì scusa luoghi è più appropriato che ambiti...come dico sono disposta a fare tutto, non penso certo di stare a selezionare già in partenza, sono anche disposta a cercare al di fuori di un ambito più strettamente psicologico, più che altro perché non mi sembra giusto pesare sui miei e penso che potrei occupare in maniera più utile il tempo che mi rimane dal tirocinio. anche se inizialmente forse ho ancora l'utopia di non fare cose completamente slegate (tipo lavori da impiegata, commessa ecc.), comunque io sono laureata in psicologia clinica, certo che se mi arriva un'offerta per selezione personale e non ho molte alternative non penso che mi tiro indietro, insomma non sto parlando del lavoro della mia vita...qualsiasi suggerimento è benvenuto veramente, poi mi occupo io casomai di selezionare XD
    cosa intendi per "canali differenti"? scusa ma non ho proprio idea, su "canali differenti" si trovano annunci in ambito psico-sociale?

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Citazione Originalmente inviato da *_ele84_* Visualizza messaggio
    cosa intendi per "canali differenti"? scusa ma non ho proprio idea, su "canali differenti" si trovano annunci in ambito psico-sociale?
    per canali differenti intendevo siti o anche pubblicazioni che si occupano di ambito psico-sociale. è difficile trovare richiesta da educatore o selezionatore sui quotidiano che normalmente pubblicano inserzioni. un esempio può essere Anep, il sito degli educatori.


    certo che se mi arriva un'offerta per selezione personale e non ho molte alternative non penso che mi tiro indietro, insomma non sto parlando del lavoro della mia vita...qualsiasi suggerimento è benvenuto veramente, poi mi occupo io casomai di selezionare XD
    il problema secondo me è che il processo spesso è inverso:sei tu che devi cercare, non tanto loro che ti offrono, e quindi direzionare la tua attenzione in un ambito o in un altro. ma per prima cosa devi aver chiaro cosa sai fare o cosa sei disposta a fare.
    pensi di avere competenze nel gestire gruppi? nell'animazion? nell'organizzare un'agenda (pare banale, ma non lo è per nulla invece)? sai reagire bene sotto pressione, pensare lucidamente e reagire? pensi di non riuscire a stare con disabili fisici, mentali, bambini o anziani,pazienti psichiatrici? sai lavorare in equipe? hai buone capacità di sintesi, di scrittura, di leadership? riesci a metter gli altri a proprio agio? hai creatività o sai fare attività come recitare, dipingere, danzare, etc?
    questo solo per dare un'idea delle domande che forse è meglio cominciare a porsi prima di andare in cerca di un lavoro. anche perchè se hai le idee chiare, trasmetti agli altri questa cosa e fai capire che sei una persona capace di leggere i propri limiti ma anche le proprie competenze; eviti di trovarti ingarbugliata in un lavoro che non vuoi/sai fare o che ti fa star male; cerchi in modo più mirato e risparmi tempo.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  5. #5
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503
    In effetti nella fase del tirocinio post-lauream questa è la sensazione che provi, cioè di totale incompetenza e inadeguatezza, ma soprattutto di non essere LEGITTIMATO a fare nulla. E' per questo che non vedo l'ora di superare questo benedetto esame di stato...

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di *_ele84_*
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    160
    ok grazie LuisaMiao per la dritta dell'Anep.
    ma tornando alla questione... dove? questa è la domanda, perché converrete che se uno non sa neanche dove cercare è inutile che si metta a selezionare già.

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    il tuo dove è definito all'ambito in cui lavorare o ai canali attraverso cui cercare? ad ogni modo, i canali cambiano a seconda dell'ambito. Un esempio: se vuoi lavorare con bambini disabili nelle scuole, ti puoi rivolgere alla coop a cui il comune ha affidato i servizi chiedendo all'ufficio scuola. Se vuoi lavorare in un RSA, devi cercare attraverso coop che lavorano in quest'ambito o rivolgerti all'assistente sociale che si occupa di anziani per avere le info.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

Privacy Policy