• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 20
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di forgotten_tear
    Data registrazione
    04-03-2008
    Residenza
    Bolzano
    Messaggi
    95

    ma vi sentite all'altezza?

    sono neo laureata e ho iniziato da poco il tirocinio post lauream, in un ente che si occupa di giocatori d'azzardo patologici: ok,non sarà il campo più semplice x iniziare, ma io mi sento davvero incapace..Non saprei mininamente come gestire le emozioni, non riuscirei a mediare i loro attacchi, le loro svalutazioni, mi sentirei distrutta ogni giorno..
    perchè all'università non spiegano un po'queste cose invece che tanta teoria inutile??

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    ciao forgotten, guarda è perfettamente normale che ti senta così, anche io passo queste fasi, cicliche, nella preparazione di un esame quando studiavo all'università, poi per l'eds e ora per la specializzazione, possiamo solo sfruttare questa nostra paura nella voglia di studiare ed approfondire.
    Questa trasformazione nella nostra vita è chiamata il Creare Valore.
    Poi la paura è l'altra faccia della medaglia del coraggio, quindi se abbiamo l'una c'è anche l'altra e viceversa, poi nel proporsi come valido operatore c'è tutto il discorso dell' assertività.
    Quindi sfrutta a tuo vantaggio questo tuo spirito di ricerca e sono sicuro che diventerai un'ottima professionista.
    Del resto io per una qualifica de addetto all'amministrazione del personale ho svolto uno stage presso uno studio commercialista / CAF e li gente con la laurea in economia o scienze dell'amministrazione, con esperienza, aveva il nostro stesso tipo di dubbi, anche lì certe volte non si sa come agire, il non preparare operativamente è un problema comune ed atavico in tutte le facoltà e come vedi in tutte le professioni!
    Quindi tranquilla che ce la fai!!!
    ciao fra


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di dolcevita73
    Data registrazione
    13-02-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    139
    ciao Forgotten,
    è normale sentirsi non all'altezza, sopratutto all'inizio!!!!
    Concordo con quanto scrive Francesco, ed aggiungo anche che hai la possibilità di chiedere aiuto, per esempio ora al tutor del tirocinio, e quando si tratterà di pazienti al tuo supervisore... è così che si impara!!!!
    In bocca al lupo!

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di ziogargamella
    Data registrazione
    07-11-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    1,390
    Citazione Originalmente inviato da forgotten_tear Visualizza messaggio
    sono neo laureata e ho iniziato da poco il tirocinio post lauream, in un ente che si occupa di giocatori d'azzardo patologici: ok,non sarà il campo più semplice x iniziare, ma io mi sento davvero incapace..Non saprei mininamente come gestire le emozioni, non riuscirei a mediare i loro attacchi, le loro svalutazioni, mi sentirei distrutta ogni giorno..
    perchè all'università non spiegano un po'queste cose invece che tanta teoria inutile??

    non è un campo certo facile, anzi. Le aree borderline sono sicuramente le più complesse.
    Se può essere d'aiuto sappi che le loro svalutazioni e i loro attacchi fanno parte del gioco (non d'azzardo), perchè sono diamiche che fanno parte di loro, non viverle in chiave personale
    Sono cose che all'università non si possono insegnare, perchè la gestione delle emozioni può spettare solo a te...piano piano, avendo a che fare con tante persone, vedrai che ce la farai sempre meglio.

  5. #5
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503
    Anche io sono laureato da qualche mese e sto facendo il tirocinio e mi sento molto spesso completamente inadeguato. Credo che però in genere, e mai come per una professione come la nostra, si impari solo facendo esperienza! cosa ne pensate?

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    si si hai ragione, come dicevo anche chi ha fatto economia o sc.amministrazione non sa fare le buste paga e non fanno mai pratica durante l'università, quindi viviamo gli stessi problemi.
    State sereni e fidatevi di Voi!!!


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  7. #7
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503
    Alla fine l'università dovrebbe dare più importanza alla pratica. L'idea del tirocinio durante il corso di laurea è ottimo, ma in realtà non ti fanno fare praticamente nulla se non sei abilitato!!!

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    tranne le fotocopie.........................


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  9. #9
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    03-11-2007
    Residenza
    ..in giro
    Messaggi
    86
    Ciao a tutti,
    io sono all'ultimo mese del tirocinio post lauream. Anch'io all'inizio mi sentivo inadeguata ed ero ansiosissima e anche adesso, ma meno. Ho svolto il primo semestre in psichiatria e potevo assistere ai colloqui con i pazienti e per me era molto forte. Ho pensato più volte di cambiare lavoro ma pian piano, cercando di affrontare la mia ansia oggi va molto meglio. Forse anche grazie alla mia tutor, disponibile ad accogliere e rassicurare i tirocinanti. E non è facile incontrare tutor come lei...
    Penso che non esistano persone adeguate ma che sia importante la motivazione in questo lavoro. Mi preoccuperebbe di più un giovane laureato che crede di essere "forte" e "sicuro"...

  10. #10
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503
    Purtroppo non tutti hanno la fortuna di effettuare un tirocinio realmente formativo...

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    putroppo no, verissimo, io a tirocinio a neuro psichiatria infantile non sono andato lotre le prove di lettura Mt e test di raven...........
    gli altri sei mesi in uin nucleo alzaimer solo ret, potenziamento congitivo e sciocchezzuole varie.
    da aggiungere che i primi 6 mesi facevo bene 130 km in autobus, il secondo 80 km.


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  12. #12
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503
    La verità è che forse il tirocinio dovremmo farlo dopo l'abilitazione, in modo da avere legalmente il diritto di fare qualcosa di più serio...

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    per me bastano anche dei laboratori di simulate per i test fra di noi con un prof che sovraintende, non è che dobbiamo allungare ancora di più la minestra....


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  14. #14
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503
    Non proponevo di allungare i tempi ma semplicemente di invertire l'ordine. Prima esame di stato abilitante e poi tirocinio...

  15. #15
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503
    In questo modo durante il tirocinio possiamo fare davvero qualcosa di formativo.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy