• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: eds giugno a torino

  1. #1
    Valeboss
    Ospite non registrato

    eds giugno a torino

    ciao a tutti!
    io ho studiato a Padova e vorrei fare l'aseme di stato a torino per via dei tempi ridotti..
    avrei però bisogno di sapere su quali testi prepararmi soprattutto per quanto riguarda l'indirizzo di sviluppo..
    grazie mille!!

  2. #2

    info

    Ciao "Valeboss",
    anch'io, come te, penso di fare l'eds a torino. Per i libri credo che siano uguali per tutti gli indirizzi, e sono: Moderato Rovetto, e Codice deontologico (per la prima prova). Per quella del caso clinico devi scegliere un'area di tuo interesse (es. clinica per adulti, o infanzia etc.) e a seconda dell'area scegliere i libri. per le altre prove nn so ancora. Cmq mi farebbe piacere scabmbiarci le mail e cellulare per un confronto diretto.
    A presto... Lucrezia.


    Citazione Originalmente inviato da Valeboss Visualizza messaggio
    ciao a tutti!
    io ho studiato a Padova e vorrei fare l'aseme di stato a torino per via dei tempi ridotti..
    avrei però bisogno di sapere su quali testi prepararmi soprattutto per quanto riguarda l'indirizzo di sviluppo..
    grazie mille!!

  3. #3
    Valeboss
    Ospite non registrato
    ti do volentieri la mia email..che è boscolo.valentina@gmail.com
    io per i testi ho considerato finora:
    il gray e un manuale di psicologia dello sviluppo per la prima prova;
    il moderato rovetto "Progetti di intervento psicologico" per la prova progettuale e mi rimaneva un po di indecisione per il caso clinico.
    il mio indirizzo è di sviluppo quindi infanzia/adolescenza.. pensavo di fare il DSM_IV infanzia adolescenza
    guida alla diagnosi in età evolutiva di cursio e il marcelli di psicopatologia ma si accettano consigli!!
    grazie

  4. #4
    Ciao Valentina,
    grazie per la mail che penso sfrutterò!!!
    allora, il libro per la prova progettuale va bene, forse si può (ma nn è necessario) anche approfondire un libro di Prezza-Leone "Costruire e valutare i progetti nel sociale".
    Una cosa nn mi risulta chiara: la prima prova è uguale per tutti oppure cambia a seconda del proprio indirizzo? (io sono di CLINICA per infanzia, adolescenza e famiglia). Emh... ma il Gray è un manuale di ps. generale?
    Cmq per la prova di evolutiva ho letto qui nel forum che un buon libro (ci sono anche dei casi commentati) è: "Psicopatologia dello sviluppo" di Fabio Celi.
    A presto... e grazie per le info!!!!
    Lucrezia.


    Citazione Originalmente inviato da Valeboss Visualizza messaggio
    ti do volentieri la mia email..che è boscolo.valentina@gmail.com
    io per i testi ho considerato finora:
    il gray e un manuale di psicologia dello sviluppo per la prima prova;
    il moderato rovetto "Progetti di intervento psicologico" per la prova progettuale e mi rimaneva un po di indecisione per il caso clinico.
    il mio indirizzo è di sviluppo quindi infanzia/adolescenza.. pensavo di fare il DSM_IV infanzia adolescenza
    guida alla diagnosi in età evolutiva di cursio e il marcelli di psicopatologia ma si accettano consigli!!
    grazie

  5. #5
    Valeboss
    Ospite non registrato
    ciao lucrezia.. ho letto la tua replica.. e penso che anche per la prima prova ci siano più tracce tra le quali si può scegliere.. (dai un'occhiata alle prove degli anni scorsi sul sito dell'università di torino). il gray è un manuale di psicologia generale che consigliano qui a padova e che ho mantenuto perchè avevo già cominciato a studiarlo.. sinceramente ho deciso di non prendere altri libri perchè il tempo scorre e ho paura di fare più confusione che altro..
    tu sei di Torino?
    ciao Vale.

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di verano82
    Data registrazione
    29-11-2006
    Residenza
    Nord...
    Messaggi
    581
    mi spiace darti questa brutta notizia, ma per la prima prova da quel che ho capito, è verò che ti leggono più titoli, il problema è che poi ti dice la commissione quale tema fare, non so bene con che metodo, forse per estrazione...

  7. #7
    Si, è vero. La prima prova la estraggono!
    Ma piuttosto,
    PRIMA DOMANDA: sapete se lo stesso giorno della prima prova mettono anche la prova proggettuale????
    SECONDA DOMANDA: secondo voi quando finisce il tutto?

    Un saluto a tutti.
    Ps. Vale poi ti mando la mail!!!!!!

  8. #8
    Matricola L'avatar di missmackey
    Data registrazione
    01-06-2005
    Residenza
    arona (NO)
    Messaggi
    22
    A proposito dei tuoi quesiti...

    PRIMA DOMANDA: da quello che so e che ho visto/letto, la prova progettuale è sempre collocata in un giorno differente dalla prima prova (tema), anche perchè, diversamente sarebbe impossibile da farsi, per esaminandi ed esaminatori.

    SECONDA DOMANDA: secondo me termina tutto a settembre, dubito fortemente che la commissione voglia interrogare ad agosto, di solito, nel ns paese, in questo mese si ferma tutto! Università ed EDS inclusi.


    Francesca

  9. #9
    Citazione Originalmente inviato da missmackey Visualizza messaggio
    A proposito dei tuoi quesiti...

    PRIMA DOMANDA: da quello che so e che ho visto/letto, la prova progettuale è sempre collocata in un giorno differente dalla prima prova (tema), anche perchè, diversamente sarebbe impossibile da farsi, per esaminandi ed esaminatori.

    SECONDA DOMANDA: secondo me termina tutto a settembre, dubito fortemente che la commissione voglia interrogare ad agosto, di solito, nel ns paese, in questo mese si ferma tutto! Università ed EDS inclusi.


    Francesca
    ciao vi volevo dire che nella sessione scorsa a Novembre , nella seconda commissione il giorno del tema il NO ha fatto anche la prova progettuale, certo dipende proprio un po' dalla commissione eda che tipologia vuole usare, non è così infattibile, tanto è vero che la traccia del tema era molto teorica (un autore a piacere che avesse in qualche modo trattato lo svilluppo delle relazioni sociali...non mi ricordi di preciso il titolo, ma fate conto che più o meno tutti abbiamo fatto erikson o winnicot) così da poter poi essere inserita nel progetto di quelli del NO, quella commissione aveva ragionato in questo modo priam teoria e poi pratica correlata a teoria...bho

Privacy Policy