• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1

    Amare la psicologia e i viaggi si può?

    Salve a tutti!!! Ho un "piccolo" problema.
    Mi sono laureata in psicologia con indirizzo clinico da poco e nella sessione di maggio spero di cominciare e superare l'esame di stato
    Bene il mio problema è che non so cosa fare dopo...sono innamorata della psicologia, mi piace ogni ambito e questo sta diventando un problema perchè non so cosa scegliere...allora cerco di dare priorità alle mie passioni e siccome adoro viaggiare vorrei poter trovare un ramo della psicologia che mi permetta di poter viaggiare tanto... mi aiutate a trovare qual è!!!

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    ciao, ci si sto pensando su, ma , ti piacerebbe tipo fare esperienze tipo erasmus/ o stage all'estero o fare lo "psicologo itinerante"?
    penso che comunque occasioni per farsi qualche viaggio ce ne siano anche da psicologo se conti le conferenze i seminari e i workshop...
    Altrimenti se sei un tipo cui piace spostarsi tipo, oggi qui, domani lì allora penso che dovresti accetatre degli incarichi a progetto in diverse zone in italia...
    Bhò, ti do solo la mia impressione, poi spero che qualche altro post ci aiuti meglio a inquadrare la situazione
    ciao


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Mi piacciono gli spunti che ti ha offerto Francesco.

    Aggiungo anche la Psicologia dell'emergenza che fatta a certi livelli può condurre per alcuni periodi lontano da casa anche se poi non credo ci sia tempo di visitare il posto in cui ti trovi.

    Lavorare con Organizzazioni tipo Medici senza Frontiere invece ti porta lontano per tempi più lunghi e il fatto di far parte di un team ti permette di avere un giorno a settimana libero.
    Un medico che conosco professionalmente (infettivologo) si reca in Africa una volta l'anno per lavoro e lui mi dice che qs occasione professionale gli sta dando l'opportunità di avere spazio per conoscere culture e paesi diversi.

    Già ma inquadraci meglio il tuo desiderio: ti aiuteremo senza svolazzare di quà e di là
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  4. #4
    Beh si in effetti non sono stata molto chiara, un'organizzazione tipo "medici senza frontiere" è quello che intendevo più o meno, qualcosa che pur potendo lavorare, e quindi non dovendo pesare più sui miei genitori, mi offra la possibilità di viaggiare tanto.
    Vi faccio un esempio: una mia amica si è laureata in giurisprudenza e cosiderato che detestava il suo percorso di studi ha deciso di specializzarsi in diritto internazionale perchè, avendo più o meno le mie stesse passioni, gli permetteva di viaggiare e imparare più lingue, ora ha vinto un dottorato ed ha realizzato i suoi sogni in quanto viaggia molto...
    Da noi non c'è qualcosa di simile?
    psicologia di comuntà pensate possa essere un'alternativa?
    e poi:anche a me piacerebbe l'ambito della ricerca, ma (al di là delle raccomandazioni) come si fa a sapere quali sono i testi consigliati per la preparazione? non è che sia molto chiaro come ci si prepara ai temi per i concorsi di un dottorato di psicologia...
    scusate sono confusissima e grazie per le risposte

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277
    Il reparto di malattie infettive di Genova è gemellato con un ospedale in Congo quindi manda giù a rotazione i medici specializzandi per almeno tre mesi a turno.
    Progetti di qs tipo prevedono anche la presenza degli psicologi che in genere vengono spesati attraverso una casa farmaceutica.

    Credo che non sia l'unica realtà di qs tipo in Italia anzi forse siamo gli ultimi ad aver attivato qs progetti.

    Concentrati su EDS, abilitati, formati creandoti un abito sempre + vicino a settori che ti permettano la mobilità e.... prepara le valige
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  6. #6
    grazie tanatoss!!! penso tu abbia ragione...meglio concentrarsi sull'esame di stato ora, magari può contribuire a schiarirmi le idee su ciò che mi piace fare!!!
    BESOS

Privacy Policy