• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 38
  1. #1
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    11-01-2008
    Messaggi
    520

    Accedere specialistica:tempo impiegato alla triennale

    ho qui un domandone per voi della Specialistica:
    tra i vari criteri per accedervi(crediti residui,risultato al test....ecc ecc....) c'è anche il tempo impiegato per ottenere la laurea triennale...che più o meno,leggendo nelle discussioni precedenti influisce no?,
    ecco il mio dubbio:
    io inizia nel lontano 2000 e detti esami fino al 2002...
    poi non li ho più dati fino al 2006(un buco di 4 anni nei quali continuai comunque a pagare le tasse),
    dal 2006 fino ad adesso ho ripreso e a settembre finirò la triennale
    quindi riguardando il mio libretto vedo:esami sostenuti dal 2000 al 2002 e che ripartono dal 2006 al 2008...
    la mia domanda ,spero non sia stupida,è:
    secondo voi il tempo da me impiegato a finire la triennale è 4 anni o 8?
    grazie a tutti!!

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846
    Se non hai mai interrotto gli studi e continuato a pagare le tasse.. eri iscritto normalmente... che poi non hai dato esami per altri motivi non conta... eri regolarmente iscritto .... quindi 8 anni... ad ogni modo conta molto poco... Conta il punteggio ... poi a parita' di punteggi passano a seconda delle altre variabili.... almeno questo e' quello che ho sentito...
    Conta anche poco il voto di laurea... ho due amici che fecero il test.. uno con un voto basso proveniente da un altro indiritto e una con un voto molto piu' alto (anche se medio ) proveniente dallo stesso indirizzo... fecero entrambi il test lo stesso giorno e il primo ebbe un punteggio maggiore... e era avanti alla ragazza nonostante la diversa provenienza... Quindi non ti preoccupare...

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di valejenny
    Data registrazione
    28-06-2006
    Residenza
    provincia di siena..provincia!
    Messaggi
    1,069

    bella domanda

    Citazione Originalmente inviato da *tottino* Visualizza messaggio
    ho qui un domandone per voi della Specialistica:
    tra i vari criteri per accedervi(crediti residui,risultato al test....ecc ecc....) c'è anche il tempo impiegato per ottenere la laurea triennale...che più o meno,leggendo nelle discussioni precedenti influisce no?,
    ecco il mio dubbio:
    io inizia nel lontano 2000 e detti esami fino al 2002...
    poi non li ho più dati fino al 2006(un buco di 4 anni nei quali continuai comunque a pagare le tasse),
    dal 2006 fino ad adesso ho ripreso e a settembre finirò la triennale
    quindi riguardando il mio libretto vedo:esami sostenuti dal 2000 al 2002 e che ripartono dal 2006 al 2008...
    la mia domanda ,spero non sia stupida,è:
    secondo voi il tempo da me impiegato a finire la triennale è 4 anni o 8?
    grazie a tutti!!
    i criteri sn test
    debito in cfu che mancano al test
    poi credo gli anni impiegati a dare esami
    e la tua età + sei giovane e meglio è...
    io credo che conti l' anno d immatricolazione il 2000...xò nn sn sicura....ma credo sia così....
    ripeto se fai bene il test....tutto il resto nn conta e è assolutamente SECONDARIO E IRRILEVANTE....
    quindi t consiglio d arrrivare al test con meno esami possibili....o solo la prova finale,megio,e cercare d fare un buon test
    [Qndo la festa comincerà tu sarai regina,tutta la gente ti guarderà ti guarderà stupita"..tu Vale vali!!! e mlt (sms francesco 00.55 27/9/08

  4. #4
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    11-01-2008
    Messaggi
    520
    Citazione Originalmente inviato da Duccio Visualizza messaggio
    Se non hai mai interrotto gli studi e continuato a pagare le tasse.. eri iscritto normalmente... che poi non hai dato esami per altri motivi non conta... eri regolarmente iscritto .... quindi 8 anni... ad ogni modo conta molto poco... Conta il punteggio ... poi a parita' di punteggi passano a seconda delle altre variabili.... almeno questo e' quello che ho sentito...
    Conta anche poco il voto di laurea... ho due amici che fecero il test.. uno con un voto basso proveniente da un altro indiritto e una con un voto molto piu' alto (anche se medio ) proveniente dallo stesso indirizzo... fecero entrambi il test lo stesso giorno e il primo ebbe un punteggio maggiore... e era avanti alla ragazza nonostante la diversa provenienza... Quindi non ti preoccupare...
    grazie delle dritte Duccio!!!mi hai tranquillizzata molto....

  5. #5
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    11-01-2008
    Messaggi
    520
    Citazione Originalmente inviato da valejenny Visualizza messaggio
    i criteri sn test
    debito in cfu che mancano al test
    poi credo gli anni impiegati a dare esami
    e la tua età + sei giovane e meglio è...
    io credo che conti l' anno d immatricolazione il 2000...xò nn sn sicura....ma credo sia così....
    ripeto se fai bene il test....tutto il resto nn conta e è assolutamente SECONDARIO E IRRILEVANTE....
    quindi t consiglio d arrrivare al test con meno esami possibili....o solo la prova finale,megio,e cercare d fare un buon test
    valejenny!!!!!!ciao!!!!seguirò i tuoi consigli...grazie davvero!!!!allora si,cercherò di arrivare solo con la prova finale e di studiare bene per il test.......grazie ancora!!!sono sollevata

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di 81junior
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Macondo
    Messaggi
    198
    Comunque prima passano quelli già laureati e poi se e sotolineo se avanzano posti contano questi criteri...
    "Revendico absolutamente el derecho al vagabundeo,
    a la ventura,
    alla utopia
    y al romanticismo,
    porque es l' esencia del Che."(Luis Sepulveda)


    "Certo eravamo giovani,
    eravamo arroganti,
    eravamo ridicoli,
    eravamo eccessivi,
    eravamo avventati,
    ma avevamo ragione."(Abbie Hoffman)

  7. #7
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    11-01-2008
    Messaggi
    520
    Citazione Originalmente inviato da 81junior Visualizza messaggio
    Comunque prima passano quelli già laureati e poi se e sotolineo se avanzano posti contano questi criteri...
    ciao!!ne approfitto...faccio un altra domanda...
    quelli già laureati avanzano di diritto quindi?
    la buttò là:anche se fanno un test peggiore rispetto a chi ha qualche credito o solo la prova finale?

  8. #8
    Partecipante Figo L'avatar di cambridge
    Data registrazione
    26-12-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    794
    Citazione Originalmente inviato da *tottino* Visualizza messaggio
    ciao!!ne approfitto...faccio un altra domanda...
    quelli già laureati avanzano di diritto quindi?
    la buttò là:anche se fanno un test peggiore rispetto a chi ha qualche credito o solo la prova finale?
    Ti rispondo io anche qua...
    Si i laureati passano avanti...
    Non è vero che il primo criterio discriminante è il punteggio del test!!!

  9. #9
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846
    Beh da un lato e' anche abbastanza normale che i laureati siano avvantaggiati... Anche perche' e' piu' giusto che entri una persona che ha gia' un titolo rispetto ad una che magari deve ancora fare diversi esami... o almeno e' piu' facile viste le consizioni non proprio agevoli in cui siamo messi che la prima riesca a frequentare in maniera migliore rispetto a chi deve fare ancora piu' esami e prova finale... Quindi e' naturale che se la domanda di ingresso e' molta....tendano a fare entrare prima chi ha meno debiti a partire da chi e' gia' laureato nella triennale...

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di cambridge
    Data registrazione
    26-12-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    794
    Si si questo è vero...Ma l'ho scritto perchè ovviamente a me in segreteria dissero che contava SOLO il risultato del test...poi usciti i risultati ho dedotto non fosse così...

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di 81junior
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Macondo
    Messaggi
    198
    Diciamo che basterebbe essere chiari... Sul bando non è specificata questa cosa che non è una sottigliezza; dovrebbe essere scritta a caratteri cubitali e invece se uno va a chiedere informazioni se ne torna a casa che ne sa meno di prima, é un non senso questo concorso, mi sembra di sfiorare l' assurdo.
    Per esempio, io l' ho fatto l' anno scorso e c'erano circa 175 laureati; ora qualcuno mi spieghi perchè questi 175 hanno dovuto fare la prova pagando 25 euro a testa (175*25=4375 euro). E poi l' Italia va a rotoli...
    Ultima modifica di 81junior : 10-03-2008 alle ore 18.42.42
    "Revendico absolutamente el derecho al vagabundeo,
    a la ventura,
    alla utopia
    y al romanticismo,
    porque es l' esencia del Che."(Luis Sepulveda)


    "Certo eravamo giovani,
    eravamo arroganti,
    eravamo ridicoli,
    eravamo eccessivi,
    eravamo avventati,
    ma avevamo ragione."(Abbie Hoffman)

  12. #12
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    11-01-2008
    Messaggi
    520
    Citazione Originalmente inviato da 81junior Visualizza messaggio
    Diciamo che basterebbe essere chiari... Sul bando non è specificata questa cosa che non è una sottigliezza; dovrebbe essere scritta a caratteri cubitali e invece se uno va a chiedere informazioni se ne torna a casa che ne sa meno di prima, é un non senso questo concorso, mi sembra di sfiorare l' assurdo.
    Per esempio, io l' ho fatto l' anno scorso e c'erano circa 175 laureati; ora qualcuno mi spieghi perchè questi 175 hanno dovuto fare la prova pagando 25 euro a testa (175*25=4375 euro). E poi l' Italia va a rotoli...
    una provocazione:
    da quello che scrivi deduco che per chi non è ancora laureato e prova a fare il test per la specialistica faccia bene i conti dei laureati prima di fare un test poichè sarà "difficile"superare...per non dire impossibile...

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di 81junior
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Macondo
    Messaggi
    198
    Se i laureati fossero più di 200 sarebbe impossibile per i non laureati accedere alla specialistica con riserva e la selezione dovrebbe avvenire solo tra coloro che le possibilità di entrare ce l' hanno... ma ho il dubbio, pensiero mio malizioso, che la farebbero fare tranquillamente a tutti, in fondo basta non fare sapere che i laureati passano prima a prescindere dal risultato del test...pensiero mio eh...
    "Revendico absolutamente el derecho al vagabundeo,
    a la ventura,
    alla utopia
    y al romanticismo,
    porque es l' esencia del Che."(Luis Sepulveda)


    "Certo eravamo giovani,
    eravamo arroganti,
    eravamo ridicoli,
    eravamo eccessivi,
    eravamo avventati,
    ma avevamo ragione."(Abbie Hoffman)

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di cambridge
    Data registrazione
    26-12-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    794
    Citazione Originalmente inviato da 81junior Visualizza messaggio
    Se i laureati fossero più di 200 sarebbe impossibile per i non laureati accedere alla specialistica con riserva e la selezione dovrebbe avvenire solo tra coloro che le possibilità di entrare ce l' hanno... ma ho il dubbio, pensiero mio malizioso, che la farebbero fare tranquillamente a tutti, in fondo basta non fare sapere che i laureati passano prima a prescindere dal risultato del test...pensiero mio eh...
    Pensiero condivisibilissimo...
    Anche perchè nessuno si degna di ammettere che i laureati ti passano automaticamente avanti...

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    a parità di punteggio del test
    si usano i criteri che sono segnalati nel bando (che dovrebbe essere uscito ad ottobre..se non mi sbaglio o per lo meno se è come gli altri anni)

    il punteggio al test è la discriminante principalese scazzi il test puoi essere anche già laureato e con 110 e lode ma non entri.

    se tu e un altro avete lo stesso punteggio al test allora si guardano gli altri criteri.
    chiaramente è facile che due o più persone ottenagno lo stesso punteggio,di conseguenza "gli altri criteri "sono molto importanti!

    in bocca al lupo.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy