• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820

    scuola pubblica o privata? pro e contro

    C'era un thread con un titolo simile, ma trattava d'altro.

    Dunque, leggiucchiando in giro mi sono fatta l'idea che in linea di massima,
    -le specializzazioni pubbliche richiedano una frequenza assidua, impegnando gran parte della settimana come l'università in pratica,
    -quelle private richiedono poche ore di frequenza e spesso nel weekend, quindi si può contemporaneamente lavorare.
    -quelle pubbliche sono economicamente affrontabili
    -quelle private sono carissime
    -quelle pubbliche hanno un orientamento più completo
    -quelle private hanno un indirizzo specifico

    detto questo (è corretto?) quali sono altre differenze? In molte parti del forum ho sentito parlare di difficoltà a iniziare il tirocinio, per tirocinio si intende le attività pratiche ad esempio di terapia con i pazienti? Vorrei capire: nelle scuole pubbliche il tirocinio è organizzato dalla scuola ad esempio in ospedale, e invece in quelle private devi cercarti da solo una struttura e quindi rischi anche di andare a non fare nulla come nel tirocinio per la laurea?

    e poi quali altri pro e contro ci sono? in base a quali altri elementi si può scegliere? voi cosa avete valutato per scegliere?

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di velina88
    Data registrazione
    03-10-2007
    Messaggi
    1,040
    Bella domanda.....Spero risponderanno in tanti perchè anche io ho gli stessi dubbi e vorrei avere delle delucidazioni da chi ne sa più di noi....Rispondete in tanti dai......
    ...gli uomini sono vigliacchi e si fanno lasciare lo sai e non sanno guardarti negli occhi quando tutto è finito ormai....

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di lollypsico
    Data registrazione
    12-02-2008
    Residenza
    dentro un orologeria
    Messaggi
    2,878
    mio fratello diversamente da me ha scelto quelle private...non so se x via delle tasse i prof sono piu motivati a seguire di piu gli alunni..pero mio fratello rispetto a quella pubblica in cui si trovava veniva seguito di piu..godeva di maggior materiale didattico..io ricordo che da me era un bel macello anche trovare carta x le fotocopie...in piu mio fratello ha seguito moltissime iniziative(recite,incontri tra scuola e esterno)promosse dalla scuola rispetto a me....mi riferisco però alle superiori...

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di velina88
    Data registrazione
    03-10-2007
    Messaggi
    1,040
    Credo che le superiori siano tutta un'altra cosa rispetto alle scuole di psicoterapia....
    ...gli uomini sono vigliacchi e si fanno lasciare lo sai e non sanno guardarti negli occhi quando tutto è finito ormai....

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    ma stai parlando dei licei privati e pubblici?
    non credo abbia molto a che vedere con la mia domanda...

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di lollypsico
    Data registrazione
    12-02-2008
    Residenza
    dentro un orologeria
    Messaggi
    2,878
    Citazione Originalmente inviato da chiocciolina4 Visualizza messaggio
    ma stai parlando dei licei privati e pubblici?
    non credo abbia molto a che vedere con la mia domanda...
    forse non sono attenta abbastanza si mi riferivo alle scuole in generale..tu al tirocinio?

  7. #7
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    non ti preocccupare...io mi riferivo alle scuole di specializzazione, perciò l'ho postato nella stanza di formazione post-lauream di psicoterapia.

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  8. #8
    Neofita
    Data registrazione
    24-07-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    14
    La scuola di psicoterapia sembra una "scelta obbligata"!
    Mi rendo conto che per noi che abbiamo in mano "solo" una laurea le prospettive lavorative non sono certo rosee...Non si trova nulla e iscriversi a una scuola per molti può essere un modo per "fare qualcosa", per non rimanere a casa. Credo che una scuola di specializzazione vada scelta in base alla propria predisposizione, in base a ciò per cui ci si sente portati e non in base a quale costa meno e richiede meno frequenza alle lezioni!Poi certo sono io la prima che non ho un soldo, cerco di arrabattarmi con vari lavori, e so quanto l'aspetto economico sia rilevante!
    Meglio aspettare un po'secondo me ma fare una scelta consapevole e PERSONALE. :-)

  9. #9
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    visto che nessun altro risponde, faccio una domanda specifica: il tirocinio da fare durante la specializzazione pubblica ti viene assegnato da loro, invece nella scuola privata devi trovare tu una struttura che te lo faccia fare e in pratica potresti non trovarla mai?

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  10. #10
    Neofita
    Data registrazione
    24-07-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    14
    Ho un'amica che frequenta una scuola di psicoterapia privata a Milano e conosco un paio di persone che ne frequentano una pubblica e in entrambe le scuole per il tirocinio c'è una lista di enti convenzionati a cui fare domanda, come funzionava per il tirocinio post-lauream... Da quello che mi hanno detto queste persone è quindi la scuola (pubblica o privata) che indica una serie di posti dove effettuare tirocinio!
    Non penso possa esserci la possibilità di non trovare un posto dove fare tirocinio...Si lavora gratis e quindi soprattutto nelle strutture pubbliche si è ben accolti! :-)

  11. #11
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    Grazie!!! è che mi stavo un po' preoccupando perchè ho letto diversi post di persone che cercano una struttura per fare tirocinio da un sacco di tempo

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717
    Citazione Originalmente inviato da chiocciolina4 Visualizza messaggio
    visto che nessun altro risponde, faccio una domanda specifica: il tirocinio da fare durante la specializzazione pubblica ti viene assegnato da loro, invece nella scuola privata devi trovare tu una struttura che te lo faccia fare e in pratica potresti non trovarla mai?
    Niente affatto: una qualunque scuola (pubblica o privata) che ha ottenuto l'accreditamento ministeriale è obbligata a stipulare convenzioni (tra l'altro a certe condizioni) con enti pubblici o strutture convenzionate con il pubblico dove far fare tirocinio ai proprio allievi.

    Anche da questo si vede la serietà di una scuola...

  13. #13
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    e allora come mai alcune persone non trovano dove fare il tirocinio? voglio dire, per stare tranquilli, basta vedere che la scuola ha dei centri convenzionati, o questa non è una garanzia?

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  14. #14
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717
    Citazione Originalmente inviato da chiocciolina4 Visualizza messaggio
    e allora come mai alcune persone non trovano dove fare il tirocinio? voglio dire, per stare tranquilli, basta vedere che la scuola ha dei centri convenzionati, o questa non è una garanzia?
    Cara chiocciolina, il fatto che esista un articolo del codice della strada che vieti di attraversare l'incrocio con il semaforo rosso non è una garanzia del fatto che le persone lo rispettino...

    L'obbligo per l'ente di attivare convenzioni per il tirocinio non implica che in automatico tutti lo facciano né che tutti garantiscano ai propri allievi la possibilità di svolgere tirocinio.

    In tutto questo esistono due precise responsabilità:

    1. delle scuole che, più di tanto, non si adoperano visto che, tra l'altro, il Ministero non ha mai effettuato un controllo su nessuna delle oltre 300 scuole riconosciute. Cominciassero un po' a fare controlli seri... la cosa cambierebbe.

    2. Delle istituzioni che varano leggi assurde: in particolare il regolamento prevede che una scuola possa convezionarsi, per il tirocinio, solo con strutture pubbliche o private convenzionate con il pubblico (asl, ospedali, cliniche, etc.); ciò implica che, a fronte di una domanda altissima (numero di allievi da formare) esista una offerta (numero di posti disponibili per il tirocinio) bassissima.

    Oltre a questo - e, credimi, non lo dico con tono polemico - molte strutture pubbliche non "amano" propriamente gli psicologi e preferiscono di gran lunga i medici.

    Tanto che, forse ti sarà giunto alle orecchie, fino a poco tempo fa era in essere un malcostume molto diffuso ovvero quello di chiedere soldi per far fare tirocinio agli psicologi. Sì, hai capito bene: alcune strutture pubbliche chiedevano alla luce del sole dei soldi. Il che, a casa mia, sia chiama tangente; tanto che è dovuto intervenire anche l'ordine nazionale degli psicologi oltre a molte prese di posizione dure di tante scuole e di molti ordini regionali.

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717
    Per completezza: molte scuole private hanno chiesto, ma mai ottenuto, di poter convenzionare se stesse per il tirocinio.

    Sarebbe l'uovo di Colombo: io, scuola, apro un centro di ascolto. All'interno del centro ci faccio lavorare, sotto la supervisione dei didatti, gli allievi del 3° o 4° anno del quadriennale di specializzazione.

    Vantaggi: gli allievi hanno modo di fare tirocinio, in clinica e per davvero. Gli utenti possono accedere alla psicoterapia privata, ma a prezzi più vantaggiosi rispetto ad un libero professionista.

    Risultato: vantaggio per tutti. Controindicazioni: non me ne viene in mente nemmeno una.

    E la cosa si potrebbe estendere anche a strutture private che non sono convenzionate con il pubblico: pensa a tutte le case-famiglia, le comunità psichiatriche, le comunità di recupero, etc.

    Ma, come al solito, l'Italia rimane bloccata dall'inutile burocrazia...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy