• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 28
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    23-08-2006
    Messaggi
    118

    tesi:scopiazzamento......?

    ragazzi,aiutatemi,ma rispondetemi sinceramente.pensavo che riscrivere con parole diverse le stesse cose degli autori dei testi fosse una cosa più facile,invece vedo che leggendo quella cosa scritta in quel modo ti viene difficile pensarla in un altro,se non mettendo qualke sinonimo.inoltre ho consultato altre tesi e ho visto che in molti punti molti ragazzi copiano esattamente quello che c'è scritto nei libri,senza indicare il nome dell'autore(cioè come se fossero loro a parlare).poichè sto cominciando a scrivere adesso,volevo chiedervi se anche qualkuno di voi ha fatto così...cioè insomma,si può scopiazzare dai libri....o bisogna sempre indicare il nome dell'autore ogni volta che si fà?

  2. #2
    L'onestà intellettuale impone di citare sempre le fonti che si usano nella propria dissertazione. Mi rendo conto che a volte può risultare difficoltoso, soprattutto se si citano poche parole o frasi di un autore, ma questa è una regola di base nel fare un buon lavoro.

    Nella pratica, ovviamente, questo non avviene sempre; anzi, ci sono tante tesi che sono un taglia e cuci di pezzi presi da questo o quell'altro libro senza che vengano citati i responsabili intellettuali degli stessi.
    "And all my armour falling down, in a pile at my feet
    And my winter giving way to warm, as I'm singing him to sleep"

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di Tara_McLay
    Data registrazione
    21-04-2005
    Residenza
    Sul trono degli dei [Tronista inside]
    Messaggi
    4,943
    Il mio prof mi disse:
    - per me la tesi la puoi pure copiare tutta. Basta che metti virgolette all'inizio, virgolette alla fine e mi dici da dove hai preso quello che hai detto -

    Io ho fatto un lavoro molto voluminoso [270 pp, ma lasciamo perdere ], e quando ero in difficoltà nel riscrivere le parole di un autore, non mi sono fatta il problema: ho messo virgolette, ho copiato paro paro dal libro e ho citato la fonte
    - Diversamente Intelligente - Ha l'amore di tutti ma non è l'amore di nessuno

  4. #4
    millamilla
    Ospite non registrato

    .............

    Citazione Originalmente inviato da piccadillo Visualizza messaggio
    ragazzi,aiutatemi,ma rispondetemi sinceramente.pensavo che riscrivere con parole diverse le stesse cose degli autori dei testi fosse una cosa più facile,invece vedo che leggendo quella cosa scritta in quel modo ti viene difficile pensarla in un altro,se non mettendo qualke sinonimo.inoltre ho consultato altre tesi e ho visto che in molti punti molti ragazzi copiano esattamente quello che c'è scritto nei libri,senza indicare il nome dell'autore(cioè come se fossero loro a parlare).poichè sto cominciando a scrivere adesso,volevo chiedervi se anche qualkuno di voi ha fatto così...cioè insomma,si può scopiazzare dai libri....o bisogna sempre indicare il nome dell'autore ogni volta che si fà?
    ecco bravissima stesso mio problema.

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di Roby81
    Data registrazione
    19-06-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    242
    Citate sempre le fonti...
    anche io sto scrivendo la tesi, e la mia relatrice mi ha sconsigliato di fare copia/incolla senza citare le fonti, perchè la commissione si è informatizzata prende frasi della vostra tesi e le inserisce in un motore di ricerca, se trova la frase sono guai...
    ....mantenetevi folli e comportatevi come persone normali....

    Non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli. T. Jefferson


  6. #6
    millamilla
    Ospite non registrato

    :-(

    vabbe la parafrasi si puo' fare?

  7. #7
    millamilla
    Ospite non registrato

    ....


  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di Roby81
    Data registrazione
    19-06-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    242
    Citazione Originalmente inviato da millamilla Visualizza messaggio
    vabbe la parafrasi si puo' fare?
    Si può fare...ma sempre citando le fonti!
    ....mantenetevi folli e comportatevi come persone normali....

    Non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli. T. Jefferson


  9. #9
    millamilla
    Ospite non registrato

    .......

    raga ma allora qualsiasi cosa scrivo tra aprentesi devo mettere sempre sempre autore e anno???perche è chiaro che non invento io le teorie

  10. #10
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166
    Citazione Originalmente inviato da millamilla Visualizza messaggio
    raga ma allora qualsiasi cosa scrivo tra aprentesi devo mettere sempre sempre autore e anno???perche è chiaro che non invento io le teorie

    proprio così
    ovviamente la tesi non sarà un "elenco di citazioni", cercherai di inserire ogni citazione nel discorso generale, creando delle argomentazioni e delle connessioni

  11. #11
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    23-08-2006
    Messaggi
    118
    vabbè ragazzi ma non può essere una citazione continua!!! poi, le opinioni personali non si possono mettere, almeno cerchiamo di scopiazzare un pò,facendole passare per nostre,suvvia!

  12. #12
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    23-08-2006
    Messaggi
    118
    ragazzi scusate,volevo chiedervi una cosa, considerando che l'introduzione e l'indice si fanno alla fine,come si fà a numerare le loro pagine se la prima pagina è quella del primo capitolo?non so se mi sono spiegato....

  13. #13
    millamilla
    Ospite non registrato

    ...

    Citazione Originalmente inviato da piccadillo Visualizza messaggio
    vabbè ragazzi ma non può essere una citazione continua!!! poi, le opinioni personali non si possono mettere, almeno cerchiamo di scopiazzare un pò,facendole passare per nostre,suvvia!
    approvo

  14. #14
    Neofita L'avatar di march-78
    Data registrazione
    05-10-2007
    Residenza
    prov. MN
    Messaggi
    8
    Io devo laurearmi a giorni e ti posso dire che, a mio modesto modo di vedere, quello che conta in una tesi è il percorso. Io ho riportato parola per parola dai libri citando sempre l'autore, ho rielaborato, ho messo del mio....insomma, di tutto un pò. Ti posso però dire che, a volte, è pericoloso avventurarsi in proprie idee o teorie, potresti trovare chi non è d'accordo con te, non siamo poi così preparati per mettere "farina del nostro sacco" a meno che tu, ovviamente, non stia preparando una tesi sperimentale. In bocca al lupo.
    Il superfluo è la prima delle necessità!

  15. #15
    Partecipante Esperto L'avatar di lauramir
    Data registrazione
    01-10-2004
    Messaggi
    308
    Io avevo provato a parafrasare e dare un filo logico citando anche teorie e autore, e il prof. mi ha detto che era troppo discorsiva e di mattere solo le teorie, senza niente di mio. Mha...!!!
    Ultima modifica di lauramir : 10-03-2008 alle ore 21.37.39

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy