• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348

    non so che oggetto mettere

    Stamattina mi sono svegliata e come per magia ricordavo un sogno fatto! Solo che non lo posso raccontare per filo e per segno perchè i ricordi sono vividi ma solo rispetto ad alcuni particolari!
    Sono destinata a non poter avere il gusto di leggere un'interpretazione dei miei sogni???????

    Innanzi tutto ricordo una città piena di acqua, tanto da potersi muovere solo nuotando... una sorta di inondazione in una giornata di sole. Ma non provavo sensazioni brutte... niente paura o agitazione. Nuotavo e mi fermavo cercando di trovare la soluzione per uscire da quella situazione.
    Poi deve esserci una sequenza che non ricordo.... quindi mi ritrovo in casa di un signore di oltre 90 (portati non bene, super benissimo!) molto raffinato ed elegante, dolce e gentile, che è fissato con piramidi e forme triangolari e mi regala due libri che hanno in copertina, appunto, l'immagine di un triangolo dorato. Il signore mi ricorda il mio nonno paterno che ho perso quando ero piccola piccola (tre anni circa) ed è un'immagine che mi da serenità. Vedo anche la moglie di questo signore.... una signora bionda di 18 anni più piccola di lui che è seduta ad un pianoforte a coda ed è sorridente.
    Non riesco a ricordare altro, ma è stato un bel sogno e raccontarlo, non so perchè, mi emoziona.

    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  2. #2
    Amus
    Ospite non registrato
    Anche a me piace questo sogno e neanche io so il perchè... forse perchè le tue descrizioni mi fanno venire in mente Venezia e la sua ubicazione
    E' come se vedessi il signore di cui parli e sai come lo immagino? Eretto, dal portamento regale, ben vestito e ben curato, con barba e capelli bianchissimi ma questo è forse solo uno stereotipo di signore colto e raffinato che vive nella mia mente
    Mi evoca la saggezza e il giudizio e di conseguenza mi chiedo in che relazione siano rispetto a te questi due elementi. Ne senti il bisogno? Li vedi in qualcuno? Non so.
    Il nuotare serenamente così come lo descrivi mi fa venire in mente il grembo materno. La ricerca di una soluzione invece, il desiderio di venirne fuori, di nascere, o rinascere.
    L'ordine che ho usato non corrisponde alla tua narrazione ma a quanto i diversi elementi mi hanno colpito.
    Dai, adesso dì pure che non è affatto così :wink:

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    Il signore è proprio come lo immagini a parte il particolare della barba.... è talmente curato che ha il viso bello liscio (come da barba appena rasata). Indossa un doppiopetto blu con i bottoni dorati.....
    Voglia di saggezza e di giudizio? No non direi....
    Il bisogno di rinascita, invece, è prepotente! Nella figura del signore invece io ci vedo più un desiderio di serenità e allo stesso tempo di protezione.... Boh.... cmq ripeto è stato proprio un bel sogno.
    E poi il fatto che questa figura mi ricordi mio nonno mi da tanta gioia perchè di lui ho solo un ricordo, ma bello vivido in mente, ed è un ricordo dolcissimo!

    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    e la signora più giovane di proprio 18 anni? seduta ad un pianoforte .. chi è?
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  5. #5
    Amus
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LaRoby
    Voglia di saggezza e di giudizio? No non direi....
    Potrebbe non essere VOGLIA di saggezza e giudizio ma entrarci ugualmente saggezza e giudizio? Non posso sapere, ma potrebbe trattarsi di elementi latenti nelle azioni, nelle decisioni...
    Quando si parla di associazioni, non sempre gli elementi sono nitidi e trasparenti anzi, nulla è nitido e trasparente nei sogni... o quasi nulla lo è

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    La saggezza ed il giudizio fanno parte della mia vita da quando sono nata..... da sempre costretta in una gabbia di razionalità.... da sempre ritenuta molto più matura rispetto ai miei coetanei. La saggezza e la voglia di lascirmi aandare sono come un angelo ed un diavolo che mi ronzano intorno ognuno dicendomi la sua.....
    La signora di 18 anni più piccola del marito? Potrei essere io in un eventuale futuro......
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  7. #7
    Amus
    Ospite non registrato
    Potresti essere tu in futuro...
    Potresti essere talmente stanca di essere saggia e giudiziosa da desiderare al tuo fianco uno che lo sia più di te? Potresti volere al tuo fianco uno anche esteriormente saggio e giudizioso in modo che gli altri si aspettino (finalmente!) da qualcun altro quello che si sono sempre (ahitè!) aspettati da te? Potresti essere tanto stanca ed esasperata da sentire che potresti scoppiare? Potresti sentirti annaspare come un pesce, non solo fuori dall'acqua (dove morirebbe per ragioni naturali ) ma addirittura chiuso dentro un sacchetto di plastica (che ne accelera la morte!) ?
    Chi teneva in mano il sacco col pesce? Lei lo teneva in mano ma tu ne avevi deciso l'esecuzione Perchè? Forse perche ti eri stancata di fare quello che gli altri si aspettano che tu faccia? Allora pensi di non potertelo permettere Allora è un pò il cane che si morde la coda...

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    troppe domande.....
    potrei essere io perchè ho un fidanzato molto più grande di me e la razionalità mi impone di pensare a quello che potrebbe essere il mio futuro e alle difficoltà che già ci sono e potrebbero aumentare.... e invece vorrei lasciarmi andare...... vorrei vivere la più piena delle vite senza troppa valutazione dei pro e contro. E questo non vale solo in amore, ma in generale. Insomma voglio volare, ma ho paura di farlo.
    Non so come si colleghi il sogno a questo però..... il sogno era positivo.

    (Il pesce era tenuto nel sacchetto, ma questo era poggiato nel lavandino.... il pesce saliva per il sacchetto per salvarsi, ma poi ricadeva giù)

    Cosa penserei di non potermi permettere? Non ho capito.....
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  9. #9
    Amus
    Ospite non registrato
    ... di non fare ciò che gli altri si aspettano tu faccia...

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    già......
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

Privacy Policy