• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 17

Discussione: soldi vecchi e nuovi

  1. #1
    evaluna^
    Ospite non registrato

    soldi vecchi e nuovi

    Solo due frammenti di un sogno probabilmente molto più lungo.
    Sono a casa a Parma e uno dei due ragazzi che abitano con me mi dà della posta che ha preso dalla cassetta delle lettere e che mi è indirizzata. Sono due pacchettini di carta trasparente e dentro ci sono due "pile" di monete e noto che sono mescolati euro e lire....
    Poi un'altra scena: mio padre che mi dice che purtroppo il mio cellulare è rotto perchè ha un taglio in mezzo e non si può aggiustare...io sono molto contrariata, provo un senso di isolamento...
    che sogno stupido! L'unica cosa che noto è la presenza di due elementi fin troppo "materiali" (cellulare e soldi) a cui nella realtà dò davvero pochissima importanza...credo che sotto ci sia dell'altro....

  2. #2
    Amus
    Ospite non registrato

    Ti pensavo ieri sera
    Dopo leggo

  3. #3
    Amus
    Ospite non registrato
    Sensazioni relative alla notizia che... "c'è posta per te"? Reazioni nello scoprire il contenuto della posta?

  4. #4
    evaluna^
    Ospite non registrato
    quando c'è posta per me sono sempre felice.
    sono un pò maniaca....in effetti il fatto che ci fossero monete mi lasciava sorpresa e molto perplessa..
    mi pensavi....

  5. #5
    Amus
    Ospite non registrato
    Stai meglio adesso?

  6. #6
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Eh ci provo
    Adesso tantissimo, perchè sono tornata oggi da Milano dove sono andata a trovare la mia amica e dove ho finalmente conosciuto sette simpaticissimi e carinissimi opsiani

  7. #7
    Amus
    Ospite non registrato
    ... trovi posta ma il contenuto è deludente
    ... il cellulare è rotto... non è forse il cellulare un mezzo che consente il contatto? E il tuo è "irrimediabilmente" rotto
    Forse dovresti metterci una pietra sopra
    (non sul cellulare )
    Potrebbe avere un senso anche il fatto che la notizia provenga da tuo padre... non so, credo che tu abbia detto altrove che lui è una persona della quale ti fidi molto...
    Lo vedi come tutti i nostri sogni risultano collegati l'un l'altro?
    A questo punto, in merito ai periodi di assenza di ricordo, mi viene da pensare che anch'esso abbia un suo significato... non so, una sorta di ribellione interna, di "sciopero" onirico Bello, suona bene: sciopero onirico :wink: E la situazione si presenterebbe quando lo stress diventa insostenibile e sappiamo che non riusciremmo a viverlo anche tramite i sogni che bussano per ricordarci quanto stiamo male in quel momento...
    Che pensi di questa ipotesi

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Originariamente postato da Amuschella
    suona bene: sciopero onirico :wink: E la situazione si presenterebbe quando lo stress diventa insostenibile e sappiamo che non riusciremmo a viverlo anche tramite i sogni che bussano per ricordarci quanto stiamo male in quel momento...
    Che pensi di questa ipotesi
    M'intrufolo!
    E' quello che penso anche io... Come se non ricordassimo i sogni perchè sono anch'essi troppo dolorosi in un periodo in cui stiamo già male. Una sorta di rimozione del rimosso che raffiora nei sogni...
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  9. #9
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Amus...sì forse dovrei metterci una pietra sopra....ma il fatto è che mi fa terribilmente paura l'ipotesi di aver "perso" qualcosa, il rimpianto,capisci....
    La notizia però è data da mio padre...in effetti quello che dice lui è "il verbo"....a vent'anni ancora penso che sia onnipotente , è sempre presente, disponibile fino all'inverosimile, io mi affido a lui per risolvere quello che non riesco a risolvere da sola (naturalmente escludendo gli ambiti più personali, ma per le cose generali, di vita quotidiana, è sempre stato ed è ancora così)...quindi forse il fatto che il mio inconscio abbia eletto lui a darmi la notizia dell'irreparabilità del danno vuole dire che appunto forse dentro di me vorrei metterci una pietra sopra.
    Il fatto è che questo è ovvio, cioè è naturale che non vorrei pensarci più, e i miei sogni continuano ad esprimere questo desiderio, ma da sveglia la mia "ragione" mi fa dubitare sul fatto che la mia scelta sia stata più o meno giusta, e se ci sia ancora la possibilità di cambiare le carte in tavole....ma forse non c'è più.

    Riguardo al non ricordare i sogni invece credo che in questo caso non sia come dite voi Amus e Paky...potrebbe esserlo per altri, ma io forse più che non ricordare non prestavo molta attenzione da sveglia a farlo, lasciavo che i ricordi svanissero immediatamente, senza focalizzarli, e comunque il mio periodo non è così triste : io sono in cerca della mia strada, soprattutto sto cercando di capire se è quella giusta e di sintonizzarmi sulla lunghezza d'onda del percorso che ho scelto...ma comunque questo è stato un anno ricco, durante il quale ho sentito tanto amore dalle persone vicine, perchè si sa, quando ci si allontana da casa i legami veri si rafforzano addirittura....
    Grazie!

  10. #10
    Amus
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da paky
    M'intrufolo!
    E' quello che penso anche io... Come se non ricordassimo i sogni perchè sono anch'essi troppo dolorosi in un periodo in cui stiamo già male. Una sorta di rimozione del rimosso che raffiora nei sogni...
    Fai sempre bene ad "intrufolarti" oltretutto avevamo ancora questo discorso aperto e, mi sembra, siamo in perfetta sintonia

  11. #11
    Amus
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da evaluna^
    Riguardo al non ricordare i sogni invece credo che in questo caso non sia come dite voi Amus e Paky...potrebbe esserlo per altri, ma io forse più che non ricordare non prestavo molta attenzione da sveglia a farlo, lasciavo che i ricordi svanissero immediatamente, senza focalizzarli, e comunque il mio periodo non è così triste : io sono in cerca della mia strada, soprattutto sto cercando di capire se è quella giusta e di sintonizzarmi sulla lunghezza d'onda del percorso che ho scelto...ma comunque questo è stato un anno ricco, durante il quale ho sentito tanto amore dalle persone vicine, perchè si sa, quando ci si allontana da casa i legami veri si rafforzano addirittura....
    Grazie!
    Infatti il mio discorso sul non ricordare era diretto più che altro alla situazione di Paky

  12. #12
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Ok allora. A questo punto Mia direbbe che è successo un (ho paura di scriverlo male ).
    Io rispondevo alla domanda
    che pensi di quest'ipotesi?
    che mi sembrava essere stata fatta prima che Paky intervenisse!!

    Ciao a tutti

  13. #13
    Amus
    Ospite non registrato
    Ti sembrava giusto infatti il discorso sul non ricordo lo avevamo fatto su un altro thread ma ero certa che sarebbe intervenuta

  14. #14
    evaluna^
    Ospite non registrato
    vai Amus adesso anche telepatica e sensitiva
    quasi mi spaventi...

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    "C'è stato un misunderstanding" (c) Mia


    Cmq Amus... ora lo chiedo a te: che ne pensi della mia interpretazione?

    ps: mi rendo conto che ultimamente ricordo solo i sogni fatti la mattina, e solo le parti finali. Stanotte ho dormito poco e niente e stamattina quando sono riuscita a riaddormentarmi ho fatto un incubo orrendo e mi sono svegliata con una bruttissima sensazione di paura
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy